facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"

ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra"
Sabato 15 febbraio 2020
FONSECA A DAZN

"In questo momento è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non è facile giocare qui, l'Atalanta è forte e crea sempre occasioni da gol. Oggi non gli abbiamo concesso molto, abbiamo fatto una buona gara dal punto di vista strategico e difensivo. Quando abbiamo preso il primo gol, la squadra è andata in difficoltà, ma non posso dire nulla rispetto all'atteggiamento della squadra. La partita è stata decisa da dettagli, abbiamo fatto una buona gara".

La sconfitta compromette la corsa alla Champions League?
"Mancano 14 partite, credo che sia possibile ancora. È difficile, ma questo campionato è equilibrato, io ci credo".

Ha preparato bene la partita, può essere il fatto che fisicamente questa è una squadra che vi ha dominato dal punto di vista fisico?
"Penso che sia sopratutto una questione mentale, fisicamente la squadra sta bene, Queste ultime due partite sono state molto intense, devo dire che la squadra deve credere che possiamo tornare come prima. E' difficile spiegare questo gol preso ma siamo in un momento che sembra che ogni tiro è gol e nelle ultime tre partite abbiamo preso 3 gol cosi. E' difficile spiegare ma io credo che con questa prestazione sono fiducioso che torneremo a breve alla vittoria."

Dal punto di vista tattico questa partita le lascia qualcosa nel futuro?
"Sì, questa è una partita diversa dalle altre. Non posso dire che dobbiamo giocare così ma in questo sistema sì. E' difficile giocare contro l'Atalanta ma con questo sistema sì, possiamo giocare, E' anche vero che non abbiamo avuto Cristante e Diawara e come unica soluzione avevamo Mancini, ma possiamo sicuramente giocare di nuovo come oggi."

Nel primo tempo tu guidavi la linea difensiva, e lasciavi giocare gli attaccanti dell'Atalanta schiena alla porta..
"Era importante che la squadra non si allungasse, che fosse corta. Penso che abbiamo quasi sempre fatto bene in questo momento e che quando abbiamo recuperato la palla non abbiamo fatto come avevamo preparato. Abbiamo sbagliato con la profondità Ma devo dire che con questa pressione dell'Atalanta non era facile."

*** *** ***


FONSECA A SKY SPORT

Deluso per aver tirato in porta una volta sola?
"Penso sia stata una partita con poche occasioni da gol per entrambe, giocare in questo campo non è facile. Nel primo tempo abbiamo disputato una buona gara difensiva, nella ripresa abbiamo preso due gol da due palle ferme e abbiamo accusato questo momento, penso che abbiamo fatto cose positive in questa partita perché qui non è facile giocare, ho visto dei segnali positivi che mi danno fiducia per il futuro"

Calo atletico nella ripresa?
"Penso che mancano ancora 14 partite e credo ancora nella Champions League. La squadra ha provato a restare sempre corta, ma l'Atalanta ci ha fatto allungare, ma penso che abbiamo controllato bene difensivamente una squadra come l'Atalanta che non ha creato tanto come fa normalmente. Come ho detto prima, ho visto delle cose che mi lasciano fiducioso"

Calo dovuto agli infortuni?
"Abbiamo molto problemi ma non vogliamo cercare scuse. Oggi abbiamo fatto una partita positiva e penso che la squadra abbia giocato bene difensivamente ma non siamo in un momento positivo, ma la squadra ha dimostrato che può fare molto meglio e penso che io debba essere il primo a crederci"

Squadra sparita troppo presto nella ripresa?
"Il problema è che abbiamo preso 2 gol in 9' e così non è facile, tra l'altro con due palle ferme. Penso che poi la squadra abbia reagito bene ma siamo in un momento che al primo errore veniamo puniti, abbiamo sbagliato i dettagli e preso due gol che hanno compromesso la nostra partita"

Chi segna nella Roma, a parte Dzeko?
"Abbiamo fatto un gol ma il problema in questo momento sono i gol che prendiamo, non è facile giocare in questo campo in questo momento e ora dobbiamo preoccuparci più della difesa che dell'attacco"

Difesa a 3 in futuro?
"Abbiamo già giocato in altre partite con la difesa a 3, oggi non ne avevamo bisogno. Voglio fare un in bocca al lupo all'Atalanta per la partita in Champions League"

*** *** ***



FONSECA A ROMA TV

Come se ne esce da un punto di vista psicologico?
"Abbiamo bisogno al momento di lavorare sulla testa dei giocatori. Oggi non è stata la partita come le altre come quella del Bologna. Non è una questione di atteggiamento o di fiducia, ma è una questione di dettagli e non è facile giocare qui con l'Atalanta. Abbiamo fatto una buona partita nel primo tempo soprattutto difensivamente. Questa squadra ha sempre avuto occasioni da gol, non abbiamo lasciato Atalanta fare il gioco che le piace. Poi abbiamo sbagliato in due occasioni. A volte è difficile spiegare, ma oggi i ragazzi oggi hanno dato."

Il 22 dicembre aveva 4 punti in più dell'Atalanta, oggi 6 in meno. Vuol dire che le cose possono cambiare velocemente...
"Mancano ancora 14 gare, in questo campionato le squadre perdono molti punti e sono il primo a credere che è possibile. Lavoriamo per cambiare questo momento difficile. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita e vedere la squadra le cose buone che ha fatto."

Possibile che venga coinvolta tutta la squadra in questa fase negativa?
"È difficile spiegare questi momenti. Oggi la squadra non ha avuto un problema mentale, ma ha giocato con fiducia e con il giusto atteggiamento. Abbiamo sbagliato in due occasioni ed è per questo che è difficile da spiegare. Siamo in un momento che quando sbagliamo subiamo gol, ma abbiamo preparato bene la partita contro una squadra fortissima ed è per questo che sono fiducioso. È difficile per tutti noi e per i tifosi, ma ci sono cose positive per il futuro."

La squadra non mi ha dato la sensazione di voler reagire negli ultimi 30 minuti...
"Dopo il gol subito la squadra ha tentato di cambiare la situazione. Difensivamente l'Atalanta è una squadra fortissima, anche nei duelli. Penso che i giocatori abbiano dato tutto fino al 90'."


*** *** ***


FONSECA IN CONFERENZA STAMPA

L'impressione è che la Roma fosse più forte il 31 dicembre 2019 con Zaniolo, Florenzi e Diawara.
"È difficile dire se siamo una squadra meno forte, è vero che abbiamo infortuni di giocatori importantissimi. Quando non vinciamo è normale che si pensi che non siamo forti, capisco perfettamente. La verità è che in questi mesi, con questa sconfitta, anche la fiducia dei giocatori non è la stessa. Penso che oggi non sia stata una questione di fiducia. Sono dettagli nella partita, abbiamo fatto molte cose positive, di solito creano tante occasioni da gol. Difensivamente nel primo tempo sempre bene, ma sono due dettagli che decidono la partita. Quando sbagliamo succede sempre il gol, le altre squadre hanno fatto sempre gol all'incrocio dei pali".

Qualcuno ha presentato questa partita come una finale. È stata una gara importante da cui è difficile ritornare?
"Sono tutte finali per i giocatori della Roma. Mancano quattordici partite, credo che sia possibile".

Lei si sente in discussione?
"Mai".

Parla di dettagli, ma Gollini non ha fatto una parata.
"Vero, non ha fatto una parata, c'è stata un'occasione per Pellegrini, in una gara avara di emozioni. Per concludere in bocca al lupo per l'Atalanta per la gara contro il Valencia"
COMMENTI
Area Utente
Login

Atalanta-Roma - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 17 apr 2021 
PRIMAVERA 1 - Atalanta-Roma 1-1
Nella 19ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Tocca a Pedro e Mayoral. Spinazzola per l'Atalanta
Infortunati al lavoro per cercare di rientrare in gruppo. Nonostante il giorno di...
 Dom. 28 feb 2021 
Roma, altro ko nei big match: conquistati solo 16 punti su 60
Bilancio deludente contro le grandi: con Fonseca in panchina soltanto tre vittorie, poi sette pareggi e dieci sconfitte
 Dom. 17 gen 2021 
 Mer. 06 gen 2021 
Roma regina dei primi tempi: 28 gol segnati, 8 nel primo quarto d'ora
La squadra giallorossa arrembante quando scende in campo: in campionato è la formazione che segna di più nei primi 45 minuti
 Lun. 21 dic 2020 
La Roma perde Spinazzola: out contro il Cagliari. In porta ipotesi Sirigu
La Roma perde Leonardo Spinazzola: il terzino ha accusato un fastidio al flessore...
Kumbulla: "Cerchiamo di non ripetere gli errori. Non ho avuto dubbi a scegliere la Roma"
Il difensore italo-albanese, classe 2000, Marash Kumbulla dell'AS Roma ha rilasciato...
Roma, un crollo mentale
Batosta nei numeri ma non nella sostanza, e comunque sconfitta che brucia, al fondo...
Se l'asticella si alza, la Roma non la salta
Un po' guerriera e un po' bambina, per sintetizzare il pensiero di Fonseca. Ma non...
Atalanta-Roma 4-1, Le Pagelle dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Dom. 20 dic 2020 
Roma piccola contro le grandi: conquistati solo 15 punti su 48
Con Fonseca in panchina solamente tre vittorie contro le big di campionato, poi sei pareggi e sette sconfitte
MANCINI: "Ha ragione il mister. Blackout nella ripresa da non ripetere"
MANCINI A SKY SPORT Secondo tempo da bambini secondo Fonseca... "Ha ragione,...
SPINAZZOLA, fastidio al flessore sinistro, condizioni da valutare nei prossimi giorni
Nel corso del secondo tempo di Atalanta-Roma 4-1, Leonardo Spinazzola ha chiesto...
FONSECA: "Primo tempo da guerrieri, il secondo da ragazzini: difficile da spiegare"
ATALANTA-ROMA 4-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Non si possono regalare partite così, atteggiamento sbagliato nella ripresa. Zero aggressività"
Atalanta-Roma 4-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Veretout sbaglia il regalo di Natale, Dzeko e Mkhitaryan unici a salvarsi
La Roma si illude con Dzeko, poi è Atalanta show: poker anche senza il Papu
In vantaggio per un’ora, i giallorossi si sono smarriti e hanno incassato i gol di Zapata, Gosens, Muriel e Ilicic. Fonseca non resta nella scia di Milan, Inter e Juve
SPINAZZOLA: "C'è rammarico per il palo, spero di rifarmi e portare a casa i tre punti"
FINE PRIMO TEMPO: ATALANTA-ROMA 0-1 SPINAZZOLA A SKY SPORT Intensità e ferocia in...
IBANEZ: "Partita importante, l'abbiamo preparata bene. Parole Gasperini mi hanno fatto piacere"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA IBANEZ A SKY SPORT Sulla gara. "E'...
Atalanta-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
13ªGiornata di Serie A
Roma, contro l'Atalanta scatta l'ora di crescere
La classifica rischia d'ingannare. Perché se è vero che l'Atalanta, attardata di...
Gasperini e il rimpianto Ibanez: "Ci avrebbe fatto fare cose importanti"
A sentir parlare Gian Piero Gasperini di Roger Ibanez si avverte un deciso rammarico....
La Roma vuole diventare grande
Voglia di fare il definitivo salto di qualità e di dimostrare a tutto il campionato...
Fonseca-Roma, esame da Dea
Il gonfiore delle vittorie può spesso generare un'illusoria sensazione di sazietà....
Atalanta-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
13ªGiornata di Serie A
 Sab. 19 dic 2020 
Bufera Papu Gomez: Gasperini lo fa fuori definitivamente!
La frattura è ormai insanabile. Gasperini ha definitivamente fatto fuori Gomez dall'Atalanta....
Atalanta-Roma, i convocati
13ªGiornata di Serie A
GASPERINI: "Gomez? Voglio parlare di calcio. Fonseca ha fatto un gran lavoro"
ATALANTAROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI GIAMPIRO GASPERINI: "La Roma è una delle big. Ilicic si è allenato bene"
FONSECA: "Farò 2-3 cambi rispetto al Torino. Presto per parlare di scudetto"
ATALANTA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il nostro obiettivo è di arrivare tra le prime quattro”
Ora si scalda Pedro
Un giorno in meno di riposo rispetto all'Atalanta, ma l'imbarazzo della scelta per...
Atalanta bestia nera. Colpo Kolarov, unico successo negli ultimi undici confronti
Il 20 agosto del 2017 Kolarov esordì con la maglia della Roma decidendo la sfida...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>