facebook twitter Feed RSS
Domenica - 6 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Atalanta-Roma 2-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Dzeko da lotta greco-romana, si salva Smalling
Sabato 15 febbraio 2020
Pau Lopez 6,5 - Parte volando come l'uomo ragno, spingendo il più possibile sulla sua sinistra e ipnotizzando Gomez. In un paio di occasioni deve ringraziare l'imprecisione degli avversari. Sui gol non può fare nulla.

Bruno Peres 5 - Non affonda più di tanto, perché preferisce stare in copertura e aspettare Gosens. Entra nell'azione del 2-1 nella maniera sbagliata, perché non ha il tempo di spazzare. Soffre quando Gomez gli gravita attorno.

Fazio 5,5 - Inserito a sorpresa, per dar modo di scalare a Mancini, si destreggia bene finché c'è Zapata. Poi Gasperini gli toglie il punto d'appoggio.

Smalling 6,5 - Veloce, bravo, ottime letture. Uno contro uno è difficilissimo da saltare. Quando deve impostare è davvero limitato.

Spinazzola 5 - Un paio di affondi, dalla sua parte Hateboer non ha una grande serata. Però si perde sull'1-1 Palomino, appostato sul secondo palo, poi è in ambasce con Ilicic.

Mancini 5,5 - Pronti-via e prende subito un giallo che rischia di pregiudicarne la partita. Invece il suo compito è quello di equilibrare e lo fa, ma non riesce a impostare (dal 68' Veretout s.v.).

Pellegrini 5,5 - Messo sulla linea dei centrocampisti per dare più qualità, spesso prova l'incursione quando riesce a liberarsi di compiti difensivi.

Kluivert 6 - Un bel trottolino che prova a fare saltare gli schemi, quando prende in velocità l'avversario può fare male (dal 62' Perez 5,5 - Entra in maniera vivace, con l'unica conseguenza di prendere un giallo).

Mkhitaryan 5 - Dovrebbe fare da connessione con Dzeko, ma spesso deve arretrare per difendere alla bell'e meglio.

Perotti 5,5 - Ha pochi palloni, quelli che gioca rischia di determinare in più di una circostanza, però sembra lontano dal gioco (dal 77' Villar s.v.).

Dzeko 6,5 - Costretto alla lotta greco-romana con Palomino, quando gli dà un metro riesce a prendersi il pallone e scaraventarlo in porta. Straordinario quando servito, ma troppo solo.

Fonseca 5 - Inserisce Mancini a metà campo ma la sua squadra non reagisce. Gollini non fa una parata, per larga parte non riesce nemmeno a superare la metà campo.

di Andrea Losapio


*** *** ***


Pau Lopez 6,5: fa un miracolo nel primo tempo con un'uscita perfetta a tu per tu con Gomez. Non può nulla sui gol bergamaschi.

Bruno Peres 6: gioca da titolare e risponde con una prestazione sufficiente, regalando nel finale una gran palla a Pellegrini, pescato in fuorigioco.

Smalling 7: ingaggia un duello fisico con Zapata, limitato dall'ex United a tal punto dall'essere sostituito nella ripresa. Smalling difende tutto campo e fa un gran recupero su Ilicic, lanciato a rete.

Fazio 6: legge bene le diverse situazioni di gioco. Ripescato dopo un periodo di meditazione, si fa trovare pronto.

Spinazzola 5: inizia benino ma poi si addormenta e perde di vista Palomino, che pareggia i conti. Nella ripresa, è praticamente nullo in fase offensiva.

Mancini 6: fatica a coprire tutta la porzione di campo davanti alla difesa ma lo fa con diligenza. Poco cattivo in occasione del secondo gol atalantino. Dal 68' Veretout SV.

Kluivert 6: ottimo il taglio in area nel primo tempo e avrebbe dovuto conquistare un rigore, non fischiato da Orsato. Tanto impegno ma anche tante palle perse. Dal 62' Perez 5,5: entra nel momento peggiore e riesce a fare ben poco.

Pellegrini 5: inizia con il giusto atteggiamento, sia in fase offensiva che difensiva. Si abbassa per impostare dal basso, sfiora il gol su un cross di Perotti ma nella ripresa cala vistosamente. Con un suo errore dà il via al gol di Pasalic.

Mkhitaryan 5: aiuta molto in fase difensiva, soprattutto nel primo tempo. Dà poca qualità in avanti, lì dove il suo talento servirebbe maggiormente.

Perotti 5,5: un paio di strappi dei suoi, un suo tiro non di molto finito fuori. Questo il primo tempo dell'argentino che, nella ripresa, cala fisicamente. Dal 78' Villar SV.

Dzeko 6,5: approfitta dell'errore di Palomino per rubargli il pallone e battere con freddezza Gollini. Viene incontro per cercare di tenere il pallone, fa il possibile ma ha pochissimi palloni giocabili.

Fonseca 5,5: la Roma approccia molto bene la gara, gioca con grinta, personalità e determinazione ma nella ripresa cala vistosamente sotto l'aspetto fisico e, probabilmente, anche mentale. I cambi non cambiano nulla ma non ha altri giocatori a disposizione.

di Alessandro Carducci



*** *** ***


Le pagelle dell'Atalanta - Pasalic da predestinato, De Roon corre per tutti

Gollini 6 - Nel primo tempo ha poco da fare, a parte un'uscita avventurosa su Pellegrini. Subisce al primo tiro in porta.

Toloi 6,5 - Dietro va in apprensione quando Perotti, il più tecnico dei giallorossi, lo punta. Va vicino al gol con una rovesciata tanto bella quanto imprecisa, poi però giganteggia.

Palomino 6,5 - Francobolla Dzeko per un tempo, senza lasciargli la possibilità di muovere da torre. Però poi s'incarta sul passaggio di Hateboer e il bosniaco va dritto fino allo scacco.

Djimsiti 6,5 - Ha i suoi bei problemi quando Kluivert lo punta, per la velocità che possiede e la tecnica differente. Se la cava con mestiere, a parte quando è in campo aperto. Grande merito per l'assist dell'1-1, quando va in quota e prolunga sul secondo palo.

Hateboer 5,5 - Maluccio nel primo tempo, come contro il Genoa ha un gol sulla coscienza. Lì era stato per un rigore, qui per un retropassaggio killer che manda in tilt Palomino. Davanti non fa meglio, sbagliando la spaccata da un passo. Poi nella ripresa cresce.

De Roon 7 - Ha il solito ingrato compito di correre, correre, correre. Lo fa anche bene, come su Dzeko, in generale sembra in grande spolvero.

Freuler 6,5 - Meno gestore rispetto al solito, si butta poco in avanti. Però poi recupera due volte il pallone del 2-1.

Gosens 6,5 - Sulla sua fascia di competenza non ha paura di crossare, arrivando fino in fondo. Poi i problemi non arrivano da lui.

Gomez 6,5 - Prova a spaccare subito la partita, ma Pau Lopez è più bravo di lui e con un guizzo va sulla sua sinistra, neutralizzando il suo tiro. Poi fa ammonire due giocatori (dall'87' Muriel s.v.).

Ilicic 6,5 - Non sbaglia un tocco per tutto il primo tempo, solo Smalling riesce a recuperarlo sulla corsa, evitando guai peggiori. Manda in porta Gomez che non sfrutta l'assist (dall'83' Malinovskyi s.v.).

Zapata 6 - Smalling e Fazio decidono di dividerselo in marcatura. Non determina come al solito perché l'inglese è davvero un osso duro (dal 59' Pasalic 7 - Entra e, in diciannove secondi, va subito in gol con una traiettoria al bacio. Sempre pericoloso quando si inserisce, non arriva alla doppietta per un soffio).

Gasperini 7 - Prepara bene la partita ma si trova in svantaggio al 45'. Come a Firenze azzecca il cambio di Pasalic e porta a casa tre punti fondamentali.


di Andrea Losapio
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Atalanta-Roma - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 31 mar 2020 
COVID-19, un giovanissimo tifoso mette all'asta la sua maglia autografata da Mancini
Iniziativa benefica molto toccante che proviene dal Roma Club di Bergamo. Il piccolo...
 Gio. 20 feb 2020 
Designazioni Arbitrali 25ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 6ª Giornata di Ritorno
 Mar. 18 feb 2020 
Atalanta-Roma 2-1, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
ROMA-GENT, Designazioni Arbitrali
È stato designato il team arbitrale che dirigerà il match tra Roma e Gent, in programma...
 Lun. 17 feb 2020 
Roma, infortuni e passo da retrocessione: è il 2020 ma sembra il 1976
"Anno bisesto, anno funesto", una Roma così brutta non si vedeva da 44 anni. Anzi,...
Pallotta: "La trattativa per il passaggio di proprietà non può condizionare la squadra"
Nonostante sia vicino a cedere la Roma a Friedkin, l'attuale presidente giallorosso...
 Dom. 16 feb 2020 
Il gelido inverno romanista (anche se fa caldo)
Una squadra dissolta tra gennaio e febbraio: corsi e ricorsi storici
Roma, la rivoluzione flop: Fonseca e Petrachi adesso rischiano
La sconfitta con l'Atalanta rischia di costare la Champions alla squadra giallorossa. Due punti in meno rispetto ad un anno fa, il ds è quasi certo di salutare, in bilico anche la conferma dell'allenatore
Dottor Jekyll e mister Pellegrini: da Magnifico a "sopravvalutato". E il futuro...
Dopo un inizio positivo, il centrocampista è in calo: l’unico romano della Roma con l'Atalanta è stato tra i peggiori, radio e web gli danno addosso e il rinnovo non pare più un must giallorosso
Crisi Roma, i tifosi: "Squadra sopravvalutata, andate a coltivare le patate!"
I romanisti: "Aveva ragione Fonseca. Alcuni giocatori non reggono la pressione, sono da piccola squadra"
Dissociazione Sportiva Roma
La Roma di Fonseca ha due punti in meno rispetto a quella dell'ultimo Di Francesco,...
KLUIVERT: "Andiamo avanti a testa alta"
Justin Kluivert torna a suonare la carica dopo la sconfitta di ieri della sua Roma...
Solo Dzeko, scomparsi gli altri gol
Aveva fatto un balzo in stile Cristiano Ronaldo, per festeggiare il gol. È uscito...
Peggior partenza dopo la sosta di Natale degli ultimi 45 anni
Bocciatura in pubblico e ovviamente via Internet. I tifosi giallorossi non accettano...
Roma, Champions ai saluti
La Roma si è ufficialmente persa in questo 2020. I giallorossi, nel decisivo scontro...
Fonseca adesso è dietro Di Francesco
È un 2020 senza sorriso per Fonseca, che alla 24 giornata di campionato ha addirittura...
Atalanta-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Sab. 15 feb 2020 
PAU LOPEZ: "Abbiamo perso troppi punti ultimamente, ma possiamo ripartire da questa gara"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA PAU LOPEZ A DAZN Sei d'accordo con...
Fonseca, panchina piatta. Difficile ripartire con questi giocatori
L'impossibilità di sterzare dalla panchina. Di svoltare, di effettuare un cambio...
FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra”
GASPERINI: "Il campionato è ancora lungo, ma crediamo di poter arrivare davanti alla Roma"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, GIAN PIERO GASPERINI: “Avevamo qualche difficoltà ad essere pericolosi nel primo tempo. Il vantaggio sulla Roma non è definitivo”
Palomino e Pasalic ribaltano la Roma: lo "spareggio" Champions è dell'Atalanta
Inutile il vantaggio di Dzeko, nella ripresa la Dea firma il sorpasso e consolida il quarto posto in solitaria
FAZIO: "Abbiamo fatto una gran prima frazione. Dobbiamo continuare per ottenere i tre punti"
FINE PRIMO TEMPO: ATALANTA-ROMA 0-1 FAZIO A DAZN Questi primi 45 minuti sono una...
MKHITARYAN: "Sfida importante per la Champions, dobbiamo vincere per tornare quarti"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN A DAZN Sentite questa partita...
BRUNO PERES: "Dobbiamo essere concentrati. Mi sento pronto, importante vincere"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA BRUNO PERES A ROMA TV Che tipo di partita...
Atalanta-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
24ªGiornata di Serie A
Lo 0-0 è sconosciuto: manca da 35 anni
Non si può non segnare. Atalanta-Roma non finisce 0-0 da 35 anni: era il 30 settembre...
Peres-Fazio, ecco i due ripescaggi per la svolta
Uno era finito in panchina, l'altro sembrava un esubero difficile anche da piazzare...
Atalanta-Roma è storia infinita: sempre a caccia di passaporto
Inseguimenti, sorpassi, rimonte: è una sfida da montagne russe. Come stasera: Gasperini cerca l’allungo, Fonseca la partita della svolta
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>