facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 21 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Collina: "Arbitro deve decidere come se la tecnologia non esistesse. In passato simpatizzavo Lazio"

Giovedì 13 febbraio 2020
Oggi Pierluigi Collina compie 60 anni, un traguardo che l'ex arbitro italiano ha voluto festeggiare rilasciando una lunga intervista in cui si racconta a 360°. Tanti i temi affrontati dall'ex direttore di gara tra cui quello del Var, confessando tra l'altro anche la sua passata fede calcistica. Queste le sue parole:

Come dev'essere un arbitro? Lei un giorno ha detto: «Non può essere saggio, ma un po' folle».
«Saggio nel senso che non può permettersi di riflettere troppo prima di decidere. Quello che nella vita di tutti i giorni è impulsività per l'arbitro è un pregio. E se guardo indietro un po' di follia è servita».

La Var aiuta a decidere più in fretta?
«L'arbitro deve decidere come se la tecnologia non esistesse. L'obiettivo è non averne bisogno perché le decisioni sono corrette ed è per questo che lavoriamo attraverso la preparazione. Poi lui sa che esiste un paracadute che può correggere un errore, anche se l'errore resta: magari voi giornalisti lo dimenticate, ma chi giudica l'arbitro no».

Rimpiange di aver arbitrato senza Var?
«Ai miei tempi non c'erano neanche le 40 telecamere in 5K (...). Ho sempre pensato che l'arbitro debba sapere tutto della partita, analizzando i video per conoscere tattiche e caratteristiche dei giocatori. Ai miei tempi veniva fatto in modo estemporaneo. Oggi è parte integrante della preparazione».

Tifa Lazio?
«Sono cresciuto a Bologna: da bambino era normale tifare rossoblù. A 14 anni, giocando da libero, mi piaceva Pino Wilson e simpatizzai per la Lazio campione d'Italia: ma non avevo la minima idea che avrei fatto l'arbitro. Come si può pensare che un arbitro, un giocatore, un giornalista non sia anche stato tifoso? Ma poi subentra la professionalità. Tifi solo per te stesso. Per la cronaca: ho arbitrato il ritorno di Bologna-Parma, spareggio per non retrocedere, nella mia città, dove ho tanti amici. Il Bologna ha perso ed è retrocesso. E la Lazio non ha mai vinto nelle prime nove partite arbitrate da me (...)».

(...)
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 20 feb 2020 
Roma, Carles Perez: gol e prestazione che accendono la speranza
Il piccolo corre e segna e lancia una speranza: la notte è passata e arriva, caldo,...
PEREZ: "Non potevo sognare serata migliore, ora dovremmo dare il massimo nella gara di ritorno"
ROMA-GENT 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEREZ A ROMA TV Esordio dal primo minuto...
FONSECA: "E' un momento difficile. La cosa più importante era vincere"
ROMA-GENT 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "in questo momento non abbiamo la stessa fiducia di sempre"
CRISTANTE: "È evidente che non siamo nella nostra miglior fase, era importante non prendere gol"
ROMA-GENT 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA CRISTANTE A SKY SPORT Oggi lavoro importante...
PEROTTI: "Dovevamo toglierci di dosso il brutto periodo. C'è stata anche un po' di sfortuna"
ROMA-GENT 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEROTTI A SKY SPORT Qual è il significato...
Roma-Gent 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perez subito determinante. Perotti e Cristante non al top
DE SANCTIS: "Abbandoniamo la cultura degli alibi e coltiviamo quella delle responsabilità"
EUROPA-LEAGUE, ROMA-GENT, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
PEREZ: "Ho piena fiducia in questa squadra. Spero in un gol o in un assist"
EUROPA-LEAGUE, ROMA-GENT, LE INTERVISTE PRE-PARTITA CARLES PERES A ROMA TV Cosa...
Roma-Gent, Le Formazioni UFFICIALI
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
Europa League, Roma-Gent dove vederla in chiaro in Diretta TV e in streaming
È la partita di andata dei sedicesimi di finale, si gioca stasera: le probabili formazioni e i link per seguirla in diretta, anche in chiaro, dalle 21
Roma, arriva Friedkin: firma e stadio
Le due diligence sono alla fase finale, tra pochi giorni si fa sul serio
Smalling: "Non mi aspettavo di piacere così tanto ai tifosi. Vincere qualcosa sarebbe..."
"Vincere qualcosa sarebbe la giusta ricompensa per loro, per tutto l’affetto che ricevo”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>