facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, pari di maturità

Sabato 07 dicembre 2019
La Roma, anche se incompleta nella notte più complicata, recita da big San Siro davanti a Totti e pareggia (0-0) contro l'Inter che, leader della serie A, rallenta ancora in casa, lasciando altri 2 punti preziosi, dopo quelli persi contro la Juve (3) e il Parma (2), nella corsa scudetto. E fa cilecca, dopo aver sempre segnato nei precedenti 19 match stagionali (40 reti, Champions compresa). I giallorossi sfruttano, invece l'anticipo per restare al 4° posto e in zona Champions, confermando di avere personalità e qualità.

CORO INTONATO Piace, insomma, la Roma mai vista, inedita proprio nella sfida contro la capolista. Fonseca, penalizzato di nuovo dalla rosa decimata dagli infortuni, ha dovuto cambiare la formazione negli interpreti e nelle posizioni, schierando in porta Mirante, con Pau Lopez in tribuna (risentimento muscolare), e da falso nove Zaniolo, con Dzeko inizialmente in panchina (debilitato dall'attacco influenzale). Da esterni offensivi ritrovano il posto Mikhitaryan a destra e Perotti a sinistra. In partenza, il terzino destro è ancora Santon che però si arrende presto: flessore coscia sinistra (24° ko stagionale). Tocca a Spinazzola. Eppure il 4-2-3-1 giallorosso non risente nè delle assenze nè delle modifiche. E' dinamico e propositivo. E in grado di gestire il match, alzando il baricentro nella metà campo il match. Magari manca di efficacia per l'assenza del centravanti di ruolo. Ma il possesso palla (57%) aiuta a evitare i rischi. Diawara è lucido e preciso, quindi di riferimento.

QUALCHE AMNESIA Di Zaniolo, girata di sinistro, l'unica conclusione del 1° tempo nello specchio della porta: Handanovic blocca a fatica. Lukaku è pericoloso solo su appoggio di Veretout: Mirante respinge. L'Inter attende con il suo 3-5-2. Il regista è Brozovic, aiutato da Borja Valero e Vecino. E limitato da Pellegrini, a San Siro da capitano. Ma Conte paga le assenze a centrocampo e perde l'aggressività garantita di solito da Barella e Sensi. Biraghi a sinistra spesso scivola dietro a fare il quarto difensore, Candreva non decolla e si fa male nel recupero, dentro Lazaro. Le chance nerazzurre scaturiscono dalle disattenzioni della Roma, più timida prima dell'intervallo e comunque frenata nel contropiede a campo spalancato dallo scontro tra de Vrij e Calvarese: arbitro steso a terra e gioco interrotto. Dopo la gaffe di Veretout, perde palla Perotti. Nessuno ne approfitta. Poi Mirante appoggia a Lukaku al limite dell'area, ma Brozovic non sfrutta l'errore e calcia alto.

ALTO PROFILO Vecino spaventa i giallorossi all'inizio del 2° tempo: nuovo volo di Mirante. Girata ancora di Zaniolo, sotto lo sguardo del ct Mancini e su sponda di Kolarov: Vecino fa muro. Mancini e Smalling si alleano contro Lukaku e Lautaro, coppia da 24 gol (Serie A e Champions). I nerazzurri, prima di incontrare la difesa di Fonseca almeno 2 gol a match nelle ultime 10 partite, sparano insomma a salve. A metà ripresa, spazio a Dzeko, fuori Perotti. E' tardi, però. Zaniolo torna a destra e Mkhitaryan si sposta a sinistra. I giallorossi avanzano e palleggiano. Sicuri. Dietro Spinazzola non si distrae e chiude Lautaro sul più bello: la palla gli rimbalza sul braccio, ma Calvarese fa giocare. Entra pure Florenzi per Mkhitaryan. L'Inter, con Asamoah e d'Ambrosio, è sterile pure nell'assedio finale. E resta a digiuno a San Siro contro i giallorossi: la vittoria manca dall'ottobre del 2015.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 13 ago 2020 
Totti allarga la sua scuderia di giovani talenti: arriva Giorcelli
L'ex capitano giallorosso punta sul difensore classe 2003, cresciuto alla Juve e appena arrivato alla Roma: è lui l'ultimo gioiellino della sua CT10 Management
Il D-Day della Roma: lunedì c'è Friedkin
La nuova Roma nasce di lunedì. E pazienza che sia il giorno 17 del mese: quel numero...
 Mer. 12 ago 2020 
Grandi manovre per Friedkin. Nel CdA il banchiere-tifoso Barnaba
Prendi questo. Fidati. No, parla con quell'altro. Sono i giorni dei più svariati...
Roma, Friedkin avvia la rifondazione
In attesa del closing di lunedì 17 agosto, Friedkin già lavora per la Roma che verrà....
 Mar. 11 ago 2020 
Il Lipsia ha scaricato Schick: l'attaccante torna alla Roma
Il Lipsia non ha esercitato il diritto di riscatto per Patrick Schick e ora la trattativa...
 Lun. 10 ago 2020 
Roma, tentazione De Rossi sulla scia di Pirlo
Il tempo, non il vento, gonfia la vela giallorossa di Fonseca. Più si allontana...
Rivoluzione romanista
Tutti in bilico, come logico che sia. Nella Roma oggi nessuno può sentirsi sicuro...
 Dom. 09 ago 2020 
Roma, il futuro di Fonseca è tutto da scrivere
«Non è tempo di bilanci». Nemmeno nel post-gara con la Juventus, Fonseca aveva accennato...
PEDRO saluta il Chelsea: "Un onore giocare per questo club e vincere titoli"
Accostato con insistenza alla Roma, l'attaccante spagnolo Pedro ha scritto un lungo...
 Sab. 08 ago 2020 
Juve, Pirlo è il nuovo allenatore al posto di Sarri: è ufficiale
Juve, Pirlo è il nuovo allenatore al posto di Sarri: è ufficiale I bianconeri hanno scelto di affidare la panchina all'ex centrocampista, presentato pochi giorni fa come tecnico dell'Under 23: ha firmato un biennale
Garcia batte la Juve e fa festa con i romanisti: "Amici, ce l'abbiamo fatta!"
Garcia batte la Juve e fa festa con i romanisti: "Amici, ce l'abbiamo fatta!"
 Ven. 07 ago 2020 
Dzeko e quello sfogo che agita la Roma: nel mirino c'è Fonseca
Le parole del bosniaco dopo la sconfitta con il Siviglia e l'uscita dall'Europa League hanno lasciato il segno. Sotto accusa il tecnico portoghese
Calciomercato Napoli, Veretout e Giuntoli a cena nello stesso ristorante
Nella giornata di ieri Jordan Veretout, centrocampista della Roma, era a Napoli...
 Gio. 06 ago 2020 
DZEKO: "Sono deluso, non siamo mai stati in partita. Dobbiamo farci tutti qualche domanda"
EUROPA LEAGUE, SIVIGLIA-ROMA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A SKY SPORT Dzeko,...
Roma, otto anni di Pallotta tra l'utopia stadio e zero titoli
Dal suo arrivo nel 2012 la società ha aumentato il proprio valore ma ha fatto lievitare anche debiti e costi di gestione. L'apice è stata la semifinale di Champions League conquistata nel 2018
 Mer. 05 ago 2020 
FONSECA: "La squadra è motivata, Pellegrini in mediana è un'opzione, Zaniolo giocherà dall'inizio"
EUROPA LEAGUE, SIVIGLIA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Smalling era molto importante per noi, ma chi ci sarà al suo posto farà bene. Cambia poco giocare una gara secca rispetto ad andata e ritorno"
 Mar. 04 ago 2020 
Perez: "Siviglia squadra forte, ma in uno scontro diretto in campo neutro può succedere di tutto"
Carles Perez, attaccante della Roma arrivato dal Barcellona lo scorso gennaio, ha...
Roma, Ibanez presente e futuro
Non solo Roger Ibanez è entrato nella nuova lista per l'Europa League ma ha orientato...
 Sab. 01 ago 2020 
Juventus-Roma 1-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perotti, notte da bomber. Zaniolo illumina, bel debutto per Calafiori
Juve, la testa è già alla Champions: fa festa la Roma, 3-1 in rimonta
Apre Higuain, poi rimonta giallorossa con la rete di Kalinic e la doppietta di Perotti. I bianconeri chiudono il campionato con due sconfitte
 Ven. 31 lug 2020 
FONSECA: "Domani giocheranno Fuzato e Calafiori. Ci sarà anche Zaniolo. Stagione difficile, ma..."
PAULO FONSECA: "Stagione difficile, ma sono soddisfatto"
Il Siviglia si allena ma niente partitella
Il Siviglia tira un sospirodi sollievo. Lunedì scorso era risultato positivo Gudelj,...
 Gio. 30 lug 2020 
SARRI critico sul calendario: "Vediamo se sabato è il caso di schierare l'Under 23"
Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri nel dopo gara di Cagliari ha parlato anche...
 Mar. 28 lug 2020 
Lipsia, Schick: "Voglio restare per giocarmi il titolo in Bundesliga"
Patrik Schick non si nasconde e, nel corso di una intervista rilasciata a Bild...
Auguri a Pedro il vincente: a 33 anni è pronto alla nuova sfida con la Roma
Oggi l'ex blaugrana, 29 trofei conquistati in carriera, festeggia il compleanno. Il club giallorosso è pronto ad accoglierlo e arricchirsi della sua esperienza
 Dom. 26 lug 2020 
VERETOUT: "Stiamo bene sul campo, possiamo fare delle grandi cose"
ROMA-FIORENTINA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VERETOUT A ROMA TV La percezione è che...
 Sab. 25 lug 2020 
Gonalons: "In Italia molta tattica, felice di rimanere in Spagna"
Maxime Gonalons, ex centrocampista della Roma riscattato dal Granada dopo la salvezza...
 Ven. 24 lug 2020 
Fonseca e la svolta studiata in quarantena
Come cambiare (in meglio) una stagione in quarantena. Anche se in ritardo, la svolta...
Roma, comanda Zaniolo: il futuro è adesso
Zaniolo anche se il gol è il 6° della Roma a Ferrara e la partita si chiude lì....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>