facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 14 novembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La retromarcia di Petrachi, c'è rabbia in casa Roma: evitiamo i post partita

Le precauzioni di Pallotta e dell'ambiente giallorosso dopo le frasi del d.s.: meglio evitare i post partita
Martedì 08 ottobre 2019
Ormai a Trigoria, quando lo vedono avvicinarsi a una telecamera, temono che si avveri sempre la legge di Murphy: "Se una cosa può andare male, lo farà". Parliamo di Gianluca Petrachi, che domenica - dopo il match col Cagliari - ha fatto quasi "strike", attirando su di sé l'irritazione del ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, del presidente Pallotta e di una grande fetta del mondo femminile (sportivo e non), sintetizzata dalle dichiarazioni della c.t. della Nazionale, Milena Bertolini, e della capitana, Sara Gama. Che cosa aveva detto il d.s. della Roma? Per giustificare la spinta (chiara) di Kalinic a Pisacane, che "il calcio non è uno sport per signorine, altrimenti ci mettiamo il tuppino e facciamo danza classica". Stendiamo un velo pietoso sul "tuppino", che immaginiamo debba essere il tutù o lo chignon, ma concentriamoci prima su Pallotta, che tanto sta facendo per mettere in vetrina la Roma nel panorama del football femminile. Non è un caso che i suoi collaboratori ieri lo abbiano placato a fatica, spiegandogli che Petrachi se la cava meglio con gli schemi che con l'italiano. Ma una precauzione sarà presa: in tv, meglio mandarlo nei prepartita che nei post o nelle conferenze, altrimenti si rischia grosso, come le incaute dichiarazioni sulla trattativa Dzeko-Inter quando era sotto contratto col Torino, avevano certificato. Chirurgico, però, è stato Spadafora. "Nello sport tutti devono avere cittadinanza, per tutto e tutte ci deve essere grande rispetto. Quelle dichiarazioni non sono coerenti con tutto questo è anzi manifestano un'arretratezza culturale di cui non sentivamo bisogno".

LA RETROMARCIA — La palla poi è passata alla Bertolini: "La frase che il calcio 'non è uno sport per signorine' è del 1909 e l'ha pronunciata Guido Ara. Sono passati 110 anni e credo che dovremmo andare avanti. È un modo di pensare un po' primitivo. Nel frattempo, la società si è evoluta". Più tagliente è stata la Gama. "Petrachi ha fatto un'uscita molto infelice in un tempo ampiamente sbagliato". Dopo la tempesta, Petrachi è stato costretto ai ripari. "Mi scuso se qualcuno si è sentito offeso dalle mie parole. Non era affatto mia intenzione insinuare che il calcio sia uno sport solo per uomini e non adatto alle donne. Ero molto arrabbiato perché non era stato convalidato un gol che ritenevo regolare e volevo sottolineare quanto il calcio sia - ed è sempre stato - uno sport fisico e di contatto". Ma la brutta giornata, per il d.s. non era finita. Infatti, sono riemerse le sue dichiarazioni "granata" di un anno fa, dopo il Torino-Roma 0-1 avvelenato dal mancato rigore per fallo di Fazio su Iago Falque. "La partita l'hanno spostata gli arbitri. Chi conosce il calcio sa che quando si è in volo basta una spinta per ricevere fallo. Peccato che la Var non sia intervenuta". Una spinta non da "signorine", evidentemente. Ma sapete chi era il responsabile della Var? Sì, proprio quel Massa di Imperia, adesso "nemico" della Roma. Morale: valeva la pena scomodare le donne per semplici polemiche di bottega?
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Petrachi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 13 nov 2019 
Calciomercato Roma, Hysaj come Smalling
Mancano 50 giorni all'inizio del calciomercato e la Roma si sta già muovendo. Il...
Pellegrini scalda i motori. E pensa al rinnovo fino al 2024
Lunedì scorso Pellegrini ha avuto il via libera dai medici per tornare ad allenarsi...
Per Smalling lo United resiste
Nessun allarme, si tratta di una normale trattativa di mercato tra due club. E'...
 Mar. 12 nov 2019 
Petrachi a caccia di affari low cost, ma il sogno resta sempre Hysaj
Il ds sta cercando un centravanti e un terzino: gli occhi puntati sulla Premier e in Bundesliga
La Roma aspetta rinforzi
Il conto è arrivato tutto alla fine. Salatissimo. La Roma ha perso le ultime due...
Roma, un attacco più Dzeko che mai
Il rendimento dell'attacco della Roma, con 20 reti in 12 partite di campionato (le...
 Lun. 11 nov 2019 
Florenzi, capitano in crisi: la cessione a gennaio è sempre più vicina
Dopo sei panchine consecutive, sta pensando di lasciare la sua città soprattutto per conservare un posto in Nazionale in vista dell'Europeo. Piace a Inter, Milan e Fiorentina
Florenzi, pit stop e poi fuori dal box
Per Alessandro Florenzi è arrivata la sesta panchina consecutiva. Quando Spinazzola...
Spinazzola, nuovo ko muscolare: la lista degli infortuni sale a 17
Si interrompe la striscia di successi in campionato, si allunga quella delle presenze...
 Dom. 10 nov 2019 
PETRACHI: "Ci è rimasta tanta amarezza dopo giovedì. Pastore giocatore ritrovato, non deve fermarsi"
PARMA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, GIANLUCA PETRACHI: "Seguivo Fonseca dai tempi del Toro, merito suo la rinascita di Pastore. Dobbiamo crescere ancora"
 Sab. 09 nov 2019 
Roma, Florenzi cerca una via d'uscita dalla panchina
«A Trigoria si respira un'aria diversa». Tanto differente da tramutare queste parole...
 Ven. 08 nov 2019 
Petrachi punta Olmo, baby trequartista del 2000
Il mercato estivo è più che lontano, ma gli scout della Roma sono già al lavoro...
Florenzi, quinta panchina di fila: "Tornerà presto"
Quinta panchina consecutiva. Florenzi non vede il campo da quasi venti giorni, l'ultima...
 Gio. 07 nov 2019 
SANTON: "Fa male perdere così. Abbiamo disputato una buonissima partita. Dobbiamo reagire"
MONCHENGLADBACH-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SANTON A ROMA TV Perdere così...
Mani e piedi. Così Lopez ha sconfitto gli scettici
La Roma con un Pau Lopez così è in buone mani. Lo spagnolo ha allontanato tutti...
Il futuro di Smalling è giallorosso
Il futuro di Smalling è sempre più tinto di giallo e di rosso. Il centrale inglese...
 Mar. 05 nov 2019 
Numeri da fenomeno: Zaniolo, 20 anni e 11 gol nella Roma. Solo Totti e Amadei hanno fatto meglio
Ora anche Capello si è convinto: «Zaniolo è il talento italiano più forte che abbiamo»....
 Lun. 04 nov 2019 
Eclissi Florenzi, il periodo più duro
Florenzi è nella fase più delicata della stagione. Ha perso il posto in squadra...
Fonseca, il restauratore della Roma
Il grande merito di Paulo Fonseca non è solo aver riportato la Roma in piena lotta...
Smalling diventa Smaldini e Petrachi vuole riscattarlo
In Inghilterra lo hanno ribattezzato Smaldini, anche perché per ritrovare difensori...
Pau Lopez, portiere di movimento e aiuto-regista per un calcio totale
Nasce tutto da Paulo Lopez. Estremo difensore e anche primo attaccante della Roma...
Rivoluzione in 4 mosse
Come una formica ha costruito la sua Roma giorno per giorno, senza farsi prendere...
Bruno Conti: il campione torna a caccia di stelle
Dopo quattro anni, Bruno Conti torna nel settore giovanile della Roma. Con l'addio...
 Dom. 03 nov 2019 
Calciomercato Roma, Petrachi spinge per Smalling: domani l'incontro con gli agenti del difensore
Il direttore sportivo giallorosso vuole acquistare l'inglese e ha fissato una serie di appuntamenti
 Sab. 02 nov 2019 
Smalling-Koulibaly, scontro tra titani: Roma-Napoli è già scontro Champions
Ci sono lutti che durano lo spazio di un nuovo bacio e matrimoni apparentemente...
L'esame della Roma di Fonseca
Un esame di maturità. Per dimostrare di essere grandi e di meritare di stare nelle...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>