facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 17 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Scatta il girone di ritorno, con la Roma all'ora del tè

Venerdì 17 gennaio 2020
A pranzo col Sassuolo; caffè e ammazzacaffè con Verona e Brescia; il tè con la Roma e a cena con il Milan. Fra esigenze televisive, impegni europei e di Coppa Italia, motivi di ordine pubblico e qualche desiderata dei club, la Lega Calcio ha varato anticipi e posticipi fino all11^ giornata del girone di ritorno o, se preferite, fino al 6 aprile. Un calendario che non è uguale per tutti, inutile negarlo e che per questo genererà puntuali lamentele in chi si scontrerà con le sue asperità e le sue incoerenze.
Per esempio, soltanto mettendo in ordine gli incontri suddivisi per orari dei calci d'inizio emergono alcune stranezze. Il lunch match domenicale vedrà il Sassuolo protagonista, ben tre le partite degli emiliani fra primi, secondi e dolce: Spal-Sassuolo, Inter-Sassuolo e Sassuolo-Lecce. Per sette squadre, invece, la domenica mattina resterà di ozio: Atalanta, Roma, Parma, Torino, Napoli, Samp e Brescia fino ai primi di aprile non scenderanno mai in campo alle 12,30.
Alle 15, un tempo orario canonico di inizio match e oggi, soprattutto di domenica, "slot" poco ambito per le tv, due formazioni monopolizzeranno stadi e video: Verona e Brescia scenderanno in campo otto volte su 11 nel primo pomeriggio. E' l'orario più affollato dei weekend, ma i tifosi romanisti possono tranquillamente pianificare brevi gite o giri di shopping perché la Roma nei prossimi due mesi e mezzo non giocherà mai alle tre. A patto però di tornare "operativi" entro le 18, perché i giallorossi saranno i compagni ideali per il tè: ben sei le partite del tardo pomeriggio con protagonisti gli uomini di Fonseca. A cominciare dal match di domenica a Genova col Genoa e proseguendo, la settimana prossima, con il derby.
Il prime time, invece, è tutto per Ibra. Il bomber svedese e il suo Milan giocheranno infatti 8 partite su undici alle 20,45 (o alle 21 come nel caso della sfida di Lecce in programma lunedì 9 marzo). Soltanto un posticipo serale, invece, per Cagliari, Parma e Genoa che scontano, forse, anche il poco appeal televisivo. Ovviamente, oltre alla squadra rossonera, gettonate per l'orario con massima audience pure Juventus e Inter: sei appuntamenti a testa per bianconeri e nerazzurri, compreso chiaramente il faccia a faccia allo Stadium di domenica Primo marzo che dovrebbe dire molto in chiave scudetto. Corsa al titolo a cui partecipa anche la Lazio della striscia-record di vittorie e di superbomber Immobile. Ma la squadra di Inzaghi, ormai fuori dall'Europa League, si esibirà sei volte alla luce del sole (2 lunch match e quattro gare alle 15) e altrettante sotto quella artificiale dei riflettori (tre volte alle 18 e alle 20,45 contando anche il recupero con il Verona del 5 febbraio). Meno telespettatori per la Lazio, ma anche meno freddo invernale notturno e relativi campi ghiacciati. Un sollievo per i tifosi allo stadio e per i muscoli di Luis Alberto & Co..


di Romolo Buffoni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 16 feb 2020 
Il gelido inverno romanista (anche se fa caldo)
Una squadra dissolta tra gennaio e febbraio: corsi e ricorsi storici
Roma, la rivoluzione flop: Fonseca e Petrachi adesso rischiano
La sconfitta con l'Atalanta rischia di costare la Champions alla squadra giallorossa. Due punti in meno rispetto ad un anno fa, il ds è quasi certo di salutare, in bilico anche la conferma dell'allenatore
Roma-Gent, Le Probabili Formazioni
16:45 - UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Andata
Dottor Jekyll e mister Pellegrini: da Magnifico a "sopravvalutato". E il futuro...
Dopo un inizio positivo, il centrocampista è in calo: l’unico romano della Roma con l'Atalanta è stato tra i peggiori, radio e web gli danno addosso e il rinnovo non pare più un must giallorosso
Crisi Roma, i tifosi: "Squadra sopravvalutata, andate a coltivare le patate!"
I romanisti: "Aveva ragione Fonseca. Alcuni giocatori non reggono la pressione, sono da piccola squadra"
Dissociazione Sportiva Roma
La Roma di Fonseca ha due punti in meno rispetto a quella dell'ultimo Di Francesco,...
Schick: "Meglio Lipsia di Roma? Lo dicono i numeri. Qui facciamo un gioco spettacolare"
È uno degli uomini del momento in un Lipsia in piena corsa per il titolo tedesco....
KLUIVERT: "Andiamo avanti a testa alta"
Justin Kluivert torna a suonare la carica dopo la sconfitta di ieri della sua Roma...
Solo Dzeko, scomparsi gli altri gol
Aveva fatto un balzo in stile Cristiano Ronaldo, per festeggiare il gol. È uscito...
Peggior partenza dopo la sosta di Natale degli ultimi 45 anni
Bocciatura in pubblico e ovviamente via Internet. I tifosi giallorossi non accettano...
Roma, Champions ai saluti
La Roma si è ufficialmente persa in questo 2020. I giallorossi, nel decisivo scontro...
Fonseca adesso è dietro Di Francesco
È un 2020 senza sorriso per Fonseca, che alla 24 giornata di campionato ha addirittura...
Atalanta-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Sab. 15 feb 2020 
PAU LOPEZ: "Abbiamo perso troppi punti ultimamente, ma possiamo ripartire da questa gara"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA PAU LOPEZ A DAZN Sei d'accordo con...
Fonseca, panchina piatta. Difficile ripartire con questi giocatori
L'impossibilità di sterzare dalla panchina. Di svoltare, di effettuare un cambio...
FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra”
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti per preparare il Match con il Gent
Dopo la sconfitta pesante contro l'Atalanta, la Roma tornerà subito domani in campo,...
GASPERINI: "Il campionato è ancora lungo, ma crediamo di poter arrivare davanti alla Roma"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, GIAN PIERO GASPERINI: “Avevamo qualche difficoltà ad essere pericolosi nel primo tempo. Il vantaggio sulla Roma non è definitivo”
Atalanta-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko da lotta greco-romana, si salva Smalling
Palomino e Pasalic ribaltano la Roma: lo "spareggio" Champions è dell'Atalanta
Inutile il vantaggio di Dzeko, nella ripresa la Dea firma il sorpasso e consolida il quarto posto in solitaria
FAZIO: "Abbiamo fatto una gran prima frazione. Dobbiamo continuare per ottenere i tre punti"
FINE PRIMO TEMPO: ATALANTA-ROMA 0-1 FAZIO A DAZN Questi primi 45 minuti sono una...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>