facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 1 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

PETRACHI: "Massa indisponente, assurdo annullare il gol di Kalinic: è calcio, non danza classica"

ROMA-CAGLIARI 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, GIANLUCA PETRACHI: "Assurdo annullare il gol di Kalinic, partita falsata da un errore tecnico dell'arbitro. Alcuni episodi stanno penalizzando la Roma"
Domenica 06 ottobre 2019
PETRACHI A SKY SPORT

C'è una presa di posizione da parte della società. Entriamo subito nell'episodio che sta facendo discutere. Secondo Maran c'era la spinta di Kalinic su Pisacane. Il suo commento?
"Siamo molto, molto amareggiati. Non è da questa settimana che riceviamo dei torti, è un dato di fatto. Alla Roma manca più di qualche rigore. Sembra che io o la Roma siamo diventati matti a pensare che qualcosa ci sia andato storto dal punto di vista arbitrale. L'atteggiamento dell'arbitro è stato indisponente oggi, ha creato nervosismo in una partita tranquilla. Diawara prende nettamente il pallone e l'arbitro dà punizione dal limite, guardate le immagini. L'episodio del gol finale, con tutto il rispetto di Maran che è normale che debba dire che una spinta c'è stata, ma tutti sappiamo che è il gioco del calcio, non è teatro. Kalinic ha rubato il tempo, tant'è che Pisacane rimane in piedi, è Olsen che gli va addosso. Sono cose normali che accadono in area, altrimenti non si gioca più a calcio. Il calcio è un gioco maschio. Non voglio parlare da un punto di vista personale. E' oggettivo che ci sia stato un contatto, ma il giocatore è rimasto in piedi, non c'è stata una spinta evidente. Se lo vedono in Inghilterra si mettono a ridere, è assurdo. Poi non vai neanche a rivedere il VAR? Magari a dire "Ho fatto una cazzata". Il nostro sistema arbitrarle è uno dei migliori ma c'è qualcosa che mi sfugge, che penalizza la Roma. sono mortificato."

L'arbitro ha deciso sul campo di annullare il gol. Non è che sei così arrabbiato perché questa partita doveva finire 4 a 1?
"Sono arrabbiato perché si è spiegato che quando ci sono delle situazioni particolari di aspettare che finisca l'azione. Non che si fischi prima che finisca l'azione. Se fischi prima non c'è bisogno di andare a rivedere il VAR. E' un errore tecnico dell'arbitro: ha visto una spinta. E' una cosa assurda, è un gol che ci doveva stare."

In area c'è sempre un altro metro di giudizio. Se in Inghilterra vedono queste immagini vengono sconvolti da quello che succede dopo...
"Qua stiamo commentando una partita di calcio. E' stata falsata da un errore tecnico dell'arbitro, e non ne ha fatto solo uno. La Roma ha tenuto il pallino del gioco, ma queste cose rimangono nei dati. La verità è che la Roma doveva vincere con un gol al 90′."

*** *** ***


PETRACHI A ROMA TV

Forse ha poco senso commentare la prestazione della squadra oggi...
"Infatti sono qui, parlo poco. Oggi la Roma è amareggiata e delusa. Siamo mortificati di un arbitraggio arrogante e supponente, ne è derivata una partita spigolosa. L'arbitraggio oggi ha tanto da rivedere. Il primo gol scaturisce da un fallo inesistente di Diawara. Il gol di Kalinic è regolare tutta la vita. Il calcio è un gioco maschio, Pisacane è rimasto in piedi. Olsen è andato a sbattere su di lui e lo ha frantumato. Altrimenti ci mettiamo il toppino e andiamo a fare danza classica. Parliamo di una vittoria sacrosanta che ci è stata scippata."

Che cosa sta succedendo riguardo alla Roma? Non parlo solo di questa partita...
"Facevo riferimento al fatto che noi nelle settimane scorse abbiamo subito dei torti, anche a Bologna e Lecce. Poi abbiamo vinto e tutto passa in cavalleria, ma eravamo incazzati neri. La Roma deve essere più veloce nel sviluppare la manovra, ma oggi le decisioni non ci hanno permesso di vincere la gara."

Come te li spieghi tutti questi torti?
"Pensavo fosse figlio della casualità. Siamo stati zitti perché a Bologna abbiamo vinto al 94, ma se mi fosse passsato davanti l'arbitro gliene avrei dette di tutti i colori. Forse diamo fastidio. Ho chiesto a De Sanctis se fosse successo qualcosa in passato con Massa all'inizio. Se Diawara prende il pallone e tu dai punizione sono cose che non esistono. Ho visto un aribtraggio assolutissimamente non al'altezza. Se Iin Inghilterra vedono un gol annullato così si mettono a ridere. Il calcio italiano è rallentato perché dalle altre parti fanno scorrere di più il gioco, gli arbitraggi vanno oltre e ci sono meno simulazioni. Vorrei che qualcuno pensasse a questo aspetto. La partita era spezzata e frammentata, anche quando c'era la possibilità di dare il vantaggio. Il calcio sta peggiorando da questo punto di vista."

Stiamo cercando di proporre un calcio interessante, ma qualcuno la vede in un'altra maniera...
"Cerchiamo sempre di vincere la partita fino alla fine. Mancini e Smalling erano sempre nella metà campo avversaria, cerchiamo sempre di proporre gioco. Ma se l'arbitraggio ti spezza il gioco... Lo spettacolo è bello anche perché c'è un gioco maschio. Che la spintarella di Kalinic sia fallo lo trovo assolutamente ridicolo."
COMMENTI
Area Utente
Login

Petrachi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 31 mag 2020 
Per la Roma sarà un mercato di giovani e parametri zero
In uno scenario in cui il debito strutturale è salito a 278,5 milioni, il fatturato...
Roma, sì al piano per blindare Pellegrini e Zaniolo
A Trigoria c'è pessimismo sulla riapertura della trattativa tra James Pallotta e...
 Sab. 30 mag 2020 
Calafiori nel limbo: a breve l'incontro con Raiola. E dalla Roma nessuna chiamata
Petrachi potrebbe sacrificarlo per fare una plusvalenza secca. Lui, romano e romanista, vorrebbe restare e sogna l'esordio con la maglia giallorossa. Psg, Inter, Juve e Manchester monitorano la situazione
Bustos, l'agente: "Per la Roma è una priorità". E spunta il 'like' al tifoso
Petrachi si muove per bloccarlo aspettando di fare cassa con le cessioni. L'attaccante piace anche a Siviglia e Valencia ma lancia segnali ai giallorossi
Viavai sulle fasce a Trigoria: Pedro l'obiettivo, Teté il sogno
La Roma è pronta a cambiare, soprattutto sulle fasce. Attualmente degli esterni...
 Ven. 29 mag 2020 
Bustos e Gravenberch nel mirino della Roma: sono giovani e perfetti per Fonseca
L’attaccante del Talleres, 21 anni, e il centrocampista dell’Ajax, 18, sono gli obiettivi di Petrachi per il futuro
 Gio. 28 mag 2020 
L'alternativa per il futuro si chiama Montiel
L'argentino piace ai giallorossi. In Sudamerica sicuri dell'offerta
 Mer. 27 mag 2020 
Calciomercato Roma, contatti col Talleres per Bustos: affare da 12 milioni
Il club giallorosso interessato al ventunenne attaccante argentino
 Lun. 25 mag 2020 
Petrachi, il mercato e poi l'addio
Il virus ha ritardato un divorzio sempre probabile: troppi i contrasti interni
 Dom. 24 mag 2020 
Zaniolo-Pellegrini, la Roma ha un piano
Ampia fiducia in Fonseca, al quale è stata garantita una squadra competitiva. Pedro e Bonaventura sono le priorità. Il diesse prepara due sorprese
Per Smalling e Mkhitaryan la conferma è più vicina
Lo United fa lo sconto: 18 milioni per il difensore. Si lavora al rinnovo del prestito dell'armeno
 Sab. 23 mag 2020 
Svolta Roma, riecco Friedkin: pronta un'operazione da 90 milioni
Oltre al prezzo d’acquisto, il texano ha in mente una nuova ricapitalizzazione nel 2021: ecco come potrebbe evitare le cessioni di Zaniolo e Pellegrini
Ecco il piano salva-Zaniolo
Petrachi prova a tenere il baby e Pellegrini: Schick, Under e Kluivert verso la Premier
Roma, il mercato e l'"eterno" ritorno di Baldini
Pallotta chiede ancora aiuto al suo consulente: traghettare il club verso una nuova proprietà
 Gio. 21 mag 2020 
Roma, c'è Bonaventura. Petrachi verso l'addio
Il centrocampista pronto a firmare un triennale da 1,5 milioni più bonus
 Mar. 19 mag 2020 
Da Pedro a Vertonghen, la Premier nel mirino
Lo spagnolo piace a Fonseca, in difesa corte al belga e a Lovren. Kean può giocare pure da vice Dzeko
 Lun. 18 mag 2020 
Roma, i tifosi: "Zaniolo e Pellegrini incedibili! Ma Petrachi che fa a Trigoria?"
Indebitamento di 278 milioni, i tifosi hanno paura di veder partire i migliori talenti della squadra: "Ma sarebbe un autogol incredibile, soprattutto in questo momento di crisi"
Roma, via vai sulle fasce. Santon e Kolarov i soli certi di restare
Da capire il futuro di Zappacosta, Spinazzola in bilico. Piacciono Acuna e Biraghi
 Dom. 17 mag 2020 
Roma, ciao Smalling
Fonseca vorrebbe tenere il difensore inglese ma le esigenze di bilancio impediscono il riscatto
Zaniolo a rischio cessione
L'altra possibile plusvalenza: Pellegrini ha una clausola da 30 milioni di euro ed è finito nel mirino del Psg
Perez punto fermo, prova a convincere pure Firpo e Todibo
Con gli addii di Kluivert, Under e Perotti, l'ex Barca è in ascesa
Roma, dietro è rivoluzione. Akpoguma nome nuovo
Petrachi segue da tempo il centrale dell'Hoffenheim
Lo voglio gratis: caccia grossa allo svincolato
Che sfide per i parametri zero! Inter e Roma le più attive
 Sab. 16 mag 2020 
Vertonghen, Bonaventura e Pedro: ci siamo, determinante la figura di Baldini
Per il difensore belga potrebbe essere determinante la figura di Baldini
E' già SOS infortuni
Problemi muscolari per l'argentino. Dal cda 278 di debiti. Monte ingaggi da ridurre
 Mar. 12 mag 2020 
Kean-Roma, i tifosi spaventati per... Zaniolo. Il padre: "Tranquilli, Nicolò lo aiuterà"
Petrachi pensa all'attaccante amico del talento giallorosso. Igor Zaniolo: "Moise è un bravo ragazzo ma esuberante, mio figlio ha superato quella fase e lo aiuterà"
Pastore & Co., sul bilancio una zavorra da 14 milioni
In casa Roma ci sono tanti esuberi ingombranti, che pesano sul bilancio del club....
Zaniolo rischia la beffa dalla Uefa
Al pieno recupero mancano una quarantina di giorni, ma Zaniolo rischia la beffa...
 Lun. 11 mag 2020 
Dietro Pau Lopez c'è spazio: Fuzato può partire, idea Rafael
Petrachi prepara la rivoluzione che avverrà alle spalle di Pau Lopez. Lo spagnolo...
 Dom. 10 mag 2020 
Schick serve un assist ai conti della Roma
È l'unico tra i prestiti ad avere mercato: Pallotta è disposto allo sconto se il Lipsia paga tutto subito
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>