facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 novembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

NUNO CAMPOS: "Abbiamo affrontato un avversario che si è chiuso dietro molto bene"

SAMPDROTIA-ROMA 0-0, LE INTERVISTE POST PARTITA, NUNO CAMPOS: "Oggi ci sono mancate le scelte negli ultimi metri. Pastore si è espresso bene a livello fisico, dà tutto per la squadra. Strani i due gialli presi da Kluivert"
Domenica 20 ottobre 2019
CAMPOS A ROMA TV

Cosa non è andato oggi? Poco ritmo e un po' di difficoltà...
"Abbiamo avuto qualche difficoltà. Non hanno aiutato i cambi in apertura. Abbiamo affrontato un avversario che si è chiuso dietro molto bene."

Si sono fatti male Cristante e Kalinic, ma bisogna pensare in maniera positiva...
"Abbiamo qualche giorno a disposizione per pensarci e il mister farà ciò che è meglio per la Roma."

Poche occasioni, pochi tiri, pochi cross, ma avevamo sempre il pallone. Come mai?
"Il nostro obiettivo ovviamente non è avere la palla in maniera sterile ma creare occasioni da gol. Oggi ci sono mancate le scelte negli ultimi metri."

Mi aspettavo di più da questi giocatori. Lei?
"Tutti i giocatori vogliono dare il meglio e probabilmente avrebbero voluto dare di più, ma non è sempre possibile. Il ritmo non era ideale, Florenzi ad esempio veniva da un'influenza. Oggi abbiamo avuto tanto la palla, ma come contro il Cagliari non abbiamo finalizzato."

Si poteva sfruttare meglio Kolarov?
"Kolarov è salito spesso, non sembra abbiamo mosso al meglio la palla. Ma non è questione di un giocatore, tutti possono contribuire a risolvere la partita. Tanti giocatori venivano dalle Nazionali e hanno perso il contatto con il lavoro quotidiano, questo ha complicato le cose."

*** *** ***


CAMPOS IN CONFERENZA STAMPA

Quanto ha influito aver perso un giocatore dopo sei minuti e l'infortunio di Kalinic?
"Kalinic si tratta di una botta mentre Cristante è tornato dalla Nazionale con un fastidio al pube. Il cambio iniziale ha influito sulla gara ed è stato tutto più difficile nel finale di primo tempo. Poi nel finale ci si è messa anche l'espulsione."

Tanto possesso palla ma poche occasioni.
"Abbiamo avuto diverse situazioni in cui è mancato l'ultimo passaggio, l'ultima scelta che avrebbe determinato un'occasione da gol. Non è il risultato che volevamo e soprattutto il nostro possesso palla non vuole essere sterile ma a causa di ultime scelte non è stato così. Stiamo costruendo un progetto, i cambi poi hanno influito su questo."

Come giudica la prova di Pastore?
"Si è espresso ad un buon livello fisico. Tatticamente ha dovuto adattarsi a questa nuova posizione ma è un giocatore che dà tutto per la squadra. Da questo punto di vista tutti hanno lottato ma quando devi fare cambi per necessità la partita diventa meno chiara."

Dzeko?
"Non avevamo la certezza fosse al 100% ma quando è entrato ha dato il suo contributo."

Dzeko e Pastore pronti per giovedì?
"Avremo qualche giorno per pensarci e valuteremo col mister."

E' stato un rischio mettere Cristante dall'inizio?
"Non abbiamo corso un rischio perché avevamo parlato con lui. Il giocatore si è allenato, stava bene. Rientrando dalla Nazionale aveva questo problema al pube ma ci ha detto che stava bene."

Tanti cartellini oggi.
"Ci stiamo lavorando però oggi i due gialli presi da Kluivert mi sembrano un po' strani. Il ragazzo era di spalle e, io che ho giocato, so che è difficile prendere cartellini gialli quando sei di spalle. Non vorrei però parlare di questo."
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 17 nov 2019 
FONSECA: "Oggi giorno molto speciale. Ho avuto il privilegio e l'onore di incontrare Papa Francesco"
Il nostro mister Paulo Fonseca incontra in Vaticano Papa Francesco. Nella giornata...
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Kalinic verso il ritorno all'Atletico a gennaio
La Roma starebbe pensando di chiudere anticipatamente il prestito di Kalinic, rimandando...
Verdone: "De Rossi al Boca non è romantico, l'addio di Totti sì. Ibrahimovic lo vogliono ancora..."
Carlo Verdone, attore e regista romano, tifoso della Roma, parla a Sportweek di...
CALCIOMERCATO, idea Bruno Peres per la Salernitana. Il brasiliano arriverebbe in prestito
La Salernitana sogna in grande. La società campana vuole raggiungere la Serie A...
Italia, il segreto? Giocatore giusto al posto giusto. Mancini ora lavora su Zaniolo
(...) L'Italia di Mancini non ha ancora fatto storia, ma è fondata su un principio...
Mancini e Spinazzola da gestire
Alla ripresa degli allenamenti fissata per domani pomeriggio Fonseca sarà chiamato...
Con Kean rispunta Mariano Diaz
Entra nel vivo il mercato giallorosso: l'obiettivo principale di Petrachi è il vice di Dzeko
Alla fiera dei prestiti. Smalling, Sanchez e Kulusevski: è già l'ora delle grandi manovre
I giallorossi vogliono riscattare l'inglese, mentre i nerazzurri stanno valutando il futuro del cileno. Per il talento del Parma (in prestito dall'Atalanta) asta tra Inter e Juve
Under e Kolarov i primi a rientrare. Fuzato e Kluivert saranno gli ultimi
In attesa del ritorno di tutti i calciatori impegnati con le rispettive Nazionali...
Le mosse del club, Petrachi al lavoro: Kean in prestito e riscatto Smalling
Kean in prestito più il riscatto di Smalling. Saranno giorni di intenso lavoro per...
Fantasia al potere. Dzeko può sorridere, ecco i rifornimenti
Se è vero che Dzeko ha tirato solo tre volte nelle ultime sei partite e segnato...
Florenzi-Zaniolo, a ruoli invertiti tra Nazionale e Roma
Il mondo alla rovescia ha i volti di Florenzi e Zaniolo. Uno non gioca nella Roma,...
Roma Femminile, giallorosse in Toscana per il quinto acuto
Sfida cruciale per la Roma Femminile. Oggi alle 14.30 le giallorosse scendono sul...
Le ragazze della Roma Under 17 senza pietà: 12-0 alla Lazio!
Le giovani giallorosse hanno vinto la partita contro le rivali con un risultato clamoroso: doppiette per Lucarelli, Rossi e Pezzi e primo posto in classifica
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>