facebook twitter Feed RSS
Sabato - 30 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

KOLAROV: "Testa giù e pedalare, niente drammi, ora si vedono gli uomini. Tensione tifosi? Tutto ok"

Venerdì 07 febbraio 2020
ROMA-BOLOGNA 2-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA

KOLAROV A SKY SPORT

Che spiegazioni dai tu della partita?
"Non devo spiegare niente, abbiamo perso una partita che il Bologna ha meritato."

momento del genere meriterebbe un'analisi più approfondita...
"Abbiamo perso due partite con la Juve, con il Torino, con Sassuolo e questa. Non siamo partiti bene, testa giù e pedalare."

Involuzione tecnica, tattica, condizione fisica o mentalità?
"C'è un po' di tutto, quando entri in un periodo negativo c'è un po' di tutto. Come più anziano mi tengo stretto i miei amici, ci siamo concentrati e dobbiamo cercare di vincere le prossime. Siamo consapevoli che non stiamo facendo bene."

Tensione col pubblico?
"No, no nulla. Tutto tranquillo."

Cosa non ha funzionato?
"Sapevamo che il Bologna sta bene, credo che non abbiamo fatto bene nelle pressioni. Poi è difficile quando corri indietro andare a prenderli. Merito del Bologna, che ha strameritato di vincere. Abbiamo provato qualcosa nel secondo tempo, ma non è bastato."

Che cosa è cambiato difensivamente?
"Le ultime da inizio 2020 prendiamo due gol a partita, poi tre e con Sassuolo 4. Dobbiamo difendere meglio tutti quanti. Il Bologna ha giocatori che la spostano e dovevamo accorciare di più. In questi momenti quando non gira bene perdi lucidità. Non vogliamo stare in questo momento. Dobbiamo concentrarsi su di noi. Io che sono uno dei più anziani volevo dare una spinta alla squadra. Ora si vedono gli uomini veri e siamo in grado di rialzarci."

*** *** ***


KOLAROV A ROMA TV

La tua analisi?
"Il Bologna ha meritato di vincere. Sono stati superiori di noi in tutte le circostanze. Complimenti a loro."

Cosa sta succedendo e cosa si può fare per non perdere la testa?
"Queste cose capitano nel calcio. Meglio evitarle o risolverle presto, certo. In questo momento ci manca un po' di tutto: consapevolezza e lucidità nelle scelte. Un'altra strada non esiste, domani ci troviamo a Trigoria e dobbiamo dimenticare vedendo le cose su cui poter migliorare."

Sulla tua fascia erano due contro uno...
"L'idea era di uscire con il nostro trequartista sulla destra per Perotti che doveva andare con Tomiyasu e io dovevo stare con Orsolini. In questi casi quando la squadra ha fiducia si risolvono le cose veloci. Ci manca il cambio di passo e la lucidità quindi le qualità degli altri vengono fuori. Dobbiamo fare di più, creare di più e subiamo troppi gol. Non è colpa solo di un reparto, dobbiamo fare bene in tutti i reparti. Dovevamo indirizzare la partita nella direzione che volevamo ma non siamo riusciti questa sera."

E' mancata la reazione, così come in altre occasioni...
"Dobbiamo rivedere l'approccio mentale. Loro hanno creato delle occasioni subito e una squadra che non sta benissimo mentalmente subisce, è anche una questione di testa. Capita, ma noi la prendiamo in maniera troppo negativa. Siamo noi giocatori che possiamo migliorare queste cose. C'è un po' di tutto ma non è solo una questione mentale."

*** *** ***


KOLAROV IN ZONA MISTA

Qual è stato il problema principale della partita di oggi?
"Il Bologna ha meritato di vincere."

Che importanza assume adesso l'Europa League considerando la qualificazione alla Champions potrebbe anche essere po' compromessa?
"Bisogna dire che il Bologna ha meritato di vincere e noi non siamo stati all'altezza, però non andrei così negativo. Siamo ancora alla prima settimana di febbraio e ci sono ancora 15 partite da giocare, quindi è tutto ancora molto aperto."

Ti hanno dato fastidio i fischi dei tifosi?
"No."

Cosa è successo (con i tifosi, ndr)?
"Non ho capito sinceramente."

Il mister ti ha eletto come uno dei giocatori più rappresentativi. Il segno che stai parlando tu oggi è verso la squadra, un segnale importante?
"No, ho chiesto io di parlare dato che sono il più anziano. Non volevo che parlasse qualcun altro, ci sono ragazzi nuovi, tanti non parlano neanche italiano, era giusto che parlassi io."

Che cosa succede?
"Ci sono i momenti nel calcio con periodi negativi. Ci è capitato la precedente stagione, dove ero io, però capitano questi momenti e non dobbiamo fare drammi. Dobbiamo sapere che non abbiamo fatto una bella partita, non abbiamo fatto una bella partita neanche nelle settimane precedenti, però prima ci rialziamo meglio è per noi."

Si dice spesso che è un problema di testa, come si allena la testa?
"La testa si allena in campo."

Ci credi tu al problema di testa o c'è qualcosa legato alla tattica, alla qualità?
"Io non la vedo così, non la vedo in maniera negativa. Voi ne create molta, nelle domande si parla sempre di problema. Ci sono i problemi, abbiamo perso la partita e il Bologna ha meritato. Che deve fare uno? Deve fare meglio. I problemi di testa ci sono anche nelle altre squadre, io non la vedo così negativa. E' giusto prendersi le proprie responsabilità, è giusto ammettere che loro stavano meglio in campo e volevano di più la vittoria. Ognuno gioca per vincere, però ci sono i momenti in cui non stai benissimo e non sei lucido in certe situazioni. Bisogna uscire da queste situazioni. Abbiamo parlato anche nello spogliatoio, io mi tengo stretto i miei amici e quindi sicuramente insieme, insieme al nostro allenatore, usciremo da questa cosa. Non farei sicuramente drammi perché abbiamo ancora quattro mesi per giocare, quindi più uniti siamo e meglio per noi è."
COMMENTI
Area Utente
Login

Champions - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mer. 04 mar 2020 
L'oro di Friedkin
Tenere i big, abbassare i costi e trovare con l'Uefa un punto di incontro sul fair...
 Mar. 03 mar 2020 
Roma, squadra a due facce: efficace davanti, vulnerabile dietro
Il campione fa sempre la differenza e la conferma viene dal rendimento recente della...
Malagò: "La salute viene prima del calcio. Non esiste alcuna possibilità che Euro 2020 salti"
Ha rilasciato una lunga intervista il presidente del Coni, Giovanni Malagò, sul...
 Lun. 02 mar 2020 
Roma, ci siamo: Friedkin firma in settimana. Pallotta pronto ad investire in Premier
Ultime valutazioni sull’aumento di capitale prima dell’ok definitivo
Roma con il fattore K
Un poker di K per vincere la mano e non abbandonare il tavolo Champions. Nel weekend...
 Dom. 01 mar 2020 
FONSECA: "Bellissima Roma, ma non dovevamo soffrire così. Pellegrini o Mkhitaryan? Bel problema..."
CAGLIARI-ROMA 3-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Pellegrini o Mkhitaryan? Un bel problema per un allenatore. Dobbiamo credere nella Champions"
Kluivert: "L'inizio alla Roma è stato difficile. Ho imparato tanto, mi ha reso una persona migliore"
Justin Kluivert ha rilasciato un'intervista per Black Arrow, la testata multimediale...
Roma, Pallotta se ne va in perdita e Friedkin parte già in "rosso"
Con la Lazio prima in classifica e i conti che lascia Pallotta, non ci resta che...
Roma, a Cagliari con l'ansia Champions, aspettando Friedkin
Lo scorso 6 ottobre si è chiusa una porta e il destino di Nikola Kalinic...
Bilancio in rosso, Friedkin cercherà un accordo con l'Uefa
La Roma ha deciso di sforare i paletti del Fair Play Finanziario e di provare a...
 Sab. 29 feb 2020 
Friedkin-Pallotta: ora manca solo l'ufficialità
Conto alla rovescia per la seconda Roma americana. Ieri mattina sono stati ultimati...
 Ven. 28 feb 2020 
Siviglia: Monchi prepara per la vendetta. Nessun precedente con la Roma
Il destino beffardo della Roma ha sancito che dall'urna di Nyon uscisse il Siviglia...
"La Roma spagnola": ecco il Siviglia, la nuova creazione di Monchi
Stessi problemi realizzativi, stessa rivoluzione in estate con tanti giocatori acquistati e un tecnico nuovo: il club andaluso ha un punto in più in classifica rispetto ai giallorossi
 Gio. 27 feb 2020 
Gent-Roma, dove vederla in Diretta in tv e Streaming
Il Gent ospita la Roma nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.
Un successo per dar senso alla stagione
Lontano da casa e dallo stress che la pseudo-pandemia sta trasmettendo all'Italia...
Roma, coppa di salvataggio: Fonseca alla conquista degli ottavi in Belgio
L'obiettivo più intrigante della stagione è l'Europa League, soprattutto dopo l'eliminazione...
Gent-Roma, piedi d'oro e muscoli fragili: c'è Mkhitaryan, la coppia è più bella
Armeno tu, non mi abbandonare. La immaginiamo la voce di Paulo Fonseca, che parla...
 Mer. 26 feb 2020 
Kums: "Sarà difficile, ma crediamo nella qualificazione. La Roma è pericolosa in transizione"
EUROPA LEAGUE, GENT-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SVEN KUMS: "All'andata non abbiamo assistito bene gli attaccanti"
Roma, Friedkin in arrivo e Fonseca si gioca il futuro: il bivio è doppio
Un fine settimana, forse qualcosa di più. Siamo in una fase calda della stagione:...
Venerdì l'ultimo cda con Pallotta
Venerdì andrà in scena quello che con ogni probabilità sarà l'ultimo consiglio di...
 Mar. 25 feb 2020 
È arrivato il momento di capire chi in questo gruppo è da Roma e chi no
Gli ultimi mesi del campionato e l’Europa League devono chiarire se sarà un fallimento o se ci sono le basi per ricostruire: adesso serve un salto di qualità da parte di tutti
Prove di riscatto
La Roma vuole tenere Smalling e Smalling vuole restare alla Roma. Il rendimento...
Roma, fiducia dai senatori: Smalling, Kolarov, Mkhitaryan e Dzeko per riprendere quota
Smalling, Kolarov, Mhkitarian e Dzeko, citati secondo il sistema di gioco di Fonseca,...
 Dom. 23 feb 2020 
Smalling torna al Manchester United se la Roma non arriva in Champions
l difensore nella Capitale sta bene, ma il club inglese ha chiesto 20 milioni per il riscatto e gli oltre 3 milioni d'ingaggio sarebbero fuori budget
Mai dire fallimento
Una crisi da ridimensionare. Vincendo, se possibile. Ma anche parlandone in modo...
Roma, Fonseca spiazza Friedkin e il club giallorosso
La ripartenza lenta in Europa League non basta per sentirsi fuori dalla crisi: la...
 Sab. 22 feb 2020 
FONSECA: "Pellegrini? Deve capire dove sbaglia, ma deve giocare. Possiamo arrivare quarti"
ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il Lecce in questo momento è motivato. Tre vittorie consecutive. Gioca bene. Domani qualche cambio, Kolarov giocherà"
 Gio. 20 feb 2020 
Roma, Carles Perez: gol e prestazione che accendono la speranza
Il piccolo corre e segna e lancia una speranza: la notte è passata e arriva, caldo,...
Europa League, Roma-Gent dove vederla in chiaro in Diretta TV e in streaming
È la partita di andata dei sedicesimi di finale, si gioca stasera: le probabili formazioni e i link per seguirla in diretta, anche in chiaro, dalle 21
Roma, ecco la coppa per ritrovare il successo e sognare la Champions
«La pressione non c'è solo qui. E chi allena a questo livello deve conviverci»....
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>