facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 5 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Kalinic importante che resti. Peres non sta bene. Cambio proprietà? Sono tranquillissimo"

ROMA-TORINO, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Abbiamo fatto una buona settimana di lavoro. La squadra sta bene. Pastore ha subito un trauma osseo, quindi ha bisogno di più tempo, ma sta recuperando bene"
Sabato 04 gennaio 2020
Paulo Fonseca, allenatore della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Torino. Queste le sue parole:

Si è conclusa la sosta natalizia. Come ha trovato il gruppo?
"Bene. Abbiamo fatto una buona settimana di lavoro. La squadra sta bene, è motivata ed è importante iniziare bene. Sarà importante fare domani una buona partita e vincerla."

Il Torino viene da una stagione altalenante. Che squadra si aspetta di trovare?
"E' sempre difficile giocare col Torino. Nelle ultime tre partite fuori hanno vinto due gare e pareggiata una, mai perso. Ci aspettiamo una squadra motivata, forte e aggressiva. Sicuramente sarà una partita difficile."

Petrachi ha tolto dal mercato Kalinic ed ha concesso una seconda chance a Bruno Peres. Come pensa di rigenerare Kalinic? Che idea si è fatto di Bruno Peres?
"Kalinic sta lavorando e migliorando ogni settimana. Potrà giocare di più in questa parte finale di stagione. Non è facile cambiare giocatori nel mercato di gennaio. Per noi è importante che Kalinic rimanga con la squadra. Sta lavorando bene e potremo averlo in un posto più importante nella squadra. Peres è della Roma ed è rientrato dal prestito. Petrachi lo conosce bene e ne abbiamo parlato. Ha lavorato con noi negli ultimi due giorni, vediamo se potrà aiutare la squadra. Ora non sta bene fisicamente e dovrà imparare, poi vedremo."

Ibrahimovic è tornato in Italia. Che cosa può portare alla Serie A?
"Non mi piace parlare di giocatori di altre squadre. Lui è un grande giocatore ed è sempre positivo averli nel nostro calcio. E' importante anche per la visibilità avere questo tipo di calciatori."

Petrachi ha detto che la squadra non è facilmente migliorabile. Lei ha chiesto un giocatore per reparto. E' possibile ambire ad un trofeo anche quest'anno?
"Non è giusto creare questo tipo di pressione alla squadra. E' un nuovo processo, abbiamo cambiato tanti giocatori e migliorato. Dobbiamo pensare alla prossima partita, il Torino è la partita che dobbiamo vincere."

Che margini di crescita ha Zaniolo? Che percentuale di talento ha sfruttato fino ad ora?
"Ogni giocatore ha margini di crescita. Zaniolo non pensava molto bene tatticamente. Oggi trova e cerca lo spazio nel tempo giusto. Deve imparare meglio il tempo di decisione, ma ha il margine per migliorare molto. E' un talento enorme e per me può diventare il miglior giocatore in Italia."

Come sta vivendo lo spogliatoio l'imminente cambio di proprietà? Lei come lo vive?
"Non abbiamo mai parlato di questo. Io sono l'allenatore, parlo molto con Fienga e so quello che succede. Sono tranquillissimo riguardo questa questione."

E' rimasto deluso da Under? Punta ancora su di lui o lo lascerebbe andare in caso di un'offerta?
"Io non penso alla cessione di nessuno dei nostri giocatori. Under è uno di questi. Ne possono giocare solamente undici, Zaniolo è in un buon momento, Under lavorerà e quando sarà il momento giocare bene."

Petrachi ha detto che le persone non riescono ad andare allo stadio per il periodo economico in Italia. Pensate a politiche differenti sui costi dei biglietti?
"Che posso dire riguardo questo? Non ne parlo con i dirigenti. Il mio focus è sulla squadra. In tutti gli stadi noi abbiamo molti tifosi, possiamo fare meglio, ma abbiamo molti tifosi."

Quali sono le condizioni di Kluivert e Pastore?
"Kluivert ha iniziato a lavorare con noi. Io, insieme allo staff medico, ho capito che non sta bene e non voglio rischiare. Ha bisogno di un'altra settimana, magari può essere pronto dopo la Juventus. Kluivert ha avuto un problema muscolare. Pastore ha una situazione diversa. Non è un trauma normale, ma osseo. E' più difficile da risolvere. Abbiamo bisogno di più tempo per recuperarlo, ma lo sta facendo bene."

La Roma giocherà quasi sempre di sera. E' un fattore che può influire sul gioco o sono polemiche che non esistono?
"Non mi piace non avere 72 ore di riposo tra le partite. Ne abbiamo giocate molte così, è una questione televisiva, credo. Non è positivo quando i giocatori non possono recuperare per le partite."

Mazzarri è bravo nello spezzare il gioco. E' soddisfatto di come la sua squadra fa fallo in campo?
"Sì. Se dico di sì, sembra che promuovo il fallo. Devo dire però che è importante avere una reazione dopo aver perso la palla. Se non abbiamo modo di recuperarle è importante fare il fallo."

Hai lasciato tutti a bocca aperta. Se avessi avuto sempre la rosa a disposizione cosa avresti potuto fare? La Roma è a sette punti dalla Juventus...
"Io non guardo il passato. La situazione è questa, in molte partite non abbiamo avuto giocatori. Devo dire che però abbiamo giocato bene e vinto con i giocatori in campo in quel momento. Non mi piace avere scusanti. Anche in un momento difficile i giocatori a disposizione hanno lavorato bene. Non voglio immaginare scenari possibili, conta il presente ed è domani con il Torino."




COMMENTI
Area Utente
Login

Kluivert - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Dom. 19 gen 2020 
Genoa-Roma 1-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spinazzola super. Diawara e Mancini insuperabili
KLUIVERT: "Felice di tornare a giocare, pronto ad aiutare la squadra"
GENOA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA KLUIVERT A ROMA TV Torni in campo dopo un...
Genoa-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Genoa-Roma secondo le principali...
 Sab. 18 gen 2020 
Genoa-Roma, i convocati
20ªGiornata di Serie A
NICOLA: "La Roma è una squadra forte. Dobbiamo avere umiltà e coraggio"
GENOA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI DAVIDE NICOLA: “Giocare nel nostro stadio dovrebbe mettere paura a tutti gli avversari"
FONSECA: "Giocano Spinazzola e Santon, Perotti out. Sono preoccupato, cerchiamo rinforzi in attacco"
GENOA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "La squadra è motivata ed è in fiducia. Cetin rimarrà con noi. Avrei voluto Politano, ma mi fido di Petrachi. Stiamo cercando un attaccante esterno"
Fonseca studia le alternative senza Florenzi e Kolarov
Superato l'ostacolo Parma in Coppa Italia la Roma è ora chiamata a riprendere la...
 Ven. 17 gen 2020 
Parma-Roma 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
COPPA ITALIA: PARMA-ROMA 0-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Gio. 16 gen 2020 
Doppio Pellegrini, Parma steso. E ora per la Roma c'è la Juve ai quarti di Coppa Italia
Nella ripresa i giallorossi accelerano e fanno loro la partita. Per Fonseca è il primo successo nel 2020 dopo due sconfitte consecutive
Parma-Roma 0-2, Le Pagelle
COPPA ITALIA - Le pagelle della Roma - Prof. Pellegrini sale in cattedra, Kalinic generoso
Roma e la Coppa Italia, alla ricerca del feeling perduto
Qualcosa si è rotto, è chiaro. Il rapporto tra la Roma e la Coppa Italia è sull'orlo...
 Mer. 15 gen 2020 
Parma-Roma, i convocati
COPPA ITALIA 2019-2020 - OTTAVI DI FIANALE
L'ora di Kalinic. Adesso o mai più
Una prima occasione per guadagnarsene un'altra. Dzeko deve scontare due turni di...
 Mar. 14 gen 2020 
Fonseca, rosa al minimo con il Parma e il Genoa Kluivert torna in gruppo. Sponsor a Trigoria
L'infortunio di Nicolò Zaniolo è forse solo la punta dell'iceberg dei problemi che...
 Lun. 13 gen 2020 
A Parma in coppa e contro il Genoa è allarme rosso
Tra infortunati e squalificati, nelle prossime due partite non sarà facile scegliere...
 Dom. 12 gen 2020 
Attacco ai campioni. Fonseca: "Roma non sbagliare"
Il primo Roma-Juventus non lo scorderà mai. Fonseca lo approccia con fiducia, massimo...
Roma, l'occasione per tornare grande
Alla fine del girone d'andata, l'ostacolo peggiore: la Roma, per chiuderlo al 4°...
 Sab. 11 gen 2020 
Roma-Juventus, i convocati
Prima chiamata per Bruno Peres
FONSECA: "C'è la possibilità della difesa a tre. Mercato? Non compriamo giocatori per fare numero"
ROMA-JUVENTUS, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Sarri è un grandissimo allenatore. Spinazzola non è pronto, Cristante sarà convocato"
C'è Ronaldo da fermare, Fonseca alza il muro
Sei gol incassati nelle ultime quattro partite tra campionato ed Europa League,...
 Ven. 10 gen 2020 
Carissima nemica: Zaniolo contro la Juve, la squadra che tifava e che ora lo corteggia
Passato, presente e futuro. Per Zaniolo quella di domenica sera non sarà una sfida...
Roma, la vittoria è ferma al Paulo
Fonseca cerca con la Juve la prima vittoria da podio
 Gio. 09 gen 2020 
Anno nuovo, ma sempre infortuni: la Roma perde anche Mkhitaryan, mistero Kluivert
Anno nuovo, ma sempre infortuni: la Roma perde anche Mkhitaryan, mistero Kluivert
Roma, la panchina è di latta: ko i ricambi di Fonseca
Leonardo Spinazzola, 26 anni, è il simbolo della Roma di oggi. Che, se è al 4° posto,...
Kluivert lascia la cena per indisposizione: oggi verrà valutato
Difficile vedere Justin Kluivert tra i convocati per Roma-Juve. L'olandese, che...
 Mer. 08 gen 2020 
Ahi ahi, Dzeko troppo solo. Mancano i gol delle punte
La Roma dopo la sconfitta di domenica sera contro il Torino ha iniziato a farsi...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>