facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 24 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko, il bene è in comune

Martedì 03 dicembre 2019
L'estate calda di Edin, cominciata con il muso lungo e la voglia di andare all'Inter ed è finita con i sorrisi e una fascia di capitano della Roma (spessissimo) al braccio. Ma non solo: un contratto pluriennale e onerosissimo in tasca, una moglie, Amra, soddisfatta e un'idea di finire la carriera qui, a Roma, dove le buche della città (così come disse proprio al Messaggero lo stesso Dzeko) gli ricordano quelle di Sarajevo dopo i bombardamenti.

QUANTO MI COSTI - La rinuncia all'Inter è costata tanto alla Roma in termini economici (poco più di 5 milioni di euro a stagione fino al 2022, e cioè per i prossimi tre anni, da elargire al numero 9), tanto (ma anche no) potrebbe costare a Petrachi, che lo avrebbe trattato (anche molto male per certi versi, specie quando disse testuale «non accettiamo ricatti, non trattengo nessuno con la forza e allo stesso tempo non mi piace essere preso con la gola, né mi piace sapere che un mio giocatore abbia preso accordi con un'altra società che già di per sé è scorretto. Non è il padrone in questa casa, la Roma non si farà strozzare da nessuno») quando era ancora sotto contratto con il Torino (Dzeko - descritto come uno permalosissimo, anche se quelle frasi avrebbero fatto arrabbiare chiunque - si infuriò ma pensò bene di non rispondere).

REAZIONI DA MILANO - Conte, a cose fatte, era furibondo, per lui fu alto tradimento, visto che era un po' che lo corteggiava, ricevendone ripetuti sì e promesse di matrimonio. Il voltafaccia di Dzeko ai nerazzurri è figlio della strategia della Roma (di Petrachi, appunto) e delle pressioni di Fonseca, che ha voluto trattenerlo, lavorando ai fianchi, giorno dopo giorno, amichevole dopo amichevole, musino dopo musino. A Trigoria non poteva arrivare nessun centravanti migliore di Edin, per i costi in rapporto alla qualità: Higuain no, Icardi è stata una suggestione. Chi c'era di meglio? Dzeko. Quindi, lo sforzo andava fatto su di lui, ecco perché quel po' po' di stipendio. Del resto, la Roma aveva comunicato a Dzeko di non aver intenzione di rinnovargli il contratto, quindi di ritenersi libero di andare, portando un' offerta congrua. Ecco, lui la squadra l'aveva trovata, l'Inter, l'offerta congrua no, ma ha trovato Petrachi... Conte ha spinto fino a quando ha potuto, davanti al no di Marotta non c'è stato nulla da fare, provocando l'ira di Antonio, che sognava un duo d'attacco formato da Lukaku e Dzeko. Edin ha fatto felice Fonseca, molti tifosi della Roma, i suoi compagni di squadra e un po' anche l'Inter, che adesso si sta godendo uno straordinario Lautaro (8 gol in campionato) che, con Dzeko a Milano, avrebbe fatto tanta panchina, come lo scorso anno. Ma questo a Trigoria poco importa, tutti oggi qui si godono Dzeko (6 reti), che a 33 anni ancora corre e lotta come un ragazzino e che nel giro di poco tempo è diventato il leader, l'uomo squadra. Un trascinatore. Venerdì salirà a San Siro. All'Inter, Edin, ha segnato due reti in sette partite, due vinte e tre pareggiate. Quattro assist e due gol, entrambi all'Olimpico. Quindi al Meazza non ha mai segnato ai nerazzurri. C'è sempre una prima volta, si dice in questi casi.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 23 gen 2020 
TRIGORIA 23/01 - Scarico per chi ha giocato ieri. lavoro atletico e tattico per il resto del gruppo
ALLENAMENTO ROMA - Continuano la riabilitazione Pastore e Mkhitaryan
CALCIOMERCATO Roma, provino di dieci giorni per il giovane portiere Enzo Sulas
La Roma continua a investire sul mercato alla ricerca di giovani interessanti. Il...
Sfuma Politano: c'è Bernardeschi, s'avvicina Villar, contatti con l'agente di Dilrosun
Una sessione di mercato imprevedibile, con capovolgimenti di fronte continui. La...
 Mer. 22 gen 2020 
TRIGORIA ripresa degli allenamenti domani alle 12 in vista del derby
Terminata la sfida di Coppa Italia contro la Juventus, la Roma pensa al campionato....
Politano o Suso solo per "riparare". Il budget resta ancora da scoprire
Partita ancora aperta per Matteo Politano. Tramontato lo scambio con Spinazzola,...
 Mar. 21 gen 2020 
Scontro totale su Politano. C'è Bernardeschi
Altre 24 ore, poi si cambia obiettivo. Il primo nome sulla lista di Petrachi per...
La settimana dei tabù
Dieci anni esatti. Tanto è passato da una vittoria della Roma a Torino contro la...
Cessione società: settimana di fuoco. Gli uomini di Friedkin a Milano per chiudere la due diligence
Una settimana che più piena non si può. Non bastava lo scherzo del calendario con...
 Lun. 20 gen 2020 
 Dom. 19 gen 2020 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti per preparare il match contro la Juventus
Dopo la vittoria di oggi contro il Genoa, la Roma tornerà a lavoro a Trigoria già...
Si tratta Shaqiri, spunta Bernardeschi
Una girandola di nomi nelle mani di Petrachi, con gli agenti di mezza Europa scatenati...
Calciomercato Roma, Petrachi chiama Shaqiri ma Klopp nega il prestito. Proposto Iago Falque
Senza filtri. Diretto. Fonseca vuole un'ala. Gli dispiace per come sia andata a...
Spinazzola da ceduto a titolare
Strana la vita. Ha passato tre giorni in un hotel a Milano aspettando di potersi...
 Sab. 18 gen 2020 
TRIGORIA 18/01 - Sala video, tattica e focus sulle palle inattive per gli uomini di Fonseca
ALLENAMENTO ROMA - A parte Pastore, Mkhitaryan e Zappacosta
Difesa, si cambia. Fuori Juan Jesus dentro Ibanez
Petrachi al lavoro sul reparto difensivo: il ds giallorosso ha infatti preso Roger...
 Ven. 17 gen 2020 
GENOA-ROMA, domani mattina la rifinitura. Nel pomeriggio la partenza per Genova
Domani mattina, alle 11.00, la squadra di Fonseca si ritroverà al Fulvio Bernardini...
GENOA-ROMA, Fonseca concede un giorno di riposo: domani la rifinitura
Dopo la sfida contro il Parma di ieri sera, i giallorossi sono rientrati nella Capitale...
La Roma di Pellegrini si regala la Juve
Serviva un segnale di risveglio dopo le due sconfitte consecutive in campionato...
 Gio. 16 gen 2020 
Calciomercato Roma, dal Brasile: "Tiquinho Soares è l'ultima idea come vice Dzeko"
Il ds Petrachi starebbe preparando un’offerta da 20 milioni di euro per l’attaccante brasiliano del Porto
Rai e Lega: caos calendario
La Lega Calcio cambia tutto. E i quarti di finale di Coppa Italia diventano l'ennesima...
Ettore, il figlio del presidentissimo: "Fu Totti l'ultimo suo regalo ai tifosi"
«Francesco Totti è stato l'ultimo acquisto di mio padre». Le parole sono quelle...
Politano-Spinazzola: affare a rischio. La Roma ha chiuso l'acquisto del giovane Oliver Jurgen
Doveva essere il giorno delle firme di Politano con la Roma e di Spinazzola con...
 Mer. 15 gen 2020 
Calciomercato Roma, Politano sceglie la maglia numero 25
Dopo tre ore di visite mediche Politano alle 13 ha lasciato la clinica ed è stato...
Cala il prezzo della cessione a Friedkin
Pallotta e Friedkin hanno raggiunto alla fine di dicembre un accordo sulla valutazione...
Roma e Inter, affare per due
Preparato e studiato tra domenica notte e lunedì mattina da Fienga, Petrachi, Marotta...
Roma, Kalinic e Under: duo spuntato all'attacco del Parma
Il doppio ko contro Torino e Juventus ha riportato la Roma con i piedi ben saldi...
 Mar. 14 gen 2020 
Fonseca, rosa al minimo con il Parma e il Genoa Kluivert torna in gruppo. Sponsor a Trigoria
L'infortunio di Nicolò Zaniolo è forse solo la punta dell'iceberg dei problemi che...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>