facebook twitter Feed RSS
Sabato - 25 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Da Smalling e Under fino a Kolarov: quando la sosta non è uguale per tutti

Martedì 12 novembre 2019
La sosta è uguale per tutti (nazionali e non), ma per alcuni è più (o meno) uguale. Il dibattito è aperto, ma ci sono fatti da cui non ci si può nascondere. Dzeko e Kolarov, ad esempio, giocheranno ancora con le maglie dei rispettivi paesi e questo non può essere un bene per la Roma, che li riavrà - alla ripresa - ancor più stanchi di oggi, tra viaggi e, appunto, minuti in più messi, con ogni probabilità, sulle gambe. Edin avrà la prima in Bosnia e la seconda in Liechtenstein, Aleksandar giocherà due volte in casa. Per lui sarà un en plein, visto che dalla precedente sosta le ha giocate tutte (e per intero) con la Roma. Poi c'è l'Under 21 Kluivert impegnato contro Gibilterra (fuori casa, qualificazioni) e Inghilterra (in casa, amichevole). E Justin, di solito, degli Oranje è un titolare, almeno la prima la giocherà.

I MINUTAGGI - La Nazionale è, almeno sulla carta, benefica per i romanisti dell'Italia di Mancini. Su tutti, Florenzi. Che non ha certo bisogno di riposare, anzi. Ha la necessità di ritrovarsi, di risentirsi importante, di dimostrare. Per lui è una grande opportunità, invece: più gioca e meglio sarà. Gianluca Mancini avrà la possibilità di respirare aria azzurra, senza troppe pressioni: se gioca, tanto di guadagnato e di sicuro non lo farà per centottanta minuti. Stesso dicasi per Zaniolo, che ha bisogno di ritrovare motivazioni azzurre e dimenticare le ultime delusioni romane. Ciò detto su Florenzi, vale anche per Under, che ha bisogno pure lui di ritrovarsi e questo passa da un impiego costante (la Turchia giocherà contro l'Islanda a Istanbul e ad Andorra). Giocare, per loro, può solo portare benefici. La sosta fa bene di sicuro a chi non parte e Fonseca ha già deciso che il prossimo week end sarà libero per tutti. Riposo assoluto. Nel frattempo il tecnico della Roma potrà gestire le forze dei suoi uomini svincolati da impegni nazionali.

I RIPOSI - Vedi, ad esempio, Spinazzola, che ha dovuto rinunciare alla convocazione per via dell'ennesimo infortunio. Oggi farà i controlli e poi si vedrà. Nell'elenco figurano i più stanchi, che però non si muoveranno da Roma: Pastore, Smalling, Veretout, Perotti, poi i convalescenti Pellegrini, Mkhaitaryan e Kalinic. Oltre a Cristante e Zappacosta, che ne avranno ancora per un po'.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 24 gen 2020 
CURVA SUD, domani mattina a Trigoria
Domani mattina la Curva Sud si radunerà fuori i cancelli di Trigoria per caricare...
Calciomercato Roma, Vicino il colpo Carles Perez
Roma, possibile arrivo a sorpresa: trattativa per Perez del Barcellona
Calciomercato Napoli, fatta per Politano: raggiunto l'accordo economico
Il Napoli ha raggiunto l'accordo economico con Matteo Politano. Gli azzurri avevano...
Da Yanga-Mbiwa a Mutarelli, gli eroi per un giorno del derby di Roma
Roma-Lazio, sfida di bomber. Dzeko contro Immobile. Ma non è detto che nella stracittadina romana debba esserci per forza un protagonista atteso o comunque importante. Molti derby negli ultimi anni sono stati decisi da calciatori che spesso sono ricordati…solo per aver segnato ai rivali di sempre.
Roma, l'allenatore dell'Elche conferma: "Offerta importante per Villar"
Il centrocampista è uno dei profili seguiti da Petrachi. Deciderà il Valencia, che può riacquistarlo
Il derby di Kolarov, tra parole taglienti e gol dell'ex è il più odiato dai laziali
Ha trascorso tre stagioni in biancoceleste, rifilando pure una rete alla Roma. Ma in maglia giallorossa ne ha fatti due e non ha mai voluto saltare nemmeno un minuto della stracittadina
Ed è ancora bufera social su Totti: colpa di un like (sbagliato?) a Buffon
L’ex capitano ha messo un mi piace al post su Instagram in cui il portiere e amico festeggiava la vittoria sulla Roma in Coppa Italia
PRIMAVERA 1 TIM - Chievo-Roma 2-2
Nella 16ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Calciomercato Roma, idea Mandragora, arrivano conferme
IL CENTROCAMPISTA DEI FRIULANI PER SOSTITUIRE DIAWARA: VALUTAZIONI IN CORSO
Roma-Lazio, Le Probabili Formazioni
21ªGiornata di Serie A
Fonseca non ce la fa più: ecco cosa chiede alla Roma
Arriva subito il giovane mediano spagnolo Villar. Petrachi cerca anche una punta, da Politano a Dilrosun
Roma, le esigenze aumentano ma il mercato resta low cost: caccia a Villar e Januzaj
Nuovo infortunato, altro (possibile) cambio di rotta. Il mercato di gennaio di Petrachi...
ROMA-LAZIO, domani la conferenza stampa di Fonseca
La conferenza di Paulo Fonseca in vista di Roma-Lazio si terrà domani, sabato 25...
Tornare sul mercato subito
Inutile cercare di capire cosa stia succedendo quest'anno alla Roma. Altro che quattro...
Tensioni per il derby: Olimpico superblindato
Circa duemila tra agenti e carabinieri: questo lo spiegamento di forze per il piano...
Politano-Napoli, ancora nì: Roma e Siviglia in agguato
Sembrava fatta tra Politano e il Napoli, ma non è così. La trattativa infatti si...
Petrachi deve fare miracoli ma senza budget
Un attaccante esterno e almeno un centrocampista per provare a rimpolpare una rosa...
Olimpico, sono già in 60mila
La Lazio fa il pienone, la Roma ancora no. Non c'è ancora sold out per i settori...
Roma, un corso di formazione per il derby
Fuori dalla Coppa Italia, come l'anno scorso, già a gennaio e sempre ai quarti....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>