facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 28 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Zeman: "La Roma non è più di nessuno. Pallotta non sta qui ma vende i giocatori migliori"

Venerdì 11 ottobre 2019
Zdenek Zeman, ex tecnico della Roma, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano in cui ha parlato anche della squadra di Fonseca e dell'attuale situazione dei giallorossi. Queste alcune delle sue parole:

Non conosce Fonseca: ha capito come vuol far giocare la Roma?
«No. Dal vivo sono andato all'Olimpico solo per la gara contro l'Atalanta. Non ho visto il calcio offensivo e aggressivo. Parlare è un conto, poi mettere in pratica sempre un altro. E l'Ucraina, come campionato, non è l'Italia. Lui sta cambiando tanto, anche il sistema di gioco. Quando lo ha fatto Di Francesco, alla fine ha perso il posto».

Eppure all'inizio è stato accostato proprio a Zeman: che cosa ha pensato in quei giorni?
«La solita offesa al mio gioco. Lo dicevano solo perché prendeva troppi gol».

Come mai la Roma passa da un infortunio all'altro?
«A parte i traumi di gioco, la principale causa è la mancanza di preparazione in estate. Dopo tre giorni si gioca, magari in America. Si chiede subito uno scatto. Così ti rompi. Servono quaranta giorni per mettere la base, distribuiti tra lavoro muscolare e organico. Ora si mischia tutto. E lo stress fisico, prima o poi, lo paghi».

Quale squadra di serie A è divertente da vedere?
«In Italia nessuna. Inter-Juve è stata una bella partita. Caso isolato. Spero ce ne siano altre. Io guardo il Liverpool. Condivido lo spirito di Klopp. Calcio aggressivo, veloce e di qualità. Loro sì, giocano. Anche lì la partita inizia sullo 0 a 0, ma le squadre vanno in campo per cambiare il risultato. E vincere. In Premier anche le ultime della classifica ci provano. E capita che battano le prime. Qui, se sei inferiore non giochi. A parte il Lecce di Liverani. Vediamo se si salverà».

La Roma e la Lazio sono in corsa per il quarto posto: quale delle due è favorita?
«Possono farcela entrambe. Ora Inzaghi ha qualche chance in più, essendo a Roma da più anni. La squadra è collaudata. Fonseca ancora deve scegliere la formazione e su chi puntare. Ma nella sua rosa ha sicuramente più qualità».

Crede che Totti e De Rossi, prima o poi, torneranno alla Roma?
«Penso di sì, ma dovranno esserci le condizioni giuste. Francesco ha dovuto dire basta perché lo utilizzavano solo a scopo pubblicitario. È triste che sia finita così perché per anni è stata la Roma di Totti. Oggi è la Roma di nessuno: il presidente non si sa dove sia. Chi la rappresenta? A Francesco auguro di trovare un ruolo in cui riesca a divertirsi e dare il suo contributo. Non lo vedo allenatore. Daniele, invece, sì. Ha voglia di farlo».

Zaniolo?
«Ha forza fisica. Ma è centrocampista. Mezzala destra o sinistra».

Ha lavorato con il presidente Pallotta: a distanza di anni, come mai non è riuscito ancora a conquistare la tifoseria?
«Perché ha ceduto i giocatori con cui avrebbe vinto lo scudetto. E facile, con quei campioni».
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 27 feb 2020 
Europa League, le possibili avversarie di Roma e Inter
Manchester United, Bayer e Siviglia agli ottavi di finale. Avanti anche Olympiakos, Basilea, Lask Linz e Wolfsburg. Eliminazione per Arsenal, Porto, Ajax e Sporting. Domani il sorteggio a Nyon
Serie A, rese note le date dei recuperi
Atalanta-Sassuolo ancora da stabilire
Roma, ecco perché contro il Cagliari non si giocherà lunedì
Fonseca: "Assurdo dover giocare domenica, 72 ore dopo il Gent". Ecco i motivi
Gent-Roma, Smalling è l'eccellenza di una difesa che balla
La difesa non difende granché bene. E' tornata la fragilità di un tempo, quando...
KLUIVERT: "Possiamo arrivare in finale. Lazio uno stimolo? Non contano i loro risultati"
EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA KLUIVERT A RAI SPORT Buona...
SMALLING: "Nel secondo tempo non abbiamo fatto bene. Non ho preferenze per il sorteggio"
EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SMALLING A ROMA TV E'...
FONSECA: "Campo molto pesante, abbiamo dimostrato un buon atteggiamento difensivo"
EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Spero che Diawara sia pronto per la prossima settimana. E’ assurdo non giocare il lunedì, i giocatori ne risentono”
MKHITARYAN: "In Europa League non ci sono avversari facili. Importante è la qualificazione"
EUROPA LEAGUE - GENT-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MKHITARYAN A ROMA TV Conosci...
Brivido David, poi ci pensa Kluivert: 1-1 in casa Gent e la Roma è agli ottavi
Match non semplice per i giallorossi, al 29' l'olandese firma il pareggio che vale la qualificazione
Gent-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Kluivert torna al gol. Mancini e Spinazzola in serata no
PETRACHI: "Il primo impatto di Perez non mi è piaciuto. Il ragazzo ha risposto in campo"
EUROPA LEAGUE, GENT-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
SPINAZZOLA: "Sarà una gara molto complicata, l'ambiente spingerà tanto"
EUROPA LEAGUE, GENT-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SPINAZZOLA A ROMA TV Prima partita...
GENT-ROMA, incontro tra le dirigenze alla Ghelamco Arena: presenti Baldissoni, Conti e Zubiria
Come di consueto in occasione delle competizioni europee, è andato in scena l'incontro...
GENT-ROMA, Perotti in tribuna per un problema gastrointestinale
Nella sfida Gent-Roma, valida per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa...
Gent-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Ritorno
ETTORE VIOLA: "Nella Roma c'è una proliferazione di dirigenti e costi ingiustificati"
ETTORE VIOLA, FIGLIO DEL PRESIDENTISSIMO DINO, ARCHIVIA LA GESTIONE PALLOTTA E APPLAUDE LOTITO: “DIMOSTRA CHE NON È NECESSARIO AVERE UNA PROPRIETÀ STRANIERA PER VINCERE. IL SUO È UN PO’ IL CALCIO CHE FACEVA MIO PADRE. AI TEMPI DI DINO VIOLA LA ROMA ERA UNA FAMIGLIA” – I CONSIGLI A FRIEDKIN CHE CERCA UN SUPERMANAGER (BONIEK, CAPELLO) E IL SOGNO DI...
Friedkin arriva e cambia tutto
Friedkin si avvicina sempre più alla Roma. Nel fine settimana, o al massimo all'inizio...
Gent-Roma, dove vederla in Diretta in tv e Streaming
Il Gent ospita la Roma nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.
Designazioni Arbitrali 26ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 7ª Giornata di Ritorno
Un successo per dar senso alla stagione
Lontano da casa e dallo stress che la pseudo-pandemia sta trasmettendo all'Italia...
Roma: stavolta non puoi sbagliare
Una partita da non sbagliare, per andare avanti in una competizione in cui la Roma...
La Roma sfida il tabù Gent. E Fonseca muove gli alfieri
Dzeko, Smalling e Mkhitaryan le pedine per rompere l’imbattibilità casalinga stagionale della squadra belga
Il club a Friedkin nel week-end: closing a marzo
James Pallotta è pronto a salutare definitivamente la Roma. Il club giallorosso...
Saranno 1.300 i giallorossi. Psicosi Coronavirus? Zero
Nonostante la psicosi da Coronavirus, saranno 1.300 i tifosi romanisti presenti...
Roma, coppa di salvataggio: Fonseca alla conquista degli ottavi in Belgio
L'obiettivo più intrigante della stagione è l'Europa League, soprattutto dopo l'eliminazione...
Gent-Roma, piedi d'oro e muscoli fragili: c'è Mkhitaryan, la coppia è più bella
Armeno tu, non mi abbandonare. La immaginiamo la voce di Paulo Fonseca, che parla...
Gent-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA Europa League 2019-2020 - Sedicesimi di finale: Ritorno
 Mer. 26 feb 2020 
BIANDA: "A Roma sono cresciuto molto. Spero di esordire in Prima Squadra e restare molti anni qui"
William Bianda, dopo due stagioni vissute a Roma, sta cercando di ritagliarsi il...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>