facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 5 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Luci a San Siro

Venerdì 06 dicembre 2019
E' quello che poteva essere (Conte) contro quello che è (Fonseca). E' la coppia terribile Lukaku-Lautaro contro il muro Smalling-Mancini. E' Zaniolo contro il suo recente passato. Ma soprattutto è la sfida, in attesa di Lazio-Juve, che può ribaltare il podio del campionato. E' Inter-Roma, una partita che non è mai stata banale e che vivrà stasera a San Siro uno dei suoi capitoli più caldi.

I nerazzurri, infatti, ci arrivano da primi della classe nonostante il centrocampo dimezzato mentre i giallorossi sono rinfrancati dalle 6 vittorie nelle ultime 8 partite e dal recupero lampo di Dzeko che ha smaltito la febbre. «Potrà giocare - sentenzia Fonseca anche se poi scherza -. Mi chiedete se giocherà titolare? Vabbè allora dico di no». Sereno il portoghese ma estremamente concentrato anche quando si parla del contatto Conte-Roma in estate: «Non parlo del passato, ma per me è un onore se i dirigenti giallorossi hanno parlato di Conte per la Roma e oggi sono io qui ad allenare. È un grande tecnico. L'Inter ha un'idea di gioco molto precisa. Iniziano la costruzione con tre giocatori, ma hanno una dinamica molto interessante».

Conte da Milano ringrazia e ammette di essere stato vicino alla Roma: «Fonseca è bravissimo e si è adattato subito. In estate Totti mi ha chiamato per allenare la Roma. Ho fatto delle valutazioni in maniera molto serena e non ho sentito fosse il momento giusto pur sapendo che Roma è una grandissima piazza e sarebbe un'esperienza incredibile».
Ma torniamo a Fonseca e a una gara (con 3500 tifosi al seguito) che potrebbe riaccendere anche i sogni scudetto: «Non mi interessa Lazio-Juve. È il tipo di gara che noi vogliamo giocare. Per me è una grande opportunità per la nostra squadra di dimostrare che siamo in un buon momento. Dal punto di vista personale però non cambia niente: è vero che giochiamo contro una delle migliori squadre italiane in un grande stadio con tanti tifosi, ma non è speciale per me».

Non ci sarà Fazio, fermato da un problema all'adduttore, mentre davanti al posto di Kluivert sarà ballottaggio: «Perotti e Mkhitaryan stanno bene e sono pronti. Anche Florenzi può giocare alto. Under invece deve migliorare soprattutto in fase difensiva».
di F. Balzani
Fonte: Leggo
COMMENTI
Area Utente
Login

Inter - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 30 lug 2020 
MANCINI: "Il cambio modulo ha dato una scossa, i risultati ora vengono più facilmente"
TORINO-ROMA 2-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANCINI A ROMA TV La squadra sta bene....
 Mer. 29 lug 2020 
DZEKO: "Miglioriamo partita dopo partita. La testa è già un po' rivolta al Siviglia"
TORINO-ROMA 2-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A ROMA TV La Roma ha trovato continuità....
Toro rimontato: la Roma vince ed è quinta. Dzeko segna un gol per la storia
Apre Berenguer, ribaltano Dzeko, Smalling e Diawara, accorcia Singo. Il bosniaco raggiunge Volk al quarto posto assoluto tra i marcatori giallorossi: 106 reti
MKHITARYAN: "Siamo pronti, siamo venuti qui per vincere la partita"
TORINO-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN A ROMA TV Due partite al termine...
Zaniolo si difende: la verità sulla sigaretta e sulla discoteca
Il romanista ha chiarito alla società la sua posizione dopo il video uscito ieri che ha fatto discutere
Friedkin torna in gioco: Pallotta vuole chiudere entro agosto
Trovare un compratore per la Roma prima dell'inizio della prossima stagione. Possibilmente...
Roma, c'è la sfida al Toro ma scoppia un nuovo caso Zaniolo
Tre punti per la matematica Europa League senza preliminari contro un Torino che...
 Mar. 28 lug 2020 
Lipsia, Schick: "Voglio restare per giocarmi il titolo in Bundesliga"
Patrik Schick non si nasconde e, nel corso di una intervista rilasciata a Bild...
Auguri a Pedro il vincente: a 33 anni è pronto alla nuova sfida con la Roma
Oggi l'ex blaugrana, 29 trofei conquistati in carriera, festeggia il compleanno. Il club giallorosso è pronto ad accoglierlo e arricchirsi della sua esperienza
FONSECA: "Ho un dubbio per domani. Non farò grossi cambiamenti"
Di seguito le parole di Paulo Fonseca rilasciate al sito ufficiale della Roma. La...
Serie A - Anticipi 38ª Giornata
La Lega Serie A ha comunicato date e orari per l'ultima giornata di campionato Serie...
La Roma a Torino fino a domenica. E alla Juve chiede Vinovo per gli allenamenti
Visto il doppio impegno ravvicinato in Piemonte, Fonseca ha deciso di non rientrare a Trigoria evitare lo stress dei viaggi
Roma, tre nomi per il dopo Petrachi: caccia al nuovo direttore sportivo
ROMA - Agosto sarà il mese della verità. Tutti in società sono convinti che...
Vendita del club: guida Friedkin. Nuovo d.s.: c'è l'idea Burdisso
Il 12 agosto la Roma dovrà presentare alla Covisoc le fidejussioni per l'iscrizione...
Pellegrini-Zaniolo, staffetta obbligata
Uno esce ed un altro scalpita sempre di più per entrare in campo dal primo minuto....
 Lun. 27 lug 2020 
Serie A, Gravina: "Sono molto preoccupato per il prossimo campionato"
Le parole del presidente della Figc: "Ritengo inapplicabile il protocollo attuale da questo momento in avanti"
Pellegrini, che botta: intervento al naso già fatto, obiettivo Siviglia
Stamattina a Villa Stuart l'intervento maxillo-facciale: se ci sarà già la certezza del quinto posto, si cercherà di non forzarne il rientro per l'ultima di campionato con la Juventus per averlo in Europa League. Intanto spazio a Carles Perez e Zaniolo
La Roma che verrà
Il campionato di Serie A edizione 2019-2020 volge al termine e la Roma, abbastanza...
Altro caso, è De Sanctis: il vice ds valuta le dimissioni, per il futuro ipotesi Ascoli e Verona
40 giorni dopo la sospensione di Petrachi, la Roma rischia di perdere anche il direttore...
Roma-Fiorentina, Chiffi tocca il pallone ma non ferma il gioco. Comisso: "Mi sento preso in giro"
Commisso: “Per l’ennesima volta qualcuno ha deciso di non applicare il regolamento”
 Dom. 26 lug 2020 
FONSECA: "Abbiamo fatto una buona partita, vittoria importante. Zaniolo? Lasciamo crescere"
ROMA-FIORENTINA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Lasciamo crescere Zaniolo, non mettiamogli addosso tutta questa pressione. Aspetto societario? Dobbiamo pensare al campo”
VERETOUT: "Mostrato il giusto atteggiamento. La stagione non è ancora finita, testa al Torino"
ROMA-FIORENTINA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA VERETOUT A ROMA TV Un'altra vittoria...
DIAWARA: "L'infortunio e la pausa non mi hanno aiutato. Ora sto giocando e ho più fiducia"
ROMA-FIORENTINA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA Diawara a Roma TV La vittoria?...
Roma-Fiorentina 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko fa boa e assist man. Veretout è glaciale dal dischetto
Doppio Veretout su rigore: la Roma batte 2-1 la Fiorentina e allunga sul Milan
I giallorossi conquistano tre punti preziosi, trovando il successo nel finale dopo il pareggio di Milenkovic. Proteste viola per il penalty decisivo
VERETOUT: "Stiamo bene sul campo, possiamo fare delle grandi cose"
ROMA-FIORENTINA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VERETOUT A ROMA TV La percezione è che...
Anche Paulo ha capito il finale: Smalling si sta allontanando
La conferma che la trattativa per il riscatto di Smalling si sia fatta complicata,...
 Sab. 25 lug 2020 
FONSECA: "Siamo in un buon momento. Dobbiamo continuare a crescere a tutti i livelli"
ROMA-FIORNETINA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Zaniolo non è un caso, vediamo domani se giocherà titolare”
Iachini: "La Roma si è ritrovata, servirà il giusto atteggiamento per fare risultato"
Giuseppe Iachini, tecnico della Fiorentina, ha presentato la sfida contro la Roma...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>