facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 2 aprile 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Coronavirus, in Cina scomparse 21 milioni di utenze telefoniche in tre mesi. L'ipotesi delle vittime

L'ipotesi delle vittime non conteggiate
Giovedì 26 marzo 2020
Come è possibile che la Cina, con un miliardo e mezzo di abitanti, abbia meno morti di coronavirus dell'Italia, che di abitanti ne ha 60 milioni? Se lo sono chiesti in molti. Tra le varie ipotesi ci sono quelle che collegano questi dati all'anzianità della popolazione italiana e al diverso calcolo dei decessi: in Cina, come in Germania, si sarebbero considerati solo i morti per coronavirus, in Italia quelli con coronavirus. Ma si fa strada anche un'altra ipotesi: che i dati siano stati truccati per nascondere una catastrofe di proporzioni ben più ampie.

In particolare c'è chi mette in relazione un altro dato, quello del calo notevole delle utenze telefoniche, alle vittime non dichiarate. Dal dicembre del 2019 al 19 marzo scorso, i dati riferiti dal ministero cinese dell'Industria e della tecnologia dell'informazione (Miit) registrano una diminuzione di 21 milioni di utenze, per lo più di rete mobile.

Il collegamento tra il calo delle utenze e le possibili vittime è stato fatto da The Epoch Times, giornale della dissidenza cinese negli Stati Uniti vicino a Donald Trump e legato al movimento dei Falun Gong.

In un articolo firmato da Nichole Hao si sottolinea come in Cina "le persone non possono sopravvivere senza un cellulare". Con il cellulare, infatti, si fa tutto: il numero telefonico è associato alla previdenza sociale, alle pensioni, con il telefonino si comprano i biglietti del treno, si paga l'affitto. Non solo: dal cellulare viene generato un codice sanitario che è anche la premessa necessaria per spostarsi nel Paese, ha spiegato alla testata Tang Jingyuan, opinionista cinese che vive negli Usa.

Ad incrinare la fiducia nei dati ufficiali sull'epidemia di coronavirus in Cina è anche la testimonianza fatta da un medico di Wuhan all'agenzia giapponese Kyodo. Secondo il medico nella città focolaio della pandemia i dati sarebbero stati manipolati al momento della visita del presidente cinese Xi Jinping lo scorso 10 marzo, e da allora i criteri per dimettere pazienti positivi sarebbero diventati loschi.

Il medico ha affermato che diversi pazienti ancora sintomatici sono stati rilasciati in anticipo dalla quarantena e i tamponi sono stati sospesi in parte per poter affermare che si era registrato un calo dei contagi.

Insomma: dati modulati in base alle esigenze governative per fornire una narrazione vincente della lotta in Cina all'epidemia che dalla stessa Cina è partita. Una sorta di villaggio Potemkin a favore di media di tutto il mondo. (Fonti: The Epoch Times, International Business Times, Japan Times)

LEGGI ANCHE: Coronavirus, il vero numero dei morti a Wuhan: 45mila cremazioni a fronte di 3mila decessi ufficiali
Fonte: blitzquotidiano.it
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 01 apr 2020 
La sindaca Raggi e la drammatica lettera di una dottoressa: "Ecco cosa succede se non state a casa"
"Chi in questo periodo esce di casa senza un valido motivo sta mettendo a rischio...
Aggredito in casa, legato alla sedia e derubato: notte da incubo per l'ex romanista Ashley Cole
Esperienza terribile per l'attuale manager delle giovanili del Chelsea
CORONAVIRUS Cina, isolamento per 600mila persone nell'Henan
Torna l'incubo coronavirus in Cina: la contea di Jia, nell'Henan confinante...
CORONAVIRUS, Stati Uniti superati i 200.000 contagi e più di 4.000 morti
I decessi provocati dal coronavirus negli Stati Uniti hanno superato quota 4.000:...
CONTE: "Misure prorogate fino al 13 aprile. Vietati tutti gli allenamenti delle squadre"
Le parole del premier in conferenza stampa: "Invito tutti a rimanere ancora a casa...
CONTE: "Misure prorogate al 13 aprile. Presto per parlare di blocchi fino al 3 maggio"
"Non siamo nella condizione di poter allentare le misure restrittive", ha spiegato il premier ricordando che ci saranno due fasi: "una di convivenza con il virus e lʼaltra di ritorno alla normalità"
Karsdorp torna a Roma: ecco perché il Feyenoord non può riscattarlo
Il club olandese non può pagare i circa otto milioni di euro che servono ad acquistare il terzino richiesto anche dal tecnico Advocaat
Coronavirus Roma, 112 nuovi positivi. Nel Lazio 169 casi: trend sotto il 6% per la prima volta
Coronavirus, a Roma oggi si registrano 112 nuovi positivi. Nel Lazio sono complessivamente...
Coronavirus in Italia, 2.937 positivi (ieri 2.107), 727 morti (ieri 837)
Borrelli: 80.572 i positivi, 13.155 le vittime Ad oggi sono 80.572 le persone...
Uefa, sospese le disposizioni sul Fair Play Finanziario per la stagione 2020-2021
L'emergenza Coronavirus costringe l'Uefa ad adottare soluzioni drastiche sul calcio...
Coronavirus, l'assessore D'Amato: "Test a tutti i residenti del Lazio"
Il responsabile regionale della Sanità: «Lo stanno sperimentando allo Spallanzani
Fuzato: "Spero che questa situazione finisca presto. Alisson è un riferimento per tutti"
Il terzo portiere della Roma, Daniel Fuzato, è stato intervistato da Globoesporte....
CORONAVIRUS, l'idea di alcuni club europei: Apertura e Clausura per i campionati sino al 2023
La rivoluzione per ripartire dopo il Coronavirus. È questa la proposta di diversi...
UEFA, dalla Germania: Champions ed Europa League a luglio-agosto
La UEFA avrebbe deciso di spostare i turni di Champions League ed Europa League...
Coronavirus Roma, allo Spallanzani 202 (ieri 208) i contagi totali, 24 con supporto respiratorio
L'Ospedale romano Lazzaro Spallanzani ha diffuso il bollettino odierno relativo...
CORONAVIRUS, Speranza: "Misure restrittive prorogate fino al 13 aprile. Strada ancora lunga"
"Dalle indicazioni del comitato tecnico scientifico scaturisce la decisione del...
FIGC rende noti i compensi erogati ad Agenti Sportivi: Roma terza in Serie A con 23 milioni spesi
La FIGC ha reso noti i corrispettivi comunicati dalle Società di Serie A ed erogati...
Slitta la semestrale: "Previsioni falsate dall'emergenza"
Slitta di 30 giorni la pubblicazione della relazione semestrale di As Roma approvata...
Serie A, ecco le date per la ripartenza: allenamenti a metà aprile, campionato il 24 maggio
La serie A intravede uno spiraglio di luce. O meglio, il verde dell'erba del campo....
Diawara, il boomerang della fretta
Dopo l'infortuno subito in casa della Juventus, Amadou Diawara era riuscito ad accorciare...
Friedkin-club: a fine aprile si riapre
La trattativa è ferma, ma riprenderà. L'affare che doveva portare la Roma da Pallotta...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>