facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 17 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

La Roma di Friedkin: da Baldini a Baldissoni, ecco chi resta e chi lascia

Distanza sempre più corta tra Pallotta e il magnate californiano che lavora in Texas: con l'arrivo di Friedkin ci saranno alcuni cambiamenti
Domenica 29 dicembre 2019
ROMA - "La chiusura è a un passo". Dagli addetti ai lavori negli Stati Uniti ormai filtra soltanto ottimismo: l'affare tra James Pallotta e Dan Friedkin è arrivato a un punto di svolta, ormai il passaggio di consegne può arrivare nelle prossime ore. Addirittura prima di Capodanno, come aveva sottolineato anche un legale coinvolto nella trattativa, diverso da chi ci ha confermato questa notte l'ormai imminente svolta nella trattativa. Domani può essere il giorno della stretta di mano tra Pallotta e Friedkin per il cambio di proprietà - tutto americano - della Roma.

Cambierà il presidente, quindi l'azionista di maggioranza, ma non cambierà troppo l'organigramma societario del club. Guido Fienga, il nuovo amministratore delegato della Roma, è sempre stato tenuto al corrente dei passi avanti nella trattativa e il suo ottimo operato in questi sei mesi lo terrà saldo al suo posto. Lui non si muoverà, continuerà il suo lavoro in attesa di parlare un'altra volta di persona con Friedkin. Di nuovo, perché Fienga aveva guidato lo scorso 19 novembre il californiano nel tour di Trigoria e degli uffici di viale Tolstoj, oltre ad aver cenato con lui e la moglie in un famoso ristorante a Piazza de' Ricci.

A tavola con loro non c'era Manolo Zubiria, da poco rientranto nel club con la carica di Global Sport Officer, ma anche l'ex membro della Concaf non è in discussione. Salvo nuove direttive, anche lui resterà nell'organigramma della Roma che verrà. Petrachi - che ha un contratto con la Roma fino al 2022 - sarà valutato alla fine della stagione in base al rendimento della squadra ma, nonostante qualche scivolone mediatico, non dovrebbe avere preoccupazioni sul suo futuro. Così come Morgan De Sanctis, ormai braccio destro del diesse insieme al segretario Longo, che continuerà il suo lavoro anche nel settore giovanile.

Quando si parla di giovani, il primo nome che viene in mente è quello di Bruno Conti. Anche lui resterà al suo posto di responsabile del settore giovanile, riconquistato da pochi mesi dopo il periodo di purgatorio imposto negli ultimi anni dal club. Convince il lavoro svolto fin qui come team manager da Gianluca Gombar, così come il responsabile del settore commerciale Francesco Calvo.

Non compare nell'organigramma societario Franco Baldini (che tecnicamente lavora per la SPV LLC), consigliere di James Pallotta. Lui potrebbe "andare via", lasciando con il bostoniano una Roma che non ha mai vinto un trofeo in questi anni. Il braccio destro di Pallotta è rimasto quasi sempre nell'ombra: il suo ultimo avvistamento negli uffici del club risale a maggio 2018 insieme al numero uno giallorosso e ad Alex Zecca (altro amico e consigliere di Pallotta, anche lui destinato a lasciare la Capitale).

Mauro Baldissoni resta invece un punto interrogativo. L'ex direttore generale del club, ora vicepresidente, dopo dieci anni potrebbe dire addio. Adesso si occupa 'soltanto' della questione stadio, sempre in standby e in attesa di un via libera dal Campidoglio. Alla fine della stagione, quando la vicenda legata a Tor di Valle dovrebbe aver trovato un epilogo, potrebbe lasciare la Roma.

E Pallotta? La sua ultima apparizione nella capitale risale a giugno 2018. Lo scorso settembre aveva programmato un viaggio a Roma, poi disdetto in fretta e furia qualche giorno prima della partenza. Nella sua lunga lettera dello scorso giugno aveva promesso ai tifosi una maggiore presenza a Roma, ma dopo il viaggio di questa estate tra la Costiera Amalfitana e la Toscana non si è fatto vivo. Un amore mai sbocciato con la città. Inizialmente Pallotta terrà alcune quote del club, per poi lasciarle nel tempo ad altri investitori. Al suo posto ci sarà Dan Friedkin, con suo figlio pronto a prendere il timone del club affiancato molto probabilmente da un altro uomo di fiducia del padre, pronto a trasferirsi a Roma ad aiutare e sostenere Ryan nella sua nuova probabile avventura giallorossa.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Tolstoj - Le Ultime News

 
    1   2   3       >   >> 
 
 Ven. 28 mag 2021 
Stadio Roma, la giunta Raggi revoca l'interesse pubblico su Tor di Valle
L'atto sarà ratificato entro una ventina di giorni. Nel frattempo vanno avanti le ricerche dei Friedkin: idea terreni ex Velodromo
 Lun. 10 mag 2021 
Zaniolo scalpita e cita Tolstoj: "La pazienza è aspettare, ma non passivamente"
Nicolò Zaniolo non si arrende anche se per il ritorno in campo in una partita ufficiale...
 Ven. 26 mar 2021 
Voci di addio del Ceo Fienga. C'è l'ipotesi Gandini
Le voci in questi giorni si susseguono, rimbalzando dalla Lega di Milano fino al...
 Gio. 25 feb 2021 
La Roma ha scelto il nuovo segretario generale: arriva dalla Juventus
Ecco l'uomo che sostituirà nell’organigramma Pantaleo Longo, in inverno passato al Verona
 Mar. 05 gen 2021 
Roma, Dzeko spinge Tiago Pinto: subito rinforzi
Il mercato ha appena tirato su le saracinesche. La Roma non è ancora entrata, ma...
 Mer. 30 set 2020 
Friedkin-Raggi, ieri l'incontro segreto nell'ambasciata Usa
Il presidente giallorosso dopo l'assemblea dei soci ha incontrato la sindaca per fare il punto sullo stadio
 Lun. 14 set 2020 
Calciomercato Roma, offerto Cristiano Biraghi, a Fonseca piace Davide Faraoni
Tra Ladispoli e Campo de’ Fiori: la città segreta dei Friedkin.
 Gio. 10 set 2020 
De Laurentiis positivo, la Roma in ansia: tampone per Fienga
Il presidente azzurro ha il Coronavirus e ieri era all'assemblea di Lega. Contatto il CEO giallorosso per Under-Milik, domani i controlli
 Ven. 28 ago 2020 
Ecco quando Friedkin sbarcherà a Roma
Il nuovo presidente e il figlio hanno voglia di toccare con mano la loro nuova realtà: forse il loro arrivo sarà anticipato
 Mar. 18 ago 2020 
Gli ultras a Friedkin: "Trofei, campioni e il vecchio stemma". A Pallotta: "A non rivederci mai più"
Sotto la sede amministrativa del Club sono stati esposti striscioni per il nuovo presidente e il "saluto" a Pallotta
 Lun. 17 ago 2020 
CLOSING - Avvocati a lavoro tra Roma e Londra. Friedkin segue le conference call dagli USA
Oggi alle 11:00 avrà inizio la conference call per definire il passaggio della proprietà...
Dan, Ryan ed Eric. Quel blitz segreto nel cuore di Trigoria
Dan Friedkin, suo figlio Ryan ed Eric Williamson, uno dei manager più importanti...
 Mer. 12 ago 2020 
Roma, Friedkin avvia la rifondazione
In attesa del closing di lunedì 17 agosto, Friedkin già lavora per la Roma che verrà....
 Mer. 08 lug 2020 
Roma, Pallotta tra stadio e iscrizione alla Serie A
C’è tempo fino ad agosto per sistemare la contabilità, le criticità sono superabili. Dal Campidoglio un passo avanti per la realizzazione del progetto
 Mar. 02 giu 2020 
La Roma ostaggio di Pallotta: l'offerta di Friedkin era congrua
L’attuale gestione dovrà far quadrare i conti con le plusvalenze e si avvia a un ridimensionamento. L’aumento di capitale non basta a evitarlo
 Mar. 04 feb 2020 
Friedkin-Roma: ci siamo
Manca sempre meno al passaggio della proprietà della Roma dalle mani di Pallotta...
 Lun. 03 feb 2020 
Cessione AS Roma, i legali di Friedkin in Italia per la stretta finale
Non è escluso che arrivi nella Capitale anche l'imprenditore americano. Il closing previsto entro una decina di giorni
 Gio. 30 gen 2020 
Roma, Fonseca sceglie il killer Mertens: Petrachi al lavoro per strappare il sì al belga
Petrachi, con la supervisione di Fienga che è l'unico riferimento del futuro proprietario...
 Gio. 09 gen 2020 
Kolarov e Cristante, ecco i rinnovi: il club va avanti aspettando Friedkin. Piace Scamacca
Il doppio rinnovo di Kolarov (2021) e Cristante (che ieri ha ufficializzato il prolungamento...
 Lun. 30 dic 2019 
Dal complicato ritorno di Totti ai gioielli da blindare: le sfide della nuova Roma
«Quello che ho fatto in questi anni è sempre stato solo per il bene della Roma»....
 Dom. 29 dic 2019 
Cessione Roma, ormai ci siamo: è solo questione di ore
«La negoziazione è in una fase caldissima, stavolta ci siamo». Da oggi, ogni giorno...
 Mar. 10 dic 2019 
Braccio di ferro tra Pallotta e Friedkin: la società è valutata 850-900 milioni
La due diligence è stata completata poco meno di un mese fa, e proprio in quei giorni...
 Sab. 23 nov 2019 
Friedkin e quella visita a Trigoria: "Wonderful! Il centro è super"
Dan Friedkin nei cinque giorni romani - pur accompagnato da una ventina di persone...
 Ven. 22 nov 2019 
Dal de Russie allo stadio: tour segreto e gourmet di Dan Friedkin
Raccontano che di tempo per girarla come avrebbe voluto non ne abbia trovato. Una...
 Gio. 21 nov 2019 
Friedkin, blitz a Roma con 20 persone: i retroscena della trattativa
Il magnate americano è stato nella Capitale in questi giorni con il suo staff e ha fatto visita agli uffici del club in via Tolstoj. Le cifre dell'affare
Primo ciak di Friedkin sulla Roma: pronta offerta da 600 milioni
Il taxi si è mosso, nella notte umida di martedì, da Piazza dei Ricci. A bordo Dan...
 Gio. 12 set 2019 
Pallotta a caccia di sponsor
Terminati due lunghi mesi di calciomercato per la Roma di Fonseca è tempo di pensare...
 Mar. 27 ago 2019 
Non sparate sul giochista
C'è il derby, non la Roma. Che, come si è visto domenica sera all'Olimpico, se non...
 Mer. 21 ago 2019 
Ecco Zappacosta, manca solo il centrale
È in continuo movimento il calciomercato della Roma. Petrachi ha chiuso l'acquisto...
 Lun. 19 ago 2019 
E' Florenzi il jolly di Fonseca
Il suo destino è stato a lungo in bilico, ma a pochi giorni dall'inizio del campionato...
 
    1   2   3       >   >>