facebook twitter Feed RSS
Martedì - 11 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko, il bene è in comune

Martedì 03 dicembre 2019
L'estate calda di Edin, cominciata con il muso lungo e la voglia di andare all'Inter ed è finita con i sorrisi e una fascia di capitano della Roma (spessissimo) al braccio. Ma non solo: un contratto pluriennale e onerosissimo in tasca, una moglie, Amra, soddisfatta e un'idea di finire la carriera qui, a Roma, dove le buche della città (così come disse proprio al Messaggero lo stesso Dzeko) gli ricordano quelle di Sarajevo dopo i bombardamenti.

QUANTO MI COSTI - La rinuncia all'Inter è costata tanto alla Roma in termini economici (poco più di 5 milioni di euro a stagione fino al 2022, e cioè per i prossimi tre anni, da elargire al numero 9), tanto (ma anche no) potrebbe costare a Petrachi, che lo avrebbe trattato (anche molto male per certi versi, specie quando disse testuale «non accettiamo ricatti, non trattengo nessuno con la forza e allo stesso tempo non mi piace essere preso con la gola, né mi piace sapere che un mio giocatore abbia preso accordi con un'altra società che già di per sé è scorretto. Non è il padrone in questa casa, la Roma non si farà strozzare da nessuno») quando era ancora sotto contratto con il Torino (Dzeko - descritto come uno permalosissimo, anche se quelle frasi avrebbero fatto arrabbiare chiunque - si infuriò ma pensò bene di non rispondere).

REAZIONI DA MILANO - Conte, a cose fatte, era furibondo, per lui fu alto tradimento, visto che era un po' che lo corteggiava, ricevendone ripetuti sì e promesse di matrimonio. Il voltafaccia di Dzeko ai nerazzurri è figlio della strategia della Roma (di Petrachi, appunto) e delle pressioni di Fonseca, che ha voluto trattenerlo, lavorando ai fianchi, giorno dopo giorno, amichevole dopo amichevole, musino dopo musino. A Trigoria non poteva arrivare nessun centravanti migliore di Edin, per i costi in rapporto alla qualità: Higuain no, Icardi è stata una suggestione. Chi c'era di meglio? Dzeko. Quindi, lo sforzo andava fatto su di lui, ecco perché quel po' po' di stipendio. Del resto, la Roma aveva comunicato a Dzeko di non aver intenzione di rinnovargli il contratto, quindi di ritenersi libero di andare, portando un' offerta congrua. Ecco, lui la squadra l'aveva trovata, l'Inter, l'offerta congrua no, ma ha trovato Petrachi... Conte ha spinto fino a quando ha potuto, davanti al no di Marotta non c'è stato nulla da fare, provocando l'ira di Antonio, che sognava un duo d'attacco formato da Lukaku e Dzeko. Edin ha fatto felice Fonseca, molti tifosi della Roma, i suoi compagni di squadra e un po' anche l'Inter, che adesso si sta godendo uno straordinario Lautaro (8 gol in campionato) che, con Dzeko a Milano, avrebbe fatto tanta panchina, come lo scorso anno. Ma questo a Trigoria poco importa, tutti oggi qui si godono Dzeko (6 reti), che a 33 anni ancora corre e lotta come un ragazzino e che nel giro di poco tempo è diventato il leader, l'uomo squadra. Un trascinatore. Venerdì salirà a San Siro. All'Inter, Edin, ha segnato due reti in sette partite, due vinte e tre pareggiate. Quattro assist e due gol, entrambi all'Olimpico. Quindi al Meazza non ha mai segnato ai nerazzurri. C'è sempre una prima volta, si dice in questi casi.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 10 ago 2020 
La Roma in vacanza tra Sardegna, Liguria e mezza Europa: ecco tutte le mete
Sedici giorni di ferie, i giocatori con le famiglie e gli amici per recuperare le energie
Florenzi e un destino già da ex, ma l'ingaggio frena le trattative
Nessuno spazio nella Roma, i 3 milioni di stipendio sono un ostacolo. Atalanta e Cagliari pensano a lui
Roma, tentazione De Rossi sulla scia di Pirlo
Il tempo, non il vento, gonfia la vela giallorossa di Fonseca. Più si allontana...
La rivoluzione a Trigoria può attendere: società bloccata fino al closing
Congelate gran parte delle operazioni di mercato in entrata e uscita
Di Francesco a Cagliari vuole Florenzi e Juan Jesus
L'arrivo del tecnico a Cagliari potrebbe aprire un nuovo asse di mercato
Rivoluzione romanista
Tutti in bilico, come logico che sia. Nella Roma oggi nessuno può sentirsi sicuro...
 Dom. 09 ago 2020 
Calciomercato Roma, con Friedkin si cambia: via 12 giocatori!
Mezza squadra lascerà Trigoria: ecco le sicurezze di Fonseca, i dubbi e i tanti...
Roma, Friedkin subito sotto pressione: closing, Borsa e il sogno Totti
Tra le tante scadenze, vuole anche un uomo di calcio: torna in gioco l’ex capitano?
Roma, Friedkin: prima il closing poi il nuovo ds
ROMA La road-map giallorossa è pronta. Lunedì è prevista la pubblicazione di...
Roma, il futuro di Fonseca è tutto da scrivere
«Non è tempo di bilanci». Nemmeno nel post-gara con la Juventus, Fonseca aveva accennato...
 Sab. 08 ago 2020 
Con Friedkin e Fonseca largo ai giovani: ecco chi sono Mazraoui e Gavric
La nuova Roma rilancia la linea verde: i primi due nomi su cui si lavora sono il terzino destro dell’Ajax e l’ala sinistra della Stella Rossa
Ripartenza con Smalling
Adesso la Roma vuole fare un altro tentativo per riportare Smalling a Trigoria....
Stadio Roma, Friedkin vuole comprarsi Tor di Valle. Per la dirigenza spunta Boban
La Roma di Dan Friedkin ripartirà da dove s'era fermata quella di Pallotta. Prossima...
Si riparte da Dzeko: rebus su Veretout, Diawara e Pau Lopez. Piace Mazraoui
La Roma deve blindare i talenti che ha (giovani e meno giovani) e mettere a disposizione...
Friedkin riparte da Zaniolo. Pastore si opera
Tutto e tutti in bilico, tranne Zaniolo. L'avvento del Gruppo Friedkin come nuovo...
 Ven. 07 ago 2020 
TRIGORIA, appuntamento al 24 agosto
La stagione 2019/2020 della Roma è ufficialmente terminata con l'eliminazione dagli...
 Gio. 06 ago 2020 
FIENGA: "Spero che la Roma con Friedkin possa continuare a crescere come ha fatto con Pallotta"
EUROPA LEAGUE 2019-2020, SIVIGLIA-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA, GUIDO FIENGA: "Ragazzi motivati, vogliamo vincere l'Europa League"
Roma, arrivano i Friedkin: ecco cosa bisogna sapere sui nuovi proprietari
Dan, il padre, ha un patrimonio da oltre 4 miliardi di dollari costruito grazie a automobili, hotel, intrattenimento e cinema. Ora vuole emergere anche nel calcio. Ryan, il figlio 30enne, è pronto a trasferirsi nella capitale da L.A.: sarà lui a gestire da vicino il club, come Steven Zhang per l'Inter
Roma, otto anni di Pallotta tra l'utopia stadio e zero titoli
Dal suo arrivo nel 2012 la società ha aumentato il proprio valore ma ha fatto lievitare anche debiti e costi di gestione. L'apice è stata la semifinale di Champions League conquistata nel 2018
 Mar. 04 ago 2020 
ZAPPACOSTA saluta la Roma, oggi ultimo allenamento a Trigoria e poi il ritorno al Chelsea
Zappacosta saluta la Roma. Dopo una sola stagione nella Capitale, passata per lunga...
Smalling saluta tutti e se ne va. Addio o arrivederci?
Nessun allenamento vero e proprio, ieri, per Chris Smalling, si è limitato solo...
 Lun. 03 ago 2020 
La Roma e l'offerta dal Kuwait: "Dietro di noi non c'è il fondo sovrano"
Alharith Alateeqi e Fahad Al-Baker. I nomi di questi due imprenditori del Kuwait...
Battaglia legale per la panchina del San Paolo
Va avanti il confronto legale a distanza tra la Roma e il Napoli, che aveva presentato...
 Ven. 31 lug 2020 
Senza Dzeko non è la Roma
Edin Dzeko resta sempre e comunque al centro della Roma. Basterebbero i gol per...
Fonseca, il piano per l'Europa: Smalling quasi out, ecco Ibanez
Lunedì va consegnata la lista Uefa. Avendo solo un prodotto del vivaio (Pellegrini...
Pallotta-Friedkin alla resa dei conti
Sarà un agosto di fuoco peri tifosi della Roma. E non soltanto per il grande caldo...
 Mer. 29 lug 2020 
Friedkin torna in gioco: Pallotta vuole chiudere entro agosto
Trovare un compratore per la Roma prima dell'inizio della prossima stagione. Possibilmente...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>