facebook twitter Feed RSS
Martedì - 18 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La settimana dei tabù

Martedì 21 gennaio 2020
Dieci anni esatti. Tanto è passato da una vittoria della Roma a Torino contro la Juventus. Era il 23 gennaio 2010, infatti, quando Riise al minuto 92 regalò ai giallorossi la vittoria che avviò la grande rimonta sull'Inter nell'anno del primo Ranieri. Una vita fa, e non in senso retorico. Domani, 22 gennaio 2020, Fonseca sarà chiamato a sfatare un tabù pesante per lo stomaco della tifoseria e dal quale passa un altro digiuno lungo una vita. Superare la Juve di Sarri ai quarti porterebbe la Roma a due passi dalla Coppa Italia, da quel trofeo che a Trigoria non si vede addirittura dal 2008 e che è stato solo sfiorato il 26 maggio 2013 dalla proprietà Usa. Inutile ricordare l'avversario, lo stesso che quattro giorni dopo attende la Roma nel derby in una settimana chiave per il destino di un'intera stagione.

Ma torniamo alla Juve. Allo Stadium i giallorossi non sono mai riusciti a raccogliere nemmeno un pareggio nelle ultime 9 stagioni. Il riepilogo delle puntate precedenti è un martirio: 10 sconfitte su 10 partite con 7 espulsioni a carico della Roma; 24 gol subiti e solo 3 realizzati. L'ultimo in terra bianconera manca addirittura dal 2014. Metterne a segno uno domani sera potrebbe significare il passaggio del turno. Ma non sarà facile visto che in attacco mancherà lo squalificato Dzeko che sarà sostituito da Kalinic, a digiuno da oltre un anno.

Fonseca avrà poca scelta per il resto della formazione. Torneranno Florenzi e Kolarov, usciranno probabilmente Under e Santon mentre Spinazzola sarà confermato come terzino. La settimana dei tabù prosegue, come anticipato, contro la Lazio domenica all'Olimpico. In questo caso, però, i numeri sono molto meno impietosi. La Roma non vince un derby di ritorno dal 2016 (1-4) ma l'ultimo successo in casa nella seconda parte della stagione risale addirittura al 2011 con doppietta di Totti sotto la pioggia. Sotto la gestione Pallotta il conto totale però è in parità: 7 vittorie, 7 sconfitte e 5 pareggi. Per concludere in bellezza, visto che è imminente il passaggio nelle mani di Friedkin avvistato ieri a Lugano e atteso dopodomani a Londra, bisogna frenare la corsa della Lazio in un Olimpico ancora non da tutto esaurito. Per l'occasione Fonseca avrà di nuovo Dzeko che non ha mai segnato in un derby capitolino su azione. L'unico e ultimo gol, infatti, è arrivato su rigore nel 2015.
di F. Balzani
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 15 feb 2020 
FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra”
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti per preparare il Match con il Gent
Dopo la sconfitta pesante contro l'Atalanta, la Roma tornerà subito domani in campo,...
GASPERINI: "Il campionato è ancora lungo, ma crediamo di poter arrivare davanti alla Roma"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, GIAN PIERO GASPERINI: “Avevamo qualche difficoltà ad essere pericolosi nel primo tempo. Il vantaggio sulla Roma non è definitivo”
Atalanta-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko da lotta greco-romana, si salva Smalling
Palomino e Pasalic ribaltano la Roma: lo "spareggio" Champions è dell'Atalanta
Inutile il vantaggio di Dzeko, nella ripresa la Dea firma il sorpasso e consolida il quarto posto in solitaria
FAZIO: "Abbiamo fatto una gran prima frazione. Dobbiamo continuare per ottenere i tre punti"
FINE PRIMO TEMPO: ATALANTA-ROMA 0-1 FAZIO A DAZN Questi primi 45 minuti sono una...
MKHITARYAN: "Sfida importante per la Champions, dobbiamo vincere per tornare quarti"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN A DAZN Sentite questa partita...
BRUNO PERES: "Dobbiamo essere concentrati. Mi sento pronto, importante vincere"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA BRUNO PERES A ROMA TV Che tipo di partita...
Atalanta-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
24ªGiornata di Serie A
Jesus: "Razzismo? Mi devo vestire bene per fare la spesa. Mi voleva il Flamengo, ma ho detto no"
Le parole del difensore brasiliano racconta le sue esperienze di vita: "Sto bene a Roma"
Una super Roma schianta l'Hellas Verona, domani il big match Juve-Inter
Le giallorosse si aggiudicano 6-0 la gara al Tre Fontane (tripletta di Bonfantini) e tengono il passo di Milan e Fiorentina
Bundesliga, Schick porta il Lipsia in vetta. Vince l'Hertha, Piatek resta a secco
L'ex attaccante della Roma confeziona l'assist del primo vantaggio e poi raddoppia di testa nel 3-0 sul Werder Brema. Il Pistolero sciupa molto e vede annullarsi un gol nel successo per 2-1 sul Paderborn. Sorridono Leverkusen e Wolfsburg
PRIMAVERA 1 TIM - Bologna-Roma 3-1
Nella 19ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Lo 0-0 è sconosciuto: manca da 35 anni
Non si può non segnare. Atalanta-Roma non finisce 0-0 da 35 anni: era il 30 settembre...
Se Fonseca vive nel presente
Un grande poeta che Paulo Fonseca ammira, il portoghese Fernando Pessoa, sosteneva...
Peres-Fazio, ecco i due ripescaggi per la svolta
Uno era finito in panchina, l'altro sembrava un esubero difficile anche da piazzare...
Senza Champions Smalling a rischio. Ancelotti lo vuole nel suo Everton
L'Everton punta Smalling. Il centrale inglese è l'uomo più esperto della difesa...
Atalanta-Roma è storia infinita: sempre a caccia di passaporto
Inseguimenti, sorpassi, rimonte: è una sfida da montagne russe. Come stasera: Gasperini cerca l’allungo, Fonseca la partita della svolta
Friedkin avanza ma Pallotta ricapitalizza: entro aprile altri 40 milioni
Dan Friedkin è ormai pronto a diventare il nuovo proprietario della Roma, ma prima...
Villar: "Non iniziate a paragonarmi a De Rossi... Petrachi e Fonseca mi hanno dato grande fiducia"
Il giovane centrocampista spagnolo ha parlato della nuova esperienza: “Ho sentito che la Roma scommetteva più su di me e ho deciso"
Firma più vicina tra Pallotta e Friedkin
Si avvicina il momento delle firme tra Pallotta e Friedkin, segnalato a Londra negli...
Roma, la notte della verità: a Bergamo ultima chiamata per la Champions
Dentro o fuori, il significato del match di Bergamo è evidenziato in classifica....
Petrachi, è partita la caccia al sostituto
L'avventura di Petrachi da direttore sportivo della Roma potrebbe già essere agli...
Femminile: l'As Roma sfida l'Hellas
Ricomincia il campionato dell'As Roma femminile. Oggi alle 14.30 le giallorosse...
Estrella comanda l'assalto giallorosso
Vietato sbagliare. Impegno in trasferta per la Roma Primavera che alle 11 sfida...
Atalanta-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Ven. 14 feb 2020 
Roma, buone notizie: niente operazione per Pastore
L'attaccante argentino che piace a Fonseca si è sottoposto a un nuovo controllo dell'edema all'anca: escluso l'intervento, farà terapia conservativa già da domani e tra un paio di settimane proverà a rientrare in gruppo
l'Uefa caccia il Manchester City dalle coppe. E ora in Italia rischiano Juventus, Inter e Roma
Il Manchester City fuori dalle coppe europee per due anni. E' la durissima e clamorosa...
Manchester City escluso dalla Champions per violazioni del Fair Play finanziario
Esclusione dalla Champions League per le prossime due edizioni e multa di 30 milioni di euro. È questa la sanzione durissima che la Uefa ha inflitto al Manchester City per le violazioni in materia di Fair Play finanziario.
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>