facebook twitter Feed RSS
Martedì - 27 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, Kalinic e Under: duo spuntato all'attacco del Parma

Mercoledì 15 gennaio 2020
Il doppio ko contro Torino e Juventus ha riportato la Roma con i piedi ben saldi a terra. Il girone di ritorno sarà una lunga rincorsa al quarto posto, obiettivo dichiarato dal club. Che però, dall'inizio della stagione, ha più volte rimarcato la volontà di puntare sulla Coppa Italia. Domani a Parma, la possibilità di dimostrarlo. E in tal senso, anche alcuni elementi della rosa sono chiamati a dare un segnale all'apatia che sta caratterizzando la loro stagione. I riferimenti, nemmeno troppo velati, sono a Kalinic e Under. Entrambi domani partiranno titolari. Dzeko è infatti squalificato, Zaniolo purtroppo ha chiuso in anticipo la stagione (con Mkhitaryan fermo ai box e Kluiver appena rientrato in gruppo).

ULTIMA CHIAMATA
Il binomio croato-turco è legato da un triste dato in comune. Il 2019 appena terminato, s'è concluso per entrambi con un misero gol all'attivo. Curiosamente Kalinic festeggia l'amaro anniversario proprio a Parma. L'ultima volta infatti che è andato in gol è stato il 16 gennaio del 2019, contro il Girona, in una gara di Coppa del Re. L'ex viola trovò la via della rete al 12' del primo tempo su assist di Godin, in una partita poi terminata 3-3. Il gol di Cengiz, invece, è più recente (25 agosto, al debutto in campionato contro il Genoa, gara anche questa finita 3-3) ma rimane malinconicamente l'unico del passato anno solare. Ad entrambi si chiede una riposta sul campo. Kalinic, difeso ad oltranza da Petrachi e in seconda battuta da Fonseca, ha sinora deluso. L'infortunio chiamato in causa dal ds, c'entra poco. Prima e dopo, ogni volta che è stato chiamato in causa, l'attaccante è riuscito nell'impresa di far rimpiangere Schick che, al netto del suo valore effettivo, a Roma non ha mai convinto. La parabola di Under invece è quantomai singolare. Partito titolare nelle idee del portoghese dopo un'estate convincente, l'infortunio rimediato in nazionale a settembre lo ha penalizzato oltremodo. Una volta tornato a disposizione, infatti, non è più riuscito a incidere. L'exploit di Zaniolo gli ha chiuso degli spazi ma anche quando è stato impiegato in corsa è sembrato appesantito e privo dei suoi guizzi. L'imminente arrivo di Politano suona come un campanello d'allarme, soprattutto per lui. A dimostrazione che a Trigoria non sono più disposti ad aspettarlo.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Schick - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 15 apr 2020 
Da Schick a Smalling, tutto in sospeso
Sono giorni di grande incertezza nel mondo per i calciatori in prestito. La Roma...
 Mar. 14 apr 2020 
Caos contratti al 30 giugno
Nessuna proroga ai contratti dei calciatori in scadenza. L'indiscrezione arriva...
Difesa a tre, una mossa salva-mercato
Immaginare alcuni calciatori ancora alla Roma nella prossima stagione è difficile....
 Lun. 13 apr 2020 
Roma in vendita, ecco la lista dei giocatori in esubero
Tutti gli esuberi giallorossi con scadenza dal 2021 al 2023
 Sab. 11 apr 2020 
Calciomercato Roma, Smalling lontano. Serve la rivoluzione verde
Due anni e un giorno fa la Roma si imponeva per 3-0 contro il Barcellona nella gara...
 Mar. 07 apr 2020 
È un mercato in salita e con dodici esuberi
In estate la Roma dovrà trovare una sistemazione a 12 esuberi, tra giocatori che...
 Gio. 02 apr 2020 
Pedro e Lovren, la Roma ci riprova
Petrachi già lavora sui possibili sostituti di Smalling e Mkhitaryan: erano già stati trattati in passato
 Lun. 30 mar 2020 
Florenzi e Schick, Nzonzi e Olsen: il ritorno della marea di prestiti
La Roma si prepara a riaccogliere gli esuberi di ritorno dai prestiti. Il primo...
 Sab. 28 mar 2020 
Schick ha conquistato Nagelsmann. Il Lipsia lo vuole riscattare e punta... sull'attesa
Il ds Krösche sul centravanti di proprietà della Roma: “Sta bene con noi, ma c’è tempo fino al 15 giugno”. E l’agente: “I soldi li hanno, è una strategia per trattare”
 Mer. 25 mar 2020 
La Roma scommette sul futuro. Da Zaniolo a Diawara c'è un tesoro
L'emergenza coronavirus ha cambiato molte delle nostre abitudini e continuerà a...
 Mar. 24 mar 2020 
Roma, si complicano prestiti e riscatti. Può tornare Schick
L'emergenza Coronavirus scatenerà un effetto domino non solo sul calcio italiano,...
 Dom. 22 mar 2020 
Schick: "L'Italia era il mio sogno, ora punto la Premier. Il Lipsia la scelta giusta"
L'attaccante ex Roma: "Allo Sparta Praga volevano che smettessi di giocare"
 Dom. 15 mar 2020 
Roma, Champions per evitare cessioni
Il passaggio da Pallotta a Friedkin in stand by, ma i bilanci vanno fatti: senza l’accesso alla maggiore competizione europea, anche alcuni big saranno ceduti
 Gio. 05 mar 2020 
Ancora Monchi: un anno fa l'addio alla Roma, oggi la rivincita col Siviglia
La Roma si allena, anche se non sa quando potrà giocare. DI certo non domenica contro...
 Mer. 04 mar 2020 
L'oro di Friedkin
Tenere i big, abbassare i costi e trovare con l'Uefa un punto di incontro sul fair...
 Lun. 02 mar 2020 
Kalinic, doppietta e un assist: e ora l'attacco non è più Dzeko
Qualcuno andava dicendo, ieri: «Dzeko ora rischia il posto». La battuta...
 Sab. 29 feb 2020 
Friedkin-Pallotta: ora manca solo l'ufficialità
Conto alla rovescia per la seconda Roma americana. Ieri mattina sono stati ultimati...
 Ven. 28 feb 2020 
La Roma ritrova Monchi: gli acquisti e le cessioni dell'ex ds giallorosso
Zaniolo il suo colpo migliore, Pastore e Karsdorp tra i flop: il dirigente ha portato nelle casse a Trigoria 69 milioni di utili con le cessioni
 Dom. 16 feb 2020 
Schick: "Meglio Lipsia di Roma? Lo dicono i numeri. Qui facciamo un gioco spettacolare"
È uno degli uomini del momento in un Lipsia in piena corsa per il titolo tedesco....
 Sab. 15 feb 2020 
Bundesliga, Schick porta il Lipsia in vetta. Vince l'Hertha, Piatek resta a secco
L'ex attaccante della Roma confeziona l'assist del primo vantaggio e poi raddoppia di testa nel 3-0 sul Werder Brema. Il Pistolero sciupa molto e vede annullarsi un gol nel successo per 2-1 sul Paderborn. Sorridono Leverkusen e Wolfsburg
 Mar. 11 feb 2020 
 Lun. 10 feb 2020 
Svalutation: la crisi della Roma vale almeno 100 milioni
Svalutata, o forse semplicemente sopravvalutata. Di sicuro facilmente migliorabile....
 Mar. 04 feb 2020 
Processo ai talenti della Roma Fonseca boccia la linea verde
Investire sui giovani, spesso, è il miglior modo per arrivare a un successo duraturo....
 Lun. 03 feb 2020 
Da Pjanic a Salah e Alisson: l'indebolimento è costante
Alla Roma manca qualità. È questo il messaggio lanciata da Dzeko, e in precedenza...
 Sab. 01 feb 2020 
Schick rinato al Lipsia: "Qui i tifosi non fischiano se giochi male"
L'attaccante: "In Germania gli stadi sono sempre pieni. Non ci sono differenze tra il calcio italiano e quello tedesco"
 Sab. 25 gen 2020 
Fonseca: "Voglio la Roma come un Mustang, cavallo di razza e coraggioso"
Il primo derby, si dice, non si scorda mai. Quello di Fonseca, invece, è bene cestinarlo....
 Mar. 21 gen 2020 
Roma, una vittoria all'ultimo Stadium
Nessun punto in 9 viaggi: lo Stadium è ancora vuoto per la Roma. Che, domani sera...
 Mer. 08 gen 2020 
CALCIOMERCATO Roma, il Lipsia aspetterà la deadline del 15 giugno per il riscatto di Schick
L'avventura di Patrik Schick al Lipsia è di fatto iniziata a novembre e da allora...
 Lun. 30 dic 2019 
Roma, sette anni di Pallotta: il racconto della sua presidenza
Dal sogno scudetto, al fucking idiots fino alla lettera: la cronistoria di Pallotta alla guida del club giallorosso
 Ven. 27 dic 2019 
SCHICK: "Spero di restare al Lipsia". Il direttore sportivo: "Questo posto è perfetto per lui"
Schick si è trasformato al Lipsia. Dopo un inizio con il freno a mano tirato a causa...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>