facebook twitter Feed RSS
Martedì - 26 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Serie A, bomber scatenati

Giovedì 12 settembre 2019
Dall'Europa e dal mondo la parentesi dedicata alle nazionali ha regalato in dote 25 gol italiani, portando sugli scudi quasi tutti i bomber attesi protagonisti della serie A. Il più contento di tutti è Conte, che si frega le mani nel riaccogliere ad Appiano Gentile i suoi due attaccanti tirati a lucido. La sosta ha restituito all'Inter un Romelu Lukaku più che mai trascinatore del Belgio. È stato il gigante nero lunedì sera ad aprire il poker con cui di Diavoli Rossi hanno travolto a domicilio la Scozia. Un sinistro chirurgico scoccato appena entrato in area di rigore, a finalizzare un contropiede magistrale che sarà certamente piaciuto al suo nuovo allenatore italiano. Ma Conte ha allargato il sorriso ancora di più all'alba di ieri, quando avrà visto il Toro Lautaro, titolare con l'Argentina, incornare tre volte in 39 minuti il Messico (battuto 4-0). Due reti di sinistro e una di destro per Martinez, che nell'intervallo ha ceduto il posto a Dybala.

Se la Joya non decolla la Juventus non si deprime, perché può consolarsi ampiamente con la nuova impresa del suo asso più scintillate. Cristiano Ronaldo, dopo la rete decisiva nel 4-2 alla Serbia, in Lituania ha trascinato il Portogallo a un 5-1 che rimette i campioni d'Europa in carica in piena corsa per qualificarsi a Euro 2020. CR7 ne ha segnati quattro e in quasi tutti i modi possibili: ha aperto su rigore, guadagnato da Joao Felix suo erede designato in Nazionale e, dopo il pareggio dei baltici, ha deciso la partita con un destro da fuori (e papera del portiere), una deviazione di rapina nell'area piccola e un rasoterra preciso. Bottino che fanno di Ronaldo il miglior marcatore di sempre della storia delle qualificazioni agli Europei: 25 gol contro i 23 di Robbie Keane. Inutile l'appello lanciato su Twitter dall'irlandese: «Lasciami almeno questo record...». Cristiano è un cannibale e ha messo nel mirino un altro primato, quello del numero di reti segnati con la maglia di una nazionale. L'asticella è fissata a 109 gol e la superò il grande re di Persia Ali Daei con la maglia dell'Iran. Lo juventino è a quota 93, a - 16 dall'aggancio.

LE NOVITÀ - Non solo Inter e Juventus. La parentesi internazionale ha lanciato tanti bei messaggi ad altre squadre di una serie A che, dopo le due giornate di prologo estivo disputate a idee confuse e mercato aperto, è pronta a cominciare per davvero. Il Torino si gode la quasi doppietta di Belotti in Armenia (score rovinato dall'autogol di Airapetyan). La più ansiosa di vedere all'opera la sua coppia-gol nuova di zecca è la Roma, che in Armenia-Bosnia (4-2) ha capito di cosa è capace Mkhitaryan e rinsaldato la convinzione di aver fatto bene a tenersi stretta Dzeko. Il trequartista armeno ha messo a segno una doppietta: da centravanti puro l'1-0, realizzato dribblando anche il portiere dopo aver raccolto nel cuore dell'area un traversone basso; e da seconda punta il 2-1, messo a segno con un potente diagonale destro, scoccato da dentro l'area. In mezzo, il pareggio bosniaco segnato da Dzeko (in rete anche nel 5-0 al Liechtenstein), che sullo 0-0 aveva centrato un palo.

Anche la Lazio riparte dai gol europei. Quello di Immobile soprattutto, che in Finlandia ha spezzato un sortilegio che durava due anni, ma anche quelli inaspettati di Valon Berisha. La mezzala del Kosovo a Southampton ha spaventato l'Inghilterra, realizzando lo 0-1 di un 5-3 finale nel quale il laziale ha firmato anche il momentaneo 5-2. Infine, reti mondiali per l'Atalanta. Sono le due segnate da un Muriel in forma Champions con la maglia della Colombia, nel 2-2 dell'amichevole giocata in Brasile.
di R. Buffoni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Juventus - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 25 mag 2020 
Vucinic: "Il mancato scudetto del 2010 una ferita che non si rimargina. Cosa accadde con Perrotta.."
Mirko Vucinic, attaccante della Roma dal 2006 al 2011, è stato ospite odierno di...
 Dom. 24 mag 2020 
I dubbi di Lotito su Juve-Inter, scatta l'indagine sul presidente della Lazio
Gli ispettori federali vogliono approfondire i sospetti del patron che rischia però il deferimento
 Gio. 21 mag 2020 
Mirante: "L'incertezza sulla ripartenza condiziona il nostro lavoro. Fonseca è l'allenatore giusto"
Il ruolo di portiere si addice al suo carattere e Antonio Mirante ha potuto scoprirlo...
 Mar. 19 mag 2020 
Totti: "Sarei stato un buon elemento nella Roma ancora oggi. Giocatori come Messi, Ronaldo e io..."
"Giocatori come Messi, Ronaldo e io hanno il diritto di decidere quando smettere"
 Lun. 18 mag 2020 
Roma, Napoli e Juve su Orsolini. Il Bologna dribbla: "Noi non svendiamo"
L'ala ha estimatori in Serie A, Liga e Premier, ma i rossoblù non hanno intenzione di cederlo
 Dom. 17 mag 2020 
Zaniolo a rischio cessione
L'altra possibile plusvalenza: Pellegrini ha una clausola da 30 milioni di euro ed è finito nel mirino del Psg
 Mer. 13 mag 2020 
Trattenere Smalling, missione quasi disperata
La sua grande stagione da una parte, le richieste sempre del Manchester United per...
 Ven. 08 mag 2020 
Serie A, ripresa in sospeso
Il nodo più complicato da districare in vista della ripartenza del campionato, che...
 Gio. 07 mag 2020 
Capello: "A Roma ho combattuto la pigrizia. A Totti invece ho chiesto..."
L'ex tecnico ripercorre il suo passato in giallorosso
 Mar. 05 mag 2020 
Benatia: "Potevo tornare a Roma, ci sarei andato a piedi"
Nel corso di Casa Sky Sport, Mehdi Benatia ha parlato anche del suo periodo...
La Roma riparte, Zaniolo già corre
Pau Lopez alle 8.59 ha tagliato il nastro di Trigoria, ma le buone notizie sono...
 Lun. 04 mag 2020 
SZCZESNY: "Quando giocavo a Roma, vedendo i trofei della Juve ho pensato di voler giocare a Torino"
In un'intervista rilasciata a Foot Truck insieme a Ramsey, Wojciech Szczesny...
Allenamenti ok, ma si gioca? Ora la verità
Dopo le Regioni, anche il Ministero dell'Interno liberalizza gli allenamenti delle...
 Sab. 02 mag 2020 
Serie A come la Francia? Lo scudetto andrebbe alla Juve, la beffa al Milan
Scudetto alla Juventus, Brescia e Spal in Serie B. E Milan fuori dalle coppe. Non...
 Ven. 01 mag 2020 
Dzeko: "Riprendere la Serie A per chi rischia il lavoro. Mkhitaryan? Deve restare"
Le parole dell'attaccante bosniaco: "Sono d'accordo con Acerbi e Immobile, non può essere più sicuro allenarsi in un parco che in un centro sportivo"
 Mar. 28 apr 2020 
Ultimatum della Lega
A questo punto, è guerra su tutto il fronte. Il Calcio da l'ultimatum al Governo,...
I flop e i top dei centravanti giallorossi
Argentini, italiani, tedeschi e un bosniaco: tanti sono i...
La Figc cerca un dialogo ma la serie A incendia lo scontro con il governo
Botta e risposta piccato a tarda sera tra serie A e governo. è forte il malcontento...
 Lun. 27 apr 2020 
Fifa, ok alle 5 sostituzioni. Ora tocca all'Ifab
Il comunicato diffuso dalla federazione mondiale: "La sicurezza dei giocatori è una delle nostre priorità. La frequenza delle partite può aumentare il rischio di infortuni"
Diaconale: "Contraddizioni sulla Fase 2. Governo confuso e condizionato"
Il portavoce del club biancoceleste mette nel mirino il premier Conte: “Niente allenamenti individuali nei centri sportivi, sì a quelli nei parchi pubblici”
Lotito: "Assegnamo lo scudetto in una partita secca tra Juventus e Lazio"
Claudio Lotito vuole finire il campionato ad ogni costo. Il presidente della Lazio...
 Dom. 26 apr 2020 
Nainggolan: "Tornerei alla Roma, mi mancano le serate. Totti il più forte"
Il centrocampista del Cagliari: "Sono andato via dalla Capitale per cose fatte a mia insaputa e per rispettare soprattutto me stesso"
Calcio sempre più nel caos
La ripartenza del calcio italiano si inceppa sul protocollo. Diciassette squadre...
 Ven. 24 apr 2020 
Tifo "sospeso", c'è il rebus abbonamenti
Il mondo del calcio cerca di rimettersi in moto, ma uno degli ingranaggi rischia...
 Gio. 23 apr 2020 
LIVERANI: "Quando lasciai la Lazio, la Roma provò a prendermi"
Fabio Liverani, attuale tecnico del Lecce ed ex giocatore della Lazio, è intervenuto...
 Mar. 21 apr 2020 
Materazzi: "Ibrahimovic mi porta rancore. Prenderei Totti e non lui in squadra"
L'ex difensore in diretta Instagram al Faina: "Quando è arrivato eravamo due zingari, poi qualcosa è cambiato. Meglio Francesco? Dipende se vuoi vincere il Mondiale o il campionato..."
 Lun. 20 apr 2020 
Cristante e Spinazzola per arrivare a Mandragora e Biraghi: la Roma alla partita delle plusvalenze
Il mercato obbligato dalla diminuzione del valore dei giocatori con gli ammortamenti in calo: le operazioni sull'asse con la Juventus e la Fiorentina
Ecco le tre direttrici del mercato tra prestiti, scambi e svincolati
Prevedere adesso cosa può succedere sul mercato è un esercizio difficile. Di sicuro...
 Dom. 19 apr 2020 
Zaniolo: "Mi vengono ancora i brividi pensando all'infortunio. Non mi aspettavo chiamata della Roma"
"Sarei felice di chiudere la stagione giocando. Devo tantissimo a Di Francesco. Non mi aspettavo la chiamata della Roma, ma anche qui è stato casuale. Mi piacerebbe diventare una bandiera della Roma. Fonseca è il tecnico giusto per noi"
Tensione per i rimborsi tra 10 club e 195.000 tifosi
Una questione spinosa legata allo stop imposto al calcio dal Coronavirus è quella...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>