facebook twitter Feed RSS
Domenica - 5 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Italia-Armenia 9-1, Doppietta e assist per Zaniolo. Panchina per Florenzi

Zaniolo, più giovane marcatore romanista in Nazionale.
Lunedì 18 novembre 2019
L'Italia di Roberto Mancini, nella cornice del "Barbera" di Palermo travolge letteralmente la malcapitata Armenia per 9-1 e chiude a punteggio pieno il girone di qualificazione a Euro 2020.

La prima occasione del match se la crea il gigliato Chiesa che, dalla sinistra, dribbla un avversario e calcia in porta non cogliendo però lo specchio. Tra il 7' e il 9', poi, accade di tutto: prima l'armeno Babayan impegna Sirigu, poi Chiesa crossa per la testa di Immobile che, sfruttando un'imprecisa uscita del portiere armeno Airapetyan, segna e nell'azione seguente serve l'assist per Zaniolo, che fredda l'estremo difensore ospite. L'Italia gioca sul velluto e al 18' Jorginho lancia in verticale Immobile che, tutto solo e in posizione regolare, non riesce a dribblare Airapetyan sciupando clamorosamente la palla del 3-0. Un altro squillo armeno arriva al 22' con Karapetyan che, sfruttando un errore di Bonucci, prova a sorprendere Sirigu con un pallonetto che si stampa, però, sulla traversa. Dopo lo spavento, la Nazionale allunga ancora con Barella, servito in profondità proprio dal difensore della Juventus, che si fa così perdonare la leggerezza precedente. L'Italia non si ferma e al 33' dilaga ancora con il "solito" Immobile che, servito perfettamente di prima intenzione da Zaniolo, scarta un disastroso Airapetyan in uscita e sigla il poker. Lo scatenato attaccante della Lazio, prima del duplice fischio, ha anche il tempo di colpire un palo esterno.

Nella ripresa l'inerzia della sfida non cambia, con l'Italia che va vicinissima al quinto con Di Lorenzo, che non inquadra la porta da pochi metri non riuscendo a sfruttare un geometrico lancio di Jorginho. Nell'azione seguente, Chiesa supera agevolmente un suo avversario e, da fuori area, carica il destro che si stampa sulla traversa. Ci prova anche il neo entrato Orsolini, al debutto in Nazionale, ma la conclusione dai 20 metri si spegne a lato della porta difesa da Airapetyan. Il gol è però nell'aria e, infatti, è il giallorosso Zaniolo a siglarlo con un potente tiro da fuori area. La gara è chiaramente chiusa ma non finisce qui: gli azzurri continuano a infierire con Orsolini, Romagnoli, Jorginho (rigore) e Chiesa, con gli armeni che riescono comunque a siglare la rete della bandiera con Babayan.

ZANIOLO - Nonostante Mancini abbia più volte dichiarato di considerarlo un centrocampista, il CT ha deciso di lanciarlo dal 1' a destra nel tridente completato da Chiesa e Immobile. Una scelta rivelatasi corretta dal momento che il talento giallorosso è stato tra i protagonisti dell'incontro, con il primo gol con la maglia della Nazionale (più giovane marcatore della Roma con gli azzurri, superato De Rossi) e un assist in profondità per Immobile. A inizio ripresa, con l'ingresso di Orsolini per Barella, Mancini lo arretra appunto a mezzala ricoprendo il ruolo con ordine, trovando anche la doppietta personale con una botta violenta di sinistro da fuori area.

FLORENZI - Il capitano della Roma, dopo i 90' contro la Bosnia, è rimasto in panchina per tutta la sfida.


ITALIA-ARMENIA 9-1
(8' e 33' Immobile, 9' e 64' Zaniolo, 29' Barella, 72' Romagnoli, 75' rig. Jorginho, 77' Orsolini, 79' Babayan, 81' Chiesa)


ITALIA (4-3-3) - Sirigu (76' Meret); Di Lorenzo, Bonucci (68' Izzo), Romagnoli, Biraghi; Tonali, Jorginho, Barella (46' Orsolini); Zaniolo, Immobile, Chiesa.
A disp.: Meret, Donnarumma, Castrovilli, Izzo, Florenzi, Belotti, Insigne, Acerbi, Mandragora, Bernardeschi, El Shaarawy, Orsolini.
CT: Roberto Mancini

ARMENIA (5-4-1): Airapetyan; Hambartsumyan, Haroyan, Calisir, Ishkhanyan (69' Sarkisov), K. Hovhannisyan; Babayan, A. Grigoryan (60' Simonyan), Artak Edigaryan (82' Avetisyan), Barseghyan; Karapetyan.
A disp.: Beglaryan​​​​​​​, Kasparov​​​​​​​, T. Voskanyan​​​​​​​, Manucharyan​​​​​​​, Avetisyan​​​​​​​, Daniielian​​​​​​​, Sarkisov​​​​​​​, A. Hovhannisyan​​​​​​​, Vardanyan​​​​​​​, Harutyunyan​​​​​​​, Simonyan​​​​​​​.
CT: Abraham Khashmanyan
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 04 lug 2020 
Roma contestata a Trigoria: "Siete la vergogna della città"
Fuori dal centro sportivo due striscioni con critiche verso dirigenti e calciatori
Grande Milan all'Olimpico: la Lazio crolla e scivola a -7 dalla Juve
Calhanoglu, Ibra su rigore e Rebic condannano la squadra di Inzaghi, priva di Immobile e Caicedo
Un sorriso per la Roma: Zaniolo convocato. E contro il Parma...
Il talento giallorosso nella lista per la sfida col Napoli. E mercoledì contro gli emiliani potrebbe anche avere un po’ di spazio
Napoli-Roma, i convocati
Presenti Pau Lopez e Zaniolo
FONSECA: "Non mi sento abbandonato dalla società. Non è finito tutto"
NAPOLI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Nessuna relazione tra le sconfitte e le questioni societarie. Sento la fiducia del club"
Coronavirus, contagi triplicati nel Lazio: 31 positivi, a Roma 14
Coronavirus, giornata nera per Roma e il Lazio: un decesso e triplicati i casi positivi,...
Pallotta smentisce ipotesi di esonero di Fonseca: "Ha il mio pieno supporto"
Interpellato da AS Roma Data, il presidente della Roma James Pallotta ha smentito...
È Napoli-Roma non solo in campo: dopo Mario Rui e Manolas, Ünder migra verso sud?
C'è già la cifra dell'operazione che porterebbe il turco alla corte di Gattuso: 30 milioni. Ma Baldini per ora ha frenato la conclusione dell'affare. E occhio a Veretout...
MIAMI HEAT, ARISSON: "Non ho alcun interesse nel comprare un club di calcio"
Nelle scorse ore si è parlato di un possibile interessamento di Micky Arison, proprietario...
Roma: tutti colpevoli
I nodi della Roma sono venuti al pettine. Oltre all'umiliazione per i tifosi - che...
Jim cerca un'uscita di sicurezza
A Trigoria stanno affrontando l'ennesima crisi d'identità della squadra, e nel frattempo...
Giocatori demotivati e con la testa altrove: rebus Zaniolo-Pellegrini
A Trigoria si preparano all'ennesima smobilitazione. Nelle ultime gare molti calciatori...
Tor di Valle: è l'ora della verità. La Raggi convoca un vertice
Giorni importanti conoscere il destino del progetto dello Stadio della Roma che...
La Roma maledice il 2020
La Roma si è fermata a Firenze. La sconfitta contro l'Udinese - definita "vergognosa"...
 Ven. 03 lug 2020 
La Fiorentina pensa a De Rossi per la panchina
Appesi gli scarpini al chiodo, Daniele De Rossi potrebbe a breve iniziare la carriera...
MERCATO Roma, dall'Uruguay: prossima settimana previsto un incontro con un intermediario di Cavani
Il nome di Edinson Cavani continua a essere accostato alla Roma. Come riporta...
Serie A, sì ai nuovi orari: 16,45, 19 e 21,15
Sì ai nuovi orari. La serie A anticipa di mezzora tutte le partite. La decisione...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>