facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 6 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma oltre i guai con Dzeko e Zaniolo

Lunedì 28 ottobre 2019
Finalmente l'Olimpico in festa. È il pomeriggio perfetto per la Roma. Che ritrova contemporaneamente Totti, tornato in tribuna dopo l'addio (17 giugno) al club giallorosso, e soprattutto la vittoria, lasciandosi alle spalle i 4 pareggi consecutivi. Il 2-1 sul Milan fa subito la differenza in classifica: 5° posto in solitudine. La zona Champions è di nuovo vicina: -1 dal Napoli quarto. Niente di casuale, comunque. Perché il successo coincide con il ritorno al gol di Dzeko che firmò l'ultimo (il 29 settembre a Lecce) e con l'ennesima prodezza di Zaniolo che qui non perdona. E con la nuova prestazione di sostanza che è stata possibile pure con la rosa dimezzata (7 assenti). A dama, insomma, con l'organizzazione e la qualità.

TRACCIA CAMALEONTICA - Già, la rotazione. Impossibile. In campo i resti della Roma. Bastano e avanzano, però. Così Fonseca, pur proponendo l'undicesima formazione diversa in 12 partite stagionali, presenta un'unica novità dopo il pari di giovedì in Europa League. Perotti, mai titolare fin qui e al debutto in campionato, per Kluivert sulla fascia sinistra. Ancora escluso Florenzi: scelta tecnica. Squadra confermata, dunque, per dieci-undicesimi, senza preoccuparsi della possibile e comprensibile stanchezza per gli impegni ravvicinati. Ma l'emergenza di questo momento, come ha chiarito anche l'allenatore alla vigilia, non consente di aggrapparsi al turnover. Avanti, quindi, con il copione provato contro il Borussia M'Gladbach: il 4-1-4-1 attualmente dà garanzie in fase difensiva e soluzioni in quella offensiva. Ma Pastore, il più presente al tiro nel 1° tempo, si alza anche da seconda punta, quasi allineandosi a Dzeko. O facendo il trequartista. Con la sua posizione in campo, cambia il sistema di gioco con il ritorno al 4-2-3-1 o semplicemente al 4-4-1-1. Mancini fa di nuovo il mediano. Spesso arretra tra Smalling e Fazio. E va a prendere in prima battuta Calhanoglu che entra da sinistra. Veretout, con Pastore avanzato e ispirato, rimane più basso. Umile e tosto e disinvolto. Il Milan prova a colpire all'alba del match. Gol di Paquetà, annullato per fuorigioco. Calhanoglu e Leao non danno punti di riferimento, ma il 4-3-3 di Pioli, pur contando sulla freschezza che nella circostanza i rivali non possono certo avere, è discontinuo. E impotente. Suso non incide a sinistra, Kessié si perde sempre sul più bello.

TESTA A POSTO - Smalling comanda lì dietro e alza il muro, lasciando solo qualche conclusione dalla distanza. Il più attivo è il solito Calhanoglu. La Roma, proprio come è accaduto giovedì in Europa League, comincia a scaldarsi a metà tempo. E a ripartire in scioltezza. Biglia, lento e fragile, fa sbandare la difesa rossonera. Cresce Perotti, avanzano Spinazzola e soprattutto Kolarov. Si accende improvvisamente Zaniolo: sinistro da fuori, Donnarumma devia in angolo. Il 1° corner diventa decisivo: lo calcia Veretout, palla spizzata da Mancini e vantaggio firmato Dzeko che indirizza con la fronte sotto la traversa (6° gol stagionale e 5° in campionato). Pastore, su invito di Perotti, fallisce la chance per il bis, tirando addosso a Donnarumma.

COCCO DI CASA - La Roma c'è anche nella ripresa. Pioli fa uscire Conti, dentro Calabria. Fonseca toglie invece Perotti, spazio ad Antonucci. Spinazzola si addormenta proprio sul cross di Calabria e Theo Hernandez fa centro addirittura di destro. Dzeko va in pressing e, nonostante la deviazione di Musacchio, appoggia lateralmente a Zaniolo. Carezza di sinistro e nuovo vantaggio: l'Olimpico è suo (9 gol su 9 in questo stadio). Ecco Piatek per Paquetà. Mancini, di testa, ha la palla per il tris: fuori. Bocciato Biglia: tocca a Bennacer. Si ferma Spinazzola, debutta Cetin (25° giocatore utilizzato) e mostra subito personalità. Zaniolo ha i crampi e incassa la standing ovation quando lascia il posto a Santon (difesa a 5, più Mancini): la Sud ne approfitta per insultare Capello. Pastore è in serata. Si diverte in campo. E alla fine metta palla e vittoria in cassaforte.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Formazione - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 04 dic 2019 
Tra Pallotta e Friedkin trattativa negli States
Continuano le trattative tra Pallotta e Friedkin per l'ingresso in società di quest'ultimo....
 Mar. 03 dic 2019 
Friedkin Group: "Impegno nostro in Tanzania motivato dalla tutela dell'ambiente e alla beneficenza"
Questo il comunicato stampa con cui il Friedkin Group, ch è in trattative per l'acquisizioni...
Roma, prova di forza
La parola d'ordine del nuovo corso è semplice e al tempo stesso abbondante. Basta...
 Dom. 01 dic 2019 
Verona-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
14ªGiornata di Serie A
Serie A, è ancora Inter-Roma: chi vincerà?
È sempre uno scontro tra grandi, quello tra Inter e Roma. La corsa alla conquista di punti fondamentali vede favoriti i nerazzurri, con i giallorossi che inseguono e ci credono
Roma, viaggi da Champions
A Il destino è là, fuori casa. La Roma si gioca tanto tra oggi e venerdì: a Verona...
 Sab. 30 nov 2019 
 Gio. 28 nov 2019 
DZEKO: "Vittoria importantissima, ora dobbiamo battere il Wolfsberg"
EUROPA LEAGUE, ISTANBUL BASAKSEHIR-ROMA 0-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A...
Istanbul-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
Fase a Gironi: 5ªGiornata
La Roma sfida il tabù turco
Il primo dentro o fuori in uno dei tre obiettivi stagionali. La Roma di Fonseca...
Istanbul-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
 Lun. 25 nov 2019 
Fonseca riabbraccia Kalinic e Spinazzola. Ecco le indicazioni per i tifosi in trasferta a Istanbul
Paulo Fonseca riabbraccia Spinazzola e Kalinic fermati rispettivamente da un fastidio...
Roma, i tre punti sono centrali
Questo successo della Roma, anche se contro il Brescia ultimo, pesa momentaneamente...
 Dom. 24 nov 2019 
Roma-Brescia, Le Formazioni UFFICIALI
13ªGiornata di Serie A
Roma, l'affare Champions: indispensabile il successo contro il Brescia per tornare tra le prime 4
La priorità della Roma, ospitando nel pomeriggio (ore 15) il Brescia ultimo all'Olimpico,...
Roma-Brescia, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Brescia secondo le principali...
 Ven. 22 nov 2019 
Balotelli a rischio, l'Olimpico pure
Ad oltre tre anni e mezzo di distanza Mario Balotelli tornerà ad affrontare la Roma....
 Gio. 21 nov 2019 
Pellegrini finalmente ha ripreso a calciare: possibile il rientro domenica con il Brescia
Fonseca ritrova la Roma. Ieri a Trigoria si è aggiunto anche il ritardatario Kluivert:...
 Mer. 20 nov 2019 
Dan Friedkin, una passione per il cinema: ha prodotto il film sul caso Getty
Cinquantaquattro anni, 4,2 miliardi di dollari di patrimonio secondo la rivista...
 Mar. 19 nov 2019 
Fonseca cambia la Roma: ecco come diventerà
Scopriamo come i giallorossi giocheranno con il Brescia e nel resto della stagione: sarà una formazione di qualità superiore
 Gio. 14 nov 2019 
Mandzukic, Kessie, Politano & Co.: tanti i partenti per sistemare i conti
Perin; Demiral, Rugani, Juan Jesus; Florenzi, Kessie, Emre Can, Ghoulam; Politano,...
 Lun. 11 nov 2019 
Roma: insulti dalla curva del Parma, la rabbia social della mamma di Zaniolo
Dopo i cori offensivi dei tifosi della Lazio, anche a Parma un nuovo spiacevole episodio ha visto come protagonista Francesca Costa che sui social, quotando un post solidale da parte di un tifoso, ha chiesto rispetto
 Dom. 10 nov 2019 
Parma-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
12ªGiornata di Serie A
Parma-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiano
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Parma-Roma secondo le principali...
 Sab. 09 nov 2019 
FONSECA: "Non cambierò molto con il Parma. La squadra è in fiducia. Florenzi? Può sempre giocare"
PARMA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Mancini in campo da mediano, Spinazzola è pronto"
Roma, ora Fonseca guarda solo avanti
In tv o di persona, l'espressione è inequivocabile. Basta guardare in faccia Fonseca...
 Ven. 08 nov 2019 
Roma, in Coppa un'altra beffa è servita
Il Manzano si adegua a Collum e la Roma, penalizzata dalla decisioni arbitrali in...
 Gio. 07 nov 2019 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>