facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 29 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Pellegrini dirige un'ora di Roma stellare: splendido poker al Sassuolo

L'azzurro, autore di tre assist a Cristante, Mkhitaryan e Kluivert, incanta da trequartista. Giallorossi devastanti: segna anche Dzeko e tre pali colpiti. Poi Berardi riduce il passivo con una doppietta
Domenica 15 settembre 2019
Una Roma gigantesca per 60 minuti ed un Sassuolo piccolo piccolo fino a che Berardi non gli ha dato una svegliata, con Fonseca che indovina la mossa a sorpresa (dentro Kluivert, fuori Zaniolo) e De Zerbi che invece le sbaglia un po' tutte, almeno inizialmente. La sfida del calcio offensivo la vince il tecnico portoghese, con la sua Roma che dopo 22' aveva già messo in archivio la pratica con i gol di Cristante, Dzeko e Mikhitaryan, completando il poker iniziale poco dopo la mezzora con Kluivert. Ma a lasciare il segno nella Roma è soprattutto un magnifico Lorenzo Pellegrini, che da trequartista pennella gioco, regala assist (3 nei primi 45'), prende un palo e tiene compatte le linee. Nel Sassuolo, invece, De Zerbi schiera all'inizio un centrale come Marlon da terzino destro e lascia fuori Traore e Boga (che con la sua velocità avrebbe potuto mettere in difficoltà Florenzi), giocando a viso aperto e pagando la scelta di passare nella fase offensiva dalla difesa a 4 a quella a tre. Gli emiliani così vivono a lungo di mancati equilibri, smarrendo per strada anche i riferimenti. Curiosità statistica, l'ultima volta che la Roma ha segnato 4 gol in un tempo c'era proprio De Zerbi di fronte, all'epoca alla guida del Benevento.

FLIPPER GIALLOROSSO — I primi dieci minuti di gioco sono i soli davvero in bilico, con l'arbitro Chiffi che prima concede un rigore per fallo inesistente di Peluso su Kluivert e successivamente - dopo molta titubanza - lo annulla con l'ausilio della Var. Poi è l'ex Defrel a mettere paura alla Roma con un destro sporcato da Mancini che finisce sul palo, con la conseguente ribattuta di Caputo in gol annullata per fuorigioco. Di fatto la partita finisce qui, perché in dieci minuti la Roma segna con Cristante (di testa su angolo di Pellegrini), Dzeko (piatto al vol su assist di Kolarov) e Mikhitaryan (ripartenza orchestrata da Pellegrini e conclusa dall'armeno con un sinistro in corsa a fil di palo). La reazione del Sassuolo è flebile ed è tutta in un tiro di Locatelli fuori di poco, poi Pellegrini si inventa un taglio in verticale di trenta metri che manda Kluivert dritto dritto in porta, per il 4-0 giallorosso. Cala il sipario, anche grazie a Ferrari che salva a botta sicura sulla linea in possibile 5-0 di Dzeko.

REAZIONE EMILIANA — Il tiro al bersaglio giallorosso riprende anche ad inizio ripresa e solo la sfortuna nega il gol prima a Pellegrini (palo al 2' da fuori) e Dzeko (traversa al 5' di testa). A dare un alito di speranza al Sassuolo è invece Berardi, che all'8' si inventa una punizione gioiello da 25 metri ed insacca il 4-1 sotto l'incrocio dei pali di Pau Lopez. Poi terzo palo giallorosso all'11', con un colpo di testa di Mancini. La Roma a questo punto si siede un po' ed allora il Sassuolo prova a riprendere ancora più fiato e con Caputo sfiora anche il 4-2. Gol che arriva puntualmente al 27' della ripresa, ancora con Berardi, bravo a sfruttare un velo intelligente in area dello stesso Caputo. Per un po' il ritmo cala, fino alle scintille finali, quando Pastore si divora incredibilmente il 5-2 di testa con la porta spalancata e Caputo a un soffio dalla fine va ancora vicino al gol. Finisce così, con la Roma che ora si proietta all'Europa League e il Sassuolo che cercherà di rialzarsi con la Spal.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 27 mag 2020 
Tentazioni francesi, il Psg su Pellegrini e Calafiori
Il club parigino tenta il vice capitano giallorosso e la stella della Primavera
 Mar. 26 mag 2020 
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
 Dom. 24 mag 2020 
La Roma chiede a Pellegrini i gol della trasformazione
Il trequartista lavora per migliorare il suo rapporto con la porta. Il c.t. Mancini: "Ce l'ha dentro". Il tecnico Fonseca ci crede
 Sab. 23 mag 2020 
Svolta Dzeko-Mkhitaryan per sognare la Champions
In campionato finora i gol sono arrivati sopratutto dalla coppia Dzeko-Mkhitaryan, che ne ha totalizzati 18
Fonseca toglie i fantasisti dall'isolamento
La sfida del tecnico: far giocare insieme Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan e Dzeko
 Mar. 19 mag 2020 
Da Pedro a Vertonghen, la Premier nel mirino
Lo spagnolo piace a Fonseca, in difesa corte al belga e a Lovren. Kean può giocare pure da vice Dzeko
 Lun. 18 mag 2020 
Roma, i tifosi: "Zaniolo e Pellegrini incedibili! Ma Petrachi che fa a Trigoria?"
Indebitamento di 278 milioni, i tifosi hanno paura di veder partire i migliori talenti della squadra: "Ma sarebbe un autogol incredibile, soprattutto in questo momento di crisi"
 Dom. 17 mag 2020 
 Sab. 16 mag 2020 
Roma, senza certezze niente rischi per la salute
Dzeko e compagni temono che un nuovo stop vanifichi tutti gli sforzi
 Ven. 15 mag 2020 
Veretout: "Nainggolan è un esempio. Bello vedere Zaniolo correre"
Queste le parole del centrocampista francese: ”Contento di lavorare con Fonseca, crescerò tanto con lui. Ho avuto problemi alla caviglia, ma ora sto bene”
Un Dzeko da top 5. E' pronto a scalare la storia della Roma
Con l'eventuale ripresa del campionato ripartirà anche la corsa personale di Edin...
 Mer. 13 mag 2020 
Pellegrini, il futuro è da leader
Nel quadro d'incertezza che pervade la Roma, costretta suo malgrado all'ennesima...
 Mar. 12 mag 2020 
Kean-Roma, i tifosi spaventati per... Zaniolo. Il padre: "Tranquilli, Nicolò lo aiuterà"
Petrachi pensa all'attaccante amico del talento giallorosso. Igor Zaniolo: "Moise è un bravo ragazzo ma esuberante, mio figlio ha superato quella fase e lo aiuterà"
 Gio. 07 mag 2020 
Roma, ripresa per 28 divisi su tre campi. Poi docce in camera e cestini del pranzo
Pau Lopez il primo ad arrivare a Trigoria. Poi il lavoro a gruppetti di quattro
Capello: "A Roma ho combattuto la pigrizia. A Totti invece ho chiesto..."
L'ex tecnico ripercorre il suo passato in giallorosso
Calciomercato Roma, occhi su Miranchuk se Micki non resta. Attesa per Smalling
La Roma cercherà di trattenere a Trigoria Smalling e Mkhitaryan, ma nel frattempo...
 Mer. 06 mag 2020 
Tra Mkhitaryan e Smalling ora è l'inglese quello che rischia di più
Per il difensore lo United chiede 20 milioni: troppi per i giallorossi. Con l'armeno invece ci sono maggiori margini di trattativa
I tifosi giallorossi sono per lo stop
La Curva Sud della Roma si schiera contro la ripresa del campionato. Così come avevano...
 Mar. 05 mag 2020 
La Roma riparte, Zaniolo già corre
Pau Lopez alle 8.59 ha tagliato il nastro di Trigoria, ma le buone notizie sono...
 Sab. 02 mag 2020 
Cuore Pellegrini: "Accordo per il taglio stipendi raggiunto subito"
Il centrocampista: “Abbiamo deciso tutti quanti e tutti insieme. Fonseca dice che sarò capitano? Orgoglioso”
 Ven. 01 mag 2020 
Dzeko: "Riprendere la Serie A per chi rischia il lavoro. Mkhitaryan? Deve restare"
Le parole dell'attaccante bosniaco: "Sono d'accordo con Acerbi e Immobile, non può essere più sicuro allenarsi in un parco che in un centro sportivo"
DZEKO mette all'asta la sua maglia per aiutare lo Spallanzani
Attraverso un videomessaggio pubblicato su Instagram, Dzeko annuncia di aver...
 Gio. 30 apr 2020 
Ecco dove potrebbero correre i giocatori di Roma e Lazio
Il paradiso di runners e giovani nella Beverly Hills giallorossa mentre dodici biancocelesti risiedono nel comprensorio più esclusivo
 Mer. 29 apr 2020 
Furia Immobile: "Assurdo, io e Dzeko a Villa Borghese: siamo discriminati"
L'attaccante della Lazio si schiera con Lotito e critica il decreto del Governo sugli allenamenti: "Chiediamo il motivo per cui non possiamo allenarci a Formello"
Scontro calciatori-governo
Una telefonata allunga la vita. E forse anche il campionato di calcio. Il Ministro...
 Mar. 28 apr 2020 
I flop e i top dei centravanti giallorossi
Argentini, italiani, tedeschi e un bosniaco: tanti sono i...
 Lun. 27 apr 2020 
Roma extralarge, si taglia. Da Pau Lopez a Kalinic: chi va e chi resta
Sono 28 i giocatori che il 18 maggio si ritroveranno agli ordini di Fonseca. Ecco il borsino dei giallorossi in vista della prossima stagione
 Dom. 26 apr 2020 
Nainggolan: "Tornerei alla Roma, mi mancano le serate. Totti il più forte"
Il centrocampista del Cagliari: "Sono andato via dalla Capitale per cose fatte a mia insaputa e per rispettare soprattutto me stesso"
Fonseca sorride: dietro Dzeko tanti tris diversi. Mercato: nel mirino Vertonghen e Firpo
Alla ripresa del campionato, per tentare la rincorsa alla Champions League, il calendario...
 Ven. 24 apr 2020 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>