facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La Roma travolge il Basaksehir: 3-0 davanti al presidente Erdogan

Agli uomini di Fonseca, ora a un passo dalla qualificazione, basta il primo tempo: in gol Veretout su rigore, Kluivert e Dzeko. Nella ripresa gara sospesa 5' per una monetina lanciata a Pellegrini
Giovedì 28 novembre 2019
Una vittoria che rende giustizia alla Roma. Nel senso che con i tre punti conquistati a Istanbul, in casa del Basaksehir, la Roma torna in vetta al proprio girone di Europa League, proprio lì dove avrebbe meritato di essere senza errori arbitrali. A pari merito con il Borussia Moenchengladbach, è vero, con i tedeschi avanti per differenza reti. Ma pazienza, è una vittoria che conta tantissimo quella giallorossa (3-0, reti nel primo tempo di Veretout, Kluivert e Dzeko) e che arriva con un'ottima prova dal punto di vista del palleggio e della finalizzazione, proprio davanti agli occhi interessati di uno spettatore d'eccezione come Erdogan, tifosissimo del Basaksehir e per l'occasione in tribuna. Sontuoso Pellegrini (colpito anche alla testa da un oggetto, con tanto di ferita suturata a bordo campo), bene Veretout e Dzeko. Ai giallorossi adesso basta un pareggio in casa con il Wolfsburg per garantirsi l'accesso ai sedicesimi (vincendo, invece, la squadra di Fonseca passerebbe da prima).

DOMINIO GIALLOROSSO — Fonseca sceglie Santon come esterno destro di difesa e conferma sulla trequarti il tridente composto da Zaniolo, Pellegrini e Kluivert, lasciando in panchina l'ex di turno, Cengiz Under. Il Basaksehir invece manca di Junior Caicara, ma viene da 11 risultati utili consecutivi (l'ultima sconfitta l'ha subita proprio contro la Roma, 4-0 all'andata). Okan Buruk così disegna un 4-1-4-1 dove Visca e Gulbrandsen (costretto però a lasciare il campo dopo appena 15', dentro Behich) hanno il compito di dare equilibrio alle due fasi, nella Roma invece Zaniolo gioca largo a destra e Kluivert - dall'altra parte molto più dentro il campo, per lasciare spazio in fascia alle discese di Kolarov. La partita è costantemente nelle mani della Roma e ad un certo il possesso palla giallorosso supera addirittura il 70%. Questo perché il Basaksehir gioca chiuso, con le due linee basse, per provare poi a colpire di rimessa. E così si rende pericoloso prima al 5' con un tiro di poco fuori di Visca e poi al 19', con il piatto di Mancini provvidenziale nel respingere il tap-in di Crivelli a botta sicura. In mezzo un tiro da fuori di Dzeko e il palleggio prolungato della Roma. Poi, però, si accende Zaniolo, che va via tra tre ma viene sbilanciato da Ponck a tu per tu con Gunok. Sarebbe rigore, ma Hategan sorvola, cosa che non può fare però al 28', quando Topal respinge di mano il tiro di Pellegrini: sul dischetto va Veretout, che di piatto porta in vantaggio la Roma. Una volta messa la testa avanti, per la Roma cambia anche la partita. Perché adesso i turchi devono aprirsi ed allora ci sono anche gli spazi per far male. Ed infatti il 2-0 arriva proprio così, con Pellegrini che manda nello spazio Kluivert, che raddoppia con un bel diagonale. Ma prima dell'intervallo Pellegrini inventa un altro pallone meraviglioso per Dzeko, che insacca anche il 3-0 con un tocco morbido.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 28 lug 2020 
Pallotta-Friedkin: obiettivo chiusura entro Ferragosto
Sarà un Ferragosto di fuoco. Non solo per le temperature bollenti e per una possibile...
Pellegrini-Zaniolo, staffetta obbligata
Uno esce ed un altro scalpita sempre di più per entrare in campo dal primo minuto....
 Lun. 27 lug 2020 
Pellegrini, che botta: intervento al naso già fatto, obiettivo Siviglia
Stamattina a Villa Stuart l'intervento maxillo-facciale: se ci sarà già la certezza del quinto posto, si cercherà di non forzarne il rientro per l'ultima di campionato con la Juventus per averlo in Europa League. Intanto spazio a Carles Perez e Zaniolo
Roma-Fiorentina 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-FIORENTINA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 26 lug 2020 
PELLEGRINI: frattura del setto nasale, applicati dei punti di sutura. Domani mattina l'operazione
Nel corso della sfida contro la Fiorentina, il centrocampista giallorosso Lorenzo...
Roma-Fiorentina 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko fa boa e assist man. Veretout è glaciale dal dischetto
Doppio Veretout su rigore: la Roma batte 2-1 la Fiorentina e allunga sul Milan
I giallorossi conquistano tre punti preziosi, trovando il successo nel finale dopo il pareggio di Milenkovic. Proteste viola per il penalty decisivo
Roma-Fiorentina, i convocati
Ecco i 25 convocati giallorossi per il match contro la Fiorentina: Pau Lopez,...
Roma, tre punti per la serenità
Fonseca non vuole sentire parlare di match point per l'Europa League, ma la gara...
Roma-Fiorentina, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Firoentina secondo le principali...
 Ven. 24 lug 2020 
Zaniolo si riprende la Roma: ecco le cifre del possibile rinnovo
Lo straordinario gol contro la Spal riporta l’azzurro sempre più al centro del progetto della società
Roma, ecco la nuova maglia 2020-21: ricorda la Coppa Italia vinta 40 anni fa
Zaniolo, Pellegrini e Dzeko hanno tenuto a battesimo la divisa griffata Nike: insieme a Mkhitaryan sono i più amati dai tifosi giallorossi
Roma, comanda Zaniolo: il futuro è adesso
Zaniolo anche se il gol è il 6° della Roma a Ferrara e la partita si chiude lì....
 Gio. 23 lug 2020 
Zaniolo-Roma, scoppia la pace. E Fonseca lo coccola: "Ora meno pressione su di lui"
Il tecnico, al 90’, ha detto che Nicolò, così come Pellegrini, "non si vende perché è il futuro della Roma"...
Passeggiata Roma col tocco di Zaniolo
La Roma a Ferrara fa il suo. Risponde alla doppietta rossonera al Sassuolo firmata...
La nuova maglia della Roma tra innovazione e amarcord
L'ultima maglia Nike è roba vintage. Nel giorno dei 93 anni del club, festeggiati...
Spal-Roma 1-6, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: SPAL-ROMA 1-6, LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
FONSECA: "Zaniolo e Pellegrini non li vogliamo vendere, sono importanti per il futuro della Roma"
SPAL-ROMA 1-6, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO LOPEZ: "Non è giusto creare pressioni su di loro"
 Mer. 22 lug 2020 
Spal-Roma 1-6, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Peres e Zappacosta con le ali ai piedi. Kalinic prezioso. Lopez che brividi
La Spal non c'è più, la Roma ne fa 6 in scioltezza. E si rivede anche Zaniolo
A segno Kalinic, Cerri, Carles Perez, Kolarov, due volte Bruno Peres e la giovane stella
PELLEGRINI: "Non sei tu che indossi la maglia della Roma, è la maglia della Roma che indossa te"
"Non sei tu che indossi la maglia della Roma, è la maglia della Roma che indossa...
Fonseca cerca conferme
Prima no, poi sì. Alla vigilia della partita tra la Spal e la Roma a tenere banco...
 Mar. 21 lug 2020 
Spal-Roma, i convocati
Fonseca: "Avevo detto che non avrei convocato Zaniolo. Oggi, purtroppo, si è fermato Cengiz. Così ho chiesto a Nicolò come stava e se se la sentiva di partire. Ha sostenuto un test che ha dato risposte migliori rispetto a ieri e ho deciso di portarlo"
FONSECA: "Contro la Spal servirà lo stesso atteggiamento di Roma-Inter"
SPAL-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Nessun problema con Zaniolo, è infortunato. Necessario cambiare qualche giocatore con la SPAL"
 Lun. 20 lug 2020 
Senatori in campo, giovani sul mercato: da Under e Kluivert, il tesoretto Roma che salva i conti
Fonseca ha ridisegnato la squadra non solo nella tattica ma anche nelle scelte: al centro Dzeko, Mkhitaryan, Kolarov, Smalling e Veretout. E i ragazzi? Si vendono
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-INTER 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
FONSECA: "Stiamo migliorando fisicamente e tatticamente. Persi due punti, l'Inter ha creato poco"
ROMA-INTER 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Sono molto soddisfatto dei difensori centrali"
 Dom. 19 lug 2020 
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spinazzola, capolavori e follia. Ibanez è una perla
Gol, errori e ribaltoni tra Roma e Inter. Ma col 2-2 ride solo la Juve
Apre De Vrij, rimontano Spinazzola e Mkhitaryan, nel finale il rigore di Lukaku. Bianconeri a +5 su Conte con una partita in meno
Roma-Inter, i convocati
Ecco i 24 convocati giallorossi per il match contro l'Inter: Pau Lopez, Cardinali,...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>