facebook twitter Feed RSS
Domenica - 15 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Monchengladbach-Roma 2-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Fazio segna nelle due porte. Zaniolo sottotono
Giovedì 07 novembre 2019
Pau Lopez 6: Non si sporca mai i guantoni e gioca tanto con i piedi. Prende gol per un autogol sfortunato e una zuccata in mischia, difficile dargli colpe per la sconfitta.

Santon 5,5: Gioca una partita discreta anche in fase propositiva, ma ha il demerito di subire la cavalcata di Thuram nell'occasione del primo gol propiziata tra l'altro da una sua rimessa laterale errata.

Smalling 7: E' il migliore della Roma per personalità e continui interventi di piede e di testa. Se i giallorossi non capitolano nei momenti di maggiore pressione neroverde è soprattutto merito suo.

Fazio 5,5: Prima sbaglia segnando nella sua porta, poi si redime segnando in quella giusta. Nel primo tempo sembra capirci poco mentre cresce nella ripresa. Il gol nel finale in mischia ne penalizza il voto finale visto che si perde Thuram nel momento decisivo.

Kolarov 6: Sempre prezioso con la sua astuzia e la sua esperienza, mette un cross perfetto per Fazio nell'azione del momentaneo pareggio. Nel finale però subisce un calo fisico più che comprensibile viste le tante partite giocate.

Mancini 6: A centrocampo continua a convincere, soprattutto quando dà una mano alla coppia dei centrali fornendo un importante schermo difensivo. Un po' maldestro in alcuni interventi, compreso quello che lo porta all'ammonizione. Cala alla distanza e Fonseca lo sostituisce. (Dal 59' Diawara 5,5: Qualche buon tackle che interrompe le azioni dei tedeschi ma si vede che ancora non è al top. Prende un giallo per perdere tempo ed è comunque complice della sconfitta finale).

Veretout 6: I suoi strappi a centrocampo sono preziosi e si trova spesso a dare una mano in difesa come il compagno Mancini. Dovrebbe essere più lucido quando deve impostare i contropiedi.

Zaniolo 5,5: Il primo tempo si fa vedere pochissimo e non riesce mai a rendersi pericoloso come gli capita spesso nelle ultime settimane. Probabilmente è un po' stanco e anche se nella ripresa cerca di rendersi più utile con qualche sportellata in contropiede, la sua prestazione non è sufficiente. (Dal 76' Under S.V.: Si vede poco al rientro anche se la sua vivacità farà comodo nelle prossime settimane).

Pastore 6,5: Prosegue il momento positivo del Flaco. E' il più pericoloso della Roma e in alcuni momenti del match ricorda da vicino il giocatore che ha fatto esaltare i tifosi parigini nella prima parte della sua esperienza al PSG. Gli manca di fatto solo il gol che però in un paio di occasioni, di fatto, si mangia da solo. (Dall'80' Perotti S.V.: Non si vede mai perché entra quando i compagni non hanno più benzina nelle gambe).

Kluivert 5: Cresce in fase difensiva e di disciplina tattica, ma sbaglia troppo quando si trova in zona gol. Due occasioni in pochi minuti nella ripresa avrebbero permesso alla Roma di vincere la partita. Due errori che pesano visto il 2-1 subito nel finale.

Dzeko 6: Combatte si sbatte ma anche lui è meno preciso del solito, anche negli appoggi. Partita sufficiente per il lavoro sporco, ma è ovvio che in queste nottate, da lui, ci si aspetti sempre la zampata vincente.

di Pietro Lazzerini

*** *** ***


Pau Lopez 6: para quello che deve parare. Incolpevole sui gol, freddo in fase di impostazione.

Santon 6: tanta corsa, tanto impegno ma anche qualche scelta sbagliata

Smalling 7: dà tranquillità a tutto il reparto. Se non anticipa, recupera in velocità. Se è costretto al contrasto, lo vince. Una sicurezza.

Fazio 5: prima segna nella sua porta, poi in quella avversaria e poi fa segnare Thuram. Fa tutto lui.

Kolarov 5,5: tutte queste gare giocate consecutivamente si fanno sentire. Il serbo va in difficoltà contro Lainer, spinge poco ma si fa notare per il cross che porta al momentaneo pareggio di Fazio.

Mancini 6: tiene bene il campo ma è leggermente sotto tono, così come tutta la Roma, per via della stanchezza. Lascia il campo nella ripresa al rientrante Diawara. Dal 14'st Diawara 6: positivo il rientro in campo dell'ex Napoli, aggressivo e preciso quanto basta.

Veretout 6,5: al contrario di molti suoi compagni cresce alla distanza dimostrato un'ottima resistenza.

Zaniolo 6: sfiora il gol di testa nel primo tempo ma è meno brillante del solito. Ha bisogno di rifiatare anche lui. Dal 32'st Ünder SV.

Pastore 6,5: si abbassa molto per ricevere palla, tenta alcuni numeri di alta scuola che, fino a poche settimane fa, non avrebbe nemmeno provato a fare. Arriva al tiro in un paio di occasioni ma non trova il gol. Dal 35'st Perotti SV.

Kluivert 5,5: spreca una buona occasione con un tiro centrale, ribattuto, invece di mirare sul secondo palo. Sciupa anche un paio di contropiedi anche per la sua poca abilità nel proteggere il pallone.

Dzeko 6: si vede poco nel primo tempo ma sale in cattedra per buona parte del secondo tempo, soprattutto in qualità di rifinitore non avendo avuto occasioni per segnare.

Fonseca 6: costretto a buttare nella mischia sempre gli stessi, propone una squadra che se la gioca molto bene contro i tedeschi. È mancato l'ultimo passaggio, l'ultima decisione e un po' di fortuna.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Napoli - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 14 dic 2019 
Diawara, un avanzo di sarrismo. Ora è l'uomo ovunque di Fonseca
Giovedì sera, quando ha preso il cartellino giallo contro il Wolfsberger, tutti...
L'obiettivo è Castagne. Petrachi su Pinamonti
"Non aspettatevi grandi colpi a gennaio". Il refrain che la Roma diffonde è in senso...
 Gio. 12 dic 2019 
Roma-Wolfsberger, senza Smalling la difesa balla. Contro la Spal si fa largo Cetin
Se Smalling non c'è, gli altri ballano. Prevedibile. Ecco, questa partita, forse...
In caso di arrivo di Ibrahimovic al Napoli, i giallorossi sono pronti ad accogliere Llorente
L'arrivo di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli cambia tutti i piani dei partenopei....
Designazioni arbitrali 16ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 16ª Giornata di Andata
 Mer. 11 dic 2019 
FONSECA: "La Roma non è Dzeko-dipendente. Florenzi? Questione di opzioni"
“La nostra idea ed identità non è mai cambiata"
 Mar. 10 dic 2019 
Calciomercato Napoli, UFFICIALE: esonerato Carlo Ancelotti
Ancelotti è stato esonerato. È in arrivo Gattuso.
Coppa Italia 2019/2020 - Date, Orari e Programmazione TV Ottavi di Finale
COPPA ITALIA 2019/2020 OTTAVI DI FINALE - DATE, ORARI E PROGRAMMAZIONE TELEVISIVA...
 Lun. 09 dic 2019 
Anticipi e Posticipi 18ª - 22ª Giornata di Serie A e Programmazione Televisiva delle gare
Serie A TIM - Anticipi e Posticipi 18ª Giornata di Andata - 3ª Giornata di Ritorno
 Dom. 08 dic 2019 
Roma, la legittima difesa
La solidità, caratteriale e tattica, è il segreto del nuovo corso. Fonseca ne ha...
 Sab. 07 dic 2019 
"Roma, Diawara ora al top. Ecco perché i club lo scartavano"
Robert Visan, il talent scout che lo ha portato in Italia, racconta i primi anni di carriera del centrocampista della Roma: "Non aveva niente, per un anno lo abbiamo mantenuto economicamente, due grandi società non lo ritennero adatto per motivi che ora mi fanno ridere"
La notte dei miracoli di Mirante, il ragioniere non va in pensione
Ora il primo posto dovrà difenderlo seduto davanti alla tv sul divano di casa. Quasi...
 Ven. 06 dic 2019 
FONSECA: "Buona partita, la nostra intenzione era giocarcela. Abbiamo avuto coraggio"
INTER-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, PAULO FONSECA: “La nostra intenzione era giocare a viso aperto e penso che abbiamo avuto momenti della partita con il totale controllo”
Roma, esame da big contro la capolista
San Siro, ore 20,45: tocca all'Inter, da domenica nuova capolista del campionato,...
 Gio. 05 dic 2019 
Coppa Italia 2019/2020, domani il sorteggio per stabilire chi gioca in casa negli ottavi
Il sorteggio per gli ottavi di Coppa Italia 2019/2020 si terrà domani venerdì 6...
CALCIOMERCATO, Tottenham atteso a Milano: Diawara, Zaniolo e Skriniar osservati speciali
Missione italiana per il Tottenham. Emissari del club domani assisteranno alla partita...
Zaniolo vuole punire l'Inter
Continuare a mettere il dito in una piaga formatasi il 26 giugno del 2018. Domani...
Designazioni arbitrali 15ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 15ª Giornata di Andata
Zaniolo, da Milano alla Capitale la strada (giusta) del successo
No, non può essere una partita come le altre. C'è qualcosa in più, soprattutto in...
Fonseca, il Conte da pagare
Quando Antonio Conte ha fatto sapere di non voler allenare la Roma in questo momento...
 Mar. 03 dic 2019 
Roma, prova di forza
La parola d'ordine del nuovo corso è semplice e al tempo stesso abbondante. Basta...
La Roma si "allarga" con Lautaro Pata
La rosa della Roma Primavera potrebbe allargarsi. Da ieri infatti si allena a Trigoria...
 Lun. 02 dic 2019 
Roma operaia: c'è la luce oltre gli infortuni
Nel tango del dio pallone la Roma ha pescato un jolly. Una vittoria sofferta, sporca...
Cinismo e gol sotto la pioggia di Verona. E Fonseca: "Non dominiamo ma cresciamo"
L'aria sembrava quella della fatal (o quasi) Verona, ma pur non dominando (come...
 Dom. 01 dic 2019 
Serie A, è ancora Inter-Roma: chi vincerà?
È sempre uno scontro tra grandi, quello tra Inter e Roma. La corsa alla conquista di punti fondamentali vede favoriti i nerazzurri, con i giallorossi che inseguono e ci credono
Under ritrova la "sua" squadra e attende un posto da titolare
Cengiz ci riprova. Poteva (e sperava) di essere titolare già nella sua Istanbul....
 Sab. 30 nov 2019 
Lady Pastore: "Ora state conoscendo il vero Flaco"
Non solo jet privati e vacanze di lusso. La vita di un calciatore, raccontata dalla...
 Ven. 29 nov 2019 
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Sassuolo 4-3
Nella 10ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>