facebook twitter Feed RSS
Domenica - 31 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, quel mercato che costa ma non aiuta Fonseca

Si è investito molto, però su elementi di prospettiva Champions decisiva, ma il tecnico chiedeva altro
Mercoledì 05 febbraio 2020
ROMA - L'alibi perfetto? Non c'erano soldi. E con un imminente passaggio di proprietà, nei giorni delicati dell'ingresso di Dan Friedkin al vertice della società, sarebbe stato quanto meno inappropriato alzare l'asticella degli investimenti, lasciando poi il nuovo padrone a gestirne le conseguenze. Eppure, analizzando in profondità, questa è una delle tante contraddizioni che hanno frenato la Roma di Pallotta, dal 2011 in poi. Non è vero che la Roma non ha speso a gennaio. Ha investito molto, in realtà, sia pure fi rmando assegni postdatati, impegnando il futuro: 4 milioni più 1 di bonus per Gonzalo Villar subito, 11 milioni più 4,5 di bonus per Carles Perez da cominciare a pagare il primo luglio, 8 milioni più 2 di bonus per Roger Ibañez da saldare a partire dall'estate 2021. Come è facile constatare, si parla di 23 milioni più 7,5 di bonus già stanziati sul piano industriale. Ma la squadra non è uscita rinforzata dal mercato, anzi.

La scelta
Valutiamo bene costi e benefi ci: Fonseca dopo l'avvilente Juventus-Roma di Coppa Italia chiedeva «uno o due rinforzi», avendo perso Zaniolo, che si è rotto il ginocchio, e avendo dato il via libera a Florenzi, retrocesso negli ultimi posti della gerarchie dei terzini. Pronti via, due nazionali italiani in meno per il rush fi nale della stagione. In cambio ha avuto tre giovani di prospettiva, tutti e tre del 1998, «buoni per il futuro», come lo stesso allenatore ha raccontato alla vigilia della partita con il Sassuolo. Ibañez in particolare è il sesto difensore della rosa: nell'immediato non ce n'era così tanto bisogno, dopo due presenze in due stagioni per un totale di 20 minuti con la maglia dell'Atalanta. L'acquisto potrebbe essere propedeutico all'arrivo di un altro rinforzo a giugno, grazie ai buoni rapporti con il procuratore brasiliano Giuliano Bertolucci, con chiarissime origini italiane, che ha già fatto aff ari con Petrachi (Lyanco al Torino). In realtà da Trigoria garantiscono che non sia così e che Ibañez, strappato al Bologna allo sprint, sia un prospetto di alto livello. Staremo a vedere.

Il vuoto
Il vulnus vero della campagna acquisti di gennaio però è un altro. La Roma aveva la necessità dichiarata di sostituire Zaniolo, uno dei giocatori più importanti e ispirati della squadra. Per far fronte alla sua assenza c'era bisogno di un attaccante pronto: non a caso era stato preso Politano, lo scorso anno protagonista nell'Inter di Spalletti, uscito dai radar con Conte per il cambio di modulo. Petrachi lo sapeva bene, tanto è vero che la Roma poche ore dopo l'infortunio di Zaniolo ha chiuso un'operazione perfetta: lo scambio Politano-Spinazzola. Il terzino aveva avuto qualche problema con Fonseca, perciò la sua partenza avrebbe messo d'accordo tutti. Anche perché le due società avevano raggiunto l'intesa per un baratto puro, senza esborsi liquidi, garantendosi ciascuna una piccola plusvalenza. Una volta saltato lo scambio con l'Inter, Spinazzola è tornato a Roma e per la prima volta da quando è arrivato ha preso il posto di Kolarov (prima era accaduto per esigenze di turn over solo in una partita di Europa League, contro il Wolsfberger) e Politano è stato sostituito con un ragazzo di belle speranze, Carles Perez, sul quale c'è molto da lavorare. Fonseca avrebbe preferito due vecchie volpi internazionali come Shaquiri o Pedro, Petrachi ha provato ad accontentarlo, ma Liverpool e Chelsea hanno detto no al prestito con diritto di riscatto. Così Fonseca si ritrova ad aff rontare la seconda parte della stagione con un attacco depotenziato.
di Guido D' Ubaldo / Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Champions - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 05 mar 2020 
Ancora Monchi: un anno fa l'addio alla Roma, oggi la rivincita col Siviglia
La Roma si allena, anche se non sa quando potrà giocare. DI certo non domenica contro...
Roma, Fonseca vuole i gol Champions da un attacco con il futuro in bilico
Mkhitaryan, l'uomo della ripartenza in campionato, ha indicato nei giorni scorsi...
 Mer. 04 mar 2020 
Roma-Siviglia, Juve-Lione e Inter-Getafe a porte chiuse
La decisione del governo italiano di permettere la disputa di gare sportive solo senza spettatori coinvolgerà ovviamente anche gli impegni europei delle italiane
L'oro di Friedkin
Tenere i big, abbassare i costi e trovare con l'Uefa un punto di incontro sul fair...
 Mar. 03 mar 2020 
Roma, squadra a due facce: efficace davanti, vulnerabile dietro
Il campione fa sempre la differenza e la conferma viene dal rendimento recente della...
Malagò: "La salute viene prima del calcio. Non esiste alcuna possibilità che Euro 2020 salti"
Ha rilasciato una lunga intervista il presidente del Coni, Giovanni Malagò, sul...
 Lun. 02 mar 2020 
Roma, ci siamo: Friedkin firma in settimana. Pallotta pronto ad investire in Premier
Ultime valutazioni sull’aumento di capitale prima dell’ok definitivo
Roma con il fattore K
Un poker di K per vincere la mano e non abbandonare il tavolo Champions. Nel weekend...
 Dom. 01 mar 2020 
FONSECA: "Bellissima Roma, ma non dovevamo soffrire così. Pellegrini o Mkhitaryan? Bel problema..."
CAGLIARI-ROMA 3-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Pellegrini o Mkhitaryan? Un bel problema per un allenatore. Dobbiamo credere nella Champions"
Kluivert: "L'inizio alla Roma è stato difficile. Ho imparato tanto, mi ha reso una persona migliore"
Justin Kluivert ha rilasciato un'intervista per Black Arrow, la testata multimediale...
Roma, Pallotta se ne va in perdita e Friedkin parte già in "rosso"
Con la Lazio prima in classifica e i conti che lascia Pallotta, non ci resta che...
Roma, a Cagliari con l'ansia Champions, aspettando Friedkin
Lo scorso 6 ottobre si è chiusa una porta e il destino di Nikola Kalinic...
Bilancio in rosso, Friedkin cercherà un accordo con l'Uefa
La Roma ha deciso di sforare i paletti del Fair Play Finanziario e di provare a...
 Sab. 29 feb 2020 
Friedkin-Pallotta: ora manca solo l'ufficialità
Conto alla rovescia per la seconda Roma americana. Ieri mattina sono stati ultimati...
 Ven. 28 feb 2020 
Siviglia: Monchi prepara per la vendetta. Nessun precedente con la Roma
Il destino beffardo della Roma ha sancito che dall'urna di Nyon uscisse il Siviglia...
"La Roma spagnola": ecco il Siviglia, la nuova creazione di Monchi
Stessi problemi realizzativi, stessa rivoluzione in estate con tanti giocatori acquistati e un tecnico nuovo: il club andaluso ha un punto in più in classifica rispetto ai giallorossi
 Gio. 27 feb 2020 
Gent-Roma, dove vederla in Diretta in tv e Streaming
Il Gent ospita la Roma nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.
Un successo per dar senso alla stagione
Lontano da casa e dallo stress che la pseudo-pandemia sta trasmettendo all'Italia...
Roma, coppa di salvataggio: Fonseca alla conquista degli ottavi in Belgio
L'obiettivo più intrigante della stagione è l'Europa League, soprattutto dopo l'eliminazione...
Gent-Roma, piedi d'oro e muscoli fragili: c'è Mkhitaryan, la coppia è più bella
Armeno tu, non mi abbandonare. La immaginiamo la voce di Paulo Fonseca, che parla...
 Mer. 26 feb 2020 
Kums: "Sarà difficile, ma crediamo nella qualificazione. La Roma è pericolosa in transizione"
EUROPA LEAGUE, GENT-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SVEN KUMS: "All'andata non abbiamo assistito bene gli attaccanti"
Roma, Friedkin in arrivo e Fonseca si gioca il futuro: il bivio è doppio
Un fine settimana, forse qualcosa di più. Siamo in una fase calda della stagione:...
Venerdì l'ultimo cda con Pallotta
Venerdì andrà in scena quello che con ogni probabilità sarà l'ultimo consiglio di...
 Mar. 25 feb 2020 
È arrivato il momento di capire chi in questo gruppo è da Roma e chi no
Gli ultimi mesi del campionato e l’Europa League devono chiarire se sarà un fallimento o se ci sono le basi per ricostruire: adesso serve un salto di qualità da parte di tutti
Prove di riscatto
La Roma vuole tenere Smalling e Smalling vuole restare alla Roma. Il rendimento...
Roma, fiducia dai senatori: Smalling, Kolarov, Mkhitaryan e Dzeko per riprendere quota
Smalling, Kolarov, Mhkitarian e Dzeko, citati secondo il sistema di gioco di Fonseca,...
 Dom. 23 feb 2020 
Smalling torna al Manchester United se la Roma non arriva in Champions
l difensore nella Capitale sta bene, ma il club inglese ha chiesto 20 milioni per il riscatto e gli oltre 3 milioni d'ingaggio sarebbero fuori budget
Mai dire fallimento
Una crisi da ridimensionare. Vincendo, se possibile. Ma anche parlandone in modo...
Roma, Fonseca spiazza Friedkin e il club giallorosso
La ripartenza lenta in Europa League non basta per sentirsi fuori dalla crisi: la...
 Sab. 22 feb 2020 
FONSECA: "Pellegrini? Deve capire dove sbaglia, ma deve giocare. Possiamo arrivare quarti"
ROMA-LECCE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il Lecce in questo momento è motivato. Tre vittorie consecutive. Gioca bene. Domani qualche cambio, Kolarov giocherà"
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>