facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 5 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko e Zaniolo: la Roma brilla

Venerdì 20 settembre 2019
Fonseca mette il suo timbro anche al debutto in Europa League. La Roma supera il Basaksehir (4-0) all'Olimpico e, nella notte in cui festeggia i 50 anni di partecipazioni nelle competizioni Uefa, conquista il secondo successo di fila. Usa il contropiede per prendersi il match e, per la prima volta in stagione, non subisce reti. E continua a divertire: dodici reti realizzate, media di tre a partita, con sette marcatori diversi.

SGUARDO AL DALL'ARA - Fonseca entra in Europa League passando per il turnover. L'attenzione, dunque, non si concentra solo sul Basaksehir che, vale la pena ricordarlo, è al quattordicesimo posto della Super Lig in Turchia e al quinto ko nelle sette gare stagionali fin qui giocate. Domenica c'è la gara esterna contro il Bologna: meglio preservare qualche titolare. Ma la rotazione, almeno a vedere la recita stentata della Roma fino all'intervallo, risulta inizialmente esagerata. Nella formazione di partenza cinque giocatori di movimento su dieci sono diversi: mezza squadra cambiata, dunque, dopo il successo contro il Sassuolo. In panchina si siede anche capitan Florenzi con Mancini, Veretout, Pellegrini e Mkhitaryan. Dentro Spinazzola da terzino destro, Jesus alla sinistra di Fazio in mezzo alla difesa, Diawara accanto a Cristante in mediana, Zaniolo a destra e Pastore trequartista. Il 4-2-3-1 è fiacco. Niente pressing e ritmo. Baricentro più basso del solito e rombo offensivo spesso separato dal centrocampo e dalla linea arretrata. Dzeko va incontro ai compagni, ma la partecipazione è minima. Diawara è impreciso e Cristante statico. Spinazzola avanza più di Kolarov, Kluivert a sinistra è vivace e Zaniolo, sull'altra corsia, comincia bene e sale in quota nella ripresa. I giallorossi riescono, comunque, a passare in vantaggio. Casualmente, però. Il gol è di sponda. Sull'apertura a destra di Dzeko, il cross scontato di Spinazzola. Caiçara devia nella porta di Günok, impegnato solo all'inizio da Zaniolo e, prima dell'autorete, da Pastore. Conclusioni da fuori, senza presentarsi in area.

STRATEGIA DECISIVA - Il Basaksehir dell'ex interista Okan Buruk fa la partita pure nella ripresa. Inutilmente: il 4-1-4-1 è fragile. La Roma, cercando l'equilibrio di squadra, accetta lo svolgimento del match. E va a dama ripartendo. Appoggiandosi soprattutto a Zaniolo che si scatena a destra. Dzeko, prima di mettere al sicuro il risultato, spreca due chance, calciando addosso al portiere su invito di Pastore e ripartendosi, volata solitaria da centrocampo, in contropiede. Toglie anche una rete a Zaniolo che conclude nello specchio su assist di Kolarov. Ma il centravanti, toccando di testa sulla linea, rende inutile la prodezza, realizzando in chiara posizione di fuorigioco. Zaniolo, dopo lo slalom vincente su Topal, fa poi segnare Dzeko, già tre gol nelle quattro partite stagionali (90 in 183 gare in giallorosso), a porta vuota. Favore subito ricambiato dal centravanti per il tris: Zaniolo fa centro di sinistro. Prima della terza rete, gioco di prestigio di Pastore sotto la Sud: dai fischi agli applausi quando lascia il posto a Pellegrini. Dentro Veretout per Cristante e Kalinic, al debutto, per Dzeko. Rotazione in corsa e mirata al campionato. Lo sa bene Kluivert che a fine recupero firma il poker. Vuole tenersi la maglia pure a Bologna, sarebbe la quinta di fila.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

UEFA - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Ven. 31 gen 2020 
Carboni: "Florenzi, fidati: Valencia è meglio"
Due finali di Champions, due titoli della Liga e una coppa Uefa. Non si può certo...
 Mar. 28 gen 2020 
Reazioni e acquisti: Fonseca rivede la luce
Il grande rammarico di non averlo vinto, la consapevolezza di averlo giocato alla...
 Mar. 14 gen 2020 
Zaniolo, il retroscena: quel ginocchio gonfio che aumenta i rimpianti
Nicolò era stato tenuto a riposo precauzionale nei primi allenamenti della settimana, tornando in gruppo soltanto giovedì con qualche dolorino residuo
 Mar. 07 gen 2020 
Serie A, domani riunione di Lega, la Roma chiede che il presidente sia eletto dopo esame requisiti
Una verifica preventiva sui requisiti di Michele Uva, Paolo Dal Pino e Gaetano...
De Rossi pronto per il corso Uefa a Coverciano. Ma a Trigoria per ora non c'è posto
Roma torna ad essere la sua base, per riscrivere quella seconda carriera che De...
 Ven. 03 gen 2020 
Il Var chiude un occhio. Sul fuorigioco si cambia
Il fuorigioco cambia: così ha deciso l'Ifab. Si introduce la tolleranza, si restituisce...
 Lun. 30 dic 2019 
Dal complicato ritorno di Totti ai gioielli da blindare: le sfide della nuova Roma
«Quello che ho fatto in questi anni è sempre stato solo per il bene della Roma»....
In arrivo una rivoluzione graduale
Entusiasti. Curiosi. Impazienti. Dan Friedkin e suo figlio Ryan, destinato ad avere...
 Dom. 29 dic 2019 
Serie A, la classifica del decennio: Roma 3ª dietro a Juventus e Napoli
Il decennio, prossimo all'alba, si chiude con il dominio incontrastato della Juventus,...
Clamoroso: c'è De Rossi nella Roma di Friedkin
L'ex capitano può tornare a fine stagione con un incarico nello staff tecnico
 Lun. 16 dic 2019 
EUROPA LEAGUE 2019-2020, Sorteggio Sedicesimi di Finale
Sorteggio sedicesimi di UEFA Europa League Sedicesimi di Finale Wolves (ENG)...
CHAMPIONS LEAGUE 2019-2020, Sorteggio Ottavi di Finale
Sorteggio ottavi di UEFA Champions League Ottavi di Finale Borussia Dortmund...
 Sab. 14 dic 2019 
Dall'Europa solo 18 milioni. Ne mancano 48
La Roma si è qualificata per i sedicesimi di Europa League, una competizione che...
 Gio. 12 dic 2019 
Perotti e Dzeko non bastano per il primato: solo 2-2 col Wolfsberg
Il Basaksehir passa in casa del Borussia M'Gladbach: il primo posto del gruppo J va ai turchi
 Mar. 10 dic 2019 
Trovato l'accordo per la cessione
L'intesa di massima c'è, Friedkin spinge sull'acceleratore per raggiungere l'obiettivo...
 Dom. 08 dic 2019 
Mirante, la Roma resta in buone mani
Il complimento più bello, anche se con i modi spicci che gli sono cari, glielo ha...
 Ven. 29 nov 2019 
Roma padrona: in Turchia la partita perfetta, basta un punto per qualificarsi
Sotto gli occhi di Erdogan la Roma abbatte il tabù turco e prenota un posto ai sedicesimi...
 Gio. 28 nov 2019 
Roma, niente turnover
Fonseca ha annunciato per stasera solo due cambi, la partita a Istanbul è troppo...
Anche i turchi aspettano Under, l'idolo nazionale che iniziò al Terim
Nel distretto di Basaksehir tutti vogliono sapere di Cengiz Under, vogliono sapere...
Basaksehir-Roma, a Fonseca serve un punto per il futuro
ISTANBUL - Lo spareggio sul Bosforo, nella notte di Istanbul, quando in Italia...
 
 <<    <      3   4   5   6   7