facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 16 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Kolarov deluso, ha voglia di Roma: a dicembre incontro per il rinnovo

Terzo posto della sua Serbia che a merzo si giocherà i play off per andare all'Europeo. Lui è concentrato sui giallorossi e punta a rimanere nella Capitale
Lunedì 18 novembre 2019
ROMA - Dall'inizio di stagione ha potuto riposare solamente ottanta minuti, prima di entrare nel match di Europa League contro il Wolfsberger. Aleksandar Kolarov è sceso in campo in tutte le partite della Roma tra campionato e coppe, oltre a quelle della sua Serbia tra amichevoli e gare per la qualificazione all'Europeo. Il difensore (che in Nazionale mette una toppa al centro del reparto al fianco di Maksimovic) era in campo anche ieri nella gara pareggiata 2 a 2 contro la capolista Ucraina che, insieme al Portogallo ha strappato il pass per Euro 2020. Il deluso Kolarov dovrà quindi affrontare i play off di marzo per sperare di giocare il torneo europeo a 34 anni appena compiuti.

Ha spento le candeline il 10 novembre, giorno del ko contro il Parma, esprimendo il desiderio di poter rimanere alla Roma anche il prossimo anno. Desiderio realizzabile, anche perché in linea con la volontà della Roma che non vuole rischiare di perdere un giocatore carismatico e leader dello spogliatoio. Un primo contatto tra l'agente del terzino e la Roma c'è già stato, proprio per confermare di voler andare avanti insieme, agli inizi di dicembre ci sarà l'incontro vero e proprio per gettare le basi del rinnovo. Non sarà una formalità perché la prossima stagione, a 35 anni, Kolarov inevitabilmente non potrà giocare tutte le partite come quest'anno ma dovrà essere bravo a gestirsi. Di conseguenza il rinnovo dovrebbe essere fatto a cifre inferiori rispetto ai tre milioni (5 lordi) che percepirà fino al prossimo giugno.

La volontà della Roma è quella di proseguire con il terzino anche il prossimo anno, per poi offrirgli un ruolo all'interno della dirigenza. Kolarov d'altro canto potrebbe proporre nel prossimo contratto di un anno anche l'opzione di un prolungamento da calciatore fino al 2022, legato al raggiungimento di un certo numero di presenze. Le parti troveranno un punto d'incontro: a volontà della Roma è di non perderlo a febbraio, quando potrà firmare per altri club, quella del giocatore è di rimanere nel calcio che conta, magari riuscendo nuovamente a giocare la Champions League.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 15 lug 2020 
Roma-Verona 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko segna e spreca, Veretout è ovunque
Roma-Verona 2-1, Veretout-Dzeko, la Roma fa tris e sorride: l'Europa è vicina
Un rigore del francese e un colpo di testa del bosniaco per battere il Verona. L'Hellas reagisce, ma non basta il gol di tacco di Pessina
Nuovo stadio della Roma, la Raggi conferma: "A breve la delibera in Giunta"
Il progetto fa passi in avanti, la sindaca: "Immagino l'esame dell'Assemblea ci sarà dopo l'estate"
UFFICIALE - Il Sassuolo è salvo, scatta l'obbligo di acquisizione per Defrel: 10 milioni alla Roma
La Roma saluta ufficialmente l'attaccante francese Gregoire Defrel. In estate, infatti,...
IBANEZ: "Oggi è una partita dura. Ci serve continuità. Dobbiamo pensare una partita alla volta"
ROMA-VERONA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA IBANEZ A ROMA TV Come stai fisicamente? Trovi...
Roma-Verona, Le Formazioni UFFICIALI
33ªGiornata Serie A
Petrachi impugna la lettera di licenziamento della Roma
Non poteva che essere altrimenti visto che non c'è l'accordo Collettivo tra Lega Serie A e Direttori Sportivi
MIRANTE e FAZIO con problemi fisici: out contro il Verona
Mirante e Fazio out contro il Verona. Risentimento al polpaccio per il portiere,...
Roma-Verona, i convocati
Ecco i 24 convocati giallorossi per il match contro il Verona: Pau Lopez, Cardinali,...
Schick si sposa e pensa al Milan. L'agente: "Rangnick lo conosce bene..."
Sabato l'attaccante ceco si spooserà a Praga. Pavel Paska lo lancia in rossonero: "Il tecnico lo voleva già al Lipsia..."
Roma-Pellegrini, fumata bianca: rinnovo fino al 2024 vicino
Oggi il centrocampista giallorosso riposerà in vista dell'Inter, ma c'è una svolta sul futuro
Da Dybala e Muriel a Veretout. Quando il gol viene da lontano
La Serie A dal momento della ripresa post Covid-19 ha deliziato ogni spettatore...
Stadio, avanti anche senza i terreni di Vitek
La Roma aspetta con ansia lunedì, giorno in cui in Campidoglio si voterà per capire...
"Tira sempre e segna": così è diventato Micky... italian
Questa sera la Roma potrà contare di nuovo sulla presenza dal primo minuto di Mkhitaryan,...
Rivoluzione Fonseca. Roma senza ali, spingono i terzini
La Roma di Fonseca si prepara a scendere in campo questa sera alle 21:45 contro...
Fonseca si specchia con Juric
Il finale non è ancora scritto e quindi sarebbe imperdonabile staccare la spina...
Roma-Verona, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Verona secondo le principali...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>