facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 26 maggio 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Mkhitaryan: "Tutti dovranno essere pronti a prendersi le proprie responsabilità nelle prossime gare"

"Sappiamo dell'importanza del match contro l'Atalanta"
Giovedì 13 febbraio 2020
L'attaccante giallorosso Henrikh Mkhitaryan, a segno nell'ultima gara contro il Bologna, ha parlato all'AS Roma Match Program:

Partiamo dai numeri: 10 presenze, 541 minuti giocati e 4 reti. Segna tanto in proporzione ai minuti giocati.
"Sì, ma non basta. Adesso voglio fare di tutto per aiutare la squadra: fare più gol, assist e con la squadra vincere le partite".

Superato l'infortunio, come procede il suo recupero alla ricerca del miglior stato di forma?
"Adesso mi sento meglio. Mi dispiace di essere mancato in alcune occasioni, nel derby e contro la Juventus, ma non è dipeso da me e ho lavorato tanto per ritornare".

Contro il Bologna è arrivato il quarto gol stagionale, in una serata purtroppo negativa.
"Avrei preferito non segnare, ma vincere la partita. Per me conta di più la squadra che i risultati individuali. Sarebbe stato meglio prendere i tre punti e salire in classifica".

La Roma che ha affrontato la Lazio nel derby ha fornito una prestazione di altro livello, cosa è successo dopo?
"È normale che possa accadere quello che è successo a noi, perché nel calcio è possibile tutto. Un giorno ti senti bene e la partita va bene, poi la settimana dopo con un altro avversario succede qualcosa e offri una prestazione diversa e i risultati vengono a mancare. È normale nel calcio, ma dobbiamo lavorare seriamente e credere in noi stessi. Ci sono dei giorni in cui sei al top e altri che sei giù. Dobbiamo fare di tutto per vincere le prossime gare".

Questi sono stati giorni utili anche per trovare soluzioni alla ricerca di invertire la tendenza di questo 2020?
"Abbiamo parlato un po' tra di noi di quello che è successo, ma non troppo. È meglio dimenticare le partite giocate ed essere più concentrati e freschi nella testa per gli impegni che arrivano".

La prossima giornata si va a Bergamo, di fatto contro l'Atalanta sarà uno scontro diretto per un posto in Champions.
"Sappiamo bene l'importanza di questa gara. Dobbiamo dare tutto per vincere anche se non sarà facile. Sarà comunque una gara diversa dall'andata, dove abbiamo perso 2-0 all'Olimpico".

Febbraio in particolare sarà un momento importante per il prosieguo della stagione: tra l'Atalanta e il doppio incontro di Europa League con il Gent.
"Abbiamo una rosa importante e il mister coinvolgerà tutta la squadra, facendo turnover. Tutti dovranno essere pronti a prendersi le proprie responsabilità per scendere in campo nella prossime partite. Dobbiamo essere pronti fisicamente e mentalmente, senza pensare alla criticità del momento, affinché questo non ci metta troppa pressione addosso. Sarà un mese importante".

Nonostante il momento negativo, gli obiettivi della stagione sono ancora raggiungibili. Da cosa deve ripartire la squadra?
"Sappiamo che la squadra ha tanta qualità. Tutti dobbiamo fare il possibile. Non si risolve con gli 11 in campo, ma anche con chi sta in panchina e chi lavora per la Roma dietro le quinte. Dobbiamo essere tutti insieme, lavorare e pensare positivo. Per vincere".
COMMENTI
Area Utente
Login

Atalanta-Roma - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 15 feb 2020 
MKHITARYAN: "Sfida importante per la Champions, dobbiamo vincere per tornare quarti"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN A DAZN Sentite questa partita...
BRUNO PERES: "Dobbiamo essere concentrati. Mi sento pronto, importante vincere"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA BRUNO PERES A ROMA TV Che tipo di partita...
Atalanta-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
24ªGiornata di Serie A
Lo 0-0 è sconosciuto: manca da 35 anni
Non si può non segnare. Atalanta-Roma non finisce 0-0 da 35 anni: era il 30 settembre...
Peres-Fazio, ecco i due ripescaggi per la svolta
Uno era finito in panchina, l'altro sembrava un esubero difficile anche da piazzare...
Atalanta-Roma è storia infinita: sempre a caccia di passaporto
Inseguimenti, sorpassi, rimonte: è una sfida da montagne russe. Come stasera: Gasperini cerca l’allungo, Fonseca la partita della svolta
Roma, la notte della verità: a Bergamo ultima chiamata per la Champions
Dentro o fuori, il significato del match di Bergamo è evidenziato in classifica....
Atalanta-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Ven. 14 feb 2020 
ATALANTA-ROMA, giallorossi arrivati a Bergamo (VIDEO)
La Roma è appena atterrata a Bergamo, sede della sfida di domani sera contro l'Atalanta...
Atalanta-Roma, i convocati di Gasperini
Sono 21 i calciatori convocati da mister Gian Piero Gasperini per Atalanta-Roma,...
Atalanta-Roma, i convocati
24ªGiornata di Serie A
GASPERINI: "Match decisivo? No, ci sono ancora 15 gare. La Roma arriverà molto motivata"
ATALANTA ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI GIAN PIERO GASPERINI: "Noi siamo più sereni, ma è il campo che parla”
FONSECA: "L'Atalanta partita più difficile che abbiamo. Mancini centrocampista è una possibilità"
ATALANTA ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Fazio, Cetin e Bruno Peres? Vediamo domani, ma c'è una grande possibilità che i tre possano giocare."
Mancini e Spinazzola, dolci ricordi. Ma gli ex della Dea ora vogliono la Champions
Giocavano nell'Atalanta, domani dovranno provare a batterla per invertire la rotta e agganciare i nerazzurri al quarto posto
Designazioni Arbitrali 24ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 5ª Giornata di Ritorno
Veretout fa 30: contro l'Atalanta va a caccia anche della lode
Trentesima partita consecutiva: un percorso che nessun giocatore della Roma ha toccato...
Roma, esame per due
Atalanta-Roma ha due osservati speciali. Uno è Henrikh Mkhitaryan. Il tecnico...
Pastore ancora ai box per il dolore all'anca: nuovi controlli nei prossimi giorni
Tre mesi di assenza dal campo, salvo la sporadica apparizione nel derby con la Lazio....
 Gio. 13 feb 2020 
ATALANTA-ROMA, domani la conferenza di Fonseca
Domani alle 13:30 si terrà la conferenza stampa di Paulo Fonseca alla vigilia...
Roma, adesso il tabù Atalanta. Ma anche Gasperini non sorride...
I giallorossi hanno battuto la Dea una sola volta negli ultimi cinque anni. Altrettanto negativi i numeri del tecnico dei bergamaschi
Dall'Atalanta al Gent fino alla cessione: mese cruciale
«Restiamo uniti, la stagione è ancora lunga» è il messaggio trasmesso dai giocatori...
 Mer. 12 feb 2020 
Roma, anche Mirante ko: menisco
Durante l'allenamento di lunedì Antonio Mirante ha avvertito il riacutizzarsi di...
Gasp-Fonseca, sliding doors: si giocavano la Roma, ora si giocano la Champions
I due tecnici che in estate si sono contesi la panchina giallorossa, sabato a Bergamo si giocheranno un bel pezzo di qualificazione al massimo trofeo continentale
Atalanta-Roma: si va verso il sold out
Entusiasmo alle stelle in casa Atalanta. Si viaggia verso il tutto esaurito per...
Spinazzola e Co.: con la Dea una sfida di ex, anche mancati
Atalanta-Roma in programma sabato sera è (anche) la sfida tra quello che poteva...
Peres avanza la sua candidatura e insidia Santon sulla fascia destra
Dopo l'ottima prestazione contro il Bologna, Bruno Peres è pronto a rimettersi totalmente...
 Mar. 11 feb 2020 
Si ferma Pastore: allenamento individuale per il problema all'anca
Non c'è pace per Javier Pastore. Il centrocampista ha accusato ancora una volta...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>