facebook twitter Feed RSS
Domenica - 15 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Bosnia Erzegovina-Italia 0-3, Bene Florenzi, 90' anche per Dzeko. Panchina per Zaniolo

Mancini da record: decima vittoria consecutiva. Italia show, tris alla Bosnia
Venerdì 15 novembre 2019
Nella penultima sfida per le qualificazioni a Euro 2020, l'Italia di Mancini già qualificata per la manifestazione, travolge 3-0 a domicilio la Bosnia, ottenendo la nona vittoria su nove incontri nel girone e, soprattutto, conquistando ufficialmente l'urna di "testa di serie" per i sorteggi del Campionato Europeo del 30 novembre.

La prima occasione della partita capita agli azzurri che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, vanno alla conclusione con Bonucci ma Bicakcic s'immola e respinge evitando guai peggiori. Lo stesso difensore bosniaco, all'8', impegna Donnarumma con un colpo di testa dopo un corner. Il portiere italiano risponde presente anche su una botta da fuori area di Dzeko, lasciato indisturbato al momento del tiro. La risposta dell'Italia arriva con Insigne che, servito da Bernardeschi, scarica di destro all'interno dell'area di rigore dei padroni di casa, trovando l'opposizione dell'estremo difensore Sehic, che si ripete nell'azione successiva proprio su Bernardeschi. Al 21' si sblocca il risultato grazie al biancoceleste Acerbi che, di destro, indirizza il pallone alla sinistra di Sehic che questa volta non può far altro che raccogliere la sfera in fondo al sacco. La Bosnia reagisce con Besic, ma la sua potente botta di destro, destinato probabilmente in rete, viene respinta da Emerson in perfetta traiettoria. Al 37', sull'asse Belotti-Insigne, arriva il raddoppio italiano con l'attaccante partenopeo che, con una conclusione molto precisa passante sotto le gambe di Kovacevic, beffa Sehic. Poco dopo, i padroni di casa sfiorano il gol che avrebbe accorciato le distanze, ma Donnarumma con un colpo di reni strepitoso si oppone a Cimirot. La sfida non ha un attimo di respiro e, nell'azione seguente, Belotti impegna Sehic che devia in angolo: è questa l'ultima emozione del primo tempo.

Nel corso della ripresa, l'Italia sigla al 53' il terzo gol con Belotti, bravo a finalizzare un contropiede orchestrato da Barella. La Nazionale ormai gioca sul velluto contro una squadra che, probabilmente, ha già la testa agli spareggi delle vincitrici dei gironi di Nations League per qualificarsi alla rassegna continentale, rischiando di capitolare su una conclusione da fuori di Insigne respinta da Sehic. Prosinecki prova a inserire forze fresche per provare a dare una sterzata all'incontro che, tuttavia, scivola senz'altre emozioni sino al fischio finale.

DZEKO - Il capitano della Bosnia Erzegovina è rimasto in campo per tutti i 90', tenendo da solo l'attacco della sua nazionale, spesso abbassandosi quasi a fare il regista e provare a lanciare qualche suo compagno. In una prova collettivamente non buona da parte dei padroni di casa, l'attaccante giallorosso è uno dei pochi a salvarsi, con un paio di conclusioni indirizzate verso Donnarumma, attento in entrambe le circostanze.

FLORENZI - Finito dietro nelle gerarchie di Fonseca, il terzino giallorosso ha risposto in maniera positiva con la maglia dell'Italia. Pur spingendo meno del solito sulla sua corsia, egli si è messo in mostra con alcuni precisi lanci e, da uno di essi, è scaturita l'azione del gol del vantaggio della Nazionale siglato da Acerbi, servito in finale da Bernardeschi. Inoltre, Florenzi si è fatto notare anche per precise chiusure difensive, tra cui quelle su Cimirot e Hodzic nel finale di partita.

ZANIOLO - Il talento giallorosso è rimasto in panchina per tutti i 90' e si candida per un posto da titolare lunedì sera contro l'Armenia a Palermo.


BOSNIA ERZEGOVINA-ITALIA 0-3
(21' Acerbi, 37' Insigne, 53' Belotti)

BOSNIA (4-3-3): Šehić; Kvržić, Kovačević, Bičakčić, Kolašinac; Bešić (61' Saric), Pjanić (76' Jajalo), Cimirot; Višća (61' Hodzic), Dzeko, Krunić.
A disp.: Burić, Pirić, Ćivić​​​​​​​, Hotić​​​​​​​, Duljević​​​​​​​, Hajradinović​​​​​​​, Ar. Hodžić​​​​​​​, Mihojević​​​​​​​, Memišević​​​​​​​, I. Hajrović​​​​​​​, Sarić​​​​​​​, Jajalo.
CT. Prosinecki

ITALIA (4-3-3): Donnarumma (88' Gollini); Florenzi, Bonucci, Acerbi, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Tonali; Bernardeschi (75' El Shaarawy), Belotti, Insigne (86' Castrovilli).
A disp.: Sirigu, Gollini, Di Lorenzo, Biraghi, Izzo, Zaniolo, Romagnoli, Chiesa, Mandragora, Immobile, El Shaarawy, Castrovilli.
CT. Mancini.
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 14 dic 2019 
Roma-Spal, i convocati
16ªGiornata di Serie A
Dall'Europa solo 18 milioni. Ne mancano 48
La Roma si è qualificata per i sedicesimi di Europa League, una competizione che...
Numeri da Dzeko: l'indispensabile fa 200 in giallorosso. Obiettivo 100 gol
Una sfida che può dire tanto, quella di domani contro la Spal, per Edin Dzeko. Infatti...
 Ven. 13 dic 2019 
Under, Spinazzola, Mkhitaryan, Fazio: Fonseca vuole di più. E Florenzi è nel momento più buio
Il tecnico giallorosso non ha gradito la prestazione contro il Wolfsberg. Domenica con la Spal è emergenza al centro della difesa
Roma-Wolfsberger 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 6ª Giornata
 Gio. 12 dic 2019 
Roma-Wolfsberger 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perotti super. Florenzi non sfrutta l'occasione
FONSECA: "Non sono soddisfatto. Con questo atteggiamento non possiamo vincere"
EUROPA LEAGUE - ROMA-WOLFSBERGER 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Raggiunto l’obiettivo principale, ma non abbiamo fatto una buona partita. "
Perotti e Dzeko non bastano per il primato: solo 2-2 col Wolfsberg
Il Basaksehir passa in casa del Borussia M'Gladbach: il primo posto del gruppo J va ai turchi
Calciomercato Roma, spunta Petagna per l'attacco
Spunta il nome di Andrea Petagna per l’attacco della Roma.
Nuove ali per Dzeko. Missione Under-Perotti: aiutare Edin a fare gol
Si affiderà anche a loro, Paulo Fonseca, per portare a casa la qualificazione al...
Punto e basta. Alla Roma serve solo un pari nella notte di Europa League
Un solo punto contro i lupi d'Austria già eliminati e in piena crisi. Tanto basta...
Roma-Wolfsberger, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2019-2020, Fase a Gironi: 6ª Giornata
 Mer. 11 dic 2019 
FONSECA: "La Roma non è Dzeko-dipendente. Florenzi? Questione di opzioni"
“La nostra idea ed identità non è mai cambiata"
Roma-Wolfsberger, i convocati
Fase a Gironi: 6ª Giornata
FONSECA: "Sono molto soddisfatto di questi primi sei mesi. Domani possiamo cambiare 4 o 5 giocatori"
EUROPA LEAGUE, ROMA-WOLFSBERGER, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Per noi sarà una sfida decisiva"
 Mar. 10 dic 2019 
Kalinic, la punta che non sfonda. Ma col Wolfsberg è la sua notte
L'ultima volta in cui Kalinic ha giocato titolare ed è rimasto in campo per 90'...
Roma, se il gol non è facile: serve uno alla Kean
La difesa è ok, con quindici reti incassate (come Lazio e Juve) è peggiore solo...
 Lun. 09 dic 2019 
Kalinic è l'oggetto misterioso e rischia il taglio
Dopo l'infortunio patito lo scorso 20 ottobre nella partita contro la Sampdoria,...
 Dom. 08 dic 2019 
Mirante, l'eroe (non) per caso cerca conferme
Doveva essere la notte di Dzeko e Zaniolo da un lato e di Lukaku e Martinez dall'altro....
Roma, la legittima difesa
La solidità, caratteriale e tattica, è il segreto del nuovo corso. Fonseca ne ha...
 Sab. 07 dic 2019 
Roma, Smalling incanta: è già braccio di ferro con lo United per tenerlo
Il club giallorosso offre 15 milioni, gli inglesi partono da 20. E Solskjaer è sicuro: "In estate torna da noi". Sarà decisiva la volontà del difensore
Roma solida, Zaniolo e Pellegrini brillano sotto gli occhi di Totti
Esce indenne dal confronto con l'Inter, la Roma, portando a casa un pareggio a reti...
Il muro della Roma ferma la capolista
A testa alta, contro la prima della classe. La Roma esce indenne da San Siro tiene...
Edin e la maledetta febbre del venerdì sera
Maledetto calendario. Come non insultarlo pensando che se la partita contro l'Inter...
Roma, pari di maturità
La Roma, anche se incompleta nella notte più complicata, recita da big San Siro...
Inter-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
15ªGiornata di Serie A
 Ven. 06 dic 2019 
FONSECA: "Buona partita, la nostra intenzione era giocarcela. Abbiamo avuto coraggio"
INTER-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, PAULO FONSECA: “La nostra intenzione era giocare a viso aperto e penso che abbiamo avuto momenti della partita con il totale controllo”
Inter-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Smalling un gigante, Zaniolo si sbatte fuori ruolo
L'Inter spreca e viene fermata dalla Roma: ora la Juve può tornare in vetta
Lukaku, Brozovic e Vecino non sfruttano le loro chance e i giallorossi, con Dzeko in campo dal 68', strappano un punto prezioso. Domani la squadra di Sarri può riprendersi la vetta della classifica battendo la Lazio all'Olimpico
INTER-ROMA, problema muscolare per Santon: entra Spinazzola al suo posto
Ennesimo infortunato nella Roma. Dopo i forfait di Dzeko e Pau Lopez, questa volta...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>