facebook twitter Feed RSS
Sabato - 29 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Italia-Grecia 2-0: qualificazione ad Euro 2020, Mancini da record

Gli azzurri vincono davanti ad un Olimpico pienissimo grazie ai gol di Jorginho (rigore) e Bernardeschi e si prendono il primo posto aritmetico nel girone
Sabato 12 ottobre 2019
ROMA - All'Olimpico sono sempre notti magiche. Sembra di risentire la canzone mitica di Italia '90, fa da sottofondo alla qualificazione record (non era mai stata raggiunta nella storia della Nazionale con tre turni di anticipo) ad Euro 2020 degli azzurri di Mancini, che batte la Grecia 2-0 grazie ai gol di Jorginho su rigore e di Bernardeschi e vince la settima partita consecutiva, l'ottava considerando anche l'amichevole contro gli Stati Uniti. Il ct supera il Trap e Valcareggi e mette nel mirino Vittorio Pozzo a 9 successi consecutivi (record del 1938). Ci sarà tempo, intanto si gode la qualificazione aritmetica e il primato nel gruppo J che, con il pareggio dell'Armenia per 1-1 con il Liechtenstein, non può essere messo a rischio. E pensare che appena un anno fa di questi tempi la Svezia ci levava il Mondiale dalle mani. Ora l'Italia, che al momento è l'unica nazionale ad essere imbattuta insieme al Belgio, è rinata, merito di Mancini e di un gioco ritrovato con la freschezza dei giovani. Prossima tappa Euro 2020!

Le scelte di Mancini: Italia romana
Immobile, Acerbi e Spinazzola, Roma e Lazio danno un tocco di romanità all'Italia di Mancini, che davanti accanto al bomber biancoceleste sceglie Insigne e Chiesa. Centrocampo confermato con Barella, Jorginho nel ruolo di regista e Verratti. Dietro capitan Bonucci e D'Ambrosio completano i quattro di difesa a protezione di Donnarumma.

L'unica occasione è della Grecia. Infortunio Chiesa
Maglia verde per la prima volta nella storia della Nazionale e un Olimpico che ricorda le notti magiche di Italia '90: più di 55 mila spettatori per i ragazzi di Mancini, che a Roma, nello stadio in cui nel 2000 vinse lo scudetto con la Lazio, da ct non ci era mai stato. La prima, grande occasione è della Grecia con Limnios al 12', la manona di Donnarumma stoppa il tiro ravvicinato e potente. I nostri girano palla, tanto possesso e fraseggio ma la Grecia difende raccolta e ordinata senza lasciare pertugi. Immobile è imbottigliato nel traffico, Insigne e Chiesa non saltano l'uomo e allora i "pericoli" italiani si riducono a un tiraccio dello stesso Insigne poco fuori l'area di rigore - destro svirgolato - e alla girata, deviata in corner, di Immobile su spunto interessante di Spinazzola sul fondo. Per il resto, falli e gialli per gli ospiti, cattivi e duri: vengono ammoniti Hatzidiakos per un gomito largo su Immobile e Koulouris per una scorrettezza su Jorginho. Al 39' il primo tempo noioso degli azzurri è macchiato dall'infortunio di Chiesa: l'esterno della Fiorentina accusa un problema al flessore, al suo posto entra Bernardeschi

Jorginho-Bernardeschi, Euro 2020 arriviamo
L'inizio della ripresa ha già tutto un altro ritmo, le conclusioni dell'Italia arrivano con più frequenza nonostante il solito muro della Grecia, che difende raggruppata in 15-20 metri. Al 48' ci prova Bernardeschi, sinistro da dimenticare. Al 53' il lancio di Verratti pesca Insigne, che aggancia e tira al volo ma l'esterno non prende il giro desiderato. Spinazzola spinge come chiede Mancini, le opportunità ci sono ma manca la mira. Immobile al 55' ci va più vicino quando di testa incorna e schiaccia chiamando Paschalakis all'intervento in tuffo. Break della Grecia pericolosissimo: Zeca ruba palla a Verratti, contropiede imbastito, cross basso per Koulouris che colpisce l'esterno della rete. Un brivido scacciato immediatamente dal vantaggio azzurro: Insigne si procura il rigore, l'arbitro non può non punire il fallo di mano netto di Bouchalakis e Jorginho non può non segnare spiazzando Paschalakis (63'). Olimpico in festa, finalmente. La Grecia cambia uomini, fuori Koulouris e dentro Donis, ma non il risultato: al 71' è ancora l'Italia ad andare vicino al raddoppio con la botta micidiale di Insigne da lontano. Al 75' entra Giannoulis per Bouchalakis e proprio il numero 22 si rende protagonista della deviazione sfortunata che regala il 2-0 a Mancini: Bernardeschi riceve al vertice, rientra e scarica il sinistro che beffa Paschalakis all'angolino (78'). Partita chiusa, c'è spazio per Belotti al posto di Immobile, apllaudito dal suo Olimpico, e per Zaniolo, acclamato, per Barella. Al triplice fischio esplode la festa degli azzurri.
di Alessandro Menghi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 28 feb 2020 
Bilancio in perdita per 87 milioni
Nella relazione semestrale pubblicata oggi dalla Roma, sono stati pubblicati i dati...
Calciomercato Roma, UFFICIALE riscattato Carles Perez
11 milioni di euro dal Barcellona. 4,5 milioni di bonus legati ai risultati sportivi
Calciomercato Roma, UFFICIALE il Partizan Belgrado riscatta Sadiq
1,75 milioni ai giallorossi più una percentuale sulla futura rivendita
Calciomercato Roma, UFFICIALE: riscattati Mancini e Veretout
È uscito il comunicato dell'AS Roma riguardante la relazione semestrale della società....
GENT-ROMA, disordini tra le due tifoserie al termine della gara
Al termine della sfida tra Gent e Roma, finita 1-1 col passaggio del turno da parte...
"Coronavirus, Premier a rischio stop: beffa per il Liverpool?"
In caso di spospensione decisa dal governo britannico, la squadra di Klopp non potrebbe completare la sua cavalcata verso il titolo
Totti e Salvini si incontrano in settimana bianca: ecco lo scatto tra le vette del Trentino
Francesco Totti insieme a Matteo Salvini. Non si tratta di un nuovo spot politico...
Siviglia: Monchi prepara per la vendetta. Nessun precedente con la Roma
Il destino beffardo della Roma ha sancito che dall'urna di Nyon uscisse il Siviglia...
La Roma ritrova Monchi: gli acquisti e le cessioni dell'ex ds giallorosso
Zaniolo il suo colpo migliore, Pastore e Karsdorp tra i flop: il dirigente ha portato nelle casse a Trigoria 69 milioni di utili con le cessioni
"La Roma spagnola": ecco il Siviglia, la nuova creazione di Monchi
Stessi problemi realizzativi, stessa rivoluzione in estate con tanti giocatori acquistati e un tecnico nuovo: il club andaluso ha un punto in più in classifica rispetto ai giallorossi
CAGLIARI-ROMA, sabato la conferenza di Fonseca
In vista del match tra Cagliari e Roma di domenica, ore 18:00, parlerà Paulo Fonseca...
Cagliari-Roma, Le Probabili Formazioni
26ªGiornata di Serie A
TRIGORIA 28/02 - Defaticante per chi ha giocato ieri, lavoro in campo per gli altri
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Perotti e Veretout, oltre agli infortunati
FONSECA: "Il Siviglia è una delle squadre più forti del torneo. Importante giocare fuori la prima"
A margine del sorteggio di Europa League, che ha messo di fronte Roma e Siviglia...
ZUBIRIA: "Monchi sarà il benvenuto, Roma e Siviglia due squadre simili. Vantaggio ritorno in casa"
Manolo Zubiria, dirigente della Roma, è stato intervistato da Sky Sport dopo il...
EUROPA LEAGUE 2019/2020 - Ottavi di Finale
Sorteggio ottavi di UEFA Europa League Ottavi di Finale İstanbul Başakşehir...
Europa League, alle 13 c'è il sorteggio: Roma e Inter, c'è il derby da evitare
Nell’urna dell’Uefa non ci sono teste di serie. Il pericolo numero uno per le italiane agli ottavi è lo United
Friedkin è pronto e cerca un "uomo di calcio"
Nella Roma del futuro un ruolo di rilievo sarà ricoperto sicuramente da Ryan Friedkin,...
Settore giovanile: una punta romena per la Roma
La Roma mette a segno un colpo in prospettiva. Si tratta di Patrick Ioan Gante,...
Fonseca, passaggio e polemica: "Perchè in campionato non giochiamo lunedì?"
Fonseca sorride a metà: felice del successo ma furioso con la Lega
Per Friedkin è arrivata l'ora delle firme
L'ora delle firme tra Pallotta e Friedkin è arrivata. La trattativa, iniziata lo...
Roma, Mkhitaryan più Kluivert, ecco la nuova asse del gol
Insieme a Smalling, le uniche note liete di una serata dove di bello, c'è stato...
Gent-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
UEFA Europa League 2019-2020 - Squadre Qualificate agli Ottavi
 Gio. 27 feb 2020 
Europa League, le possibili avversarie di Roma e Inter
Manchester United, Bayer e Siviglia agli ottavi di finale. Avanti anche Olympiakos, Basilea, Lask Linz e Wolfsburg. Eliminazione per Arsenal, Porto, Ajax e Sporting. Domani il sorteggio a Nyon
Serie A, rese note le date dei recuperi
Atalanta-Sassuolo ancora da stabilire
Roma, ecco perché contro il Cagliari non si giocherà lunedì
Fonseca: "Assurdo dover giocare domenica, 72 ore dopo il Gent". Ecco i motivi
Gent-Roma, Smalling è l'eccellenza di una difesa che balla
La difesa non difende granché bene. E' tornata la fragilità di un tempo, quando...
KLUIVERT: "Possiamo arrivare in finale. Lazio uno stimolo? Non contano i loro risultati"
EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA KLUIVERT A RAI SPORT Buona...
SMALLING: "Nel secondo tempo non abbiamo fatto bene. Non ho preferenze per il sorteggio"
EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SMALLING A ROMA TV E'...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>