facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 30 marzo 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Arrivederci Roma, Florenzi sceglie di inseguire gli Europei. Bloccata la cessione di Pastore in Cina

Bloccata la cessione di Pastore in Cina a causa del coronavirus
Giovedì 30 gennaio 2020
Nessuna plusvalenza, almeno per adesso. Florenzi lascia la Roma in prestito, come un calciatore qualsiasi. E se è vero che l'impatto avuto come capitano non s'è avvicinato nemmeno lontanamente a quello dei suoi predecessori (Totti e De Rossi) fa comunque effetto che l'uomo designato a rappresentare la squadra, ammaini la bandiera a metà stagione. Di certo influisce il fatto di voler giocare per non perdere il treno dell'Europeo a giugno. Ma c'è anche la volontà - una volta certificata la voglia della Roma di cederlo e nonostante l'impossibilità del Valencia di garantire un obbligo di riscatto legato alle presenze - di non tornare indietro. Ormai le parti avevano deciso: il club giallorosso di privarsene e lui di andarsene. Un arrivederci che somiglia molto ad un addio posticipato. Perché con Fonseca in panchina (con il quale ha avuto un incontro chiarificatore negli ultimi giorni) appare improbabile che Alessandro possa trovare spazio nella prossima stagione. Questi 6 mesi quindi serviranno per giocare, tenere vivo il sogno azzurro e provare a rivalutarsi, dopo un anno e mezzo nel quale il suo cartellino ha perso sensibilmente di valore. Soltanto un paio di stagioni fa, immaginare di vendere Florenzi per una quindicina di milioni avrebbe rappresentato un'eresia. Oggi, invece, nemmeno il club interessato a prenderlo li ha garantiti. Uno strappo che il calciatore ha preferito non commentare. «Non sono emotivamente pronto per parlare, anche se avrei molte cose da dire ai tifosi», le poche parole strappate all'uscita dal centro sportivo Fulvio Bernardini dai cronisti presenti. Chissà se oggi dirà qualcosa in più. Accompagnato dall'agente Lucci, abile a trovare una via d'uscita ad una trattativa che martedì sera sembra essersi arenata sull'impossibilità da parte del club andaluso di garantire un obbligo di riscatto legato alle presenze (il Valencia intendeva unirlo alla qualificazione alla prossima Champions), Florenzi è atteso in Spagna per svolgere le visite mediche e apporre la firma sul contratto. Quello che ieri hanno fatto Carles Perez e Villar, le due new entry (insieme a Ibanez) nella rosa giallorossa. Dopo 18 anni, interrotti soltanto da una stagione (2011-12) al Crotone, si conclude così l'avventura di Alessandro nella Roma. Nell'ultimo decennio è stato secondo a livello di presenze soltanto a De Rossi (226 a 257). Totti s'è fermato invece a 188. Una morsa involontaria, quella dei due ex capitani, che lo ha stretto e soffocato agli occhi della piazza ancor di più del ruolo (incerto) in campo. Perché se inizialmente era una necessità del club, quello di impiegarlo esterno basso, con il tempo s'è trasformata in una volontà di Florenzi che in quella posizione, rispetto al ruolo di ala, ha sempre trovato meno concorrenza. Nella Roma e in Nazionale.

CORONAVIRUS BLOCCA PASTORE
Una partenza che ha effetti anche su altre operazioni di mercato. Cetin, ad esempio, nonostante il Lecce prema per averlo in prestito, ha per ora ricevuto il veto di Fonseca. Il tecnico, pur avendo Santon e Peres (aspettando Zappacosta), si sente più sicuro con il turco in rosa che eventualmente può essere spostato a destra. L'altro indiziato a salutare, Jesus, ha rifiutato il Cagliari. Rimane la Fiorentina che tuttavia, dopo essersi risollevata in classifica, non sembra più avere l'urgenza di prendere un difensore. Il Rennes non intende garantire l'intero ingaggio a Nzonzi che a sua volta ha rifiutato il West Ham. Tradotto: o il francese trova una soluzione, oppure torna al Galatasaray. Pillola finale su Pastore: il coronavirus ha bloccato il trasferimento in Cina. La Roma, infatti, aveva trovato una squadra all'argentino, bypassando il salary cup di tre milioni con uno sponsor che copriva per intero l'ingaggio del trequartista. Il rinvio del campionato di due mesi ha però fatto saltare il trasferimento. Tra l'altro dalla Cina è iniziato il fuggi-fuggi dei calciatori europei: in quest'ottica si spiega la volontà di El Shaarawy di tornare in giallorosso.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Javier Pastore - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 18 mar 2020 
Pastore: "Mi alleno mattina e pomeriggio a casa. Covid-19? Ci sono delle vite in gioco..."
"Covid-19? Ci sono delle vite in gioco, non è uno scherzo"
 Gio. 05 mar 2020 
La firma slitta ma Friedkin studia la Roma del futuro: ridurre gli ingaggi
Il magnate Usa ragiona sul "fair value". E per giugno si preparano tanti addii: da Pastore a Juan Jesus
 Ven. 21 feb 2020 
Diawara migliora, Pastore naviga a vista
Per Diawara il peggio sembra essere passato. Il centrocampista ha ricominciato ad...
 Ven. 14 feb 2020 
Roma, buone notizie: niente operazione per Pastore
L'attaccante argentino che piace a Fonseca si è sottoposto a un nuovo controllo dell'edema all'anca: escluso l'intervento, farà terapia conservativa già da domani e tra un paio di settimane proverà a rientrare in gruppo
Pastore, un fantasma da 13 milioni l'anno. Sarà rescissione?
Un problema cronico all'anca non gli permette di rientrare
Pastore ancora ai box per il dolore all'anca: nuovi controlli nei prossimi giorni
Tre mesi di assenza dal campo, salvo la sporadica apparizione nel derby con la Lazio....
 Gio. 13 feb 2020 
 Mer. 12 feb 2020 
Roma e Pastore: un'attesa da 15.600 euro al minuto
La sintesi della vita di Javier Pastore in giallorosso nel resoconto da Trigoria...
 Mar. 11 feb 2020 
Si ferma Pastore: allenamento individuale per il problema all'anca
Non c'è pace per Javier Pastore. Il centrocampista ha accusato ancora una volta...
 Mer. 05 feb 2020 
Pastore stringe i denti. Ora serve la sua fantasia
Out per tre mesi a causa di un edema osseo sopra l'anca, con conseguente fastidio...
 Mar. 04 feb 2020 
Ufficializzata la lista Uefa per la fase a eliminazione diretta dell'Europa League
Giovedì 20 febbraio riparitrà la nostra Europa Leage con la sfida di andata dei...
 Sab. 25 gen 2020 
Dubbio Perotti, avanti Florenzi. Attesa Diawara
Uomini contati e ancora qualche dubbio da risolvere in queste calde ore di vigilia....
 Mer. 22 gen 2020 
JUVENTUS-ROMA, Pastore è con la squadra anche se non convocato: vedrà la partita in tribuna
I tifosi fuori l'albergo della Roma a Torino si sono subito accorti di una presenza...
 Ven. 10 gen 2020 
PASTORE: "Manca sempre meno al ritorno in campo"
Attraverso un messaggio su Instagram, Javier Pastore ha dato degli aggiornamenti...
 Sab. 04 gen 2020 
Calciomercato Roma, in uscita Juan Jesus e Pastore. Turchi e arabi su Perotti, pesa l'ingaggio
ROMA - Nella lunga intervista di ieri Petrachi ha fatto riferimento all'uscita...
 Ven. 03 gen 2020 
Pastore, allenamenti extra per rientrare: "Manca sempre meno"
Il trequartista, fermo ormai da un mese per un edema all'anca, sta lavorando sodo per potersi mettere al più presto agli ordini di Fonseca
 Gio. 02 gen 2020 
CALCIOMERCATO Roma, non solo Under: i due giocatori in uscita a gennaio
Cengiz Under è sul mercato. L'esterno turco della Roma ha avuto offerte soprattutto...
 Mer. 01 gen 2020 
Mercato Roma, un tesoretto nella calza. Via Jesus, Pastore, Under e poi caccia a Petagna e Politano
Il club giallorosso si sta muovendo per cercare affari "low cost". Nel mirino anche Faraoni del Verona, ma prima bisogna cedere...
 Mar. 31 dic 2019 
 Lun. 23 dic 2019 
Lady Pastore corre in soccorso: "Flaco non ha mai esitato sulla Roma. E se lui va via io resto qui"
Dopo la discussa intervista di Javier Pastore a Telefoot in cui el Flaco...
Pastore può dire addio. E la Roma ora va forte su Mariano Diaz
L’argentino: "Un ritorno in Francia? Mai dire mai. Mi vuole il Lione". Il Valencia su Florenzi
 Dom. 22 dic 2019 
Calciomercato Roma, Pastore apre alla cessione: "Mi piace il Lione, no al Marsiglia"
Le strada di Javier Pastore e la Roma potrebbero dividersi. Il centrocampista è...
 Sab. 21 dic 2019 
C'è il Marsiglia. Pastore che fa?
Qualcosa si muove intorno a Javier Pastore. Il giocatore ha ricevuto apprezzamenti...
 Mer. 18 dic 2019 
Pastore dentro un'altra eclissi
L'ultima partita di Pastore risale al 10 novembre scorso contro il Parma. Grazie...
 Mar. 03 dic 2019 
Fantasia al potere. La Roma ora usa i piedi più educati
La Roma di Paulo Fonseca scopre improvvise ispirazioni dal filosofo tedesco Herbert...
 Sab. 30 nov 2019 
Tocca a Under: "Dimostrerò che sto bene"
Tre mesi senza una maglia da titolare. È il pesante bilancio che al momento inchioda...
Lady Pastore: "Ora state conoscendo il vero Flaco"
Non solo jet privati e vacanze di lusso. La vita di un calciatore, raccontata dalla...
 Ven. 29 nov 2019 
TRIGORIA 29/11 - Rientro in gruppo per Florenzi, ancora personalizzato per Pastore
ALLENAMENTO ROMA - Ripresa in vista dell'Hellas Verona, scarico per chi ha giocato da titolare ieri sera
 Sab. 23 nov 2019 
TRIGORIA 23/11 - Pastore a parte per una botta all'anca. Out anche Mirante
ALLENAMENTO ROMA - Rifinitura tattica in vista del Brescia
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>