facebook twitter Feed RSS
Domenica - 16 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

DZEKO: "Se dal mercato arrivano giocatori forti siamo contenti. Abbiamo regalato ultime due partite"

Domenica 19 gennaio 2020
GENOA-ROMA 1-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA

DZEKO A SKY SPORT

Bel gol ma anche bel pressing...
"Il mister ci chiede di pressare sempre alti. Il gol è arrivato da un loro errore ma se non facciamo pressing non segniamo."

La Roma è calata prima del tuo gol...
"Il terzo gol l'ha chiusa ma penso che in generale abbiamo fatto una grande partita. Nel primo tempo abbiamo sbagliato sulla palla lunga dove abbiamo preso gol. Abbiamo anche sofferto un po' ma penso che ci stia."

Quanto è importante questa vittoria?
"Sicuramente sarebbe meglio avere tutti a disposizione però tutti oggi, quelli che magari non hanno giocato di più, hanno fatto una partita importante. Abbiamo bisogno di tutti. Io non ci sono mercoledì ma c'è Kalinic che ha fatto una buona partita a Parma. Speriamo di andare in semifinale."

Voi giocatori vi aspettate qualche rinforzo sul mercato?
"Se arrivano giocatori forti fanno bene alla squadra e noi siamo contenti. Noi dobbiamo giocare. Se non c'è uno, un altro deve essere pronto."

Cosa vuoi dire a Immobile?
"Tra noi due non sarà derby. Tanti complimenti a lui che ha fatto tanti gol. Speriamo che non lo faccia domenica, poi può ricominciare non c'è problema. Oggi era importante per arrivare alla Juventus e al derby con un po' più di fiducia."

*** *** ***


DZEKO A ROMA TV

Quando non ci sei si sente. Senti questa responsabilità?
"La sento sempre, da un attaccante ci si aspettano i gol. Ho avuto tante critiche in carriera, non ci penso. Penso a dare tutto per la squadra, poi se segno di più sono contento."

Vittoria fondamentale...
"Sicuramente, anche perché le ultime due in campionato le abbiamo regalate noi. Oggi ci siamo trovati pronti tutti, come Spinazzola che ha fatto una grande partita dopo una settimana così, è importante perché è un giocatore importantissimo per noi. Questa vittoria ci dà tanta fiducia. Mercoledì non ci sono io ma ci sono tanti ragazzi che spero ci porteranno in finale."

Andrai con la squadra a Torino?
"Ne devo parlare con il mister, vediamo."

Mercoledì riposati, pronto per domenica che ti porto la corona...
"Oggi ho fatto un bel passo, speriamo di prendere presto questa corona insieme."

L'esultanza di rabbia o di gioia?
"Molto contento, anche perché si è visto che abbiamo sofferto di più nel secondo tempo dove Pau Lopez è stato bravissimo e sapevo che il terzo gol avrebbe chiuso la partita, come è successo."

Un recupero nel primo tempo e anche il pressing, un attaccante che fa questo è un bel vantaggio...
"Menomale che c'è qualcuno che vede anche queste cose. Dobbiamo difendere tutti, solo così possiamo fare grandi cose."

*** *** ***


DZEKO IN ZONA MISTA

C'era un motivo particolare per quell'abbraccio con Pau Lopez a fine partita?
"No anche perché penso che c'era un chiarimento tra lui e Cristante, io ti dico la verità è la prima volta che lo vedo un po' arrabbiato. Lui rideva però alla fine ha fatto una partita importante, ha fatto qualche parata importantissima nel secondo tempo e ci ha salvato."

Come sta Spinazzola?
"L'avete visto oggi, ha fatto una grande partita come abbiamo detto. Lui con la testa stava sempre qui a Roma poi quelle cose che succedono non devono influire su un giocatore. Lui l'ha fatto vedere oggi dove non ha pensato e ha fatto una grande partita. Speriamo che possa continuare così perché è un giocatore importante per noi."

Avete disputato un buon primo tempo poi avete sofferto un pochino i venti minuti in fondo, per il resto avete maturato la partita...
"Penso che in generale abbiamo fatto una grande partita. Sopratutto nel primo tempo tranne l'ultima palla lunga dove queste cose non possono essere permesse in una partita così dove poi cambia tutto nel secondo tempo. Penso che se fossimo rimasti sul 2-0 sarebbe stata più dura per loro però come ho detto nel secondo tempo abbiamo sofferto un pochino di più però ci sta anche soffrire. L'importante è che siamo tutti dentro la partita per sempre poi la nostra qualità è uscita fuori e abbiamo chiuso con il terzo gol."

Qualche giorno fa tua moglie ha detto che restare a Roma è stata una tua scelta. Perchè la Roma e la città di Roma ti sono entrate così tanto nel cuore?
"Facile, sto bene qui e come ha detto mia moglie. Sicuramente parlo con lei e con la mia famiglia però alla fine non posso stare in un posto dove non sono felice, a Roma sono felice e anche per questo sono rimasto."
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 15 feb 2020 
PAU LOPEZ: "Abbiamo perso troppi punti ultimamente, ma possiamo ripartire da questa gara"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA PAU LOPEZ A DAZN Sei d'accordo con...
Fonseca, panchina piatta. Difficile ripartire con questi giocatori
L'impossibilità di sterzare dalla panchina. Di svoltare, di effettuare un cambio...
FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra”
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti per preparare il Match con il Gent
Dopo la sconfitta pesante contro l'Atalanta, la Roma tornerà subito domani in campo,...
GASPERINI: "Il campionato è ancora lungo, ma crediamo di poter arrivare davanti alla Roma"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, GIAN PIERO GASPERINI: “Avevamo qualche difficoltà ad essere pericolosi nel primo tempo. Il vantaggio sulla Roma non è definitivo”
Atalanta-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko da lotta greco-romana, si salva Smalling
Palomino e Pasalic ribaltano la Roma: lo "spareggio" Champions è dell'Atalanta
Inutile il vantaggio di Dzeko, nella ripresa la Dea firma il sorpasso e consolida il quarto posto in solitaria
FAZIO: "Abbiamo fatto una gran prima frazione. Dobbiamo continuare per ottenere i tre punti"
FINE PRIMO TEMPO: ATALANTA-ROMA 0-1 FAZIO A DAZN Questi primi 45 minuti sono una...
MKHITARYAN: "Sfida importante per la Champions, dobbiamo vincere per tornare quarti"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN A DAZN Sentite questa partita...
BRUNO PERES: "Dobbiamo essere concentrati. Mi sento pronto, importante vincere"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA BRUNO PERES A ROMA TV Che tipo di partita...
Atalanta-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
24ªGiornata di Serie A
Jesus: "Razzismo? Mi devo vestire bene per fare la spesa. Mi voleva il Flamengo, ma ho detto no"
Le parole del difensore brasiliano racconta le sue esperienze di vita: "Sto bene a Roma"
Una super Roma schianta l'Hellas Verona, domani il big match Juve-Inter
Le giallorosse si aggiudicano 6-0 la gara al Tre Fontane (tripletta di Bonfantini) e tengono il passo di Milan e Fiorentina
Bundesliga, Schick porta il Lipsia in vetta. Vince l'Hertha, Piatek resta a secco
L'ex attaccante della Roma confeziona l'assist del primo vantaggio e poi raddoppia di testa nel 3-0 sul Werder Brema. Il Pistolero sciupa molto e vede annullarsi un gol nel successo per 2-1 sul Paderborn. Sorridono Leverkusen e Wolfsburg
PRIMAVERA 1 TIM - Bologna-Roma 3-1
Nella 19ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Lo 0-0 è sconosciuto: manca da 35 anni
Non si può non segnare. Atalanta-Roma non finisce 0-0 da 35 anni: era il 30 settembre...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>