facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Non rischieremo Smalling. Lavoriamo attentamente per evitare gli infortuni"

ROMA-SASSUOLO, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Siamo migliorati, sono fiducioso per questa partita. C'è stato un passato difficile sugli infortuni, fin dal primo giorno è stato una nostra preoccupazione. Lavoriamo attentamente per evitarli"
Sabato 14 settembre 2019
Paulo Fonseca, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Sassuolo. Queste le sue parole:

Come hai trovato la squadra?
"Sono stati dieci giorni senza Nazionali che sono rientrati piano piano. Abbiamo avuto il tempo per lavorare su quello che volevamo fare. Alcuni nazionali non sono stati impiegati con le rispettive squadra e saranno a disposizione."

Quali sono le condizioni di Smalling?
"Ha accusato un piccolo fastidio all'adduttore, niente di grave, ma non corriamo rischi, vogliamo che sia al 100%. Adesso c'è una serie di partite ed ho deciso, in accordo con lo staff medico, di gestire la situazione in questo modo."

Cosa ti aspetti di diverso rispetto alle ultime uscite?
"Ho visto la squadra migliorare, sono fiducioso per questa partita. Ci sarà qualcosa di diverso, ma non ho intenzione di svelare quale sarà la nostra strategia rispetto alla gara di domani."

E' il sesto infortunio muscolare in stagione. La Roma viene da più di 40 infortuni, ha individuato qual è il problema? I carichi in palestra o i campi di gioco?
"Non sono il tipo di persona che cerca alibi, come palestra e campo. Sono sei situazioni distinte: Under si è fatto male in Nazionale. Pastore non ha avuto un problema muscolare, ma una storia di diversi infortuni. Abbiamo il dovere di gestire questi calciatori a rischio, che alla Roma ci sono. Smalling non ha avuto un problema muscolare, ma un dolore all'adduttore ed abbiamo deciso di non correre rischi. Spinazzola ha avuto un infortunio che può accadere. Zappacosta e Perotti possono richiedere la nostra attenzione, anche se l'argentino rientra in quelli che sono a rischio. Perotti si è fatto male durante la rifinitura, senza sforzo fisico, Zappacosta invece nel riscaldamento. Abbiamo deciso di approfondire queste due, possono riguardare l'aspetto psicologico o d'ansia dei calciatori. Sono casi diversi che richiedono un approfondimento. La squadra ha avuto un passato difficile di infortuni ed è stata sotto la nostra attenzione dall'inizio. Noi lavoriamo per evitare questo tipo di infortuni. Non riguarda solamente la Roma, ma tutti i club anche in Italia. Stiamo sviluppando dei programmi rigorosi per prevenirli, anche se non si può al 100%. Stiamo cercando di gestire il gruppo, quelli più a rischio sopratutto, al meglio."

Mkhitaryan può giocare dall'inizio?
"So che vi ho abituato male, perché vi ho detto chi avrebbe giocato e chi no. Non intendo dirvi oggi chi giocherà. Lui è in buone condizioni fisiche, è intelligente e può giocare."

Contro Genoa e Lazio la squadra è stata più bassa. Torneremo a vedere il pressing alto ed il gioco offensivo?
"Non so se il Sassuolo giocherà con la difesa a quattro, ha cambiato sistema molte volte. Noi abbiamo preparato la partita in funzione dei diversi sistemi di gioco. Contro la Lazio la squadra è diventata troppo passiva, la voglio coraggiosa che pressi alto, ma al momento giusto. Non mi è piaciuto l'andamento contro la Lazio riguardo il pressing. Non voglio ripetere quella prestazione."

A che punto è il suo lavoro sulla squadra? Quanto manca per vedere la Roma di Fonseca?
"Come ho detto, ho visto miglioramenti costanti sotto tutti gli aspetti. Ho fiducia che domani vedremo altri miglioramenti riguardo la qualità del gioco. E' una squadra che sta crescendo rispetto alle prime due di campionato."

Ieri Pellegrini diceva di essere a completa disposizione, ma che potendo scegliere si troverebbe più a suo agio come trequartista. Nel suo sistema, cosa può darle da trequartista e cosa da mediano?
"Pellegrini può ricoprire bene diversi ruoli, non vi svelerò quale ricoprirà domani. In tutti i ruoli capisce e sa quello che deve fare".

Il Sassuolo è la squadra che ha fatto più possesso palla nelle prime due giornate. È questa la tendenza della Roma? Cosa pensa di De Zerbi, a lungo in ballottaggio con lei per la panchina? Si sente che state portando una mentalità nuova nel calcio italiano?
"Per quanto riguarda De Zerbi, è un eccellente allenatore, coraggioso, a cui piace tenere il pallone: basta vedere i numeri, hanno avuto più possesso palla e passaggi riusciti. Senza dubbio merita la mia attenzione. Per quanto riguarda la Roma, voglio una squadra che abbia di più il pallone. Molte volte in Italia le squadre non hanno sufficiente pazienza e sono più verticali, io voglio una squadra che sappia gestire bene il pallone. È qualcosa su cui continueremo a lavorare e che dobbiamo continuare a migliorare, posto che il campionato italiano ha caratteristiche specifiche che rendono difficile questo tipo di gioco, ma è mia intenzione insistere. Devo riconoscere che il campionato italiano ha peculiarità molto specifiche a cui bisogna adattarsi e lo sto facendo, ma ci sono dei principi su cui non intendo arretrare. Per fare questo è necessario un cambio di mentalità, far capire i calciatori i vantaggi che derivano dall'avere la palla, perché è importante quando si cerca di gestire il risultato, bisogna trasmettere questo messaggio. La Roma non mi sembra ancora abituata, dobbiamo lavorare per cambiare il nostro modo di stare in campo".

Contro il Sassuolo Zaniolo ha segnato il suo primo gol. Lei è soddisfatto del suo inizio di campionato? Il giocatore può dare qualcosa in più dal punto di vista della continuità?
"Sono soddisfatto di Zaniolo, va capito che è un calciatore giovane, deve migliorare il suo modo di capire il gioco. Lavora molto bene in fase difensiva, aiuta sempre la squadra. È un normale processo di crescita, è un giocatore dalle qualità eccellenti nelle quali riponiamo grande speranza".

È soddisfatto del mercato? Mkhitaryan lo vede più centrale o esterno?
"(in italiano) Vediamo domani (ride, ndr). Come ha avuto modo di parlarne con voi, stavamo cercando un centrale esperto, è arrivato Smalling e sono soddisfatto; lo stesso vale per Mkhitaryan e per Kalinic, che conosce bene il campionato italiano, anche se non aveva giocato tanto e deve migliorare sul piano fisico. Non aveva fatto la preparazione, ma può essere importante. Gli arrivi mi soddisfano".

Sui gol presi, i difensori prendevano come riferimento la palla, perdendo l'uomo. Si può fare qualcosa di meglio?
"Stiamo lavorando molto per migliorare il controllo della profondità. Qu iin Italia le squadre tendono a essere molto verticali, è un aspetto oggetto della nostra attenzione. Farei una distinzione tra le due partite: nel derby il controllo della profondità è stato buono, la squadra era più bassa e non abbiamo sofferto la palla alle spalle. Sono mancate altre cose. Con il Genoa abbiamo sofferto la palla in profondità, abbiamo lavorato per apportare i giusti correttivi".



COMMENTI
Area Utente
Login

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 15 ott 2019 
AG. DZEKO: "Sarebbe andato volentieri all'Inter, ma alla fine rinnovo con la Roma scelta migliore"
Silvano Martina, agente di Edin Dzeko, ha parlato ai microfoni di Sportitalia...
Tutto pronto per Totti procuratore: il campione si mette in proprio
Entro novembre l'ex capitano della Roma presenterà i piani per il futuro. Continuerà a collaborare con la Figc per Euro2020, ma sarà soprattutto mediatore nel mercato italiano e non solo
RANIERI: "Sono tifoso della Roma ma in campo non ci saranno amori. Vinca il migliore"
"Bizzarro che arrivi sempre al posto di Di Francesco, spero non ce l'abbia con me"
Calciomercato Roma, tutto su Pellegrini: pronto un nuovo contratto
La società ha deciso di investire su Lorenzo: per lui un rinnovo di altri due anni (fino al 2024), la clausola da cancellare e la maglia numero 10
Petrachi, fissata per lunedì la convocazione in Procura
È stata fissata per lunedì 21 ottobre l'audizione di Gianluca Petrachi presso la...
 Dom. 13 ott 2019 
Juan Jesus non arretra: "Contro il razzismo sono pronto a fare un gesto forte"
Il difensore: “Ringrazio tutti quelli che mi hanno mandato messaggi di solidarietà, dal premier Conte alla sindaca Raggi. Li giro a chi quotidianamente riceve insulti per il colore della pelle”
Calciomercato Roma, dall'Argentina: "Il Racing di Milito vuole Pastore"
L’ex Inter è il segretario tecnico del club che cercherà di riportare in Argentina il fantasista. Che però ha rivelato: “L’Atletico Talleres è la squadra del mio cuore”
La Roma su Hysaj: tentativo a gennaio, altrimenti in estate
(...) Non sorprende che la Roma, in attesa del mercato che verrà, lavori già su...
 Sab. 12 ott 2019 
Roma, gli esuli in prestito possono valere oro. Anche se Schick...
Olsen, Nzonzi e Karsdorp hanno ritrovato minuti e prestazioni convincenti lontano da Trigoria. Per tutti e tre il riscatto è più di una possibilità, mentre l'ex Samp, a Lipsia, continua ad essere un oggetto misterioso
Smalling: "Sta andando meglio di quanto mi aspettassi. Fonseca è molto intelligente"
Chris Smalling ha parlato al sito ufficiale della Roma. Chris, partiamo dall'inizio....
Operazione rinnovi, Kolarov e Pellegrini i primi della lista
(...) Smaltite le polemiche post-Cagliari, Gianluca Petrachi può ricominciare a...
 Ven. 11 ott 2019 
Samp, Ranieri nuovo allenatore: esordirà contro la Roma
GENOVA - La Sampdoria riparte da Claudio Ranieri: l'ex tecnico di Leicester...
Kolarov pensa al futuro: "Voglio finire la carriera all'estero". Sarà a Roma?
Il serbo: "La Stella Rossa è un grande club, ma non ho l'ambizione di tornare a casa". E a Trigoria sperano
 Gio. 10 ott 2019 
CALCIOMERCATO Samp, contatti in corso con Ranieri: oggi possibile incontro
Claudio Ranieri è il primo nome per la panchina della Sampdoria. Dopo l'addio...
Hysaj alla Roma: le due condizioni per chiudere l'affare
A gennaio l'operazione è possibile solo se Zappacosta rientrerà al Chelsea
Porridge, frutta e pasta: la dieta del vegano Smalling che corre più di tutti tra i difensori
Ha scoperto un supermercato biologico e un bistrot vicino casa. E il club gli ha fornito un nutrizionista che lo segue con un menù speciale
 Mer. 09 ott 2019 
CALCIOMERCATO Milan, ufficiale l'arrivo di Stefano Pioli
Il club rossonero ha comunicato di aver affidato la guida tecnica a Stefano Pioli....
Sponsor sul gioco d'azzardo bandito: i club di A scommettono all'estero
L'autogol è servito. Il decreto dignità vieta qualsiasi forma di pubblicità relativa...
 Mar. 08 ott 2019 
Calciomercato Milan, ufficiale l'esonero di Giampaolo
Il comunicato della società rossonera: "Il club intende ringraziare Marco per l'attività sin qui svolta"
Calciomercato Torino, occhio a Nzonzi. Seguito il francese ora al Galatasaray
Nelle valutazioni del prossimo mercato di gennaio del Torino è venuta fuori una...
 Lun. 07 ott 2019 
CALCIOMERCATO Sampdoria, Di Francesco lascia la panchina
Eusebio Di Francesco non è più l'allenatore della Sampdoria. L'ex tecnico di Sassuolo...
CALCIOMERCATO Napoli, l'agente di Hysaj apre alla Roma: "Destinazione gradita"
L'agente di Elseid Hysaj, Mario Giuffredi, ha parlato ai microfoni dell'emittente...
Calciomercato Milan, c'è il sì di Spalletti: ora si tratta con l'Inter
Giampaolo, è finita. Tutto su Spalletti
 Dom. 06 ott 2019 
CALCIOMERCATO Sampdoria, Di Francesco in bilico: idea Ranieri
La Sampdoria in queste ore sta seriamente pensando di esonerare Eusebio Di Francesco....
L'amara storia di ferite e feriti
Speriamo sia vero che il turnover in Austria è collegato all'importanza di una vittoria...
 Sab. 05 ott 2019 
Roma, chi è Nicola Zalewski: polacco di Tivoli tifoso giallorosso
Italiano di nascita, ma il cognome denuncia subito origini straniere. Nicola Zalewski...
Calciomercato Roma, UFFICIALE:: prolungato contratto a Spinazzola
Nell'approvazione del Progetto di Bilancio al 30 giugno 2019, si legge come il contratto...
El Shaarawy vuole tornare in Italia
La gabbia dorata della Cina e quel pensiero: come tornare in Europa?
Gli stipendi arrivano a 184 milioni
Il cda della Roma ha approvato il progetto di bilancio dell'esercizio chiuso al...
 Ven. 04 ott 2019 
Wolfsberger-Roma, Pastore di "buon" è rimasto poco
L'immagine più nitida, e probabilmente più triste della partita della Roma in Austria,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>