facebook twitter Feed RSS
Domenica - 15 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma-Milan 2-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Dzeko e Zaniolo trascinano. Pastore ispirato
Domenica 27 ottobre 2019
Pau Lopez 6 - Sicuro quando viene chiamato in causa, non può nulla sulla conclusione di Hernandez deviata da Smalling.

Spinazzola 6 - Ordinato, anche se un po' in affanno sulla spinta costante di Hernandez. Se la cava con esperienza. (Dal 77' Cetin s.v.).

Smalling 6 - Controlla bene le punte rossonere, sfiora la rete nella ripresa con un imperioso stacco di testa. Sfortunato nella deviazione che batte Pau Lopez.

Fazio 6 - Tiene bene la posizione, non commette errori e controlla bene il talentuoso Rafael Leao.

Kolarov 6 - Nessun problema nel contenere l'evanescente Suso. Limita le incursioni offensive, sfiora la rete solo su punizione.

Mancini 6,5 - Schierato davanti alla difesa, l'ex Atalanta gioca una partita di grande quantità e sostanza, dimostrando tutta la sua affidabilità.

Veretout 6,5 - Pennella da calcio d'angolo e sono sempre dolori per la difesa. Corsa e qualità al servizio della squadra.

Zaniolo 7 - Tanti ripiegamenti difensivi nonostante la stanchezza per i 77' giocati giovedì in Europa League. Nel primo tempo impegna Donnarumma, poi riesce a battere il coetaneo nella ripresa con freddezza. Il portiere rossonero evita anche la doppietta a dieci minuti dalla fine. (Dall'84' Santon s.v.).

Pastore 6,5 - Sfiora il gol, gliene annullano uno, fa salire la squadra nel finale. Fonseca riceve risposte confortanti dal Flaco: l'emergenza non è un problema.
Perotti 6 - Titolare dopo cinque mesi, non può ovviamente essere al top della forma ma serve comunque un assist invitante a Pastore, che si lascia ipnotizzare da Donnarumma. (Dal 53' Antonucci 6 - Non tocca molti palloni ma fa grande lavoro in copertura, soprattutto nel finale a difesa del prezioso vantaggio).

Dzeko 7 - L'uomo mascherato è il punto di riferimento della Roma incerottata. Da leader trascina i compagni alla vittoria, segnando un gol e lottando su ogni pallone. Imprescindibile.

di Michele Pavese

*** *** ***


Pau Lopez 6,5: un paio di buoni interventi, con palla trattenuta ma senza bisogno di strafare.

Spinazzola 5,5: posizionato male in occasione del gol del Milan, non gioca una partita brillante, né difensivamente né offensivamente. Dal 32'st Çetin 6: entra ed aggredisce tutto e tutti. Il giusto piglio.

Smalling 6,5: gioca la consueta gara attenta e con la massima concentrazione.

Fazio 6: qualche errore in fase di impostazione a inizio gara ma senza sbavature particolari.

Kolarov 6,5: spinge poco, difende con ordine e con la testa. Letteralmente con la testa, andando in tuffo a salvare la porta all'ultimo respiro.

Mancini 6,5: dopo la sua seconda gara consecutiva da centrocampista, quasi ci si dimentica che sia un difensore. Bravo in fase di copertura, intelligente tatticamente e con un piede molto educato, capace di mandare in porta Pastore, pescato in fuorigioco. Suo l'assist per il gol di Dzeko.

Veretout 6: gioca con ordine in mezzo al campo e dà il meglio quando batte i corner. Mette due palloni perfetti sulla testa di Smalling e Mancini, che ringraziano ma sprecano.

Zaniolo 7: attento in copertura ed efficace in avanti. Abbiamo spesso parlato delle decisioni in campo sbagliate prese dall'ex interista ma è giusto sottolineare anche quando gioca bene. In occasione del gol partita rimane freddo, lucido e segna con intelligenza. Dal 38'st Santon SV

Pastore 7: forse la sua miglior partita in maglia giallorossa. Corre e lotta fino all'ultimo, è efficace e totalmente inserito all'interno della squadra. Peccato per i gol sbagliati, che sarebbero stati la ciliegina sulla torta.

Perotti 6: inizio in sordina per l'argentino, che si illumina a sprazzi servendo un assist a Pastore. Fisicamente non al meglio, viene sostituito a metà ripresa. Dall'8'st Antonucci 6: bene in fase di intercettamento del pallone, così e così come contributo offensivo. Tanto impegno.

Dzeko 7: giocare con la mascherina deve essere una bella scocciatura e quando può, nelle pause di gioco, la leva. Mascherina che non gli impedisce di segnare il primo gol e di lottare per tutta la trequarti offensiva.

Fonseca 7: elmetto in testa, in trincea e sguardo alla prossima partita. Nonostante l'emergenza infortuni e la sfortuna con gli arbitri, riesce a fare in modo che la squadra non usi questi eventi come alibi e attinge risorse da tutti i giocatori in rosa. Intelligente, molto.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Perotti - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 06 dic 2019 
Roma, esame da big contro la capolista
San Siro, ore 20,45: tocca all'Inter, da domenica nuova capolista del campionato,...
Luci a San Siro
E' quello che poteva essere (Conte) contro quello che è (Fonseca). E' la coppia...
Inter-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
15ªGiornata di Serie A
 Gio. 05 dic 2019 
Inter-Roma, i convocati
15ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Dzeko è pronto per giocare. L'Inter è in un grande momento, sarà una partita difficile"
INTER-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Kluivert ha dei fastidi. Dobbiamo difendere con coraggio. I nostri tifosi sono i migliori"
Zaniolo vuole punire l'Inter
Continuare a mettere il dito in una piaga formatasi il 26 giugno del 2018. Domani...
 Mer. 04 dic 2019 
La missione di Fonseca: far dimenticare Conte
Tre anni di contratto. Un programma a lungo termine per costruire nel tempo una...
Febbre da San Siro ma Dzeko ci sarà
Ansia per Dzeko, ma a Trigoria non è scattato l'allarme rosso. Alla ripresa degli...
Zaniolo con l'Inter cerca la rivincita. Avanza Friedkin
Il dubbio che si sia fatto ammonire apposta contro il Brescia per non saltare Milano...
 Mar. 03 dic 2019 
10 anni di Roma: i giocatori più utilizzati in Serie A
De Rossi il più utilizzato in Serie A, seguono Florenzi e Manolas
Dzeko ha la febbre, a rischio la sfida di San Siro
Fonseca farà di tutto per recuperare l'attaccante bosniaco, mentre difficilmente ce la faranno Kluivert e Pastore. In campo Pellegrini, Zaniolo e uno tra Mkhitaryan e Perotti
Fantasia al potere. La Roma ora usa i piedi più educati
La Roma di Paulo Fonseca scopre improvvise ispirazioni dal filosofo tedesco Herbert...
Roma, prova di forza
La parola d'ordine del nuovo corso è semplice e al tempo stesso abbondante. Basta...
 Lun. 02 dic 2019 
KOLAROV: "Mi piace la determinazione di Fonseca. Voglio giocare altri 4 anni"
Intervenuto a margine della premiazione del Gran Galà del Calcio, il terzino...
Roma, tesoro Pellegrini: la giocata "tottiana" dell'unico incedibile
L'assist al Verona è il quarto in 8 giorni, dopo la sosta quasi la metà dei gol giallorossi sono partiti dai suoi piedi. Totti gli ha promesso la fascia da capitano, Conte lo vorrebbe all'Inter, per la dirigenza è inamovibile: si lavora al rinnovo per togliere la clausola rescissoria
Difesa blindata e tutti a far gol. Così Fonseca vola
Otto punti in più dell'anno scorso. Il segreto giallorosso? Meno reti subite e ben 13 marcatori diversi
La Roma si prepara per l'Inter
È stata la vittoria della sofferenza. La Roma è passata 3-1 a Verona e, in attesa...
Vince la qualità della Roma. Tanti applausi per il Verona
La Roma tiene botta, vince a Verona e resta quarta nella scia della Lazio, aspettando...
Roma operaia: c'è la luce oltre gli infortuni
Nel tango del dio pallone la Roma ha pescato un jolly. Una vittoria sofferta, sporca...
Cinismo e gol sotto la pioggia di Verona. E Fonseca: "Non dominiamo ma cresciamo"
L'aria sembrava quella della fatal (o quasi) Verona, ma pur non dominando (come...
Diego, rigore e fascia per l'amico ritrovato
Cinque punti (e una partita) meno della Lazio terza, prima del fischio d'avvio di...
Verona-Roma 1-3, Le Pagelle dei Quotidiani
14ªGiornata di Serie A
 Dom. 01 dic 2019 
Linea verde Roma: Kluivert il più giovane ad aver segnato almeno 3 gol in campionato
L’esterno olandese ha portato in vantaggio i giallorossi, ma dopo un contrasto è uscito per infortunio alla coscia sinistra
FONSECA: "Grande atteggiamento della squadra, grande spirito. Difendere bene è importante per noi"
VERONA-ROMA 1-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "L'Hellas Verona è una squadra difficile da affrontare"
Roma, tra infortuni, ritorni e recuperi Fonseca può comunque sorridere
Chiariamolo subito: è una battuta. Alla fine questi infortuni fanno pure bene, basta...
Verona-Roma 1-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko canta e porta la croce. Perotti glaciale
Kluivert-Perotti-Mkhitaryan lanciano la Roma al quarto posto. Verona k.o.
La squadra di Fonseca gestisce la sfuriata dei veneti, che pareggiano con Faraoni il vantaggio dell’olandese, e sprintano con i due fantasisti
PEROTTI: "Non potevo sbagliare, entrato da poco ero nervoso. Vogliamo la vittoria"
FINE PRIMO TEMPO: VERONA-ROMA 1-2 PEROTTI A SKY SPORT Bisogna essere molto freddi...
Serie A, è ancora Inter-Roma: chi vincerà?
È sempre uno scontro tra grandi, quello tra Inter e Roma. La corsa alla conquista di punti fondamentali vede favoriti i nerazzurri, con i giallorossi che inseguono e ci credono
Under ritrova la "sua" squadra e attende un posto da titolare
Cengiz ci riprova. Poteva (e sperava) di essere titolare già nella sua Istanbul....
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>