facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 29 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma-Sassuolo 4-2, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Che piede Pellegrini. Mkhitaryan, buona la prima
Domenica 15 settembre 2019
Pau Lopez 6 - Ha subito due gol firmati Berardi, entrambi a risultato acquisito. Nel primo tempo non si sporca nemmeno i guantoni, nel finale invece si rende protagonista di un paio di interventi interessanti.

Florenzi 6.5 - Prestazione disciplinata sulla corsia destra. Spinge meno rispetto a Kolarov, ma non fa mancare il suo apporto in fase offensiva. Dal 74esimo Spinazzola 6 - Entra quando deve solo difendere, perché nel finale è il Sassuolo ad essere maggiormente pericoloso con le sue ripartenze.

Mancini 6 - Partita strana, perché il Sassuolo inizia ad attaccare quando il risultato è sotto controllo. Al 56esimo è il palo a negargli la gioia del primo gol ufficiale con la maglia giallorossa.

Fazio 5.5 - Come Mancini, nel finale si fa cogliere impreparato da un Sassuolo che ha avuto il merito di non mollare, anche quando la sconfitta era ormai in cascina.

Kolarov 7 - Più un'ala che un terzino. Ha giocato regolarmente a rimorchio di Mkhitaryan, rendendo la superiorità sulla corsia di Marlon a tratti schiacciante.

Cristante 7 - Con un colpo di testa sblocca una partita che si rivela ben presto più semplice del previsto. Domina in mediana con la sua fisicità.

Veretout 7 - Grande intensità in mezzo al campo unita a un'ottima capacità di verticalizzazione. La migliore notizia per Fonseca, però, è il crescente feeling con Cristante.

Kluivert 7.5 - Era la sua partita e ha sfruttato l'occasione. Il Sassuolo ha concesso ampi spazi che l'olandese con la sua velocità ha trasformato in praterie. Dal 72esimo Zaniolo 6 - Entra quando la spinta offensiva della Roma è ormai scemata.

Pellegrini 8 - Da trequartista disegna calcio. Ringrazia De Zerbi per gli spazi a disposizione e sforna assist con una impressionante regolarità. Dall'84esimo Pastore s.v.

Mkhitaryan 7 - Sprinta, segna, si sacrifica. L'armeno alla prima dinanzi ai suoi nuovi tifosi si è presentato nel migliore dei modi.

Dzeko 7 - Non è il capitano, ma è il vero leader di questa Roma, che si appoggia alla sua fisicità che sprigionare la velocità e la tecnica di chi gioca alle sue spalle. E poi segna, confermandosi centravanti sempre letale quando ha spazi nell'area avversaria.

di Raimondo De Magistris

*** *** ***


Pau Lopez 6: non ha parate particolari da compiere né colpe specifiche sui gol presi. Fa correre qualche brivido con i piedi.

Florenzi 6,5: si getta bene nello spazio e si sovrappone nel corridoio destro con i giusti tempi. In fase difensiva, una giornata tranquilla a parte il secondo gol del Sassuolo. Dal 28'st Spinazzola SV.

Fazio 6,5: gioca una partita ordinata sopperendo con il suo fisico alla mancanza di velocità.

Mancini 6,5: sta migliorando e acquisendo fiducia nella sua nuova linea a 4.

Kolarov 6,5: bene in fase offensiva, con una serie di cross che mettono in difficoltà la retroguardia avversaria. Uno di questi pesca Dzeko, che segna il 2-0 provvisorio. Meno bene in fase difensiva, perdendo di vista Berardi in occasione del secondo gol emiliano.

Cristante 6,5: sblocca la gara con un imperioso colpo di testa. Tiene la posizione, lasciando che sia Veretout a uscire in pressing.

Veretout 7: c'era molta curiosità attorno all'ex centravanti della Fiorentina, oggetto misterioso di questa estate giallorossa. Il francese prende il comando delle operazioni ed è fondamentale quando esce in pressing a disturbare la manovra avversaria. Senza eccessi e senza follie, l'uomo giusto al posto giusto.

Mkhitaryan 7: esordio più che positivo per l'armeno. Gol a parte, sembra giocare con i suoi compagni da una vita. Perfettamente integrato nell'interpretazione dell'esterno di Fonseca, una sorta di trequartista decentrato che l'ex Arsenal ricopre molto bene.

Pellegrini 8: mette in porta per 4 volte un suo compagno. L'auspicio è che non venga più arretrato nei due di centrocampo per nessuna ragione al mondo. Dal 38'st Pastore SV.

Kluivert 6,5: bravo nell'andare in gol, servito da Pellegrini, meno in alcune scelte di gioco durante la partita. Dal 27'st Zaniolo SV.

Dzeko 7: un gol, una traversa, tanto movimento, tanti sorrisi. Una nuova stagione.

Fonseca 6,5: tre punti fondamentali per la classifica e per poter lavorare con tranquillità. Ciò non toglie che il Sassuolo abbia segnato due gol e ne avrebbe potuti fare almeno altrettanti. Con Veretout è migliorata la fase di pressing ma il lavoro da fare è ancora parecchio. In avanti, si vedono alcune trame di gioco interessanti.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 23 mag 2020 
Ecco il piano salva-Zaniolo
Petrachi prova a tenere il baby e Pellegrini: Schick, Under e Kluivert verso la Premier
 Ven. 22 mag 2020 
Florenzi, la nostalgia di Roma corre sui social. E Totti lo accarezza: "Bei tempi..."
A 9 anni dall'esordio in Serie A, l'esterno ha postato due foto significative insieme a Francesco. Per entrambi, però, il futuro sembra poco giallorosso
Il ritorno di Baldini, sarà consulente di mercato della Roma
Con la pista Friedkin che ancora non si è concretizzata, Pallotta ha chiesto all’amico Franco Baldini di tornare ad essere operativo
 Gio. 21 mag 2020 
Mirante: "L'incertezza sulla ripartenza condiziona il nostro lavoro. Fonseca è l'allenatore giusto"
Il ruolo di portiere si addice al suo carattere e Antonio Mirante ha potuto scoprirlo...
 Lun. 18 mag 2020 
Roma, via vai sulle fasce. Santon e Kolarov i soli certi di restare
Da capire il futuro di Zappacosta, Spinazzola in bilico. Piacciono Acuna e Biraghi
 Dom. 17 mag 2020 
Zaniolo a rischio cessione
L'altra possibile plusvalenza: Pellegrini ha una clausola da 30 milioni di euro ed è finito nel mirino del Psg
 Ven. 15 mag 2020 
Un Dzeko da top 5. E' pronto a scalare la storia della Roma
Con l'eventuale ripresa del campionato ripartirà anche la corsa personale di Edin...
 Sab. 09 mag 2020 
Roma, tra Pallotta e Friedkin i conti adesso sono tutti da rifare
Il prezzo del club è crollato, il passivo a giugno sarà di circa 100 milioni
 Lun. 04 mag 2020 
Florenzi: "Io, Totti e De Rossi eravamo posseduti prima di una partita. Fonseca è una persona vera"
Alessandro Florenzi, ex capitano della Roma in prestito al Valencia, è intervenuto...
 Gio. 30 apr 2020 
Totti: "Io alla Roma senza Pallotta? Mai dire mai. Difficile lo stadio a Tor di Valle"
L'ex capitano in diretta Instagram con Bonolis: "Avrei voluto portare Barella alla Roma, non ce l'ho fatta"
Ecco dove potrebbero correre i giocatori di Roma e Lazio
Il paradiso di runners e giovani nella Beverly Hills giallorossa mentre dodici biancocelesti risiedono nel comprensorio più esclusivo
 Mer. 29 apr 2020 
Florenzi: "Qui in Spagna la situazione è più tranquilla, dal 4 maggio riprenderanno gli allenamenti"
Alessandro Florenzi è il protagonista di una diretta su Instagram con Fabio...
 Dom. 26 apr 2020 
La Roma svolta a sinistra. Ora l'obiettivo è Firpo
Junior Firpo, terzino sinistro del Barcellona, è uno degli obiettivi della Roma...
 Ven. 24 apr 2020 
Roma, Pastore è un problema: stipendio troppo alto
Non è Dzeko il peso più difficile sulle spalle di una Roma che deve limare il monte...
 Gio. 23 apr 2020 
Santon: "Voglio restare a Roma e vincere un trofeo. Ci alleniamo tutti i giorni seguendo programma"
Il terzino giallorosso Davide Santon è intervenuto in una diretta Instagram. Innanzitutto...
 Lun. 20 apr 2020 
Ecco le tre direttrici del mercato tra prestiti, scambi e svincolati
Prevedere adesso cosa può succedere sul mercato è un esercizio difficile. Di sicuro...
 Dom. 19 apr 2020 
Calciomercato Roma, ipotesi maxi scambio con la Fiorentina: Biraghi-Pezzella per Florenzi-Spinazzola
Un'ipotesi di mercato che prende corpo dalla necessità della Roma di ridurre i costi...
 Sab. 18 apr 2020 
Florenzi: "Ho messo la Roma davanti a me stesso. In passato ho rifiutato offerte da Inter e..."
"In passato ho rifiutato offerte da Inter e altre squadre. De Rossi diventerà un grande allenatore"
 Mer. 15 apr 2020 
Santon: "Voglio vincere qualcosa con la Roma. Fonseca mi piace perché è onesto"
"Al derby di quest'anno avevo la pelle d'oca"
 Mar. 14 apr 2020 
Caos contratti al 30 giugno
Nessuna proroga ai contratti dei calciatori in scadenza. L'indiscrezione arriva...
Difesa a tre, una mossa salva-mercato
Immaginare alcuni calciatori ancora alla Roma nella prossima stagione è difficile....
 Sab. 11 apr 2020 
Calciomercato Roma, Smalling lontano. Serve la rivoluzione verde
Due anni e un giorno fa la Roma si imponeva per 3-0 contro il Barcellona nella gara...
Il mercato più povero fa riscoprire il valore dei talenti made in Italy
Quando la pandemia sarà finita la speranza è quella di poter tornare alla normalità,...
 Ven. 10 apr 2020 
Spinazzola: "La Roma fece un miracolo contro il Barcellona. Onorato di far parte di questa società"
"Dire che un calciatore che gioca è zoppo non va bene, da lì sono cambiato mentalmente, mi sono ritrovato."
Dzeko: "Orgoglioso di essere capitano dopo Totti e De Rossi". Ma manca qualcuno...
L'attaccante bosniaco si dimentica i sei mesi del terzino con la fascia al braccio: "Mi sentivo anche prima come uno dei capitani, perché in squadra non ne esiste solo uno"
 Mar. 07 apr 2020 
È un mercato in salita e con dodici esuberi
In estate la Roma dovrà trovare una sistemazione a 12 esuberi, tra giocatori che...
 Lun. 06 apr 2020 
I quattro saggi della Roma
Più che sindacalisti, provano a essere dei «saggi». Sono i quattro capitani designati...
 Ven. 03 apr 2020 
Florenzi torna ma andrà via
A fare le spese del coronavirus potrebbe essere anche Alessandro Florenzi. Il classe...
 Mer. 01 apr 2020 
Antonucci: "In Portogallo mi trovo bene, esperienza utile per crescere. Zaniolo mio migliore amico"
"De Rossi l'emblema del capitano. Il tuo idolo da bambino? Totti"
 Lun. 30 mar 2020 
Florenzi e la rincorsa all'Europeo (lontano da Roma). Iella permettendo...
L'esterno di proprietà della Roma ha vissuto un'esperienza poco agevole al Valencia con 5 sole presenze: con lo slittamento della competizione di un anno, l'obiettivo è giocare per strappare una convocazione a Mancini
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>