facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 27 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

PIOLI: "La Roma è forte nonostante le assenze, ha perso una sola partita, sarà molto determinata"

ROMA-MILAN, LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI: "Leao e Piatek possono giocare insieme. Suso? Domani giocherà la miglior squadra possibile"
Sabato 26 ottobre 2019
Ecco le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Stefano Pioli, tecnico del Milan che domani alle 18:00 affronterà la Roma allo Stadio Olimpico.

Settimana utile?
"Sì, perché abbiamo bisogno di conoscerci bene, è stata una buona settimana di lavoro. Dobbiamo mettere in campo tutto ciò che abbiamo fatto in questi giorni".

Settimana delicata per Suso?
"Non facciamo parte ai processi social e mediatici, siamo un gruppo coeso e unito. L'obiettivo sono i risultati ed essere squadra, sacrificarsi per il compagno, così tutta la squadra ne beneficia. Se si colpisce un giocatore si colpisce anche me e tutto il Milan. Dobbiamo essere positivi, senza farsi prendere da isterismi".

Il calendario è una opportunità di svolta?
"Dobbiamo dimostrare che valiamo in ogni partita. Più gli avversari sono forti e più dobbiamo essere preparati, il calendario non mi preoccupa perché pensiamo solo alla gara di domani. Leggere meglio le situazioni che ci sono sfuggite nella ripresa con il Lecce, essere sul pezzo per novanta minuti. Pensiamo solo alla gara con la Roma".

Domani c'è la Roma...
"Il lavoro è stato svolto con determinazione, ci siamo preparati bene. Domani affrontiamo una squadra che ha perso una sola partita, è forte. Mi aspetto una Roma molto determinata, in certi momenti i giocatori si compattano e danno tutto. Sarà importante rispondere colpo su colpo".

L'alibi della gioventù?
"Sono stati presi giocatori che sono da Milan. Poi i giovani sono quelli del 2000 in su, noi abbiano giocatori di 23-24 anni, Donnarumma ha 20 anni ma ha già 150 presenze col Milan, è già esperto ed è un leader. Potrebbe esserlo Leao, ma altri hanno esperienza. Non dovuta solo all'età ma anche interpretazione alle partite".

Leao o Piatek?
"Metteò in campo la squadra migliore come ho fatto con il Lecce. Leao e Piatek hanno caratteristiche diverse, si possono alternare ma possono giocare insieme se riusciamo a trovare gli equilibri giusti".

Calhanoglu?
"Mi è piaciuta l'interpretazione, non solo il gol ma anche come ha disputato tutta la gara".

Suso domani giocherà?
"Domani giocherà la migliore squadra possibile, leggerete chi giocherà o meno".

L'obiettivo quarto posto è ancora possibile?
"A questo punto della scorsa stagione il Milan era al quarto posto, dobbiamo rimboccarci le maniche. Noi dobbiamo provare a vincerle tutte, poi si vedrà".

Come sta Caldara?
"Non sta benissimo ancora, ieri era affaticato al tendine e oggi non ha preso parte alla partita con la Primavera. Ci vorrà ancora un po' di tempo".

Leao deve riempire l'area?
"Non dobbiamo attaccare la porta solo col centravanti, ma in quella situazione lui deve crescere molto, deve essere più bravo a sentire il difensore. È una crescita che avverà sicuramente con le qualità che ha. Ha determinate caratteristiche, deve lavorare tanto e stare bene dentro la partita. Tutti i giocatori devono stare bene dentro la partita".

Paquetá è ancora un po' troppo fine a se stesso?
"Ha fatto due/tre buoni movimenti in smarcamento dopo dei quali non ha ricevuto palla. Senza palla ha fatto bene, con la palla mi aspetto un giocatore più intraprendente che possa essere pericoloso. Se avesse fatto all'inizio la sua prestazione sarebbe stata valutata diversamente. Rimane un centrocampista, serve intensità e lavoro per tutta la gara".

Ibrahimovic?
"Sono concentrato sui miei giocatori".

Biglia e Bennacer anche insieme?
"Per giocare insieme bisognerebbe cambiare altre posizioni che al momento non voglio cambiare. Devo dare continuità. Bennacer è un buonissimo calciatore, verticalizza molto. Ë un giocatore che ha buone qualità, mi piace. Presto arriverà anche la sua occasione, su di lui punto molto".

Cosa va migliorato?
"Devo pensare a quello che il Milan sta facendo da quando sono a Milanello. Il fatto che non abbiamo vinto col Lecce ci fa capire che ci sono ancora tante cose da migliorare".

Suso dà più garanzie degli altri?
"Mi piace molto arrivare dall'inizio, non ho promesso niente a nessuno, non ho scelto neanche un giocatore. Ho chiesto ai giocatori di dare il massimo. Finché Suso mi darà più garanzie giocherà. Suso sta bene fisicamente. Fin quando darà garanzie di essere migliore dei compagni giocherà, vale per tutti. Sono partiti tutti allo stesso livello".
COMMENTI
Area Utente
Login

Conferenza Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 04 gen 2020 
FONSECA: "Kalinic importante che resti. Peres non sta bene. Cambio proprietà? Sono tranquillissimo"
ROMA-TORINO, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Abbiamo fatto una buona settimana di lavoro. La squadra sta bene. Pastore ha subito un trauma osseo, quindi ha bisogno di più tempo, ma sta recuperando bene"
Calciomercato Roma, Zidane libera Mariano Diaz. Ora il problema è Kalinic
L’allenatore del Real Madrid scarica la punta, però il croato rifiuta qualsiasi trasferimento
 Ven. 03 gen 2020 
ROMA-TORINO, domani la conferenza stampa di Fonseca
Per presentare la sfida contro il Torino, in programma domenica 5 gennaio alle ore...
 Lun. 30 dic 2019 
Roma, sette anni di Pallotta: il racconto della sua presidenza
Dal sogno scudetto, al fucking idiots fino alla lettera: la cronistoria di Pallotta alla guida del club giallorosso
 Lun. 23 dic 2019 
ANCELOTTI allontana Kean dalla Roma: "Ho cercato di prenderlo al Napoli, è un giocatore fantastico"
Dopo l'arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina dell'Everton, uno degli obiettivi...
 Ven. 20 dic 2019 
FONSECA: "Molto soddisfatto di questa partita. Dobbiamo migliorare perché vogliamo vincere sempre"
FIORENTINA-ROMA 1-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA. "Pellegrini è un giocatore intelligente. La squadra sta migliorando, ma può fare ancora di più"
 Gio. 19 dic 2019 
FONSECA: "Smalling sta bene, Kluivert non è pronto"
FIORENTINA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Non ho parlato della Nazionale con Florenzi"
MONTELLA: "Per me non è una partita come le altre, a Roma ho il mio cuore, la mia casa"
FIORENTINA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI VINCENZO MONTELLA: "Chiesa? Vediamo come sta, ha preso una botta contro l'Inter e non ha chiesto il cambio. Roma di grande livello, con quelle forti ce la giochiamo alla pari. Mercato? Fatemi mangiare il panettone..."
 Mer. 18 dic 2019 
FIORENTINA-ROMA, domani la conferenza stampa di Paulo Fonseca e Vincenzo Montella
Giovedì 19 dicembre alle ore 13:30 il tecnico giallorosso Paulo Fonseca incontrerà...
 Dom. 15 dic 2019 
FONSECA: "Questo lo spirito che voglio, la Roma deve essere ambiziosa. Non ho problemi con Florenzi"
ROMA-SPAL 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Sbagliamo molte occasioni ma abbiamo giocato con intensità, velocità. Chi gioca alla Roma deve essere ambizioso e coraggioso"
Roma, attacco al quarto posto
L'occasione è di quelle ghiotte perché domani sera ci sarà la partita tra Cagliari...
 Sab. 14 dic 2019 
FONSECA: "Contro la SPAL non sbaglieremo atteggiamento, i giocatori hanno capito"
ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Cengiz Ünder deve migliorare in molte cose. Non rischieremo Kluivert"
 Ven. 13 dic 2019 
ROMA-SPAL, domani la conferenza stampa di Fonseca
Domani è già vigilia di Roma-SPAL e, come di consueto, Paulo Fonseca incontrerà...
 Gio. 12 dic 2019 
FONSECA: "Non sono soddisfatto. Con questo atteggiamento non possiamo vincere"
EUROPA LEAGUE - ROMA-WOLFSBERGER 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Raggiunto l’obiettivo principale, ma non abbiamo fatto una buona partita. "
Florenzi ritrova la sua fascia, potrebbe essere l'ultima in Europa
Paulo Fonseca continua a ripeterlo conferenza stampa dopo conferenza stampa: "Alessandro...
Roma, caccia al primato
Un punto per approdare ai sedicesimi di finale, con l'orecchio sempre pronto ad...
 Mer. 11 dic 2019 
PEROTTI: "Dobbiamo vincere per forza e con i tifosi al nostro fianco sarà più semplice"
Dopo la conferenza stampa di questa mattina, Diego Perotti ha parlato della partita...
PEROTTI: "Siamo sulla strada giusta. In qualche partita potevamo fare meglio..."
EUROPA LEAGUE, ROMA-WOLFSBERGER, LA CONFERENZA STAMPA DI DIEGO PEROTTI: "Possiamo arrivare in fondo all'Europa League"
FONSECA: "Sono molto soddisfatto di questi primi sei mesi. Domani possiamo cambiare 4 o 5 giocatori"
EUROPA LEAGUE, ROMA-WOLFSBERGER, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Per noi sarà una sfida decisiva"
 Mar. 10 dic 2019 
ROMA-WOLFSBERGER, il programma della vigilia: domani la conferenza stampa di Fonseca e Perotti
Giovedì alle 21:00 la Roma definirà il suo futuro europeo con l'ultima gara della...
 Ven. 06 dic 2019 
CONTE: "Non abbiamo rischiato contro un'ottima squadra come la Roma. Potevamo essere più cattivi"
INTER-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, ANTONIO CONTE: "Mirante è stato superlativo e il migliore in campo”
FONSECA: "Buona partita, la nostra intenzione era giocarcela. Abbiamo avuto coraggio"
INTER-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, PAULO FONSECA: “La nostra intenzione era giocare a viso aperto e penso che abbiamo avuto momenti della partita con il totale controllo”
Notte da giganti
San Siro per due stagioni indimenticabili ha esultato per le vittorie del portoghese...
Cengiz Under rimandato: "Deve difendere di più"
Ha ancora bisogno di tempo Cengiz Under, così come spiegato in occasione della conferenza...
 Gio. 05 dic 2019 
FONSECA: "Dzeko è pronto per giocare. L'Inter è in un grande momento, sarà una partita difficile"
INTER-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Kluivert ha dei fastidi. Dobbiamo difendere con coraggio. I nostri tifosi sono i migliori"
CONTE: "Domani altissimo livello di difficoltà. La Roma è in forma, hanno un organico importante"
INTER-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ANTONIO CONTE: "Roma forte e matura. Lautaro? Vorrei si parlasse di tutti. Nainggolan si chieda perché non è all'Inter"
 Mer. 04 dic 2019 
INTER-ROMA, domani la conferenza stampa di Fonseca
Giovedì 5 dicembre, alle ore 13:45, il tecnico giallorosso Paulo Fonseca parlerà...
La missione di Fonseca: far dimenticare Conte
Tre anni di contratto. Un programma a lungo termine per costruire nel tempo una...
 Mar. 03 dic 2019 
Zaniolo, un'altra tappa per essere grande: incantare a San Siro
Nel suo periodo nerazzurro l'ha potuto soltanto sognare; da romanista l'ha vissuto...
 Dom. 01 dic 2019 
FONSECA: "Grande atteggiamento della squadra, grande spirito. Difendere bene è importante per noi"
VERONA-ROMA 1-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "L'Hellas Verona è una squadra difficile da affrontare"
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>