facebook twitter Feed RSS
Martedì - 14 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Stadio della Roma, in quarantena si scrivono le delibere

Accordo finale definito, i tecnici a lavoro sui testi da votare in Campidoglio
Mercoledì 18 marzo 2020
I lavori tecnici di confronto fra il Campidoglio e i proponenti del progetto Stadio della Roma sono finiti. Pochi giorni prima dell'inizio della quarantena si è svolta un'ultima seduta plenaria di tutti gli attori interessati al dossier Tor di Valle. L'accordo è stato raggiunto e, da quel momento, gli uffici comunali hanno iniziato a scrivere i testi delle delibere che dovranno essere portate al voto del Consiglio comunale.
Un lavoro di scrittura che dovrà essere approfondito e attento: i testi delle delibere dovranno essere blindatissimi per resistere alla quantità di ricorsi che sono stati annunciati nei mesi scorsi da tutto il variegato fronte "anti stadio".


SALE LA VALUTAZIONE DEI CONTRIBUTI DEI PRIVATI

Nell'accordo raggiunto, come già Il Tempo aveva anticipato nei mesi scorsi, è stato effettuato un riconteggio delle cifre dell'intero corpus delle opere che ha portato a un aumento della contribuzione, rispetto alle valutazioni iniziali a carico dei proponenti, legata alla valorizzazione economica delle aree. Rispetto alle previsioni iniziali, i nuovi conteggi potrebbero comportare per i proponenti una contribuzione al Campidoglio maggiore di quella inizialmente stimata e la cifra potrebbe essere non di poco superiore anche ai 20 milioni già annunciati.

IL RUOLO DI VITEK NELLE TRATTATIVE

Un elemento che ha contribuito a velocizzare molto gli accordi è venuto dagli emissari di Radovan Vitek che, di fronte a tutte le varie potenziali difficoltà, non da ultime queste sul valore aumentato della contribuzione, non solo non hanno battuto ciglio ma hanno chiaramente detto ai funzionari del Campidoglio che l'importante era giungere a una conclusione della vicenda che fosse positiva per la città, l'Amministrazione e i tifosi.

Ora, sfruttando queste settimane di quarantena, i funzionari comunali - dell'Avvocatura, del Segretariato generale e dell'Urbanistica - stanno portando avanti, già da qualche giorno, la stesura delle cinque delibere che dovranno essere poi votate dal Consiglio comunale.
A ciascun funzionario è stata affidata la scrittura di una singola parte. Tutte le parti, poi, verranno riesaminate e armonizzate dai capi dei dipartimenti comunali.
Il testo da votare è quello di variante al Piano regolatore unita alla Convenzione urbanistica. Dentro la Convenzione urbanistica, ci saranno inseriti i testi degli accordi fra il Campidoglio e la Regione Lazio sugli interventi per la ferrovia Roma-Lido di Ostia di proprietà regionale, quelli fra il Campidoglio e la Città Metropolitana per la via del Mare/Ostiense di proprietà di Palazzo Valentini e quelli fra i privati e Acea per la sistemazione del depuratore.

L'ITER DI VOTAZIONE

Quando i testi saranno pronti, verranno prima portati in Giunta e approvati. Poi inizieranno l'esame obbligatorio da parte delle Commissioni competenti - almeno cinque: Urbanistica, Mobilità, Lavori pubblici, Ambiente e Commercio - e del Municipio IX. A Commissioni e Municipio spetterà il compito di esaminare i testi ed esprimere pareri obbligatori ma non vincolanti. Completato questo passaggio (difficile meno di un mese) si andrà al voto vero e proprio in Assemblea Capitolina.

I NODI POLITICI

Se da un punto di vista tecnico Vitek e il suo approccio hanno agevolato la conclusione di una trattativa che si trascina da circa un biennio, rimane aperto il nodo politico. Le trattative per la cessione da Luca Parnasi e Radovan Vitek del pacchetto che include anche Tor di Valle e il progetto Stadio sono ferme a causa dell'emergenza Coronavirus che ha bloccato qualunque attività non essenziale.
Nonostante la Roma continui a nutrire grande ottimismo, è difficile pensare che Virginia Raggi decida di far iniziare effettivamente l'iter di votazione - Giunta, Commissioni/Municipio e Aula - prima che il passaggio di consegne fra Parnasi e Vitek sia effettivo.
Non a caso, prima che l'emergenza sanitaria assorbisse le attenzioni dell'Amministrazione, il Sindaco aveva deciso di fissare almeno una seduta di approfondimento fra la Giunta, i funzionari di alto grado e i consiglieri comunali di maggioranza. L'obiettivo era illustrare loro i provvedimenti prima che entrassero formalmente nell'iter di votazione con l'obiettivo di evitare l'accusa di far piovere provvedimenti dall'alto e considerare i consiglieri come dei meri esecutori di ordini e, contemporaneamente, contare i voti.

IL CONTEGGIO DEI VOTI IN AULA

Questa conta si è resa obbligatoria anche per un'altra ragione: i consiglieri comunali che votarono a favore del pubblico interesse (versione Raggi) a giugno 2017 sono chiamati a votare favorevolmente anche alle delibere di variante e convenzione che discendono dal voto del 2017. Solo che di quei 28 voti (Raggi compresa) favorevoli espressi nel 2017 ne sono rimasti effettivi solo 20. In 3 - Marcello De Vito, Paolo Ferrara e Davide Bordoni - sono rimasti invischiati nell'inchiesta penale su Parnasi e quindi dovranno astenersi e uscire dall'Aula. Poi ci sono 5 dimissionari, 4 "politici" - Nello Angelucci, Alisia Mariani, Fabio Tranchina e Valentina Vivarelli - e uno "tecnico" - Pietro Calabrese, diventato assessore alla Mobilità - cui sono subentrati Roberto Allegretti, Francesco Ardu, Carlo Maria Chiossi, Massimiliano Simonelli e Costanza Spampinato. Questi 5 non sono vincolati al voto 2017. Non contano i voti delle due espulse dal gruppo pentastellato, Cristina Grancio e Monica Montella, perché nel 2017 risultavano assenti.
Ecco, dunque, perché il sindaco Raggi aveva deciso - prima della quarantena - di incontrare i suoi consiglieri e illustrare la complessità dei provvedimenti da votare. E perché Radio Campidoglio parlava di un incontro con i consiglieri di opposizione. Magari qualche voto può provenire anche dalle fila avverse.

TEMPI

Come l'intera vicenda Stadio ha insegnato, è molto aleatorio fare previsioni su Tor di Valle che abbiano un certo grado di attendibilità. Stando agli uffici, difficile pensare a meno di un mese/mese e mezzo per la redazione delle cinque delibere. Questo porta il timing alla seconda metà di aprile per il completamento degli atti da votare. E qui ci si ferma. Troppe le altre variabili a partire dalla pandemia che possono rallentare le operazioni del passaggio Parnasi/Vitek e quelle di ripresa dell'attività politica in Consiglio comunale.
di Fernando M. Magliaro
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Montella - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 18 giu 2020 
Manolas: "Finalmente ho vinto". E Totti e De Rossi mettono il like
Lama nel cuore per i tifosi della Roma. Mettendo in ordine l’elenco di tutti coloro che dall’estate 2011 ad oggi (prima Made in Usa) hanno vinto si potrebbero mettere in campo due formazioni
 Mer. 17 giu 2020 
Capello ricorda lo scudetto: "Batistuta la ciliegina di una squadra costruita per vincere"
Fabio Capello, allenatore della Roma che il 17 giugno del 2001 vinse lo scudetto:...
Dzeko vuole diventare il bomber dei record e tornare in Champions
Centoventidue giorni senza un gol. Non era mai successo nella carriera di Edin Dzeko....
 Sab. 13 giu 2020 
Roma sulle spalle: Dzeko è pronto
Tra i calciatori che scalpitano in vista della ripresa del campionato va sicuramente...
 Mer. 03 giu 2020 
Vent'anni fa l'acquisto di Batistuta
Un sogno di inizio estate destinato a tramutarsi nella pazza gioia di uno scudetto...
 Mer. 27 mag 2020 
Montella, un pallonetto da Scudetto
19 anni fa, in occasione di Roma-Milan 1-1, Vincenzo Montella segnava con uno splendido pallonetto, avvicinando lo Scudetto ai giallorossi
 Mar. 28 apr 2020 
I flop e i top dei centravanti giallorossi
Argentini, italiani, tedeschi e un bosniaco: tanti sono i...
 Sab. 18 apr 2020 
Roma 1982/83-Roma 2000/01 1-2: Falcao illude, poi la coppia Montella-Totti esalta Capello
Il centrocampo “pensante” di Liedholm e la spinta di Nela mettono in crisi Samuel & co. Nella ripresa, l’ingresso dell’Aeroplanino segna la svolta
 Ven. 03 apr 2020 
Mancini: "Sono orgoglioso della Roma. Indossare questa maglia mi provoca emozione"
Dopo gli interventi di Nicolò Zaniolo e di Lorenzo Pellegrini, è il turno di Gianluca...
 Mar. 31 mar 2020 
Candela intervista Totti: "Nessuno leverà mai la Roma dal mio cuore. È la mia seconda pelle"
Vincent Candela ha parlato nel corso di una diretta su Instagram. Qual è...
 Mer. 04 mar 2020 
Fonseca pensa al Siviglia
Il primo allenamento di una settimana quasi surreale, con notizie che sì rincorrono...
 Mar. 25 feb 2020 
Roma, fiducia dai senatori: Smalling, Kolarov, Mkhitaryan e Dzeko per riprendere quota
Smalling, Kolarov, Mhkitarian e Dzeko, citati secondo il sistema di gioco di Fonseca,...
 Lun. 24 feb 2020 
Sorrisi e poker. La Roma si ritrova
E' vero, il Lecce non è test probante per pensare di aver messo alle spalle la crisi,...
 Dom. 23 feb 2020 
Dzeko, 102 gol con la Roma. Il bosniaco raggiunge Montella e punta il podio
Il Cigno di Sarajevo continua a scalare la classifica all-time dei bomber romanisti
Dzeko un valore aggiunto anche per i compagni. Pellegrini "depotenziato"
Il meglio e il peggio della serata della Roma: non solo gol e assist per l'attaccante, che sa giocare come pochi. Per il centrocampista quanto pesa l'affaticamento all'adduttore?
Fonseca cala il poker sul Lecce: la Roma riparte dopo tre sconfitte
Chiuso il periodo nero con il netto successo sui salentini firmato Under, Mkhitaryan, Dzeko e Kolarov. I pugliesi venivano da tre vittorie consecutive
 Lun. 10 feb 2020 
Crisi giallorossa. La prima mossa di Friedkin: basta film horror
Aspettando il nuovo proprietario per interrompere la replica infinita
 Lun. 27 gen 2020 
Rimpianto Dzeko. Lo squillo atteso ma non il n° 100
A quasi quattro anni di distanza, dal 3 aprile 2016, Dzeko torna a segnare in un...
 Ven. 03 gen 2020 
Florenzi capitano ritrovato: in campo e sui social
Superato il momento di difficoltà quando Fonseca gli preferiva Spinazzola e Santon, accantonata l’idea di lasciare i giallorossi, il solitamente riservato Alessandro posta su Instagram la sua felicità
Calciomercato Roma, un altro Dzeko: si tratta per Mariano Diaz
Petrachi sta cercando di piazzare Kalinic anche in Premier. Non è detto tuttavia che il croato accetti la proposta del Newcastle
 Sab. 28 dic 2019 
Dal gol di De Rossi al poker con la Fiorentina: le 5 partite più importanti del 2019
Ranieri, De Rossi, Fonseca e la rivincita contro il Napoli: queste le gare più importanti dell'anno
 Gio. 26 dic 2019 
Roma, le facce del decennio: 9 tecnici, 200 giocatori, 5 d.s.
A Trigoria sono passati venti calciatori in più ogni anno dal 2010 ad oggi, con cinque diversi direttori sportivi e decine di dirigenti
 Sab. 21 dic 2019 
Pellegrini e Zaniolo tesori d'Italia
Basta ricordare quanto accadde su questo stesso campo un anno fa per capire cosa...
Calciomercato Fiorentina, UFFICIALE: esonerato Montella
A Vincenzo Montella è stata la fatale la sconfitta per 4-1 contro la Roma. La Fiorentina...
È Roma show, Montella verso l'esonero: i sostituti
Tra i possibili sostituti, i nomi di Spalletti, Prandelli, Di Biagio Iachini e Ballardini
 Ven. 20 dic 2019 
MONTELLA: "I giallorosso hanno meritato, si è vista differenza in campo"
FIORENTINA-ROMA 1-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA, VINCENZO MONTELLA: “Numericamente la sconfitta non ci sta. La Roma ha meritato, ma ci abbiamo provato fino alla fine”
Dzeko e Zaniolo devastanti: gran poker della Roma, la Fiorentina non vince più
Bella prova dei giallorossi, in gol con il bosniaco, Kolarov, Pellegrini e il giovane azzurro. Per i viola gol di Badelj
Fiorentina-Roma 1-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo si vendica. Pellegrini segna e incanta
Roma, la notte della verità
Vincenzo Montella, ex giallorosso (centravanti e allenatore), si gioca il posto...
 Gio. 19 dic 2019 
Fiorentina-Roma, i convocati di Montella
CONVOCATI E REPORT MEDICO
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>