facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 maggio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

La notte dei miracoli di Mirante, il ragioniere non va in pensione

Sabato 07 dicembre 2019
Ora il primo posto dovrà difenderlo seduto davanti alla tv sul divano di casa. Quasi il contrappasso per un irrequieto come Antonio Conte, che le ultime energie della sua partita le ha spese per manifestare una frustrazione rabbiosa. Probabile che il destinatario del suo nervosismo che a fine partita quasi gli faceva dimenticare il consueto saluto al tecnico rivale, fosse un portiere di 36 anni che Conte ha conosciuto ragazzino nella Juve e che a San Siro non avrebbe nemmeno dovuto giocare. Oggi Antonio Mirante è l'uomo che ha interrotto la serie dell'Inter, sempre a segno in questa stagione, 19 partite di fila trovando almeno un gol, e che ha offerto alla squadra che aveva accompagnato anche in B - giocò 7 incontri con la Juve del dopo Calciopoli - l'occasione di tornare davanti.

Eppure nelle immagini che i calciatori interisti studiavano da giorni il suo volto non compariva mai. Il posto ad Antonio Mirante lo ha liberato solo giovedì mattina un infortunio muscolare capitato a Pau Lopez, il portiere da 23 milioni di euro che Fonseca aveva preteso in estate per la capacità di costruire il gioco segnando il nuovo record di spesa della società per quel ruolo. La differenza l'ha fatta la mano distesa da Mirante tra Vecino e il gol, dopo 180 secondi della ripresa. Un tuffo mica male per una "riserva" che a Bologna avevano pensionato già 18 mesi fa, spedendolo a Trigoria insieme a un assegno per assicurarsi il polacco Skorupski. E invece a Roma continuano a scoprire quanto Antonio sia ancora utilissimo, lì tra i pali, pur senza piedi da regista come vorrebbe Fonseca. E già un anno fa convinse Ranieri a preferirlo a Olsen.

In fondo non è mai troppo tardi per Mirante, che il diploma da ragioniere lo ha preso nel 2013, a 30 anni suonati, e per assaggiare la Champions League ha dovuto aspettare addirittura i 35, quando molti suoi coetanei sono già da tempo a fare i conti con la "pensione". Eppure da ragazzino era un enfant prodige: la Juve lo prese nel 2000 dal Club Napoli Castellammare, lo stesso club da cui 13 anni dopo il Milan prelevò Donnarumma. Conte è stato il suo capitano fino al 2004, da terzo di una squadra che aveva già Buffon. E a cui oggi offre l'occasione insperata di un nuovo sorpasso in classifica. L'ultimo regalo alla squadra in cui è cresciuto. Mirante s'è preso la soddisfazione di fermare Lukaku e Lautaro, due che, prima della serata di ieri, in campo insieme marciavano al ritmo di un gol ogni 54 minuti. Poteva finire male e invece è stato un piccolo trionfo personale. Ma in fondo, per Antonio, non è mai troppo tardi.
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Inter-Roma - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 13 mag 2021 
La Roma si sveglia tardi
Niente da fare, a Fonseca non riesce il miracolo e torna da San Siro con un 3-1...
Inter-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
36ªGiornata di Serie A
 Mer. 12 mag 2021 
KUMBULLA: "Viviamo il derby con molta ansia, non vediamo l'ora di scendere in campo"
INTER-ROMA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA KUMBULLA A ROMA TV Risultato pesante?...
FONSECA: "Risultato troppo pesante per quello che abbiamo creato, ora derby da vincere"
INTER-ROMA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA
Inter-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che eleganza Dzeko. Santon finisce nel tritacarne
L'Inter non si ferma più: 3-1 anche alla Roma. Conte e Lautaro a nervi tesi
Il 3-1 firmato Brozovic, Vecino, Mikhitaryan e Lukaku, tornato al gol dopo 5 gare. Il Toro furibondo dopo la sostituzione
DARBOE: "Ho delle emozioni veramente forti. Ho avuto un problema alla coscia, ora sto bene"
INTER-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA DARBOE A ROMA TV Quanto sei emozionato?...
Inter-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
36ªGiornata di Serie A
Roma, San Siro con vista derby
Questa sera la Roma affronterà il penultimo scontro diretto della stagione. E' la...
Darboe cala il poker e studia per restare nella rosa di Mou
Darboe non si ferma più. Dopo aver smaltito i crampi di domenica sera è tornato...
Fonseca, stasera 100 panchine: "In campionato spina staccata"
La conferenza stampa di Fonseca è durante 5 minuti e mezzo. Questa fa capire quanto...
Inter-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
36ªGiornata di Serie A
 Mar. 11 mag 2021 
Ultimi Match Inter-Roma
Conte: "Roma grande squadra, ma l'Inter pensa solo alla vittoria"
"Vogliamo onorare lo scudetto fino in fondo", le parole del tecnico salentino già campione d'Italia
Inter-Roma, i convocati
36ªGiornata di Serie A
FONSECA: "La difesa a 4? Fino a marzo stavamo bene e non serviva cambiare"
INTER ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Mancini giocherà in difesa. Riscatto di Borja Mayoral? Io non sarò qui, è una decisione della società"
Inter-Roma, Dzeko si gioca il futuro a "casa" di Mourinho
A casa di Mou, senza lo Special One. Se c'è una gara, al ritorno in Italia, che...
 Lun. 10 mag 2021 
INTER-ROMA, annullata la conferenza stampa di Antonio Conte
La conferenza stampa di Antonio Conte, prevista originariamente alle ore 14 di martedì...
Designazioni arbitrali 36ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 17ª Giornata di ritorno
Conte pensa ai record: con la Roma chiede la 15ª vittoria di fila in casa
Dopo le 200 panchine in Serie A toccate sabato con la Sampdoria, mercoledì Conte...
 Dom. 09 mag 2021 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa in vista del match contro l'Inter
La Roma, reduce dal successo per 5-0 sul Crotone, tornerà ad allenarsi domani alle...
PELLEGRINI: "Ora sotto con Inter e derby, daremo tutto"
ROMA-CROTONE 5-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A ROMA TV Non era scontato...
Inter, ora una settimana di big match... con l'obiettivo "sgambetto"
Mercoledì c'è la Roma, sabato la Juventus a Torino dove Conte sogna uno sgarbo da Champions
 Lun. 26 apr 2021 
Serie A, anticipi e posticipi 35ª giornata - 37ª giornata
La Lega Serie A ha diramato il programma degli anticipi e posticipi sino alla penultima...
 Dom. 28 feb 2021 
Roma, altro ko nei big match: conquistati solo 16 punti su 60
Bilancio deludente contro le grandi: con Fonseca in panchina soltanto tre vittorie, poi sette pareggi e dieci sconfitte
 Gio. 11 feb 2021 
PRIMAVERA 1 - Inter-Roma 1-0
Nella 9ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Dom. 20 dic 2020 
Roma piccola contro le grandi: conquistati solo 15 punti su 48
Con Fonseca in panchina solamente tre vittorie contro le big di campionato, poi sei pareggi e sette sconfitte
 Dom. 11 ott 2020 
SERIE A Femminile - Inter-Roma 1-1
Dopo la vittoria per 2-0 contro l'Hellas Verona della settimana scorsa, la Roma...
 Mar. 29 set 2020 
Le giallorosse col Verona schierano Ohale
L'As Roma femminile ha ricominciato a lavorare a pieno organico in vista del match...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>