facebook twitter Feed RSS
Martedì - 18 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Genoa-Roma 1-3, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Spinazzola super. Diawara e Mancini insuperabili
Domenica 19 gennaio 2020
Pau Lopez 6,5 - Sbaglia l'uscita nell'azione che porta al gol dell'1-2 di Pandev ma nella ripresa è decisivo su Goldaniga con una super parata e in tante altre occasioni, fino a quella nel recupero su Pandev.

Santon 5,5 - In ritardo su Pandev in occasione della rete del macedone, anche se le colpe sono soprattutto di Pau Lopez. Non eccezionale la sua prestazione a Marassi. (Dall'84' Cetin sv).

Smalling 6 - Sanabria non lo mette in difficoltà e l'inglese si fa sempre trovare pronto. L'affiatamento con Mancini può far dormire sonni tranquilli a Fonseca.

Mancini 6,5 - Prestazione molto positiva per il centrale ex Atalanta. Sempre preciso negli anticipi e la fa da padrone nel gioco aereo. Passare dalle sue parti è molto complicato.

Spinazzola 7 - Entra in campo come se avesse trascorso una settimana normale. Le storie di mercato non lo hanno distratto e la Roma spera di poter puntare con continuità su di lui nella seconda parte della stagione. Decisivo nel propiziare la rete del raddoppio

Diawara 6,5 - Nel primo tempo si fa vedere anche in avanti. La sua crescita continua e la Roma si gode le sue geometrie in mezzo al campo. Decisivo anche negli interventi difensivi.

Veretout 5,5 - Più opaco del solito in mezzo al campo. A differenza del suo compagno di reparto fa fatica a tenere i ritmi alti. (Dal 73' Cristante 6 - Mette ordine nel finale).

Under 7 - Suo, anche se fortunoso, il gol che sblocca la partita. Nel primo tempo svaria sia a destra che a sinistra e mette in seria difficoltà la difesa del Genoa. Nella ripresa si vede meno ma la sua prova è comunque più che sufficiente. (Dall'88' Bruno Peres sv).

Pellegrini 6,5 - Sempre al centro del gioco giallorosso, tocca tantissimi palloni e la sua qualità emerge sempre. Importante anche sui calci piazzati: la Roma non può fare a meno di lui.

Kluivert 5,5 - Non positiva la prova dell'olandese che ha faticato molto a rendersi pericoloso. Tra gli attaccanti della Roma è certamente il peggiore.

Dzeko 6,5 - Nel primo tempo sfiora il gol con un colpo di testa su cross di Spinazzola, poi si vede poco dalle parti di Perin, fino al 75' quando non sbaglia a tu per tu con il portiere rossoblù.

di Lorenzo Di Benedetto

*** *** ***


Pau Lopez 7 : sbaglia in occasione del gol ligure ma si riscatta ampiamente con una parata decisiva su Goldaniga e due buoni interventi su Barreca.

Santon 5,5: una sufficiente prestazione macchiata dalla dormita sul gol di Pandev. Dal 39'st Çetin SV

Mancini 7 : partiamo dall'unico errore del match, fortunatamente ininfluente, quando si dimentica di Goldaniga che costringe Pau Lopez a un intervento straordinario. Ad eccezione di ciò, gioca una bellissima gara, anticipando prima il movimento dei suoi avversari, annullando la coppia d'attacco genoana e mettendo una toppa ogni volta ce ne sia il bisogno.

Smalling 6,5: lesto a staccarsi dalla linea difensiva per prendere il rilancio di Perin e recuperare subito il pallone. Attento come al solito, ormai non fa più notizia.

Spinazzola 7: è l'uomo della settimana e, dopo essere tornato da Milano, si presenta con un ottimo primo tempo e un autogol propiziato. Bentornato.

Diawara 7,5: dove c'è azione, c'è lui. Uno e trino, si materializza dove c'è bisogno.

Veretout 6: deve ancora tornare i livelli di un paio di mesi fa ma appare in ripresa. Preciso e ordinato quanto basta. Dal 28'st Cristante SV

Ünder 6,5: trova il gol con un cross preciso su cui nessuno interviene. Prova la doppietta ma trova Perin ben piazzato. Va a sprazzi ma è in netta ripresa. Dal 43'st Bruno Peres SV.

Pellegrini 6,5: aiuta in fase difensiva e sforna un assist per Dzeko, che chiude i giochi. Quantità e qualità.

Kluivert 5,5: ancora non in condizione dopo l'infortunio che l'ha tenuto fuori dal campo per un mese e mezzo. Prova qualche giocata ma gli manca brillantezza.

Dzeko 7: fa a sportellate con Romero e si sacrifica molto spalle alla porta. Ha parecchie occasioni ma sembra una di quelle giornate in cui la palla non vuole entrare. Poi, a un quarto d'ora dalla fine, trova il gol che chiude il match.

Fonseca 7: si rivedere la Roma della fine del 2019, con il giusto atteggiamento, determinata e combattiva.

di Alessandro Carducci


Le pagelle del Genoa - Pandev il migliore. Blackout Romero-Perin

Perin 5 - Sicuro nelle uscite e tra i pali ma l'errore che regala alla Roma la palla dell'1-3 nel momento migliore del Genoa pesa tantissimo. Insufficiente la sua prestazione.

Biraschi 5,5 - Sfortunato nella deviazione che porta all'autogol che dà il raddoppio alla Roma. Per il resto non demerita e non entra, in negativo, nelle azioni che portano alle altre due reti giallorosse.

Romero 5,5 - La sua prestazione, nei primi 75' minuti, sarebbe stata anche positiva ma come spesso gli accade ha un blackout che alla fine pesa molto, visto che insieme a Perin contribuisce al terzo gol della Roma.

Goldaniga 6 - Va vicino al gol al 57' e solo un super intervento di Pau Lopez gli ha negato la gioia della rete. Seconda presenza stagionale dopo quella contro il Parma, merita di giocare un po' di più.

Ghiglione 6 - Torna titolare dopo due panchine consecutive e non demerita. Kluivert fa molta fatica dalle sue parti e oltre a questo prova anche a farsi vedere in fase offensiva.

Cassata 6 - Si batte contro i centrocampisti della Roma e la sua prova è certamente sufficiente. Al 70' è costretto a uscire per infortunio. (Dal 70' Favilli 6 - Pochi palloni giocabili nei 20 minuti che Nicola gli ha concesso. Entra per l'assalto finale ma poco dopo la Roma chiude la partita).

Schone 6,5 - Bello e preciso il lancio per Pandev che porta al gol dell'1-2 prima della fine del primo tempo. Tra i più positivi nelle fila del Genoa.

Sturaro 6 - Corre e lotta per tutta la partita. Sempre nel vivo del gioco, sia in fase difensiva che in quella offensiva. Nel finale cala vistosamente. (Dal 92' Radovanovic sv).

Barreca 5,5 - Lascia troppo spazio a Under in occasione del tiro-cross che porta in vantaggio la Roma. Poi però si riprende ed è costantemente pericoloso quando prova ad arrivare sul fondo. Nel finale non riesce però a spingere come dovrebbe.

Pandev 7 - Si fa trovare pronto a una manciata di secondi dall'intervallo regalando ai suoi la rete dell'1-2. Quando ha la palla tra i piedi dà sempre la sensazione di poter inventare qualcosa. Nel recupero Pau Lopez gli nega la gioia della doppietta.

Sanabria 5,5 - Fatica a rendersi pericoloso per tutto l'arco della gara e non riesce mai a tirare verso la porta della Roma. (Dall'86' Agudelo sv).

di Lorenzo Di Benedetto
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Inter - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 17 feb 2020 
Roma, infortuni e passo da retrocessione: è il 2020 ma sembra il 1976
"Anno bisesto, anno funesto", una Roma così brutta non si vedeva da 44 anni. Anzi,...
Osvaldo torna in campo dopo 4 anni e sfiora l'eurogol
L'ex attaccante della Roma ha giocato nella sfida del campionato argentino con la maglia del Banfield contro il River Plate
La Roma si schiera al fianco di Moussa Marega
Epidosio di razzismo in Portogallo nella sfida tra Vitoria Guimaraes e Porto. L'attaccante lascia il campo e poi si sfoga sui social: "Ammonizione per aver difeso il colore della mia pelle"
Roma, la grande paura si concretizza? E "L'oh nooo..." stavolta può diventare giallorosso
La possibilità che la Lazio vinca lo scudetto sparge terrore tra i romanisti. Nell'ultima giornata la squadra di Fonseca dovrà vedersela con la Juve a Torino. E se all'undici di Sarri servissero punti per battere sul filo di lana i biancocelesti cosa farà la Roma?
Sara o Elisa? E' giallo in casa Zaniolo
Dei suoi gol, al momento, non si può parlare. Ma nel silenzio delle telecronache...
Bufera Roma, Petrachi può saltare subito: ecco chi può sostituirlo
L'addio del ds a fine stagione è scontato, ma la situazione potrebbe precipitare e portare al divorzio già prima
Un mese per rinascere
Serrare i ranghi e ritrovare subito compattezza dopo la terza sconfitta di fila....
Dal ruolo alla personalità: Pellegrini involuto, il dibattito è aperto
Lorenzo, perché non sei più Magnifico? Se lo chiedono i tifosi, che non gli riportano...
 Dom. 16 feb 2020 
Il gelido inverno romanista (anche se fa caldo)
Una squadra dissolta tra gennaio e febbraio: corsi e ricorsi storici
Roma, la rivoluzione flop: Fonseca e Petrachi adesso rischiano
La sconfitta con l'Atalanta rischia di costare la Champions alla squadra giallorossa. Due punti in meno rispetto ad un anno fa, il ds è quasi certo di salutare, in bilico anche la conferma dell'allenatore
Crisi Roma, i tifosi: "Squadra sopravvalutata, andate a coltivare le patate!"
I romanisti: "Aveva ragione Fonseca. Alcuni giocatori non reggono la pressione, sono da piccola squadra"
Peggior partenza dopo la sosta di Natale degli ultimi 45 anni
Bocciatura in pubblico e ovviamente via Internet. I tifosi giallorossi non accettano...
 Sab. 15 feb 2020 
PAU LOPEZ: "Abbiamo perso troppi punti ultimamente, ma possiamo ripartire da questa gara"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA PAU LOPEZ A DAZN Sei d'accordo con...
FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra”
GASPERINI: "Il campionato è ancora lungo, ma crediamo di poter arrivare davanti alla Roma"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, GIAN PIERO GASPERINI: “Avevamo qualche difficoltà ad essere pericolosi nel primo tempo. Il vantaggio sulla Roma non è definitivo”
MKHITARYAN: "Sfida importante per la Champions, dobbiamo vincere per tornare quarti"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN A DAZN Sentite questa partita...
BRUNO PERES: "Dobbiamo essere concentrati. Mi sento pronto, importante vincere"
ATALANTA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA BRUNO PERES A ROMA TV Che tipo di partita...
Jesus: "Razzismo? Mi devo vestire bene per fare la spesa. Mi voleva il Flamengo, ma ho detto no"
Le parole del difensore brasiliano racconta le sue esperienze di vita: "Sto bene a Roma"
Una super Roma schianta l'Hellas Verona, domani il big match Juve-Inter
Le giallorosse si aggiudicano 6-0 la gara al Tre Fontane (tripletta di Bonfantini) e tengono il passo di Milan e Fiorentina
PRIMAVERA 1 TIM - Bologna-Roma 3-1
Nella 19ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Villar: "Non iniziate a paragonarmi a De Rossi... Petrachi e Fonseca mi hanno dato grande fiducia"
Il giovane centrocampista spagnolo ha parlato della nuova esperienza: “Ho sentito che la Roma scommetteva più su di me e ho deciso"
Roma, la notte della verità: a Bergamo ultima chiamata per la Champions
Dentro o fuori, il significato del match di Bergamo è evidenziato in classifica....
Estrella comanda l'assalto giallorosso
Vietato sbagliare. Impegno in trasferta per la Roma Primavera che alle 11 sfida...
 Ven. 14 feb 2020 
Roma, buone notizie: niente operazione per Pastore
L'attaccante argentino che piace a Fonseca si è sottoposto a un nuovo controllo dell'edema all'anca: escluso l'intervento, farà terapia conservativa già da domani e tra un paio di settimane proverà a rientrare in gruppo
l'Uefa caccia il Manchester City dalle coppe. E ora in Italia rischiano Juventus, Inter e Roma
Il Manchester City fuori dalle coppe europee per due anni. E' la durissima e clamorosa...
Pastore, un fantasma da 13 milioni l'anno. Sarà rescissione?
Un problema cronico all'anca non gli permette di rientrare
L'agente di Diawara: "Lavora otto ore al giorno per tornare"
Il maliano proverà ad allenarsi in gruppo la prossima settimana
GASPERINI: "Match decisivo? No, ci sono ancora 15 gare. La Roma arriverà molto motivata"
ATALANTA ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI GIAN PIERO GASPERINI: "Noi siamo più sereni, ma è il campo che parla”
FONSECA: "L'Atalanta partita più difficile che abbiamo. Mancini centrocampista è una possibilità"
ATALANTA ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Fazio, Cetin e Bruno Peres? Vediamo domani, ma c'è una grande possibilità che i tre possano giocare."
Designazioni Arbitrali 24ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 5ª Giornata di Ritorno
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>