facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 novembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko in bilico, Kalinic spera

Martedì 15 ottobre 2019
In attesa di sapere se potrà sedersi o meno sulla panchina di Marassi - oggi verrà discusso il contro-ricorso della Figc nei confronti dell'annullamento della squalifica di Mazzarri, ovvero uno dei punti su cui si basa il ricorso presentato dalla Roma - Fonseca ha fatto la conta degli infortunati nel primo allenamento settimanale. Il tecnico portoghese, che negli scorsi giorni ha potuto lavorare con un gruppo ridotto all'osso tra i giocatori in infermeria e quelli convocati in nazionale, è alle prese con le spinose questioni relative agli infortuni di Dzeko e Under. L'attaccante bosniaco ieri è stato visitato a Villa Stuart dal professor Pesucci, il chirurgo che lo ha operato, e si è limitato a svolgere un lavoro differenziato in palestra così come Zappacosta, Diawara, Pellegrini e Mkhitaryan (l'obiettivo è il Milan): il timore è che per il bomber non basterà neanche la mascherina in carbonio, di cui ieri sono state prese le misure per la produzione. Prima di ufficializzare il forfait saranno però decisivi i test con lo strumento protettivo e le sensazioni giornaliere in allenamento, con Kalinic che è pronto a prendere il suo posto, desideroso di trovare il primo gol in giallorosso dopo quello annullato da Massa nel finale concitato di Roma-Cagliari. Under, reduce dalla lesione al bicipite femorale della coscia, non si è ancora aggregato ai compagni e nella seduta di ieri ha svolto soltanto un lavoro differenziato in campo: anche le sue condizioni sono monitorate giorno per giorno, ma non è c'è da aspettarsi un impiego contro la Sampdoria di Ranieri, dove tutto al più potrà essere convocato. Le buone notizie per Fonseca arrivano invece da Florenzi, di nuovo in campo con gli altri calciatori dopo la pesante influenza di cui è stato vittima la notte precedente alla sfida con il Wolsfberger. Il capitano giallorosso ha concluso il ciclo di cure antibiotiche a cui era stato sottoposto e sarà pienamente a disposizione per il match contro la Samp: il numero 24, il cui posto sulla fascia destra è stato preso da Santon prima e Spinazzola poi, probabilmente partirà titolare, andando a formare con Smalling, Mancini e Kolarov quella che è la difesa ideale nello scacchiere tattico di Fonseca. Oltre all'esterno, che ha dovuto rinunciare al doppio impegno con l'Italia, a Trigoria si è rivisto in gruppo anche Cetin, assente da quasi un mese per una forma virale e per via dell'intervento per la rimozione di un dente a cui si è sottoposto. Il centrale turco ancora non è stato utilizzato in stagione, ma almeno potrà tornare nell'elenco dei convocati. Nella lista dei disponibili per la gara a Genova ci sarà anche Perotti, che anche ieri, così come Cetin, ha svolto parte dell'allenamento in gruppo, prima di staccarsi per una parte individuale. L'argentino è da considerarsi recuperato, ma ha bisogno di ritrovare la forma migliore e difficilmente troverà spazio dall'inizio con i blucerchiati, dove è attesa un'altra chance per Pastore, che agirà sulla trequarti insieme a Zaniolo e Kluivert, con Veretout e Cristante a centrocampo. L'auspicio di Fonseca è che l'infermeria si svuoti del tutto nel minor tempo possibile.
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 17 nov 2019 
FONSECA: "Oggi giorno molto speciale. Ho avuto il privilegio e l'onore di incontrare Papa Francesco"
Il nostro mister Paulo Fonseca incontra in Vaticano Papa Francesco. Nella giornata...
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Kalinic verso il ritorno all'Atletico a gennaio
La Roma starebbe pensando di chiudere anticipatamente il prestito di Kalinic, rimandando...
Verdone: "De Rossi al Boca non è romantico, l'addio di Totti sì. Ibrahimovic lo vogliono ancora..."
Carlo Verdone, attore e regista romano, tifoso della Roma, parla a Sportweek di...
CALCIOMERCATO, idea Bruno Peres per la Salernitana. Il brasiliano arriverebbe in prestito
La Salernitana sogna in grande. La società campana vuole raggiungere la Serie A...
Italia, il segreto? Giocatore giusto al posto giusto. Mancini ora lavora su Zaniolo
(...) L'Italia di Mancini non ha ancora fatto storia, ma è fondata su un principio...
Mancini e Spinazzola da gestire
Alla ripresa degli allenamenti fissata per domani pomeriggio Fonseca sarà chiamato...
Con Kean rispunta Mariano Diaz
Entra nel vivo il mercato giallorosso: l'obiettivo principale di Petrachi è il vice di Dzeko
Alla fiera dei prestiti. Smalling, Sanchez e Kulusevski: è già l'ora delle grandi manovre
I giallorossi vogliono riscattare l'inglese, mentre i nerazzurri stanno valutando il futuro del cileno. Per il talento del Parma (in prestito dall'Atalanta) asta tra Inter e Juve
Under e Kolarov i primi a rientrare. Fuzato e Kluivert saranno gli ultimi
In attesa del ritorno di tutti i calciatori impegnati con le rispettive Nazionali...
Le mosse del club, Petrachi al lavoro: Kean in prestito e riscatto Smalling
Kean in prestito più il riscatto di Smalling. Saranno giorni di intenso lavoro per...
Fantasia al potere. Dzeko può sorridere, ecco i rifornimenti
Se è vero che Dzeko ha tirato solo tre volte nelle ultime sei partite e segnato...
Florenzi-Zaniolo, a ruoli invertiti tra Nazionale e Roma
Il mondo alla rovescia ha i volti di Florenzi e Zaniolo. Uno non gioca nella Roma,...
Roma Femminile, giallorosse in Toscana per il quinto acuto
Sfida cruciale per la Roma Femminile. Oggi alle 14.30 le giallorosse scendono sul...
Le ragazze della Roma Under 17 senza pietà: 12-0 alla Lazio!
Le giovani giallorosse hanno vinto la partita contro le rivali con un risultato clamoroso: doppiette per Lucarelli, Rossi e Pezzi e primo posto in classifica
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>