facebook twitter Feed RSS
Sabato - 11 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA:"Tutti i giocatori sono devastati dentro allo spogliatoio. Non è facile accettare questo..."

EUROPA LEAGUE - ROMA-MONCHENGLADBACH 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Buona partita di Mancini, Zaniolo può fare il falso nueve"
Giovedì 24 ottobre 2019
FONSECA A SKY SPORT

La rabbia è tanta...
"Sì è difficile accettare una situazione come questa. Tutti i giocatori sono devastati dentro allo spogliatoio. Non possiamo dimenticare che abbiamo affrontato la prima squadra del campionato tedesco e abbiamo fatto con tutte le difficoltà abbiamo fatto un buon gioco, siamo stati sempre sotto controllo di tutto. Molto bene difensivamente, i giocatori hanno lottato e corso molto. Penso che è difficile accettare una situazione come questa."

Periodo un po' sfortunato, c'è il rischio che la squadra vada un po' giù di morale?
"Il calcio è questo, è così. Dobbiamo reagire velocemente, sappiamo che abbiamo fatto una buona partita. Ho parlato con tutte le difficoltà che ci sono, questa partita doveva finire con un altro risultato. C'era la possibilità di vincere la partita."

Lei che voto dà a Mancini nel ruolo di centrocampista?
"Devo dire che Mancini è un lottatore, un bravo giocatore. Penso che abbia fatto una bella partita, era la prima volta che giocava in questa posizione. Non è facile cambiare da difensore a centrocampista, ma ha fatto una bella partita."

Anche contro il Milan potrebbe giocare in questa posizione?
"Vediamo, la verità è che non abbiamo molte soluzioni. Possiamo pensare che sia un'opzione dopo questa partita."

Quando torna Under?
"Pastore sta diventando molto più centrale e importante in questa squadra? Under penso che tornerà nei prossimi giorni, ma non sappiamo se è pronto già per la gara contro il Milan. Devo dire che non è facile la posizione di Pastore giocando due partite così."

Perché? E' ancora giovane...
"Sì ma Pastore è un giocatore che nello scorso anno ha avuto molti problemi. E' necessario gestire la sua situazione. Ma ho parlato con lui e mi ha detto che è pronto per giocare. Sappiamo che è una situazione speciale."

Sta pensando a chi può fare il vice Dzeko? Zaniolo oggi ha fatto un gran gol da attaccante...
"Sì, ma ho pensato che anche io posso giocare (ride, ndr). Anche se io in passato ero un difensore centrale. Penso che l'unica possibilità possa essere Zaniolo, anche se sappiamo che non è la sua posizione. Non abbiamo molte altre opzioni."

*** *** ***


FONSECA A ROMA TV

Un po' di rabbia ma è stata un'ottima prestazione...
"Sì, con tutte le difficoltà che abbiamo questo risultato non è giusto. Non abbiamo meritato questo finale di partita perché la squadra ha lottato e corso. Ha fatto una buona partita, molto sicura difensivamente. Abbiamo giocato contro la prima del campionato tedesco. Non è facile accettare questo risultato."

la proposta tattica di Mancini. C'è stata una scelta diversa tra il primo e il secondo tempo?
"No, l'idea iniziale era che nel primo momento di possesso potevamo costruire a 3 con Mancini nel mezzo. Lo abbiamo fatto a volte, ma Mancini ha giocato come centrocampista. Ha fatto una bellissima partita, non era facile cambiare da difensore a centrocampista."

Rispetto a domenica ho visto una squadra unita, che ha giocato e creato. Ha fatto anche un lavoro mentale?
"Non abbiamo molto tempo per lavorare, ma penso che sia una questione mentale. Non mi è piaciuta l'ultima partita, ma oggi i ragazzi hanno giocato bene sempre con grande fiducia. Penso che sia una cosa soprattutto mentale, in questo momento lo spogliatoio è devastato da questa situazione ma bisogna pensare alla prossima partita."

*** *** ***


FONSECA IN CONFERENZA STAMPA

Si sente derubato? Stavolta è andato a calmare i giocatori anziché protestare, cosa ha detto a Collum?
"Ho detto che non era rigore e che la palla ha colpito la faccia. Solo questo. Difficile accettare una situazione come questa, dobbiamo lavorare per la prossima partita. Non possiamo fare niente. Non è giusto, ma è il calcio."

Cosa ha da recriminare ai suoi giocatori? Troppe occasioni sprecate?
"Non dimentichiamo che abbiamo giocato contro i primi del campionato tedesco. Abbiamo fatto una buona partita, con buone occasioni. Non è facile con tutte le difficoltà che abbiamo, ma i ragazzi hanno fatto una buona partita con grande sicurezza difensiva, la partita sempre in controllo fino al rigore."

Che tipo di protesta si può fare?
"Non lo so, ma sono una persona ottimista e positiva. Adesso sto pensando solo al Milan, poi penseremo all'Europa League. Dobbiamo reagire, pensare alla prossima: non è facile, i giocatori sono nello spogliatoio devastati ma domani è un altro giorno."

È soddisfatto della coesione che aveva chiesto?
"Sì, sono soddisfatto. Non ho molte opzioni per fare la formazione, abbiamo messo Mancini centrocampista e ha fatto una grande partita. Tutti i giocatori l'hanno fatta, sono soddisfatto."

Come ha reagito Florenzi visto che ha l'occasione sprecata sulle spalle?
"Non ho parlato con lui di questo. È una situazione di calcio, ha sbagliato ma tutti possono sbagliare. Non è difficile accettare l'errore di Florenzi, è difficile accettare il rigore."

Ha parlato della tenuta fisica di Pastore, oggi è uscito tra gli applausi. Potremmo sperare in un ritorno del vero Pastore o la sua condizione attuale è questa?
"La situazione di Pastore, come ho detto in altre occasioni, è speciale: in passato ha avuto molti problemi fisici, bisogna gestire bene la situazione. Ora però non abbiamo molte soluzioni. Ho parlato con lui ed è necessario che giochi in questo momento. Non so cosa possiamo fare per la prossima partita. Ha cercato di fare una buona partita, ha lottato. In alcuni momenti è andato molto bene."

Sul ritorno col Borussia...
"La prossima partita col Borussia è una partita importante. Se oggi avessimo vinto la situazione sarebbe stata diversa. Sappiamo che la prossima sarà importante per noi e per loro. Ci aspettiamo una partita difficile."

Questa ingiustizia può avere un effetto positivo e domenica vedremo una Roma arrabbiatissima con il Milan?
"Speriamo di sì, ma non è una questione di vendetta. Sappiamo di dover lottare come oggi perché il Milan è una grande squadra e dobbiamo fare una bella partita."
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 30 gen 2020 
Florenzi parte, la Roma cerca un terzino last minute
Il romano al Valencia ma in prestito secco gratuito. Tornerà a fine stagione, Dzeko sarà il capitano
Un capitano in prestito: saluto triste di Florenzi
Poco più di quattro anni fa segnava al Barcellona da centrocampo e faceva alzare...
L'indesiderato: Florenzi in prestito a Valencia, scaricato da Roma e Fonseca
"Ricordi, sbocciavano le viole...". Vengono in mente le parole di De André, così...
Sulle fasce sarà rivoluzione
Nessuna rivoluzione, ma il calciomercato di gennaio ha mutato alcuni scenari della...
Arrivederci Roma, Florenzi sceglie di inseguire gli Europei. Bloccata la cessione di Pastore in Cina
Bloccata la cessione di Pastore in Cina a causa del coronavirus
 Mer. 29 gen 2020 
LUCCI ag. Florenzi: "E' un arrivederci, la scelta migliore per tutti. Ora deve giocare e divertirsi"
Alessandro Florenzi è pronto a passare al Valencia. Domani mattina lascerà la capitale...
Calciomercato Roma, Florenzi a Valencia per le visite Mediche
Alessandro Florenzi è un nuovo giocatore del Valencia. La trattativa si è sbloccata...
FLORENZI: "Non sono emotivamente pronto per parlare. Ai tifosi avrei tanto da dire"
Arrivano le prime parole di Alessandro Florenzi, prossimo alla partenza in direzione...
CALCIOMERCATO Roma, Petrachi punta Wendell del Bayer Leverkusen
Con l'addio imminente di Florenzi, la Roma starebbe seguendo Wendell, terzino brasiliano...
Incontro tra Fonseca e Florenzi dopo derby: il mister non gli ha dato garanzie tecniche per restare
Il retroscena della cessione di Alessandro Florenzi in prestito al Valencia: secondo...
Sabatini su Florenzi: "Questi sono giocatori che costituiscono il cuore pulsante di Roma"
"Il testimone passa a Pellegrini, ma i grandi capitani sono rari”
CALCIOMERCATO, piccole complicazioni per Villar: la Roma contatterà l'Elche
Ci sarebbero delle piccole complicazioni nella trattativa che dovrebbe portare il...
Florenzi ha lasciato Trigoria: comincia la sua avventura al Valencia
Il capitano giallorosso ha salutato compagni e addetti ai lavori: presente al Fulvio Bernardini anche Fienga
Florenzi-Valencia: si va verso il prestito secco. Ma con la Roma è al capolinea
Alessandro Florenzi è, stavolta davvero, ad un passo dal Valencia. Il capitano della...
Calciomercato Roma, Florenzi al Valencia: i dettagli dell'operazione
Tutto pronto per la partenza direzione Spagna del capitano giallorosso
Florenzi se ne va. L'ultimo capitano non scalda i tifosi
Alessandro Florenzi è a un passo dal Valencia, valutato circa 15 milioni di euro:...
Totti e De Rossi erano solo l'inizio. Pallotta continua
E tre! Deromanizzare la Roma è stato da sempre uno dei diktat della gestione giallorossa...
De Rossi, Totti e Ale: il saluto dei simboli. In 8 mesi cancellato un passato che pesa
La Roma è pronta a salutare anche Alessandro Florenzi, terzo capitano dopo poco...
Addio Florenzi, è plusValencia
La Roma si appresta a salutare il terzo capitano in sei mesi. Probabilmente uno...
Retroscena Florenzi: le ragioni di un divorzio
Il feeling mai nato con Fonseca e la paura di perdere l'Europeo: ha resistito a lungo per questioni di cuore, ma l'esclusione nel derby lo ha spinto all'addio
 Mar. 28 gen 2020 
Florenzi e la Roma hanno deciso di separarsi: il colloquio a Trigoria
Sono ore decisive per il futuro di Alessandro Florenzi, arrivato nel 2002 nelle...
Florenzi a un passo dall'addio: il Valencia ha formulato l'offerta. I club trattano
Florenzi vorrebbe lasciare Roma solo con un trasferimento a titolo definitivo
Florenzi-Valencia, si continua a trattare: nodo è la formula
Se divorzio deve essere, che sia a titolo definitivo. Dura, difficile, sia per la...
Il Valencia punta Florenzi. El Shaarawy manda segnali a Petrachi...
Il Barcellona vuole la recompra o un diritto di prelazione sull'esterno. Segnale di El Shaarawy a Petrachi: il giocatore tornerebbe alla Roma
Roma, la nuova èra è nel segno di Fonseca
Finalmente il varo della Roma di Fonseca. Al 29 match stagionale (21° di campionato),...
E Fonseca ha vinto il suo derby
Non ha vinto, ma si è preso gli applausi. Fonseca esce più forte dal derby di domenica...
 Lun. 27 gen 2020 
Calciomercato Roma, il Valencia pensa a Florenzi: primi contatti con l'agente
Il Valencia guarda all'Italia in questo mercato di gennaio e punta Alessandro Florenzi....
 Dom. 26 gen 2020 
La partita dei romani? Ormai sono rimasti solo in due
Quindici anni fa, in un Roma-Lazio terminato 1-1, c'erano sette romani tra campo...
Roma-Lazio, derby tra Champions e scudetto: è sfida Capitale
Il significato del 152° derby di campionato (ore 18) si legge in classifica: la...
Roma-Lazio, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
21ªGiornata di Serie A
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>