facebook twitter Feed RSS
Sabato - 29 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La regola per i giovani: i numeri li sceglie il ct

Sabato 12 ottobre 2019
La maglia azzurra, anche nella sua versione verde, non è uguale per tutti. Basta girarla perché ognuna di quelle divise acquisisca un peso diverso. Per anni si è discusso su chi dovesse indossare la maglia n. 10, con critiche funeste persino per un giocatore come Thiago Motta. Mancini, anche nell'ottica di azzerare le discussioni, ha stabilito due livelli di gerarchie, quanto alla numerazione. Due velocità: una per i big, l'altra per i ragazzi. Se infatti Bonucci può scegliere autonomamente di vestire anche in azzurro il numero 19 che porta nella Juventus, chi si affaccia per la prima volta in azzurro s'affida a ciò che più gradisce l'allenatore. Il "10" a Lorenzo Insigne è una sorta di benedizione della fantasia, un tributo al talento. Se invece Zaniolo indosserà stasera la 16 del suo ex capitano Daniele De Rossi proprio nello stadio che ha diviso con lui nella scorsa stagione, non è per un tributo voluto. Ma per una scelta del ct, che forse ha voluto "premiarne" la costanza con una sorta di promozione, rispetto al numero 23 che gli aveva assegnato prima dell'estate. E non è l'unico per cui vale il discorso: per lo stesso motivo a Tonali è toccato l'ultima volta il n.2. E alla scelta che farà per loro il tecnico sono legati pure Meret, Di Lorenzo, Mancini o in passato Kean, solo per citare uno dei "rimandati" da Mancini. Un modo per tenerli con i piedi per terra, far capire che la maglia è transitoria, non un diritto acquisito e che ogni volta va meritata.

Può sembrare una questione banale, ma non è esattamente così. Non oggi almeno. Una volta i numeri di maglia erano icone: ognuno rappresentava un ruolo e guai a derogare. Sono anni però che la new economy del calcio ne ha fatto simboli commerciali. Nulla più dei numeri di maglia è diventato marchio spendibile, basti pensare a come CR7 abbia spesso sostituito nome e cognome del fuoriclasse della Juve. Le nazionali per anni sono state porto franco: scelta in ordine alfabetico per ruolo, con rare eccezioni. Solo dall'Europeo 2000 l'azzurro si è piegato, contestando ai calciatori di indossare un numero più consono: prima fu Totti a lasciare la 10 a Del Piero scegliendo il 20 delle origini. Due anni dopo (e per quelli a seguire) Del Piero ricambio il favore optando per il 7 che vestiva da ragazzino al Padova. Un scelta che domani, da Tonali in giù, qualcuno dovrà rimandare: aspettando di diventare grande.
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 28 feb 2020 
Bilancio in perdita per 87 milioni
Nella relazione semestrale pubblicata oggi dalla Roma, sono stati pubblicati i dati...
Calciomercato Roma, UFFICIALE riscattato Carles Perez
11 milioni di euro dal Barcellona. 4,5 milioni di bonus legati ai risultati sportivi
Calciomercato Roma, UFFICIALE il Partizan Belgrado riscatta Sadiq
1,75 milioni ai giallorossi più una percentuale sulla futura rivendita
Calciomercato Roma, UFFICIALE: riscattati Mancini e Veretout
È uscito il comunicato dell'AS Roma riguardante la relazione semestrale della società....
GENT-ROMA, disordini tra le due tifoserie al termine della gara
Al termine della sfida tra Gent e Roma, finita 1-1 col passaggio del turno da parte...
"Coronavirus, Premier a rischio stop: beffa per il Liverpool?"
In caso di spospensione decisa dal governo britannico, la squadra di Klopp non potrebbe completare la sua cavalcata verso il titolo
Totti e Salvini si incontrano in settimana bianca: ecco lo scatto tra le vette del Trentino
Francesco Totti insieme a Matteo Salvini. Non si tratta di un nuovo spot politico...
Siviglia: Monchi prepara per la vendetta. Nessun precedente con la Roma
Il destino beffardo della Roma ha sancito che dall'urna di Nyon uscisse il Siviglia...
La Roma ritrova Monchi: gli acquisti e le cessioni dell'ex ds giallorosso
Zaniolo il suo colpo migliore, Pastore e Karsdorp tra i flop: il dirigente ha portato nelle casse a Trigoria 69 milioni di utili con le cessioni
"La Roma spagnola": ecco il Siviglia, la nuova creazione di Monchi
Stessi problemi realizzativi, stessa rivoluzione in estate con tanti giocatori acquistati e un tecnico nuovo: il club andaluso ha un punto in più in classifica rispetto ai giallorossi
CAGLIARI-ROMA, sabato la conferenza di Fonseca
In vista del match tra Cagliari e Roma di domenica, ore 18:00, parlerà Paulo Fonseca...
Cagliari-Roma, Le Probabili Formazioni
26ªGiornata di Serie A
TRIGORIA 28/02 - Defaticante per chi ha giocato ieri, lavoro in campo per gli altri
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Perotti e Veretout, oltre agli infortunati
FONSECA: "Il Siviglia è una delle squadre più forti del torneo. Importante giocare fuori la prima"
A margine del sorteggio di Europa League, che ha messo di fronte Roma e Siviglia...
ZUBIRIA: "Monchi sarà il benvenuto, Roma e Siviglia due squadre simili. Vantaggio ritorno in casa"
Manolo Zubiria, dirigente della Roma, è stato intervistato da Sky Sport dopo il...
EUROPA LEAGUE 2019/2020 - Ottavi di Finale
Sorteggio ottavi di UEFA Europa League Ottavi di Finale İstanbul Başakşehir...
Europa League, alle 13 c'è il sorteggio: Roma e Inter, c'è il derby da evitare
Nell’urna dell’Uefa non ci sono teste di serie. Il pericolo numero uno per le italiane agli ottavi è lo United
Friedkin è pronto e cerca un "uomo di calcio"
Nella Roma del futuro un ruolo di rilievo sarà ricoperto sicuramente da Ryan Friedkin,...
Settore giovanile: una punta romena per la Roma
La Roma mette a segno un colpo in prospettiva. Si tratta di Patrick Ioan Gante,...
Fonseca, passaggio e polemica: "Perchè in campionato non giochiamo lunedì?"
Fonseca sorride a metà: felice del successo ma furioso con la Lega
Per Friedkin è arrivata l'ora delle firme
L'ora delle firme tra Pallotta e Friedkin è arrivata. La trattativa, iniziata lo...
Roma, Mkhitaryan più Kluivert, ecco la nuova asse del gol
Insieme a Smalling, le uniche note liete di una serata dove di bello, c'è stato...
Gent-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
UEFA Europa League 2019-2020 - Squadre Qualificate agli Ottavi
 Gio. 27 feb 2020 
Europa League, le possibili avversarie di Roma e Inter
Manchester United, Bayer e Siviglia agli ottavi di finale. Avanti anche Olympiakos, Basilea, Lask Linz e Wolfsburg. Eliminazione per Arsenal, Porto, Ajax e Sporting. Domani il sorteggio a Nyon
Serie A, rese note le date dei recuperi
Atalanta-Sassuolo ancora da stabilire
Roma, ecco perché contro il Cagliari non si giocherà lunedì
Fonseca: "Assurdo dover giocare domenica, 72 ore dopo il Gent". Ecco i motivi
Gent-Roma, Smalling è l'eccellenza di una difesa che balla
La difesa non difende granché bene. E' tornata la fragilità di un tempo, quando...
KLUIVERT: "Possiamo arrivare in finale. Lazio uno stimolo? Non contano i loro risultati"
EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA KLUIVERT A RAI SPORT Buona...
SMALLING: "Nel secondo tempo non abbiamo fatto bene. Non ho preferenze per il sorteggio"
EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SMALLING A ROMA TV E'...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>