facebook twitter Feed RSS
Martedì - 28 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

La Juve domina e poi trema. Ma batte la Roma ed è campione d'inverno con Demiral e CR7

Infortuni al ginocchio per il turco, autore del primo gol, e Zaniolo, fuori in lacrime. Nella ripresa inutile gol di Perotti su rigore
Domenica 12 gennaio 2020
La Juve è campione d'inverno e da Roma se ne torna a casa con una vittoria pesantissima, che la riposiziona in classifica davanti a tutti. La squadra di Sarri capitalizza al massimo gli errori iniziali dei giallorossi, soffre nel finale, ma alla fine torna a vincere all'Olimpico a sei anni di distanza dalla sua ultima volta (2014, con gol dell'ex Osvaldo). Ieri a marchiare la vittoria bianconera ci hanno pensato Demiral e Cristiano Ronaldo (su rigore), a cui ha replicato Perotti (sempre dal dischetto). Il dolore più grande per la Roma (e per la Nazionale) è però la perdita di Zaniolo fino al termine della stagione. Per lui probabile rottura del legamento crociato del ginocchio destro, in queste ore a Villa Stuart si sta decidendo quando (eventualmente) operarlo.

CINISMO BIANCONERO — Sarri davanti rinuncia al Dygualdo, lancia ancora un volta in mezzo Rabiot e Ramsey e dietro conferma Demiral per De Ligt. Fonseca invece non cambia nulla, resta con la difesa a 4 e se la va a giocare con gli stessi undici del k.o. con il Torino. Il problema per la Roma è che nei primi dieci minuti ne combina di tutti i colori, tra fase difensiva e d'impostazione. E quando sbagli con la Juventus, rischi di pagare sempre. Così dopo 3' i bianconeri sono già avanti con Demiral (male Kolarov in marcatura) sugli sviluppi di una punizione laterale di Dybala, ed al 10' Ronaldo raddoppia su rigore conseguente a un pasticciaccio di Veretout in fase d'uscita dal pressing bianconero. E bene era andata poco prima, con Florenzi a salvare in extremis su Ramsey un pallone che sarebbe stato un bocconcino prelibato ancora per Ronaldo. Insomma, per la Roma non poteva esserci partenza peggiore, per la Juve una dolce discesa verso il titolo di campione d'inverno. Anche perché in mezzo la squadra di Sarri ha tutti palleggiatori sopraffini (Pjanic, Rabiot e Ramsey) e una volta avanti di due reti, cambia il suo piano partita, congelando il match e cercando di far allungare la Roma per colpirla ancora negli spazi. In una partita maschia ma mai cattiva, sono costretti a lasciare il campo prima Demiral e poi Zaniolo. Dei due, il k.o. più preoccupante sembra quello del giovane romanista (con la faccia del c.t. azzurro Mancini in tribuna che è eloquente, in tal senso, in vista dell'Europeo): rottura del legamento crociato del ginocchio destro e stagione finita. Poi la Roma l'occasione per rimettersi in partita ce l'ha anche, ma il tiro di Pellegrini viene salvato sulla riga da Rabiot (il cui braccio è attaccato al corpo), mentre dall'altra parte Ronaldo mette ancora paura a Pau Lopez.

REAZIONE GIALLOROSSA — La ripresa giallorossa inizia con un carico di rabbia ed una serie di mischie che però non portano sostanzialmente a nulla. La Juve, invece, continua a giostrare come se fosse una fisarmonica: a volta si allunga, a tratti si accorcia, per cercare di gestire il possesso palla e trovare i corridoi dove andare. C'è un altro braccia di Rabiot in area su cui i giallorossi protestano, poi Fonseca si gioca la carta Cristante, di ritorno dopo due mesi e mezzo di assenza. Sarri, invece, per alleggerire la pressione alza il baricentro e vuole una Juventus più alta, soprattutto sulle rimesse dal fondo giallorosse. Il problema per la Juve però è che così facendo si spezza in due e proprio su questo atteggiamento prende il 2-1: prima il palo dice no a Dzeko, poi sugli sviluppi della stessa azione Szczesny salva due volte su Under dall'altra parte ma con la complicità del fallo di mano di Alex Sandro, con Perotti che dal dischetto (rigore chiamato dal Var) è glaciale. E allora per la Roma cambia anche la partita, mettendo paura alla Juve in un paio di palle alte (anche perché Pjanic intanto ha iniziato a sbagliare tanto). A sfiorare il gol di testa però è Cristiano Ronaldo, che ha il pallone per chiudere i giochi ma lo spreca al lato. A segnare il 3-1 è allora Higuain (subentrato nel frattempo a Ramsey) in una ripartenza a campo aperto, ma l'argentino è in leggero fuorigioco. Poi l'occasione d'oro per il pari ce l'ha Pellegrini in pieno recupero, ma calcia alto da ottima posizione. Finisce così, con la Juve a godersi il titolo d'inverno e la Roma a leccarsi le ferite per la seconda sconfitta consecutive casalinga. Da capire se fanno male più queste o il lungo stop di Zaniolo.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

CR7 - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 27 giu 2022 
Tifosi sulle spine per Cristiano Ronaldo: Chelsea e Sporting pronti allo sgambetto
È la "mission impossibile" che infiamma il mercato, la suggestione che prova a schivare...
 Dom. 26 giu 2022 
Tasse ridotte, tagli all'ingaggio: ecco le chiavi per prendere Cristiano Ronaldo
Non nascondiamolo: dal punto di vista strettamente economico l'operazione Cristiano...
Sognando Ronaldo: "Pellegrini gli lascia la 7 e si prende la 10". I piani segreti dei tifosi
Inutile che facciate finta di non sapere. Se siete romanisti e muniti di WhatsApp,...
 Sab. 25 giu 2022 
Cristiano Ronaldo riscopre la voglia d'Italia: è stato offerto alla Roma
L'attaccante lascerà lo United. Il Bayern lo tenta, ma nella capitale ci sono Mourinho e gli altri portoghesi...
Calciomercato Roma, Di Marzio su Cristiano Ronaldo: "Notizie messe in giro per illudere le persone"
Da giorni impazza il nome di Cristiano Ronaldo in orbita Roma. A spegnere la suggestione...
CALCIOMERCATO Roma, Petruzzi: "So per certo che si sta facendo di tutto per prendere Ronaldo"
La Roma sta provando a prendere Cristiano Ronaldo. E' quanto sostiene Fabio Petruzzi,...
 Mar. 21 giu 2022 
"Cristiano Ronaldo, il futuro dipende dal mercato del Manchester United"
Secondo il quotidiano spagnolo 'As' l'asso portoghese potrebbe prendere in considerazione l'addio dal club inglese se la situazione sul fronte acquisti non cambierà
Cristiano Ronaldo alla Roma: un affare insostenibile
Malgrado le voci, ecco le ragioni per cui i tifosi non possono sognare
 Lun. 20 giu 2022 
Cristiano Ronaldo alla Roma, l'affare non si farà: ecco i motivi
Rumors di mercato rilanciano l'asso portoghese verso la capitale, ma non ci sarà trattativa
 Dom. 19 giu 2022 
Sogno Cristiano Ronaldo: la Roma ci prova, trattativa avviata
Il portoghese è vicino all’addio al Manchester United visto che non rientra nei piani del nuovo progetto di Ten Hag
 Mer. 04 mag 2022 
Chi è Zalewski: alle origini del talento della Roma
Siamo andati nel paese sui monti Prenestini alle radici dell’esterno giallorosso: qui si sono trasferiti i genitori, qui è nato Nicola, qui ha mosso i primi passi e si è trasformato in un campioncino per merito di papà Krzysztof
 Mer. 01 set 2021 
Moratti: "La Roma è da scudetto. Ronaldo o CR7? Mi tengo il Fenomeno"
L'ex presidente dei nerazzurri punta sui giallorossi: "Merito di Mourinho, uno come lui non parte mai per arrivare terzo"
 Mar. 15 giu 2021 
"Coca-Cola, crollo in Borsa dopo il gesto di Ronaldo: persa una cifra super" (VIDEO)
Secondo la stampa spagnola c'è stato un enorme impatto negativo per il brand statunitense dopo le parole del portoghese ieri in conferenza stampa con un crollo vertiginoso del valore delle azioni
 Ven. 11 giu 2021 
Mou scherza con Ronaldo: "Vai via dall'Italia e lasciami in pace"
Il futuro allenatore della Roma ha scherzato su CR7, che si troverà davanti come avversario in Serie A: “Continuiamo a dire che non ha più 25 anni, ma lui non smette di segnare”
 Sab. 29 mag 2021 
CALCIOMERCATO, Vieri: "Mourinho ha chiesto CR7 alla Roma". E Cassano... (VIDEO)
Christian Vieri in diretta sulla Bobo Tv su Twitch parla di José Mourinho...
 Mer. 17 mar 2021 
Jesus e Fazio i calciatori più "costosi" del campionato. Oltre 20mila euro per ogni minuto giocato
Sono della Roma i due calciatori più "onerosi" della Serie A. Nel rapporto tra ingaggio...
 Sab. 06 feb 2021 
Ronaldo show e terzo posto: la Juve batte la Roma e la supera
Il campione portoghese segna il suo 16° gol in campionato dopo 13’, il raddoppio arriva su una deviazione di Ibanez in anticipo su CR7: giallorossi scavalcati in classifica, i bianconeri sono a quota 42
 Mar. 22 dic 2020 
Juve, martedì da incubo: sbaglia, va sotto, resta in 10 e crolla. Storico tris Fiorentina
Segna Vlahovic dopo 3’, poi espulso Cuadrado con la Var al 18’. Nella ripresa La Penna non estrae il secondo giallo a Borja Valero e arrivano l’autorete di Alex Sandro e il gol di Caceres
 Ven. 18 dic 2020 
Mkhitaryan scatenato: tira in porta quanto CR7
L'attacco della Roma è inferiore in Serie A solo a quello dell'Inter, risultato...
 Mar. 13 ott 2020 
Juve, Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus
L'attaccante bianconero è stato sottoposto a test nel ritiro della nazionale portoghese: "E' asintomatico"
 Dom. 27 set 2020 
Ronaldo salva una brutta Juve: con la Roma finisce 2-2
Doppiette di Veretout e CR7 con un rigore a testa. I giallorossi sprecano e non sfruttano la superiorità numerica (rosso a Rabiot)
 Ven. 25 set 2020 
L'ombra di Allegri su Fonseca. Il Barça su Dzeko
«Gioca, ridi, segna». È quello che i tifosi chiedono ancora una volta ad Edin Dzeko....
 Gio. 03 set 2020 
Dzeko: "Ogni anno si dice che lascio la Roma. Non è il momento di parlare di mercato"
"Peccato giocare con l'Italia in un momento così"
 Gio. 18 giu 2020 
 Ven. 01 mag 2020 
Fonseca: "Penso che ci siano condizioni per riprendere campionato. Vogliamo andare più lontano..."
"Vogliamo andare il più lontano possibile in Europa League”
 Gio. 09 apr 2020 
Valori a picco, stesse strategie: il mercato vive sul paradosso
L'emergenza economica riflesso della crisi-Coronavirus non ferma i piani di mercato...
 Gio. 23 gen 2020 
Roma, figuraccia prima del derby
10 ko su 10 visite in 8 anni, 24 gol incassati e 4 realizzati. I numeri di una serie...
 Mer. 22 gen 2020 
Juventus-Roma 3-1, Le Pagelle
COPPA ITALIA 2019/2020 - QUARTI DI FINALE
Alla Juve basta un tempo: 3-1 alla Roma e semifinale. CR7 a segno, Buffon fa un autogol
La Signora chiude i conti in 45’ col portoghese, Bentancur e Bonucci: adesso la sfida contro la vincente di Milan-Torino
 Lun. 13 gen 2020 
Errori e crac Zaniolo. Maledizione Roma
Difficile trovare qual cosa di positivo da estrapolare dopo questo Roma-Juve concluso...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>