facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 2 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma-Napoli 2-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Pastore trasformato. Zaniolo non si ferma più
Sabato 02 novembre 2019
Pau Lopez 6,5 - Nel primo tempo si fa trovare pronto in almeno un paio di occasioni. Dà sicurezza alla difesa.

Spinazzola 6,5 - Sorprende Mario Rui e serve a Zaniolo il pallone dell'1-0. Per il resto non soffre particolarmente in fase difensiva, contenendo al meglio Insigne per tutta la gara.

Cetin 5 - Fino alle rete del 2-1 di Milik era stato praticamente perfetto. Troppo morbido e indeciso in occasione del gol del polacco che ha riaperto la partita. Espulso poi al 95' per fallo su Llorente.

Smalling 7 - Decisivo nel primo tempo con il salvataggio sul colpo di testa di Di Lorenzo. Dà l'impressione di trovarsi sempre più a suo agio nella retroguardia giallorossa ed è pericoloso anche in attacco sulle palle da fermo.

Kolarov 5 - Si fa ipnotizzare da Meret sul rigore del possibile 2-0 che avrebbe dato il colpo di grazia al Napoli nel primo tempo. Nella ripresa si fa sorprendere da Lozano nell'azione che porta al gol del 2-1.

Veretout 7 - Ottimo il lancio che dà il là al vantaggio della Roma. Nel secondo tempo trova il gol su calcio di rigore, la rete che di fatto chiude la partita. Per il resto recupera tanti palloni e mette ordine. È uno dei migliori.

Mancini 6,5 - Ancora una buona prova a centrocampo. Ottima davvero l'intuizione di Fonseca che ha deciso di confermarlo in questa posizione nonostante la squalifica di Fazio.

Zaniolo 7 - Splendido il gol del vantaggio. Sembra essersi davvero sbloccato dopo un inizio di stagione complicato. Quarto gol nelle ultime quattro per il classe 1999. (Dall'81' Under sv).

Pastore 7 - Trasformato nelle ultime settimane. Non è ancora il gioiello che aveva conquistato tutti a Palermo ma siamo sulla buona strada. Esce tra gli applausi, meritatissimi. (Dall'89' Santon sv).

Kluivert 6 - Buona prestazione dell'olandese che quando accelera mette spesso in difficoltà gli avversari. Sta crescendo settimana dopo settimana e molti meriti sono di Fonseca. (Dal 77' Perotti 6 - Pochi spunti nel quarto d'ora in cui resta in campo. Si limita a tenere il pallone nel finale).

Dzeko 6 - La sua non è stata certo la miglior prestazione da quando veste la maglia della Roma. Tanto sacrificio per il bosniaco che non si è preso la scena ma ha lottato e combattuto per i suoi compagni.

di Lorenzo Di Benedetto

*** *** ***


Pau Lopez 6,5: quando lo chiamano in causa risponde presente a chiude la porta.

Spinazzola 6: meglio nella metà campo del Napoli, da dove serve l'assist per il gol di Zaniolo. Non sempre posizionato bene in fase difensiva e da quella parte il Napoli attacca parecchio.

Çetin 5: viene buttato nella mischia dal primo minuto in una partita difficilissima come quella contro il Napoli. Attenuante forte per una prestazione con qualche luce (poca) e più di qualche ombra. D'altronde il giovane turco deve fare esperienza per crescere.

Smalling 6,5: certamente non una partita noiosa per il difensore inglese. Prima salva un gol fatto con un intervento in acrobazia su testa di Di Lorenzo. Poi perde di vista Milik, che prende il palo e successivamente calcola male una palla aerea e regala un'occasione al Napoli. Termina la partita senza errori.

Kolarov 6: sbaglia un calcio di rigore che macchia una buona partita. Il serbo spinge parecchio sulla fascia e impegna Meret, che deve fare gli straordinari per tuffarsi e deviare il suo mancino.

Mancini 7,5: ci continuiamo a stupire per la facilità con la quale stia interpretando un ruolo così complesso e delicato. Bene in fase difensiva ma molto bene in fase offensiva. Rifinitore a tratti, mette delle palle (anche lunghe) degne quasi di un numero dieci. Fonseca non lo tolga più da lì.

Veretout 7: inizia in sordina e si scalda con il passare dei minuti. Mette poi un buon pallone per Zaniolo, segna il rigore, e sfiora un altro gol con un tiro da fuori dopo aver recuperato di forza il pallone.

Zaniolo 7: segna un gran gol, con un tiro potente e preciso. Non si rende protagonista di lunghe sgaloppate in avanti ma gioca una partita di grande sacrificio. Dal 36'st Ünder SV.

Pastore 7: buona la sua prestazione ma quello che colpisce maggiormente è la sua forza fisica. Nella ripresa supera in rapidità Zielinski prima di resistere al ritorno del giocatore avversario. Gesti atletici che non avrebbe fatto fino a due settimane fa. Dall'89' Santon SV.

Kluivert 6,5: cerca il gol in tutti i modi e ci va molto vicino. Prima si avvicina allo specchio della porta e poi colpisce la traversa. Dal 32'st Perotti SV.

Dzeko 6,5: mette in porta Pastore che non trova il tempo per concludere a rete. Non ha grandi occasioni ma fa un lavoro enorme per la squadra.

Fonseca 7,5: a tratti fa apparire il Napoli una provinciale qualsiasi. Probabilmente la più grande soddisfazione odierna, al di là del risultato. Molto volte abbiamo visto la Roma nascondersi per poi aspettare un segnale dal cielo o un contropiede azzeccato. Non oggi, con la Roma che ha per lughi tratti imposto la propria idea di calcio.

di Alessandro Carducci


*** *** ***


Le pagelle del Napoli - Meret torna super. Male Mario Rui, Milik c'è

Meret 7,5 - Riscatta subito l'errore di mercoledì contro l'Atalanta ipnotizzando Kolarov dagli undici metri. Non può niente sul gol di Zaniolo e per poco non para anche il secondo penalty a Veretout.

Di Lorenzo 6 - Vicino al pareggio nel primo tempo ma Smalling gli strozza l'urlo in gola stoppando sulla linea un suo colpo di testa. È probabilmente il migliore del pacchetto arretrato del Napoli.

Manolas 5,5 - Fischiato molto dal suo ex pubblico, va spesso in difficoltà e non trascorre certo un bel pomeriggio. Dzeko è un cliente scomodo ma i pericoli arrivano da tutte le parti.

Koulibaly 5,5 - Non è il miglior Koulibaly e adesso questa inizia a non essere più una notizia. Beccato dal pubblico con alcuni buu razzisti che inducono l'arbitro Rocchi a fermare la gara. Resta comunque una prestazione non sufficiente.

Mario Rui 5 - Si fa sorprendere colpevolmente da Spinazzola nell'azione che porta al vantaggio della Roma con Zaniolo. Nella ripresa è ingenuo in occasione del rigore concesso per un suo fallo di mano. Troppo largo il braccio, impossibile non vedere il penalty.

Callejon 5,5 - Ingenuo in occasione del calcio di rigore concesso alla Roma. Il suo colpo con il braccio è netto e fortuna sua che Meret abbia ipnotizzato Kolarov. (Dal 58' Lozano 6,5 - Suo l'assist per il gol di Milik. Crea pericoli alla difesa della Roma).

Zielinski 5,5 - Sfortunato nel primo tempo quando il suo destro dal limite si infrange sul palo. Nel finale ci riprova ma non riesce a essere decisivo, né in un senso né nell'altro.

Fabian Ruiz 5 - Opaco nella prima frazione di gioco, le cose non migliorano nella ripresa. Da uno come lui ci si aspetta molto di più.

Insigne 5,5 - Non è in un momento positivo e non riesce a incidere come dovrebbe. (Dall'83' Younes sv)

Mertens 6 - Pennella il cross del possibile 1-1 sulla testa di Milik ma il polacco colpisce la traversa. Ci prova da solo sempre nella prima frazione ma Pau Lopez gli dice di no. Nel secondo tempo sparisce dal campo e "costringe" Ancelotti a sostituirlo. (Dal 65' Llorente 5,5 - Nessun sussulto, mai pericoloso).

Milik 6,5 - In occasione della traversa colpita nel primo tempo di deve parlare più di gol fallito che di sfortuna. Si riscatta nella ripresa con il gol dell'2-1 facendosi trovare pronto e segnando il suo quinto gol nelle ultime quattro.

di Lorenzo Di Benedetto
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Perotti - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 17 mag 2020 
Perez punto fermo, prova a convincere pure Firpo e Todibo
Con gli addii di Kluivert, Under e Perotti, l'ex Barca è in ascesa
 Sab. 16 mag 2020 
E' già SOS infortuni
Problemi muscolari per l'argentino. Dal cda 278 di debiti. Monte ingaggi da ridurre
Lesione al bicipite per Perotti, si ferma anche Fuzato
Perotti ha subito il decimo infortunio in due anni, Fuzato è tornato a lavorare sul campo
Roma, senza certezze niente rischi per la salute
Dzeko e compagni temono che un nuovo stop vanifichi tutti gli sforzi
 Ven. 15 mag 2020 
Roma, si ferma Fuzato per un infortunio muscolare
Se il buongiorno si vede dal mattino, allora in casa Roma dovrebbero cominciare...
E tocca di nuovo a Mirante, l'uomo dei finali di stagione
Con Pau Lopez ko per una microfrattura del polso sinistro, Antonio Mirante tornerà...
 Gio. 14 mag 2020 
Paredes shock: "Incidente con Iturbe, pensavo di morire"
Il centrocampista ricorda una bravata durante il suo anno alla Roma: "Suv su due ruote, solo per caso non è finita in tragedia"
 Mar. 12 mag 2020 
Pastore & Co., sul bilancio una zavorra da 14 milioni
In casa Roma ci sono tanti esuberi ingombranti, che pesano sul bilancio del club....
 Gio. 07 mag 2020 
 Gio. 30 apr 2020 
Ecco dove potrebbero correre i giocatori di Roma e Lazio
Il paradiso di runners e giovani nella Beverly Hills giallorossa mentre dodici biancocelesti risiedono nel comprensorio più esclusivo
 Lun. 27 apr 2020 
Roma extralarge, si taglia. Da Pau Lopez a Kalinic: chi va e chi resta
Sono 28 i giocatori che il 18 maggio si ritroveranno agli ordini di Fonseca. Ecco il borsino dei giallorossi in vista della prossima stagione
 Dom. 26 apr 2020 
Fonseca sorride: dietro Dzeko tanti tris diversi. Mercato: nel mirino Vertonghen e Firpo
Alla ripresa del campionato, per tentare la rincorsa alla Champions League, il calendario...
 Ven. 24 apr 2020 
Roma, Pastore è un problema: stipendio troppo alto
Non è Dzeko il peso più difficile sulle spalle di una Roma che deve limare il monte...
Roma, c'è folla sugli esterni. In pole Mkhitaryan e Under
Quando si ripartirà, Paulo Fonseca stenterà a crederci: avrà tutto il gruppo a disposizione,...
Perotti, Pastore e Fazio sono in bilico. E l'amore per l'Argentina rischia di sparire
Un pezzo di Roma è andato in Argentina qualche mese fa, ora è tornato a casa. Presto...
 Ven. 17 apr 2020 
 Gio. 16 apr 2020 
Fonseca studia la nuova Roma: chi parte, chi resta e i dubbi da sciogliere
In questi giorni di isolamento per l'emergenza Coronavirus il tecnico portoghese...
 Mer. 15 apr 2020 
Trigoria "monouso", doccia in camera e non si pranzerà più insieme: la Roma ripartirà così
Fonseca si prepara e per il 4 maggio studia sedute a gruppi di 6-7 giocatori per i primi giorni di rientro al lavoro
Perotti: "Il rigore contro l'Hellas Verona è stato particolare. Non ci ho pensato due volte..."
Diego Perotti ha parlato ai microfoni di DAZN per la rubrica "Quando batto...
I giallorossi del futuro cambiano le ali
Sembrava la stagione del riscatto, invece per Under rischia di essere quella dell'addio....
 Mar. 14 apr 2020 
Giallo Perotti, si allena fuori casa?
Il giallo di Pasquetta. Dalla mattina di ieri sono iniziati a circolare un video...
 Lun. 13 apr 2020 
Roma in vendita, ecco la lista dei giocatori in esubero
Tutti gli esuberi giallorossi con scadenza dal 2021 al 2023
 Dom. 12 apr 2020 
Hector Moreno shock: "Alla Roma ho capito di non saper difendere"
Era stato il primo acquisto di Monchi, dopo sei mesi è stato ceduto al Real Sociedad
 Mar. 07 apr 2020 
È un mercato in salita e con dodici esuberi
In estate la Roma dovrà trovare una sistemazione a 12 esuberi, tra giocatori che...
 Lun. 06 apr 2020 
Carles Perez: "Roma è spettacolare. Mi alleno tutti i giorni a casa, ma mi manca moltissimo giocare"
Carles Perez è stato il protagonista di una diretta Instagram sul profilo...
 Dom. 05 apr 2020 
Fonseca: "Visione molto ottimistica riprendere a giugno. Chi non gestisce la pressione destinato..."
"Chi non gestisce la pressione è destinato al fallimento"
 Gio. 02 apr 2020 
Alisson sul match d'addio di Totti: "Quante emozioni quel giorno"
Oggi la Roma sul proprio profilo Twitter ha ricordato quel Roma-Genoa 3-2 del 28...
 Mar. 31 mar 2020 
Petrachi punta su uragano Tete, scelto da Fonseca
Tra i nomi che la Roma ha messo nel mirino c'è anche Mateus Cardoso Lemos Martins,...
 Gio. 12 mar 2020 
Stop per Perotti e Under. Oggi seduta a Trigoria
Un allenamento surreale, tra l'incertezza di giocare la partita con il Siviglia...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>