facebook twitter Feed RSS
Martedì - 11 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Abbiamo fatto un'analisi per capire quello che non ha funzionato bene"

LECCE-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Ok Spinazzola e Pellegrini. Probabilmente cambierò qualcuno, abbiamo analizzato quello che dobbiamo migliorare. Non esiste una questione fisica"
Sabato 28 settembre 2019
Paulo Fonseca, allenatore della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Lecce. Queste le sue parole:

Con l'Atalanta è arrivata la prima sconfitta. Ha parlato con i ragazzi delle eventuali ricadute dopo la partita di mercoledì scorso?
Sì, certamente, come abbiamo sempre fatto. Abbiamo fatto un'analisi congiunta con i calciatori, gli abbiamo fatto capire quello che non ha funzionato bene e quello che dobbiamo necessariamente migliorare.

Ci sono molte partite ravvicinate. Come sta il gruppo? E' previsto turn-over anche domani?
Sì, effettuerò alcuni cambi. In questo periodo ci sono molte partite e c'è poco tempo per recuperare. Alcuni giocatori sono più stanchi, c'è un logorio fisico per quelli che hanno giocato di più. Farò le mie scelte.

Ci sono due approcci diversi della Roma, molti gol fatti nel primo tempo e altrettanti subiti nel secondo. E' un problema fisico o di concentrazione?
Per me non esiste la questione fisica, una settimana fa siamo stati elogiati per questo, dopo una sconfitta si batte il tasto su questo punto. Il risultato non ci soddisfa, nessuno è contento di prendere due gol a partita e lavoriamo sulla fase difensiva, anche se riguarda la squadra nel suo complesso. E' un dato di fatto che facciamo molti gol, bisognerà lavorare per subirne meno.

L'Atalanta ha vinto molti duelli individuali. Manca un po' di fisico per competere con le grandi della Serie A?
No, non credo che abbia a che fare con il fisico. Non è quello il nostro modo di stare in campo e giocare. Abbiamo perso duelli in fase offensiva, abbiamo avuto problemi nell'uscire dalla marcatura a uomo, siamo forti fisicamente, ma non facciamo della fisicità il nostro modo di giocare. Abbiamo avuto difficoltà con l'aggressività dell'Atalanta, servono soluzioni per ripartire in attacco quando è così. E' un dato di fatto che abbiamo perso duelli dal punto di vista fisico.

Ha parlato con Zaniolo? Domani giocherà contro l'Atalanta?
Vedremo domani se giocherà. Ci ho parlato, così come con tutti nella riunione per analizzare la partita.

Esordio convincente per Smalling, che però non giocava da quattro mesi. Può giocare anche domani?
Vedremo domani, era la prima partita, ma anche Fazio ha sempre giocato, domani deciderò.

A posteriori, rifarebbe la difesa a tre contro l'Atalanta?
Il problema non è stato il sistema di gioco, al quale diamo troppa importanza. Contano le dinamiche di squadra, il cambio modulo non cambia le dinamiche offensive. Contro l'Atalanta la Roma ha avuto difficoltà a fare la fase offensiva.

Posso essere coinvolti nelle rotazioni anche i centrali di centrocampo?
Non dirò la formazione di domani, cambierò qualcosa in tutti i settori.

Come stanno Pellegrini e Spinazzola?
Entrambi a disposizione e convocati, sono in ottima condizione.

Zaniolo prende spesso cartellini gialli di troppo. Ha parlato anche di questo?
Non ne abbiamo parlato.

Che impressioni ha avuto sul secondo gol subito?
Si assolutamente lo abbiamo analizzato. Potevamo fare diversamente, è stato un calo di concentrazione da parte di tutti. Non è accettabile sull'uno a zero, potevamo ancora segnare, visto che non mancava molto.

Come ha visto Mkhitaryan?
Sta bene. Non ha giocato per il tipo di partita che mi immaginavo e per le condizioni che non lo favorivano.

L'ultima volta che ha schierato la difesa a tre era con lo Shakthar in Champions League. Era studiato come schema in base all'avversario?
L'utilizzo della difesa a tre non ha a che vedere con i miei trascorsi, mi pare che in fase difensiva la squadra si sia comportata bene, i gol non dipendono da quello. Anche quando giochiamo con la difesa a quattro iniziamo l'azione a tre, le dinamiche non cambiano. Volevamo essere più sicuri in difesa in certi momenti. Anzi, in futuro non escludo, se lo riterrò opportuno, di impiegare di nuovo la difesa a tre.

Affronterete anche altre squadre che si orientano molto sull'uomo. Alla Roma non è mancata un po' di intelligenza collettiva e capacità di giocare sotto pressione? Cos'è l'intelligenza collettiva?
La prossima volta che giochiamo contro l'Atalanta facciamo così e risolviamo il problema (ride, ndr), ma non è così. Sono tante le squadre che fanno così, ma non come l'Atalanta. Era un tipo di partita dove era difficile proporre il nostro gioco, non siamo riusciti ad adattarci. Ne abbiamo parlato in settimana e nell'intervallo, è vero che non siamo riusciti a districarci da questa questione.



COMMENTI
Area Utente
Login

Champions League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 09 ago 2020 
PEDRO saluta il Chelsea: "Un onore giocare per questo club e vincere titoli"
Accostato con insistenza alla Roma, l'attaccante spagnolo Pedro ha scritto un lungo...
 Sab. 08 ago 2020 
Juve, Pirlo è il nuovo allenatore al posto di Sarri: è ufficiale
Juve, Pirlo è il nuovo allenatore al posto di Sarri: è ufficiale I bianconeri hanno scelto di affidare la panchina all'ex centrocampista, presentato pochi giorni fa come tecnico dell'Under 23: ha firmato un biennale
Garcia batte la Juve e fa festa con i romanisti: "Amici, ce l'abbiamo fatta!"
Garcia batte la Juve e fa festa con i romanisti: "Amici, ce l'abbiamo fatta!"
 Ven. 07 ago 2020 
Calciomercato Napoli, Veretout e Giuntoli a cena nello stesso ristorante
Nella giornata di ieri Jordan Veretout, centrocampista della Roma, era a Napoli...
 Gio. 06 ago 2020 
DZEKO: "Sono deluso, non siamo mai stati in partita. Dobbiamo farci tutti qualche domanda"
EUROPA LEAGUE, SIVIGLIA-ROMA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A SKY SPORT Dzeko,...
Roma, otto anni di Pallotta tra l'utopia stadio e zero titoli
Dal suo arrivo nel 2012 la società ha aumentato il proprio valore ma ha fatto lievitare anche debiti e costi di gestione. L'apice è stata la semifinale di Champions League conquistata nel 2018
 Mer. 05 ago 2020 
FONSECA: "La squadra è motivata, Pellegrini in mediana è un'opzione, Zaniolo giocherà dall'inizio"
EUROPA LEAGUE, SIVIGLIA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Smalling era molto importante per noi, ma chi ci sarà al suo posto farà bene. Cambia poco giocare una gara secca rispetto ad andata e ritorno"
 Mar. 04 ago 2020 
Perez: "Siviglia squadra forte, ma in uno scontro diretto in campo neutro può succedere di tutto"
Carles Perez, attaccante della Roma arrivato dal Barcellona lo scorso gennaio, ha...
Roma, Ibanez presente e futuro
Non solo Roger Ibanez è entrato nella nuova lista per l'Europa League ma ha orientato...
 Sab. 01 ago 2020 
Juventus-Roma 1-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perotti, notte da bomber. Zaniolo illumina, bel debutto per Calafiori
 Ven. 31 lug 2020 
Il Siviglia si allena ma niente partitella
Il Siviglia tira un sospirodi sollievo. Lunedì scorso era risultato positivo Gudelj,...
 Gio. 30 lug 2020 
SARRI critico sul calendario: "Vediamo se sabato è il caso di schierare l'Under 23"
Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri nel dopo gara di Cagliari ha parlato anche...
 Mar. 28 lug 2020 
Lipsia, Schick: "Voglio restare per giocarmi il titolo in Bundesliga"
Patrik Schick non si nasconde e, nel corso di una intervista rilasciata a Bild...
Auguri a Pedro il vincente: a 33 anni è pronto alla nuova sfida con la Roma
Oggi l'ex blaugrana, 29 trofei conquistati in carriera, festeggia il compleanno. Il club giallorosso è pronto ad accoglierlo e arricchirsi della sua esperienza
 Sab. 25 lug 2020 
Gonalons: "In Italia molta tattica, felice di rimanere in Spagna"
Maxime Gonalons, ex centrocampista della Roma riscattato dal Granada dopo la salvezza...
 Lun. 20 lug 2020 
CONTE: "Il calendario dell'Inter è folle e ci mette in difficoltà"
ROMA-INTER 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, ANTONIO CONTE: "Si parla di campionato non all'altezza, allora cosa si deve dire di Milan, Napoli e Roma che partivano per arrivare in Champions?"
 Ven. 17 lug 2020 
Pedro pensa già alla Roma: cerca casa e non gioca col Chelsea
L'attaccante spagnolo al termine della stagione si trasferirà nella Capitale
Dzeko, i motivi del broncio: l'addio alla Roma è vicino
Il capitano potrebbe essere sacrificato per il piano di ridimensionamento. Mercoledì sera non ha esultato, è deluso. Su di lui Inter e Juve
 Gio. 16 lug 2020 
Roma e Nike, fine d'un matrimonio che non ha mai convinto Pallotta
Risolto il contratto tra il club giallorosso e il suo sponsor tecnico. Per il futuro, in pole c'è Under Armour
 Mer. 15 lug 2020 
Schick si sposa e pensa al Milan. L'agente: "Rangnick lo conosce bene..."
Sabato l'attaccante ceco si spooserà a Praga. Pavel Paska lo lancia in rossonero: "Il tecnico lo voleva già al Lipsia..."
 Ven. 10 lug 2020 
Dzeko: "Sorteggio non facile, ma prima dobbiamo superare il Siviglia. Gli scontri diretti possono.."
"Gli scontri diretti possono essere un'opportunità"
CHAMPIONS LEAGUE, Sorteggio quarti, semifinali e finale
Sorteggio quarti, semifinali e finale di UEFA Champions League Quarti di Finale...
 Mer. 08 lug 2020 
Femminile, la Roma riparte con nuova linfa
Carica e determinazione. Le ragazze dell'As Roma femminile ripartono con lo stesso...
 Mar. 07 lug 2020 
Milan-Juventus 4-2, pazzesca rimonta dei rossoneri
Bianconeri in controllo per 60’, poi un rigore assegnato con la Var apre le porte al ribaltone. A segno Rabiot, Ronaldo, Ibra, Kessie, Leao e Rebic
 Dom. 05 lug 2020 
Roma, triste spareggio al San Paolo
La Roma si prepara a scendere in campo questa sera alle 21:45 contro il Napoli di...
 Mer. 01 lug 2020 
La Roma trema, Zaniolo adesso non è più incedibile
sacrifici: se arriva l’offerta giusta anche il gioiello può partire
 Lun. 29 giu 2020 
Roma, i tifosi: "Squadra spenta, forse aveva ragione Petrachi. Umiliati dalla Lazio"
I romanisti dopo il ko contro il Milan non salvano nessuno: “Inutile nasconderlo, anche Fonseca sta facendo molti errori”
 Sab. 27 giu 2020 
FONSECA: "Kluivert è pronto per giocare. Sono ottimista per questa parte della stagione"
MILAN-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il Milan che affronteremo domani sarà più forte del Milan che abbiamo visto all'Olimpico. Rebic ha qualità, ma non dobbiamo preoccuparci solo di lui"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>