facebook twitter Feed RSS
Domenica - 5 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Mkhitaryan: piedi brasiliani, cuore italiano. Pronto a far male

Giovedì 05 settembre 2019
(...) Il papà del nuovo giocatore della Roma si trasferì in Francia a Valence, con il figlio piccolissimo, nato appena un mese e mezzo dopo il grande terremoto che sconvolse Yerevan. Hamlet Mkhitaryan era uno dei più forti calciatori del suo Paese e la squadra, in terza divisione, gliela trovò Jean Djorkaeff, che con la Francia aveva giocato i Mondiali del 1966. Il legame tra le due dinastie iniziò lì, con la grande comunità armena di Lione sullo sfondo e si rafforzò quando Hamlet morì per un tumore al cervello e la famiglia (Henrikh aveva sette anni) tornò in Armenia, dove Mkhitaryan junior sarebbe diventato il più forte calciatore di sempre tra quelli nati nel suo Paese.

(...) In questa terra dalla quale partivano quasi tutti, Mkhitaryan è rimasto fino ai vent'anni. Ma da tredicenne trascorse quattro mesi in Brasile, in uno stage al San Paolo, dove affinò la propria tecnica, imparò il portoghese (parla sei lingue, tornerà utile con Fonseca alla Roma) e si mise in testa d'essere «mezzo armeno e mezzo brasiliano». I suoi idoli erano Djorkaeff, Zidane e poi Kakà, mentre la sua patria calcistica (nonostante 84 partite e 27 gol con l'Armenia) è cambiata più volte: prima la gavetta allo Shakthar, poi la consacrazione a Dortmund e quindi United e Arsenal, tra alti e bassi dovuti anche agli infortuni, hanno plasmato un uomo assist che ha ancora anni buoni davanti. A maggio Mkhitaryan è rimasto a casa dalla finale di Europa League contro il Chelsea perché si giocava a Baku in Azerbaijan, Paese in guerra con l'Armenia per il Nagorno Karabakh. La sicurezza sembrava garantita, ma Henrikh, che ha una madre che lavora ai vertici della Federazione armena e una sorella all'Uefa, non se l'è sentita (...).
Fonte: Corriere della Sera
COMMENTI
Area Utente
Login

Calciomercato - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 27 mag 2020 
Calciomercato Roma, contatti col Talleres per Bustos: affare da 12 milioni
Il club giallorosso interessato al ventunenne attaccante argentino
 Lun. 25 mag 2020 
Roma, il futuro è sempre meno sudamericano: tradizione invertita, ecco gli europei
Forse ha ragione lo scrittore Ammaniti: «Nelle fini le cose si devono sempre, nel...
Petrachi, il mercato e poi l'addio
Il virus ha ritardato un divorzio sempre probabile: troppi i contrasti interni
La Roma punta quota 120 per fare la rivoluzione
Tra cash e plusvalenze sono i milioni di euro attesi. Addio a Under, Kluivert e Schick. Vertonghen e Bonaventura ok
 Dom. 24 mag 2020 
La Roma azzera i sudamericani Pastore e Jesus: "Ma noi restiamo"
Fonseca li ha bocciati, inoltre gravano sul bilancio e sul monte ingaggi
Per Smalling e Mkhitaryan la conferma è più vicina
Lo United fa lo sconto: 18 milioni per il difensore. Si lavora al rinnovo del prestito dell'armeno
 Sab. 23 mag 2020 
Ecco il piano salva-Zaniolo
Petrachi prova a tenere il baby e Pellegrini: Schick, Under e Kluivert verso la Premier
Roma, il mercato e l'"eterno" ritorno di Baldini
Pallotta chiede ancora aiuto al suo consulente: traghettare il club verso una nuova proprietà
Svolta Dzeko-Mkhitaryan per sognare la Champions
In campionato finora i gol sono arrivati sopratutto dalla coppia Dzeko-Mkhitaryan, che ne ha totalizzati 18
 Ven. 22 mag 2020 
Il ritorno di Baldini, sarà consulente di mercato della Roma
Con la pista Friedkin che ancora non si è concretizzata, Pallotta ha chiesto all’amico Franco Baldini di tornare ad essere operativo
 Gio. 21 mag 2020 
Roma, un Pastore e un'idea in più
I giallorossi per il finale di campionato recuperano anche Diawara e Zappacosta. E Fonseca studia la difesa a tre
Roma, c'è Bonaventura. Petrachi verso l'addio
Il centrocampista pronto a firmare un triennale da 1,5 milioni più bonus
 Mer. 20 mag 2020 
Mercato. Potrebbe essere Kluivert la chiave nella trattativa con l'Arsenal per Mkhitaryan
L'olandese potrebbe costituire la pedina di scambio decisiva per sbloccare l'operazione
Schick, i soldi dal Lipsia aiutano la Roma. L'attaccante è il primo bonus
A giugno in arrivo 25 milioni dalla sua cessione
 Mar. 19 mag 2020 
Totti e il no a Ilary: "Anche lei mi spingeva al Real Madrid"
La rivelazione: "In Spagna avrei avuto tutto, tranne la fascia da capitano, ma la Roma era da sempre il mio sogno"
La Roma aspetta Zaniolo. Pronta la fase 2 col pallone
Nicolò forza i tempi per dare una mano ai compagni alla ripresa
Da Pedro a Vertonghen, la Premier nel mirino
Lo spagnolo piace a Fonseca, in difesa corte al belga e a Lovren. Kean può giocare pure da vice Dzeko
Fonseca chiede quattro innesti. 15 sul mercato
Il tecnico ha chiesto un difensore centrale, un terzino e un attaccante oltre alla conferma di Mkhitaryan
 Lun. 18 mag 2020 
Roma, i tifosi: "Zaniolo e Pellegrini incedibili! Ma Petrachi che fa a Trigoria?"
Indebitamento di 278 milioni, i tifosi hanno paura di veder partire i migliori talenti della squadra: "Ma sarebbe un autogol incredibile, soprattutto in questo momento di crisi"
Karsdorp: "Ho ancora 2 anni con la Roma, vorrei riprovare in estate"
Queste le parole del terzino della Roma, Rick Karsdorp, quest'anno in prestito al...
Mkhitaryan: "Sarebbe bello restare a Roma. Non mi restano molti anni di carriera e voglio vincere"
Mkhitaryan, attaccante della Roma è stato intervistato dall'Ambasciata italiana...
Roma, Napoli e Juve su Orsolini. Il Bologna dribbla: "Noi non svendiamo"
L'ala ha estimatori in Serie A, Liga e Premier, ma i rossoblù non hanno intenzione di cederlo
Roma, via vai sulle fasce. Santon e Kolarov i soli certi di restare
Da capire il futuro di Zappacosta, Spinazzola in bilico. Piacciono Acuna e Biraghi
 Dom. 17 mag 2020 
Roma, ciao Smalling
Fonseca vorrebbe tenere il difensore inglese ma le esigenze di bilancio impediscono il riscatto
Zaniolo a rischio cessione
L'altra possibile plusvalenza: Pellegrini ha una clausola da 30 milioni di euro ed è finito nel mirino del Psg
Schick al Lipsia. C'è l'accordo per 25 milioni
Concesso uno sconto di 4 milioni ai tedeschi. Nel 2017 il ceco ne era costati 42 a Pallotta
Perez punto fermo, prova a convincere pure Firpo e Todibo
Con gli addii di Kluivert, Under e Perotti, l'ex Barca è in ascesa
Roma, dietro è rivoluzione. Akpoguma nome nuovo
Petrachi segue da tempo il centrale dell'Hoffenheim
Lo voglio gratis: caccia grossa allo svincolato
Che sfide per i parametri zero! Inter e Roma le più attive
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>