facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 5 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Capello: "Esposito, non fare come Zaniolo". L'agente non ci sta: "Parole ingiuste e ingenerose"

Il tecnico dopo la partita col Dortmund aveva detto all'interista di non fare "come il ragazzo della Roma". Il manager Vigorelli: "Nicoló ha peccato d'immaturità, ha doverosamente pagato e ha voltato pagina. Parleranno i fatti"
Giovedì 24 ottobre 2019
Dopo che il web, da ieri sera, è in fibrillazione per il "caso Zaniolo", l'agente del centrocampista della Roma e della Nazionale, Claudio Vigorelli, interviene nella polemica per difendere il suo assistito. D'altronde, il commento di Fabio Capello - che intervistando il baby talento dell'Inter, Esposito, gli aveva detto di non fare "come Zaniolo" - ha fatto arrabbiare i tifosi giallorossi, che sui social hanno rilasciato commenti assai duri sull'ex allenatore della Roma del terzo scudetto.

LE PAROLE — Adesso, quindi, interviene Vigorelli sulla polemica, sperando di mettere la parola fine a tutte le fibrillazioni. "Può capitare a tutti che la vita, ad un certo punto, ci trasformi da persona a paradigma. A Nicoló Zaniolo è successo. In poco più di un anno un ragazzo di 19 anni è passato dalla notorietà riservata agli stretti addetti ai lavori del calcio alla ribalta internazionale, nel segno di un successo precoce fatto di lavoro e sacrificio. Un Predestinato, si è detto di lui. Nel giro di pochi mesi, se il calcio giocato ha continuato a riservargli un ruolo di primo piano - e i dati statistici di questo inizio di stagione lo confermano - le luci dei riflettori sembrano aver fatto allungare intorno a Nicoló l'ombra dello stereotipo del "bad boy" che non gli appartiene. Credo che alla sua età - verdissima - ci sia anche il diritto di poter essere compreso quando s'incappa in qualche errore, peraltro più di forma che di sostanza, ed in ogni caso già emendato. Da qui a trasformarlo in modello negativo, ritengo che il passo sia lungo. Troppo. Questa è l'impressione che ho avuto ascoltando la battuta che ieri, in tv, un gigante del calcio italiano come Fabio Capello ha ritenuto di scambiare col talentuosissimo Esposito dell'Inter, invitandolo a non fare "come Zaniolo". Dispiace che Capello si sia unito, pur sorridendo, ad una corrente di pensiero inutilmente denigratoria nei confronti di uno dei migliori prospetti del nostro calcio. Nicoló ha peccato d'immaturità, ha doverosamente pagato e ha voltato pagina, comportandosi da quel momento in modo impeccabile sia nella Roma che in Nazionale. Farlo ergere a modello negativo è ingiusto e ingeneroso, soprattutto se il giudizio viene da un personaggio di altissimo livello come Capello, di cui peraltro - come per tanti grandi - si ricordano peccati di gioventù. Senza avere la presunzione di alzare barriere intorno a Nicoló, che come tutti i personaggi pubblici è costantemente giudicato, ritengo che non meriti alcuna etichetta negativa per un pregresso francamente veniale. Per Zaniolo parleranno i fatti e non i luoghi comuni. Perché lui, e giovani come lui, hanno il diritto non solo di essere apprezzati per ciò che fanno, ma supportati in un percorso di crescita che li renderà prest
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Calciomercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 26 giu 2020 
Pedro già cerca casa. Vertonghen in stand-by. Cetin va verso il Verona
La Roma continua a lavorare sul fronte del mercato per chiudere alcuni colpi in...
 Gio. 25 giu 2020 
Calciomercato Roma, si chiude per Pedro: affare ai dettagli
L'esterno spagnolo arriverà a parametro zero
Calciomercato il Tottenham su Diawara. La Roma lo valuta 30 milioni
Il Tottenham di Mourinho è molto interessato a Diawara ma la Roma non è disposta a scendere sotto i 30 milioni
Dalla Premier, sondaggio su Under. Smalling, Baldini insiste con lo United
Baldini continua a lavorare sottotraccia per riaprire la pista Smalling
Petrachi al capolinea: Nelle prossime ore il licenziamento ufficiale
L'ormai ex direttore sportivo impugnerà la decisione
Totti "ingaggia" Pagano, giallorosso under 16
Dopo Bonavita dell'Inter e Retegui del Boca Juniors, Francesco Totti piazza il suo...
 Mer. 24 giu 2020 
Una notte da Dzeko per lanciare la Roma. E Pedro ha firmato
La Roma che ricomincia sceglie la linea dell'esperienza, pur innestata dalla gioventù,...
Petrachi verso il licenziamento
Sollevato da ogni incarico, a breve la separazione. Le strade di Gianluca Petrachi...
 Mar. 23 giu 2020 
PEROTTI: "Pedro è un giocatore di livello straordinario, ha un fisico che non mostra quanti anni ha"
Ai microfoni della versione spagnola di Mediaset, il Monito Diego Perotti ha parlato...
Pedro aspetta la Roma. Oggi scade la deadline per il mini contratto col Chelsea
L’esterno spagnolo ha la giornata di oggi per prolungare di sei settimane la sua stagione in Blues. Ma il futuro è in giallorosso
 Lun. 22 giu 2020 
Retroscena Roma, Baldini chiama Fonseca: le tre richieste del tecnico
Retroscena Roma, Baldini chiama Fonseca: le tre richieste del tecnico
Petrachi vicino alla Fiorentina, Pradè potrebbe prendersi una pausa
Contatti tra i Viola e Mino Raiola per Ibrahimovic e Thiago Silva
Un mandato "speciale" per Smalling
Un mercato portato avanti a fari spenti, con l'obiettivo prioritario rappresentato...
 Dom. 21 giu 2020 
Il mercato tiene Fonseca in ansia: rivoluzione in difesa?
Pau Lopez, Juan Jesus, Fazio, Florenzi, Karsdorp, Bruno Peres e Santon sembrano tutti in uscita, mentre si cercherà di trattenere Smalling ma sarà dura
Roma, la lista di De Sanctis: tutti gli obiettivi di mercato
E' cominciata la storia del ds promosso da Fienga: ecco le sue strategie
La Roma riapre a Vertonghen
C'era ancora da trovare l'intesa sulle cifre, ma per la formula dell'operazione...
 Sab. 20 giu 2020 
La Roma dei "sospesi". L'altra squadra di Fonseca
Una Roma nella Roma. Si tratta degli esuberi, sulla carta a disposizione di Fonseca...
Petrachi, ipotesi licenziamento per giusta causa
Non solo la sospensione. Il vero obiettivo della Roma per risolvere la questione...
Kolarov tra campo e ufficio, il serbo pronto a cambiare vita
Kolarov titolare di Fonseca e un futuro da dirigente in mezzo ai giovani
 Ven. 19 giu 2020 
Caso Petrachi, tifosi divisi tra stupore e rabbia: Pallotta sempre nel mirino
Tra i supporter giallorossi grande fiducia al Ceo Fienga. Ma ora si attendono l’arrivo di Pedro e le conferme di Zaniolo e Pellegrini
Baldini e De Sanctis per Pedro e cessioni
Chiudere l'arrivo di Pedro. Questa la priorità della coppia (a distanza) che guiderà,...
Gaffe, ego, irruzioni in spogliatoio: ecco perché la Roma ha detto basta a Petrachi
A portare alla dissoluzione del rapporto è stato l’orgoglio che il d.s. (ora sospeso) avrebbe mostrato anche negli ultimi giorni, quando gli è stato chiesto di scusarsi col presidente Pallotta
 Gio. 18 giu 2020 
Mercato Roma in mano a Baldini e De Sanctis. Pieni poteri a Fienga
Petrachi sospeso ufficialmente
Totti, ecco il secondo colpo: è l'argentino Mateo Retegui
Un mese fa l'ex capitano giallorosso aveva ammesso di puntare un talento sudamericano
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Petrachi sospeso, squadra affidata al CEO Fienga
COMUNICATO DEL CLUB: GIANLUCA PETRACHI
Petrachi-Roma, è rottura: il club sospende il d.s.
L’ex Torino avrebbe continuato con le sue rimostranze, con le sue accuse a vari livelli, e così alla dirigenza non è rimasto altro che sospenderlo. Al suo posto dovrebbe essere promosso Morgan De Sanctis con la collaborazione di Franco Baldini
 Mer. 17 giu 2020 
Pedro firmerà per la Roma: i dettagli. Arriva la conferma anche dall'Inghilterra
Come riferito da La Gazzetta dello Sport, l'attaccante del Chelsea Pedro...
Caso Petrachi. Il gruppo è blindato: ci pensa Fonseca
Il caso Petrachi era davvero l'ultima cosa che occorreva alla Roma, ma la realtà...
Roma, Pedro è il piano anti crisi
Risparmiare sui costi dei cartellini, prendere giocatori in prestito o svincolati...
 Mar. 16 giu 2020 
Calciomercato Roma, scaduta opzione del Lipsia per Schick. Baldini proverà a piazzarlo in Premier
I giallorossi non si possono permettere di iscrivere a bilancio una minusvalenza. Il ceco adesso è sul mercato e il suo futuro potrebbe essere all'estero
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>