facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 17 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Pellegrini dirige un'ora di Roma stellare: splendido poker al Sassuolo

L'azzurro, autore di tre assist a Cristante, Mkhitaryan e Kluivert, incanta da trequartista. Giallorossi devastanti: segna anche Dzeko e tre pali colpiti. Poi Berardi riduce il passivo con una doppietta
Domenica 15 settembre 2019
Una Roma gigantesca per 60 minuti ed un Sassuolo piccolo piccolo fino a che Berardi non gli ha dato una svegliata, con Fonseca che indovina la mossa a sorpresa (dentro Kluivert, fuori Zaniolo) e De Zerbi che invece le sbaglia un po' tutte, almeno inizialmente. La sfida del calcio offensivo la vince il tecnico portoghese, con la sua Roma che dopo 22' aveva già messo in archivio la pratica con i gol di Cristante, Dzeko e Mikhitaryan, completando il poker iniziale poco dopo la mezzora con Kluivert. Ma a lasciare il segno nella Roma è soprattutto un magnifico Lorenzo Pellegrini, che da trequartista pennella gioco, regala assist (3 nei primi 45'), prende un palo e tiene compatte le linee. Nel Sassuolo, invece, De Zerbi schiera all'inizio un centrale come Marlon da terzino destro e lascia fuori Traore e Boga (che con la sua velocità avrebbe potuto mettere in difficoltà Florenzi), giocando a viso aperto e pagando la scelta di passare nella fase offensiva dalla difesa a 4 a quella a tre. Gli emiliani così vivono a lungo di mancati equilibri, smarrendo per strada anche i riferimenti. Curiosità statistica, l'ultima volta che la Roma ha segnato 4 gol in un tempo c'era proprio De Zerbi di fronte, all'epoca alla guida del Benevento.

FLIPPER GIALLOROSSO — I primi dieci minuti di gioco sono i soli davvero in bilico, con l'arbitro Chiffi che prima concede un rigore per fallo inesistente di Peluso su Kluivert e successivamente - dopo molta titubanza - lo annulla con l'ausilio della Var. Poi è l'ex Defrel a mettere paura alla Roma con un destro sporcato da Mancini che finisce sul palo, con la conseguente ribattuta di Caputo in gol annullata per fuorigioco. Di fatto la partita finisce qui, perché in dieci minuti la Roma segna con Cristante (di testa su angolo di Pellegrini), Dzeko (piatto al vol su assist di Kolarov) e Mikhitaryan (ripartenza orchestrata da Pellegrini e conclusa dall'armeno con un sinistro in corsa a fil di palo). La reazione del Sassuolo è flebile ed è tutta in un tiro di Locatelli fuori di poco, poi Pellegrini si inventa un taglio in verticale di trenta metri che manda Kluivert dritto dritto in porta, per il 4-0 giallorosso. Cala il sipario, anche grazie a Ferrari che salva a botta sicura sulla linea in possibile 5-0 di Dzeko.

REAZIONE EMILIANA — Il tiro al bersaglio giallorosso riprende anche ad inizio ripresa e solo la sfortuna nega il gol prima a Pellegrini (palo al 2' da fuori) e Dzeko (traversa al 5' di testa). A dare un alito di speranza al Sassuolo è invece Berardi, che all'8' si inventa una punizione gioiello da 25 metri ed insacca il 4-1 sotto l'incrocio dei pali di Pau Lopez. Poi terzo palo giallorosso all'11', con un colpo di testa di Mancini. La Roma a questo punto si siede un po' ed allora il Sassuolo prova a riprendere ancora più fiato e con Caputo sfiora anche il 4-2. Gol che arriva puntualmente al 27' della ripresa, ancora con Berardi, bravo a sfruttare un velo intelligente in area dello stesso Caputo. Per un po' il ritmo cala, fino alle scintille finali, quando Pastore si divora incredibilmente il 5-2 di testa con la porta spalancata e Caputo a un soffio dalla fine va ancora vicino al gol. Finisce così, con la Roma che ora si proietta all'Europa League e il Sassuolo che cercherà di rialzarsi con la Spal.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 16 ott 2019 
Dzeko fuori. Ma la cabala è con Kalinic
I numeri non dicono tutto. Ma qualche volta dimostrano cose sorprendenti. La Roma...
La danza della pioggia: Samp-Roma è a rischio
Mancano ancora cinque giorni e la situazione potrebbe tornare sotto controllo, ma...
 Mar. 15 ott 2019 
Roma, ecco quando torneranno Cengiz Under e Mkhitaryan
I giocatori stanno recuperando dalle rispettive lesioni muscolari: potrebbero essere convocati contro il Monchengladbach e scendere in campo nella gara contro i rossoneri di Pioli
L'Uefa promuove la nuova Trigoria: sarà sede di allenamento per Euro 2020
Alcune nazionali, tra cui Svezia e Ucraina, sono già venute a visionare il Bernardini...
AG. DZEKO: "Sarebbe andato volentieri all'Inter, ma alla fine rinnovo con la Roma scelta migliore"
Silvano Martina, agente di Edin Dzeko, ha parlato ai microfoni di Sportitalia...
Petrachi, fissata per lunedì la convocazione in Procura
È stata fissata per lunedì 21 ottobre l'audizione di Gianluca Petrachi presso la...
L'ora di Kalinic: la Roma ha bisogno dei suoi gol
Domenica al centro dell'attacco della Roma ci sarà Nikola Kalinic. Sostituire Dzeko...
Una Roma a mezzo servizio: Fonseca non esce dall'emergenza
Niente da fare. Quando ieri Dzeko, durante la prima visita a Villa Stuart dopo l'operazione...
Dzeko in bilico, Kalinic spera
In attesa di sapere se potrà sedersi o meno sulla panchina di Marassi - oggi verrà...
 Lun. 14 ott 2019 
Fonseca sorride: Florenzi e Perotti puntano la Samp
L'esterno ha smaltito l'influenza, l'argentino vuole rientrare tra i convocati contro i blucerchiati. Dzeko, Under e Mkhitaryan a parte, difficile che prendano parte alla prossima gara
TRIGORIA 14/10 - Rientra in gruppo Florenzi, differenziato per Mkhitaryan e Cengiz Ünder
ALLENAMENTO ROMA - Rapidità e possesso palla nella seduta pomeridiana
Kalinic, suona l'ora del risveglio: la Roma spera che ritrovi il gol
Nella sua ultima esperienza da allenatore della Roma, Luciano Spalletti avrebbe...
Roma, doppio sogno: sconto per Fonseca e attacco più ricco
Ritorno in panchina già per Roma-Milan: la speranza di Paulo Fonseca dopo la sfuriata...
Dalla Roma alla Nazionale, il senso di Zaniolo per il ruolo: solo Ranieri non lo ha capito
Come spesso accade, i problemi tra Zaniolo e Ranieri - inizialmente negati - sono...
 Dom. 13 ott 2019 
La Roma cerca lo sponsor per Trigoria
Un nome per Trigoria. Da stampare, magari, anche sulle maglie di allenamento. Si...
La Roma si trasforma per far posto a Kalinic
Sinora Dzeko è stato indispensabile. Lo si è visto a Graz, quando Fonseca ha voluto...
 Sab. 12 ott 2019 
Roma, Dzeko vuole la Samp: ecco l'opinione del chirurgo
Pesucci ha effettuato l'operazione allo Zigomo, e avverte l'attaccante giallorosso: «Gli consiglio di saltare Genova. Lo vedo in panchina in Europa e in campo con il Milan»
Roma attenta. C'è l'"amico" Ranieri
«Voglio continuare ad allenare». Detto, fatto: Claudio Ranieri è il nuovo tecnico...
 Ven. 11 ott 2019 
TRIGORIA 11/10 - Palestra, esercizi sulla rapidità e lavoro tattico
ALLENAMENTO ROMA - Personalizzato programmato per Jesus
Mkhitaryan? Serve pazienza
La voglia di riabbracciare Mkhitaryan è palpabile ma non è detto che possa succedere...
Così la Roma ha cambiato Fonseca
«Chi non se la sente di reggere la pressione, si prenda un pezzo di terra e vada...
 Gio. 10 ott 2019 
Aiuto, si è ristretta la Roma: soltanto in 9 al lavoro con Fonseca. Ma si rivede Perotti
Tra infortunati (9) e nazionali (8), a Trigoria sono rimasti pochi giocatori ad allenarsi con il tecnico. L’argentino è tornato parzialmente con il gruppo
TRIGORIA 10/10 - Torna parzialmente in gruppo Perotti, lavoro personalizzato per Dzeko
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico e focus tattico.
Il vento dell'est. Sorridi Roma: è l'ora di Under e Mkhitaryan
Evidentemente, il vento dell'Est sa emozionare. C'è gente che ci ha girato dei film...
Roma, Fonseca un uomo solo al comando
Meno male che arriva la sosta per le nazionali. Lo sentiamo dire da sempre, anche...
 Mer. 09 ott 2019 
Petrachi rischia una lunga inibizione
Alla squalifica di Fonseca potrebbe aggiungersi una lunga inibizione per Gianluca...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>