facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 29 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Come piace Veretout: il guerriero francese cambierà la Roma

Tecnica, geometrie, grinta, palle inattive: il nuovo arrivato è la carta in più di Fonseca. E la difesa sarà protetta: "Sono pronto"
Venerdì 06 settembre 2019
Chissà, forse potrebbe essere anche il matrimonio perfetto. Lo sbarco nella Roma - storicamente imperiale - di Jordan Veretout e quasi come se Asterix e Obelix si fossero arruolati nelle file delle legioni di Giulio Cesare. Ancenis, cittadina di poco più di diecimila anime è infatti situata nella "Marche de Bretagne", ai confini dell'antica Armorica, immortalata appunto da Uderzo e Goscinny. E se un luogo del genere ha svezzato il nuovo centrocampista dei giallorossi, possibile che - oltre a geometrie - Veretout possa portare in dote l'inventiva di Asterix e la forza di Obelix.

L'EQUILIBRATORE — Innanzitutto, però, a Paulo Fonseca serve altro. Alla fine della sosta, quando la Roma scenderà in campo all'Olimpico contro il Sassuolo, tutti si aspettano che il francese faccia fare progressi alla squadra sotto due punti di vista: la gestione della palla (da svolgere con efficacia e senza rischi) e la copertura di una retroguardia molto esposta anche per via degli esterni difensivi parecchio alti (perciò garantire un filtro ottimale sugli avversari e un migliore posizionamento quando i rivali rubano palla o superano il primo pressing). Come si vede, tutte caratteristiche importanti per un regista sia pur atipico. "Sto giocando basso e mi piace - ha spiegato poco tempo fa alla "Gazzetta" -. Ma posso essere anche l'altro mediano, quello un po' più alto. Non è un problema, l'importante è l'equilibrio". Non basta. Veretout potrebbe fungere da vertice basso anche qualora si cambiasse il sistema di gioco, optando per il 4-3-1-2. Per questo l'allenatore portoghese lo ha fortemente voluto, convincendolo anche attraverso una bella telefonata. "Mi ha detto che aveva già visto molte mie partite, che gli piaceva come giocavo e che mi voleva con lui. Poi mi ha spiegato il suo calcio. È stato fondamentale, se sono qui è anche perché lui mi ha convinto e mi ha fatto sentire la sua fiducia". Come quella che Pellegrini ieri, alla fine della partita con l'Armenia, ha espresso per Mhkitaryan, suo prossimo compagno: "È un gran bel giocatore. Ci sarà davvero utile".

CALCI PIAZZATI — Ma Veretout è anche molto altro. Ad esempio un eccellente esecutore di calci piazzati (punizioni e rigori compresi) ed un guerriero. Sul primo fronte, se la dovrà vedere con la concorrenza di Kolarov. "Se c'è bisogno posso dare una mano, ma non è la priorità, non è il mio obiettivo", ha detto Jordan. Sul secondo, invece, è stato lui stesso a descriversi. "Al primo allenamento avevo subìto un tunnel che mi aveva fatto Dzeko. Mi sono girato per guardarlo male, poi ho visto quanto è grosso e ho detto: "Va bene così". In allenamento ci può stare, in partita no. Lì mi arrabbio". Ecco, proprio come succedeva ad Asterix ed Obelix, meglio non farlo innervosire. Veretout può essere davvero la carta vincente della nuova Roma che sta nascendo. D'altronde, anche nelle legioni romane gli stranieri di valore erano sempre accolti a braccia aperte.
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 28 mag 2020 
Ancora tamponi a Trigoria. E poi allenamenti... a due modalità
Fonseca (senza Zaniolo, Perotti e Pau Lopez) cerca di alternare sedute dure e intense ad altre più rilassanti, necessarie per allentare lo stress
Bologna, tampone negativo: nessuna quarantena
Il componente dello staff non ha il Coronavirus, non sarà necessario alcun ritiro blindato
 Mar. 26 mag 2020 
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
Coronavirus, il virologo Rebuzzi: "Per gli atleti colpiti allenamento solo dopo test al cuore"
«Questo virus può dare problemi a livello dell'endotelio delle coronarie, può causare...
 Lun. 25 mag 2020 
TRIGORIA 25/05 - Allenamento collettivo: provata la difesa a 3. Out Pau Lopez, Perotti e Zaniolo
ALLENAMENTO ROMA - Torello, focus atletico e tecnico:
 Dom. 24 mag 2020 
La Roma frena, la Champions può attendere
Squadra in campo a Trigoria, Fonseca opta ancora per un lavoro individuale
 Sab. 23 mag 2020 
Veretout: "Strano vedere gli stadi vuoti, non scendiamo in campo per giocare tra di noi"
"Stagione da completare per intero, i playoff un'ipotesi"
 Mar. 19 mag 2020 
Totti: "Sarei stato un buon elemento nella Roma ancora oggi. Giocatori come Messi, Ronaldo e io..."
"Giocatori come Messi, Ronaldo e io hanno il diritto di decidere quando smettere"
 Dom. 17 mag 2020 
Roma e Lazio restano in attesa
I calciatori hanno seguito le norme previste e svolto il tampone, risultato negativo
 Sab. 16 mag 2020 
Roma, senza certezze niente rischi per la salute
Dzeko e compagni temono che un nuovo stop vanifichi tutti gli sforzi
 Gio. 14 mag 2020 
Niente ritiro a Trigoria. La Roma e gli altri club ribelli
Niente ritiro da lunedì. La Roma e altri club di Serie A ( per ora si parla di Inter,...
Kluivert: "Quando i tifosi vogliono fare una foto con te capisci che sei sulla giusta strada"
"Mi godo ogni istante qui e voglio rimanere a lungo"
Juan Jesus: "Quando mi ha chiamato la Roma non ci ho pensato due volte. Vorrei restare tanti anni"
Dai lunghi viaggi per andare ad allenarsi con l'America Mineiro fino al calcio italiano,...
Le partitelle nascoste che la Lazio gioca aggirando i divieti
Partitella tre contro tre, una per ogni turno di allenamento. A Formello la Lazio...
 Mer. 13 mag 2020 
Primo infortunato in A, frattura polso per Pau Lopez
Incidente in allenamento per portiere Roma, 3 settimane stop
L'ira dei medici: no alla responsabilità totale
Ira dei medici sportivi dopo la relazione del CTS, che scarica tutta la responsabilità...
Fonseca sorride, Diawara è pronto
Recuperato al 100%. È questa la diagnosi dello staff medico della Roma su Diawara...
 Mar. 12 mag 2020 
Allenamenti di gruppo dal 18 maggio. Ok del governo ma pressing sulle regole
«Per sapere se il campionato di calcio potrà riprendere bisognerà aspettare almeno...
 Lun. 11 mag 2020 
Il giovane Andrea Rinaldi, ex Primavera dell'Atalanta, non ce l'ha fatta: aveva 19 anni
L'ex Primavera dell'Atalanta è mancato a 19 anni dopo l'aneurisma cerebrale che lo aveva colpito in casa
 Ven. 08 mag 2020 
Fonseca ritrova il "fattore Z": Zaniolo e Zappacosta tornano a Trigoria
I due calciatori sono tornati a lavorare a Trigoria pronti a mettersi alle spalle i rispettivi infortuni. Per il terzino in prestito dal Chelsea il futuro in giallorosso è ancora tutto da scrivere
 Gio. 07 mag 2020 
Roma, ripresa per 28 divisi su tre campi. Poi docce in camera e cestini del pranzo
Pau Lopez il primo ad arrivare a Trigoria. Poi il lavoro a gruppetti di quattro
Ecco la ripartenza a Trigoria: gruppi da 4 e docce in camera
Si ricomincia. La Roma, anche se con tutte le limitazioni necessarie causa Coronavirus,...
Senza soci Friedkin si ferma
Si raffredda l'asse tra Boston e Houston. Con la pubblicazione della semestrale...
 Lun. 04 mag 2020 
Le linee guida del Governo sulla ripresa degli allenamenti individuali
Attraverso il sito ufficiale dell'Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio...
Trigoria riapre oggi via alle visite mediche
La Roma è pronta a rimettersi in moto. Tra oggi e mercoledì i giocatori svolgeranno...
Fonseca rimette in moto la Roma
Trigoria riapre i battenti e Fonseca è pronto a riaccogliere la sua squadra. A quasi...
 Dom. 03 mag 2020 
Nuno Campos: "Stiamo vedendo dei giocatori che possono interessarci. Questo è il nostro anno zero"
Il viceallenatore della Roma, Nuno Campos, è stato intervistato dal giornale portoghese...
 Sab. 02 mag 2020 
Allenamenti, ufficiale il sì al Napoli. Ok anche a Lazio e Roma
I giocatori di Gattuso potranno tornare ad allenarsi al centro sportivo da lunedì. Via libera per biancocelesti e giallorossi. In campo anche Bologna, Sassuolo e Parma
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>