facebook twitter Feed RSS
Sabato - 30 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

l'Uefa caccia il Manchester City dalle coppe. E ora in Italia rischiano Juventus, Inter e Roma

Venerdì 14 febbraio 2020
Il Manchester City fuori dalle coppe europee per due anni. E' la durissima e clamorosa sentenza appena emessa dalla Uefa per punire il club allenato da Pep Guaridola per le violazioni del Fair Play Finanziario.

Nel comunicato si legge che "La UEFA prende atto della decisione della Camera arbitrale indipendente dell'Organismo di controllo finanziario del club (CFCB), emessa oggi, che includeva il seguente riassunto del suo contenuto ed effetto da annunciare come richiesto dalle Regole procedurali che regolano il CFCB:

A seguito di un'audizione tenutasi il 22 gennaio 2020, la Camera Giudicatrice dell'Ente di controllo finanziario del club UEFA (CFCB), presieduto da José da Cunha Rodrigues, ha notificato oggi al Manchester City Football Club la decisione finale sul caso che è stato deferito dal CFCB.

La Camera dei giudici, dopo aver esaminato tutte le prove, ha riscontrato che il Manchester City Football Club ha commesso gravi violazioni del regolamento sulle licenze e sul fair play finanziario sopravvalutando le entrate della sua sponsorizzazione nei suoi conti e nelle informazioni di pareggio di bilancio (break-even) presentate alla UEFA tra il 2012 e 2016.

La Camera giudicante ha anche riscontrato che, in violazione del regolamento, il Club non ha collaborato alle indagini sul caso da parte del CFCB.

La Camera dei giudici ha imposto misure disciplinari al Manchester City Football Club stabilendo che sarà escluso dalla partecipazione alle competizioni UEFA per club nelle prossime due stagioni (vale a dire le stagioni 2020/21 e 2021/22) e pagherà una multa di 30 milioni di euro .

La decisione della Camera arbitrale è soggetta a ricorso in Cassazione per lo Sport (CAS). Se il Manchester City Football Club eserciterà tale diritto, l'intera decisione motivata della Camera giudicante non sarà pubblicata prima della pubblicazione della sentenza finale da parte del CAS. "

Come rilevato dalla Camera dei giudici, il club ha il diritto di presentare ricorso contro questa decisione dinanzi al Tribunale arbitrale per lo sport. Pertanto, la UEFA non commenterà ulteriormente questa decisione in questa fase".

Il Manchester City commenta così la vicenda e annuncia il ricorso: "Siamo delusi ma non sorpresi dall'annuncio di oggi da parte della Camera dei giudici UEFA. Il Club ha sempre anticipato il bisogno ultimo di cercare un organo indipendente e un processo per considerare in modo imparziale l'intero corpus di prove inconfutabili a sostegno della sua posizione. Nel dicembre 2018, il capo investigatore della UEFA ha presentato in anteprima pubblicamente l'esito e la sanzione che intendeva consegnare al Manchester City, prima ancora che fosse avviata qualsiasi indagine. Il successivo processo UEFA iha mostrato che c'erano pochi dubbi sul risultato che avrebbe prodotto. Il Club ha formalmente presentato reclamo all'organismo disciplinare UEFA, un reclamo che è stato convalidato da una sentenza CAS. In poche parole, questo è un caso avviato dalla UEFA, perseguito dalla UEFA e giudicato dalla UEFA. Con questo processo pregiudizievole ormai terminato, il Club perseguirà un giudizio imparziale il più rapidamente possibile e quindi, in primo luogo, avvierà il procedimento con il Tribunale Arbitrale per lo Sport".

Trema quindi l'Europa intera del calcio, visto che negli ultimi anni sono diversi i club che hanno "gonfiato" i ricavi aggirando le norme del Fair Play Finanziario per rispettare i paletti. In Italia, la scorsa estate il Milan aveva raggiunto una sorta di accordo per raggruppare le varie violazioni degli ultimi anni in una sanzione unica, non giocando l'Europa League di quest'anno a cui si era qualificata. Ad oggi, secondo le prime stime, le società che faticheranno maggiormente in Serie A per rispettare i limiti entro il prossimo 30 giugno, data di chiusura dei rispettivi bilanci d'esercizio, saranno Juventus, Inter e Roma, oltre il Milan stesso.
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 20 mag 2020 
Lazio, Negro: "I romanisti si sono potuti attaccare solo a quell'autogol"
L'ex difensore della Lazio: “Se ripenso ancora all’autogol nel derby? Quelli, ahimé, sono i pericoli del mestiere"
Schick, i soldi dal Lipsia aiutano la Roma. L'attaccante è il primo bonus
A giugno in arrivo 25 milioni dalla sua cessione
 Mar. 19 mag 2020 
Spadafora: "Via libera al nuovo protocollo. Il 28 maggio la decisione sul campionato"
L’annuncio del ministro dello Sport: “Finalmente gli allenamenti di squadra potranno riprendere, la Figc si è mostrata disponibile”
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1424 (ieri -1798 ), +162 morti (ieri +99 )
Ancora in calo il numero degli attualmente positivi
COVID-19, a Roma dieci nuovi positivi (20 nel Lazio)
Dato più basso dal 10 marzo
Totti: "Sarei stato un buon elemento nella Roma ancora oggi. Giocatori come Messi, Ronaldo e io..."
"Giocatori come Messi, Ronaldo e io hanno il diritto di decidere quando smettere"
COVID-19, allo Spallanzani 49 (ieri 52) contagi totali, 10 (ieri 10) con supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
Totti e il no a Ilary: "Anche lei mi spingeva al Real Madrid"
La rivelazione: "In Spagna avrei avuto tutto, tranne la fascia da capitano, ma la Roma era da sempre il mio sogno"
La Roma aspetta Zaniolo. Pronta la fase 2 col pallone
Nicolò forza i tempi per dare una mano ai compagni alla ripresa
Da Pedro a Vertonghen, la Premier nel mirino
Lo spagnolo piace a Fonseca, in difesa corte al belga e a Lovren. Kean può giocare pure da vice Dzeko
Fonseca chiede quattro innesti. 15 sul mercato
Il tecnico ha chiesto un difensore centrale, un terzino e un attaccante oltre alla conferma di Mkhitaryan
Sprint finale, la storia si veste di giallorosso
Nelle ultime quattro stagioni la squadra ha dato il meglio proprio nelle ultime 12 giornate, le stesse che mancano adesso
 Lun. 18 mag 2020 
La FIGC proroga la sospensione dell'attività sportiva fino al 14 giugno
Il presidente Gabriele Gravina ha disposto la sospensione dell'attività sportiva...
Roma, i tifosi: "Zaniolo e Pellegrini incedibili! Ma Petrachi che fa a Trigoria?"
Indebitamento di 278 milioni, i tifosi hanno paura di veder partire i migliori talenti della squadra: "Ma sarebbe un autogol incredibile, soprattutto in questo momento di crisi"
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1798 (ieri -1836), +99 morti (ieri 145 )
Covid-19, i casi in Italia 18 maggio ore 18 - Prosegue il calo dei nuovi contagi
Coronavirus: Roma, 19 nuovi casi (39 nel Lazio). A Viterbo e Rieti nessun caso
Coronavirus, la Regione Lazio ha reso noto che a Roma e provincia si sono registrati...
AIC, Tommasi: "Necessaria la sicurezza e il controllo medico di tutta la squadra"
Damiano Tommasi, ex centrocampista della Roma e attuale presidente dell'AIC, ha...
Karsdorp: "Ho ancora 2 anni con la Roma, vorrei riprovare in estate"
Queste le parole del terzino della Roma, Rick Karsdorp, quest'anno in prestito al...
COVID-19, allo Spallanzani 52 (ieri 55) contagi totali, 10 (ieri 9) con supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
Mkhitaryan: "Sarebbe bello restare a Roma. Non mi restano molti anni di carriera e voglio vincere"
Mkhitaryan, attaccante della Roma è stato intervistato dall'Ambasciata italiana...
Brivido Roma: bilancio in rosso e Friedkin sparito
La crisi di auto e turismo allontana il texano: tutto da rifare
Roma, Napoli e Juve su Orsolini. Il Bologna dribbla: "Noi non svendiamo"
L'ala ha estimatori in Serie A, Liga e Premier, ma i rossoblù non hanno intenzione di cederlo
Roma, via vai sulle fasce. Santon e Kolarov i soli certi di restare
Da capire il futuro di Zappacosta, Spinazzola in bilico. Piacciono Acuna e Biraghi
Mancini: "Vogliamo ripartire e finire il campionato. Sono orgoglioso di far parte di questa società"
Il difensore giallorosso si racconta ai microfoni della Rai, spiegando come ha vissuto questo tempo di quarantena
 Dom. 17 mag 2020 
Totti in incognito: giro al centro di Roma con la mascherina
L'ex capitano da anni non poteva girare per il centro storico della capitale, perché assediato dai tifosi: con la macherina si è goduto la capitale insieme a Ilary
Serie A, slittano gli allenamenti di gruppo: nelle prossime ore le linee guida
Il Comitato tecnico-scientifico non ha ancora validato il documento. Intanto Spadafora ha ricevuto il protocollo aggiornato dalla Figc
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1836 (ieri -1883), 145 morti (ieri 153)
Covid-19, i casi in Italia 17 maggio ore 18 - Gli attualmente positivi scendono sotto i 70mila
Coronavirus a Roma 32 nuovi contagiati: 18 positivi dopo un funerale. Nel Lazio 50 casi
Coronavirus, il bollettino di oggi a Roma e nel Lazio. Si registra oggi un'impennata...
Fase 2, a Trastevere c'è l'aperitivo a San Calisto: in piazza senza mascherine
E' una fase speciale, quella iniziata nelle ore scorse a Trastevere, cuore della...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>