facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 5 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Miccichè dà le dimissioni da presidente della Lega Calcio

Le motivazioni dell'addio alla Presidenza: "Ho trovato una Lega commissariata completamente disorganizzata"
Martedì 19 novembre 2019
ROMA - Gaetano Miccichè ha annunciato le sue dimissioni da presidente della Lega Calcio mettendo in luce le motivazioni che lo hanno portato a questa scelta: "Desidero annunciare, con questa dichiarazione, le mie immediate dimissioni dalla carica di Presidente della Lega di serie A. Le indiscrezioni di oggi apparse sui giornali relative alla chiusura dell'istruttoria sulla mia nomina avvenuta 20 mesi fa e al suo possibile esito sono inaccettabili e mi impongono questa decisione". L'ex numero uno della Lega Calcio fa riferimento a un'indagine aperta nello scorso ottobre dalla Procura della federcalcio sulla regolarità del voto dell'assemblea di Lega del marzo 2018, guidata dall'allora commissario Malagò, nella quale fu eletto presidente: "Non voglio entrare nel merito dello svolgimento dell'assemblea che mi ha eletto. Io non ero presente. Leggo solo un verbale firmato per accettazione da tutti gli azionisti presenti alla riunione alla quale hanno partecipato anche professionisti autorevoli e competenti come Gerardo Mastrandrea, Ruggero Stincardini, Ezio Simonelli, Paolo Nicoletti e il notaio Giuseppe Calafiori che, ognuno nel proprio ruolo, hanno vigilato sul corretto svolgimento dell'assemblea e nulla hanno avuto da eccepire".
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 04 dic 2019 
Tra Conte e la storia c'è il tabù Roma: al Meazza non perde dal 2015
Solo la Juve ha vinto 13 delle prime 15 gare di campionato. Ma l’ultimo bottino pieno dell’Inter risale a più di 4 anni fa. E nelle ultime 14 in casa appena 3 successi
INTER-ROMA, domani pomeriggio la partenza per Milano
Si avvicina il big match di venerdì contro l'Inter. La squadra di Fonseca si ritroveranno...
Veretout spavaldo: "A Milano contro l'Inter per fare qualcosa di grande"
Il francese: "Veniamo da tre vittorie di fila, questa partita arriva in un buon momento". Rientra Zaniolo dopo la squalifica ma c’è sempre Dzeko in dubbio, anche oggi a letto con la febbre
Santon, il jolly a sorpresa di Fonseca pronto alla sfida contro la "sua" Inter
Dieci anni fa esordì in nerazzurro proprio contro la Roma, venerdì a San Siro punta alla terza di fila da titolare. Un successo insperato, dopo che Fonseca in estate disse di voler “un altro tipo di terzino”
Sorpassi e dispetti: così Inter e Roma si sono sfidate per Conte
Venerdì il tecnico trova la squadra che l’ha inseguito. A fine aprile l’affondo decisivo di Marotta e il dietrofront
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>